Chevalier Montrachet La Cabotte

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Iwan56
Messaggi: 2461
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Iwan56 » 25 apr 2013 20:28

Mai bevuto, in quanto di difficile reperibilità, ma del vino di Bouchard ne ho sentito parlare molto bene. Chi l'ha bevuto cosa ne pensa?
Avatar utente
Aramis
Messaggi: 3882
Iscritto il: 06 giu 2007 15:50

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Aramis » 26 apr 2013 17:04

Che sia il miglior vino aziendale da lontano, rossi compresi, Beaune (sigh) compresi. Bellissimo e porporzionato il 2011, strepitoso e sopra media il 2010, molto composto ma meno emozionale il 2009, da 97/100 il 2008, i l2007 l'ho saltato, il 2006 è in assoluto quello di dimensioni minori ma anche lì non si scappa da una classe e da uno stacco di bellezza veraente magnifici, il 2005 non l'ho mai sentito. Tutti assaggi da bottiglia, mai da pièce.
"L’appellation d’origine constitue un patrimoine collectif, et ne peut donc pas être la propriété d’opérateurs économiques à titre privatif, contrairement à une marque, par exemple." (INAO, Institut National des Appellations d'Origine)
Iwan56
Messaggi: 2461
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Iwan56 » 27 apr 2013 13:09

Come mai è così difficile da trovare? Sul forum non l'ho mai visto nella sezione offerte.
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Nebbiolino » 27 apr 2013 14:20

Iwan56 ha scritto:Come mai è così difficile da trovare? Sul forum non l'ho mai visto nella sezione offerte.


1) Bouchard père et fils, a torto, non è molto considerato sul forum;
2) La Cabotte non è una bottiglia particolarmente diffusa;
3) Costicchia e, in certe annate, costa proprio parecchio.
vinogodi
Messaggi: 28629
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda vinogodi » 27 apr 2013 15:46

Nebbiolino ha scritto:
Iwan56 ha scritto:Come mai è così difficile da trovare? Sul forum non l'ho mai visto nella sezione offerte.


1) Bouchard père et fils, a torto, non è molto considerato sul forum;
2) La Cabotte non è una bottiglia particolarmente diffusa;
3) Costicchia e, in certe annate, costa proprio parecchio.

...i Nègociants erano la "vera" Borgogna fino a qualche decennio fa (Salvo DRC ). Forse per questo la Borgogna non mi ha mai entusiasmato. Vini sempre corretti, con poca emozionabilità e non sempre personalità spiccatissime. Anche loro sono migliorati: essendo ricchissimi, sono spesso diventati proprietari di parcelle prestigiose. Bouchard, così come Louis Latour, Drohuin, Jadot, Patriarche,la stessa Leroy ... ho bevuto di tutto ma la scintilla me la fece scoccare la Borgogna dei Vignerons dagli anni novanta in poi ( e da ... Giama in poi...)... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3975
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda nebbiolone » 29 apr 2013 19:05

Iwan56 ha scritto:Mai bevuto, in quanto di difficile reperibilità, ma del vino di Bouchard ne ho sentito parlare molto bene. Chi l'ha bevuto cosa ne pensa?


con quello che costa ... si può bere altro
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Iwan56
Messaggi: 2461
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Iwan56 » 29 apr 2013 20:58

Ad esempio cosa? Comunque Gli chevalier sono tutti molto costosi.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3410
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda videodrome » 29 apr 2013 21:52

Nebbiolino ha scritto:
Iwan56 ha scritto:Come mai è così difficile da trovare? Sul forum non l'ho mai visto nella sezione offerte.


1) Bouchard père et fils, a torto, non è molto considerato sul forum;
2) La Cabotte non è una bottiglia particolarmente diffusa;
3) Costicchia e, in certe annate, costa proprio parecchio.

Altro chè costicchia, la 2010 dovrebbe sfondare i 300 €...
danyraffy
Messaggi: 565
Iscritto il: 20 dic 2011 18:57

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda danyraffy » 30 apr 2013 09:18

a biella
http://www.lamiacrota.it/enoteca/cantin ... -e-chablis
importatore diretto credo
enoteca con prezzi onesti, ma pur sempre enoteca

ciao

daniele
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Nebbiolino » 30 apr 2013 09:26

danyraffy ha scritto:a biella
http://www.lamiacrota.it/enoteca/cantin ... -e-chablis
importatore diretto credo
enoteca con prezzi onesti, ma pur sempre enoteca

ciao

daniele



Lo chevalier 2007 a quel prezzo è onestissimo.

E il vino è gran buono davvero.
danyraffy
Messaggi: 565
Iscritto il: 20 dic 2011 18:57

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda danyraffy » 30 apr 2013 09:35

Nebbiolino ha scritto:
danyraffy ha scritto:a biella
http://www.lamiacrota.it/enoteca/cantin ... -e-chablis
importatore diretto credo
enoteca con prezzi onesti, ma pur sempre enoteca

ciao

daniele



Lo chevalier 2007 a quel prezzo è onestissimo.

E il vino è gran buono davvero.

guarda, compro spesso sul forum, quindi un'idea dei prezzi ce l'ho, e comunque qualche bottiglia la prendo pure lì, poi ripeto nel caso in questione il fatto che lui importi direttamente (come per heriot proposto a 40 euro il bdb e a un centinaio l'ench. se non erro) aiuta parecchio.
tornando in topic val la pena assaggiarlo quindi?
Avatar utente
Teddy
Messaggi: 1255
Iscritto il: 08 ago 2008 21:42

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Teddy » 30 apr 2013 10:18

danyraffy ha scritto:
Nebbiolino ha scritto:
danyraffy ha scritto:a biella
http://www.lamiacrota.it/enoteca/cantin ... -e-chablis
importatore diretto credo
enoteca con prezzi onesti, ma pur sempre enoteca

ciao

daniele



Lo chevalier 2007 a quel prezzo è onestissimo.

E il vino è gran buono davvero.

guarda, compro spesso sul forum, quindi un'idea dei prezzi ce l'ho, e comunque qualche bottiglia la prendo pure lì, poi ripeto nel caso in questione il fatto che lui importi direttamente (come per heriot proposto a 40 euro il bdb e a un centinaio l'ench. se non erro) aiuta parecchio.
tornando in topic val la pena assaggiarlo quindi?


Occhio pero' che Bouchard ha in catalogo due Chevalier. Qui si parla de La Cabotte, parcella pregiatissima e direttamente confinante con il Montrachet. In passato addirittura faceva parte di quella denonimazione.

Il vino non l'ho mai bevuto, ho fatto giusto un giretto sul loro sito web :mrgreen:
danyraffy
Messaggi: 565
Iscritto il: 20 dic 2011 18:57

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda danyraffy » 30 apr 2013 10:22

ehehe bisogna verificare allora :) grazie x la precisazione
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3410
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda videodrome » 30 apr 2013 14:26

danyraffy ha scritto:a biella
http://www.lamiacrota.it/enoteca/cantin ... -e-chablis
importatore diretto credo
enoteca con prezzi onesti, ma pur sempre enoteca

ciao

daniele

eh si ma quello in vendita non è la cabotte ma l'altro chevalier che bouchard fa...
danyraffy
Messaggi: 565
Iscritto il: 20 dic 2011 18:57

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda danyraffy » 30 apr 2013 15:00

sì sì!
comunque val la pena, se interessati chiedergli il prezzo... il tizio è onesto....
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3975
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda nebbiolone » 30 apr 2013 15:07

danyraffy ha scritto:sì sì!
comunque val la pena, se interessati chiedergli il prezzo... il tizio è onesto....


Potresti fare outing
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
danyraffy
Messaggi: 565
Iscritto il: 20 dic 2011 18:57

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda danyraffy » 30 apr 2013 15:19

non sono il propritario se è questo che vuoi insinuare.... non sono nemmeno un parente/amico stretto del proprietario.
la gente che lavora bene merità pubblicità
fallo tu outing
Iwan56
Messaggi: 2461
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Iwan56 » 30 apr 2013 16:01

Fra gli chevalier, in una classifica virtuale, a che posto lo collochereste?
vinogodi
Messaggi: 28629
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda vinogodi » 30 apr 2013 16:58

Iwan56 ha scritto:Fra gli chevalier, in una classifica virtuale, a che posto lo collochereste?
...
senz'altro dietro a:
- Domain Leroy (se ricordo nel Domain D'Auvenay....pazzesco)
- Domain Leflaive
- Sauzet
... poi ci sta che per gusto personale possa essere davanti o dietro a qualcun altro...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Aramis
Messaggi: 3882
Iscritto il: 06 giu 2007 15:50

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Aramis » 30 apr 2013 22:03

???La Cabotte dietro lo Chevalier di Sauzet e quello di Anne-Claude Leflaive, pur eccellenti (specie il primo, per il mio gusto, ben più "Chevalier" del secondo e cioè nettamente più teso e salino)???? Opinioni. Io la penso diversamente: il La Cabotte è a mio umile giudizio il miglior Chevalier-Montrachet in assoluto oltre che uno dei più grandi bianchi del mondo, e se la batte con quello di Lalou Leroy per il primato "di vigna", vino peraltro da me assaggiato una sola volta in vita mia annata 2006 e, devo dire, fantastico, e forse da ammettere superiore a pari annata, cioè l'ho trovato preferibile al La Cabotte 2006. Poi boh. Lo Chevalier-Montrachet di Bouchard, quello "ordinario", è per me nettamente sotto i vini enumerati da Marco, peraltro, e lo trovo sovraprezzato e sopravvalutato da almeno due critici "di prima linea", cioè Meadows e Rigaux. Ma è comunque costantemente superiore sia al Meursault Perrières sia al Corton-Charlemagne di Bouchard medesimo, del quale, come forse ho lasciato intuire, assaggio in genere l'intera gamma con tutta l'attenzione che riesco a metterci.
"L’appellation d’origine constitue un patrimoine collectif, et ne peut donc pas être la propriété d’opérateurs économiques à titre privatif, contrairement à une marque, par exemple." (INAO, Institut National des Appellations d'Origine)
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3975
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda nebbiolone » 01 mag 2013 13:00

vinogodi ha scritto:
Iwan56 ha scritto:Fra gli chevalier, in una classifica virtuale, a che posto lo collochereste?
...
senz'altro dietro a:
- Domain Leroy (se ricordo nel Domain D'Auvenay....pazzesco)
- Domain Leflaive
- Sauzet
... poi ci sta che per gusto personale possa essere davanti o dietro a qualcun altro...


ma Dancer non se lo fila nessuno?
a me son sempre piaciuti i suoi chevalier anche in annate non epiche, sarà il suo stile ciccione
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Nebbiolino
Messaggi: 6732
Iscritto il: 06 feb 2008 21:53

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda Nebbiolino » 01 mag 2013 13:20

nebbiolone ha scritto: a me son sempre piaciuti i suoi chevalier anche in annate non epiche, sarà il suo stile ciccione


Boh Riccardo, per me lo Chevalier dev'essere esattamente l'opposto di un vino ciccione. Per come la vedo io, il bello di questo GC è la finezza, la mineralità e la sapidità. Gusto mio, eh... :D
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda fable_81 » 01 mag 2013 13:41

nebbiolone ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Iwan56 ha scritto:Fra gli chevalier, in una classifica virtuale, a che posto lo collochereste?
...
senz'altro dietro a:
- Domain Leroy (se ricordo nel Domain D'Auvenay....pazzesco)
- Domain Leflaive
- Sauzet
... poi ci sta che per gusto personale possa essere davanti o dietro a qualcun altro...


ma Dancer non se lo fila nessuno?
a me son sempre piaciuti i suoi chevalier anche in annate non epiche, sarà il suo stile ciccione


Dancer molto buono, magari e' meno fine di altri, ma gran vino purtroppo ne' fa veramento poco e costa ...
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3975
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda nebbiolone » 01 mag 2013 13:54

fable_81 ha scritto:
nebbiolone ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Iwan56 ha scritto:Fra gli chevalier, in una classifica virtuale, a che posto lo collochereste?
...
senz'altro dietro a:
- Domain Leroy (se ricordo nel Domain D'Auvenay....pazzesco)
- Domain Leflaive
- Sauzet
... poi ci sta che per gusto personale possa essere davanti o dietro a qualcun altro...


ma Dancer non se lo fila nessuno?
a me son sempre piaciuti i suoi chevalier anche in annate non epiche, sarà il suo stile ciccione


Dancer molto buono, magari e' meno fine di altri, ma gran vino purtroppo ne' fa veramento poco e costa ...


beh come per tutti i suoi vini basta dargli qualche anno per sgrossarsi, mi ricorda un pò Ramonet nelle annate calde
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum
Avatar utente
nebbiolone
Messaggi: 3975
Iscritto il: 10 ott 2007 12:15
Località: Nebbioli del Nord Piemonte

Re: Chevalier Montrachet La Cabotte

Messaggioda nebbiolone » 01 mag 2013 18:40

Nebbiolino ha scritto:
nebbiolone ha scritto: a me son sempre piaciuti i suoi chevalier anche in annate non epiche, sarà il suo stile ciccione


Boh Riccardo, per me lo Chevalier dev'essere esattamente l'opposto di un vino ciccione. Per come la vedo io, il bello di questo GC è la finezza, la mineralità e la sapidità. Gusto mio, eh... :D


sicuramente ma come per tanti nomi in borgogna prevale spesso il manico sulla vigna, vedi Leroy a altri identificabili a prescindere.
Non mi berrei un montrachet di ramonet appena uscito così come uno chevalier di dancer, col tempo però

urge una orizzontale ...
Mala tempora currunt

Nunc est bibendum

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, AmoSlade, boston, EnricoBulla, Kevmit, littlewood, Ludi, trotri, vinogodi e 16 ospiti