FORUM VIVACE

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
vinogodi
Messaggi: 28925
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda vinogodi » 16 mar 2013 14:35

diamonddave ha scritto:..meno seghe... 8)

..ecco, questo si: c'era molta più fica... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
hansen
Messaggi: 1464
Iscritto il: 06 giu 2007 12:53

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda hansen » 16 mar 2013 17:48

vinogodi ha scritto:...Io non rimpiango nessuno e tutti, di chi "se n'è andato" , in fondo sono cazzi loro...


Cuore di pietra :( ..be' a me a volte è dispiaciuto che personaggi "storici" e di conseguenza a volte anche "vivaci" e che in alcuni casi si era anche avuto modo di conoscersi di persona abbiano mollato la piattaforma GR
Avatar utente
hansen
Messaggi: 1464
Iscritto il: 06 giu 2007 12:53

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda hansen » 16 mar 2013 17:49

vinogodi ha scritto:
diamonddave ha scritto:..meno seghe... 8)

..ecco, questo si: c'era molta più fica... 8)


Li si che rimpiangi è? vecchio maialone :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28925
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda vinogodi » 16 mar 2013 20:05

hansen ha scritto:
vinogodi ha scritto:...Io non rimpiango nessuno e tutti, di chi "se n'è andato" , in fondo sono cazzi loro...


Cuore di pietra :( ..be' a me a volte è dispiaciuto che personaggi "storici" e di conseguenza a volte anche "vivaci" e che in alcuni casi si era anche avuto modo di conoscersi di persona abbiano mollato la piattaforma GR
... non sono "cuore di pietra" ma semplicemente realista. Forse c'era, in alcuni, l'entusiasmo che portava a entrare in sintonia con l'ambiente, l'entusiasmo del nuovo. Si perde entusiasmo in un matrimonio o convivenza poliennale, figuriamoci a sparare enocoglionate su un forum. Dipende poi cosa ti aspetti, dal forum. Ogi come oggi e personalmente, continuo ad imparare e mi serve per rempire qualche sempre più raro momento di pausa, sparando anche qualche sciocchezza o paradosso che mi ha sempre divertito. Così come sono sul forum sono in compagnia nel reale. Tornando al mio apparente cinismo, che è realismo... beh, dove ho tenuto buoni e continuativi rapporti, non posso che ringraziare che questo forum esista. Dove , per motivi che non mi sono dati sapere, questi rapporti si sono interrotti come se il forum fosse un collettore di umani sensi solo apparenti, perchè mai me ne dovrebbe fregare di costoro? Prova a riflettere...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
diamonddave
Messaggi: 1170
Iscritto il: 06 dic 2010 15:42
Località: Terronialand

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda diamonddave » 16 mar 2013 21:15

vinogodi ha scritto:
hansen ha scritto:
vinogodi ha scritto:...Io non rimpiango nessuno e tutti, di chi "se n'è andato" , in fondo sono cazzi loro...


Cuore di pietra :( ..be' a me a volte è dispiaciuto che personaggi "storici" e di conseguenza a volte anche "vivaci" e che in alcuni casi si era anche avuto modo di conoscersi di persona abbiano mollato la piattaforma GR
... non sono "cuore di pietra" ma semplicemente realista. Forse c'era, in alcuni, l'entusiasmo che portava a entrare in sintonia con l'ambiente, l'entusiasmo del nuovo. Si perde entusiasmo in un matrimonio o convivenza poliennale, figuriamoci a sparare enocoglionate su un forum. Dipende poi cosa ti aspetti, dal forum. Ogi come oggi e personalmente, continuo ad imparare e mi serve per rempire qualche sempre più raro momento di pausa, sparando anche qualche sciocchezza o paradosso che mi ha sempre divertito. Così come sono sul forum sono in compagnia nel reale. Tornando al mio apparente cinismo, che è realismo... beh, dove ho tenuto buoni e continuativi rapporti, non posso che ringraziare che questo forum esista. Dove , per motivi che non mi sono dati sapere, questi rapporti si sono interrotti come se il forum fosse un collettore di umani sensi solo apparenti, perchè mai me ne dovrebbe fregare di costoro? Prova a riflettere...

Concordo.
"Gli assenti hanno sempre torto"...
Ci si può chiedere come mai alcuni, importanti per peso specifico in un certo giro di conoscenze, siano andati via, ma alla fine chi resta gioca le proprie carte e chi è andato è andato, punto.

Io qui dentro ho imparato ed imparo e riempio gli spazi di pausa e svago mentale.
Per partecipare è importante non aver timore di scrivere cazzate e di sentirsi poi presi per il culo, ma occorre anche essere consapevoli che di soloni è piena la vita e quindi qualche scazzo ci sarà ed inevitabilmente qualche vaffan... sarà da prendere e da dare.
Quindi... che si beve stasera? :D
... per intenderci: la differenza fra me ed un sommelier è la stessa che passa fra un porno attore ed un ginecologo. © diamonddave 8)
davidef
Messaggi: 7791
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda davidef » 17 mar 2013 11:57

vinogodi ha scritto:... Anche a chi dice che il forum è morto da tre anni... forse gli è sembrato, ci sono gli alti e bassi come in tutte le cose...



Marco, vuoi veramente mettere a confronto il fermento, la voglia di bere e quella di approfondire, gli scontri (spesso utili) finalizzati alla difesa della propria bandiera enologica, lasciamo stare la cifra di alcuni ex...suvvia il tasso generale era di ben altro livello e gli stimoli a contribuire pure e non di poco, capisco che affettivamente vada tenuta alta sempre la bandiera di questo contenitore che tanto ha dato a tanti ma non possiamo negare che l'epoca d'oro del forum è passata da un bel po'

poi, sulla base di questa riflessione, si può scegliere se adattarsi modificando le proprie aspettative e trarne godimento lo stesso o se prendere altre strade, questo è un altro aspetto

sul discorso degli ex invece la penso esattamente come te, non capisco poi gli ex a comando ma questa sarebbe altra polemica, la categoria dei piazzaroli invece che spende qualche riga banalotta quà per dare il "meglio" in altre sezioni invece la eliminerei :lol:
vinogodi
Messaggi: 28925
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda vinogodi » 17 mar 2013 14:41

davidef ha scritto:Marco, vuoi veramente mettere a confronto il fermento, la voglia di bere e quella di approfondire, gli scontri (spesso utili) finalizzati alla difesa della propria bandiera enologica, lasciamo stare la cifra di alcuni ex...suvvia il tasso generale era di ben altro livello e gli stimoli a contribuire pure e non di poco, capisco che affettivamente vada tenuta alta sempre la bandiera di questo contenitore che tanto ha dato a tanti ma non possiamo negare che l'epoca d'oro del forum è passata da un bel po'


...come sempre condivisibili le tue considerazioni, anche se non ne sono così convinto. Il forum senz'altro aiuta a crescere... ma non "questo" forum, ma la discussione sul vino in generale. Ho buona memoria e ricordo benissimo cos'era il forum agli inizi, sinceramente ho più nostalgia dei Raffaele Chiumiento (Scarpagrossa o Cuoregrasso del secondo periodo), la Pia , Troglodita, WWines, Giama...i quali mettevano passione smodata e spirito di condivisione... e tante persone a cui sono o ero affezionato perchè ci mettevano il cuore. Di tanti altri, che comunque sarebbero forieri di gioia personale con il loro ritorno, rimangono insalutati ospiti che mi hanno creato più perplessità che profonda commozione, con la loro assenza. In tanti si sono "temprati le ossa" sul forum e hanno persino creato uno sbocco professionale , anche di alto livello.In Bue House transitavano forumisti che venivano da bersi birrette alla spina ed oggi parlano con naturalezza dei grandi sistemi enologici mondiali. Comunque dal forum GR hanno transitato formidabili giornalisti o letterati di vino (Aramis, Guardiano del Faro, Paolo Mazza... oppure ******* , il più grande esperto di vini tedeschi di cui mi sfugge ora il nome, ma grande firma di grandi mensili) , altri con importanti incarichi in strutture commerciali o produttive (Bardamu, Cascinafrancia, Chiaro); altri, tanti, inseriti in contesti di guide primarie o riviste o blog seppur di discutibile fattura (Alex 3B , De Magistris, Francvino(?)) ... persino tanti produttori...insomma a tutti costoro che, all'inizio, con umiltà si accostavano al forum captando da chi aveva più esperienza quanto poi avrebbero approfondito creandosi cultura specifica di prim'ordine. Alcuni forumisti di oggi non sono meno dei citati di allora, sia come verve dialettica sia come curiosità e passione foriere di crescita. Oggi è in periodo di stanca, il forum, ma ancora ricco di potenzialità, lo si deduce proprio dal numero di contatti decisamente superiore a quello di allora. Quindi sono ottimista. Senza forzare la mano, che è sempre deleterio, la mia speranza è solo quella che si abbatta il muro del dubbio o della timidezza e si intervenga senza paure dando un contributo non scontato. Spetta a noi non ribadire ad ogni pisciata di rospo che "questo argomento è già stato trattato"... altrimenti cosa rimarrebbe da discutere? Gli argomenti si puà anche attualizzarli, io mica la penso come quindici anni fa... 8)
PS: la piazza oggi? ... odiosa...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
@ndre@
Messaggi: 2117
Iscritto il: 17 nov 2008 14:58
Località: Parma (petite capital) ora in fase rinascimentale

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda @ndre@ » 17 mar 2013 18:10

Manco due righe su me kalos!!!!!! :cry:
L'è méj al vén sénsa bicér, che al bicér sénsa vén
Avatar utente
il chiaro
Messaggi: 6204
Iscritto il: 07 giu 2007 00:24

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda il chiaro » 17 mar 2013 18:25

vinogodi ha scritto:
davidef ha scritto:Marco, vuoi veramente mettere a confronto il fermento, la voglia di bere e quella di approfondire, gli scontri (spesso utili) finalizzati alla difesa della propria bandiera enologica, lasciamo stare la cifra di alcuni ex...suvvia il tasso generale era di ben altro livello e gli stimoli a contribuire pure e non di poco, capisco che affettivamente vada tenuta alta sempre la bandiera di questo contenitore che tanto ha dato a tanti ma non possiamo negare che l'epoca d'oro del forum è passata da un bel po'

) ...altri con importanti incarichi in strutture commerciali o produttive (Bardamu, Cascinafrancia, Chiaro)...


Mi piace sottolineare che entrai nel forum da appassionato quando ancora facevo un lavoro che con il vino e l'enogastronomia in generale niente aveva a che spartire. Solo grazie ad alcune conoscenze fatte su questo forum ho deciso di cambiare ed entrare nel mondo del vino.

Ps: Il chiaro, non Chiaro, ci tengo. :D :D :D
let me put my love into you babe
let me put my love on the line

let me put my love into you babe
let me cut your cake with my knife

Brian Johnson
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 12577
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda l'oste » 17 mar 2013 18:31

vinogodi ha scritto:...io mica la penso come quindici anni fa...

Aldilà della possibile ironia della tua frase, c'è del vero in questa riga.
Molte volte, parlando dal vivo o via forum con chi poteva aggiungere informazioni ed esperienza al mio modesto sapere, sono nate discussioni che dal focus di partenza spaziavano in direzioni diverse, approfondendo l'argomento dal punto di vista tecnico, ambientale, produttivo ma anche coinvolgendo altri campi in cui il filo di denominatore comune era il piacere, anche di confrontarsi, anche di cambiare la propria idea di partenza.
Tu per esempio, nonostante la tua incorreggibile e spesso giocata verve enoegosboronica, dopo tanti anni riesci a mantenere intatta questa voglia di cercare e condividere il piacere, enologico e conviviale, invece di volere pontificare in modo sprezzante unicamente in virtù della tua esperienza o profondità di cantina. Allo stesso modo si pongono (o si ponevano) molti dei citati "ex di qualità" del forum ed infatti -non a caso- le affinità nascevano anche tra persone caratterialmente all'opposto.
Ma anche se uno era più esperto o più riservato, meno caciarone o più cazzaro, il contatto si creava ugualmente, grazie a quella luce comune che brillava negli occhi, nel naso e nel palato. Perlomeno a me è capitato spesso così.
Poi ovviamente un forum è un insieme eterogeneo di persone ed è impossibile essere simpatici a tutti, molto più facile stare sulle palle alla stragrande maggioranza.
Purtroppo, come per il vino, non basta l'acidità per fare un grande degustatore altrimenti qualche "espertone", anche tra i giornalisti, sarebbe diventato il nuovo Veronelli.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
andrea
Messaggi: 8110
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda andrea » 17 mar 2013 19:13

@ndre@ ha scritto:Manco due righe su me kalos!!!!!! :cry:

Gianni
Pinotto
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13242
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Kalosartipos » 17 mar 2013 21:01

@ndre@ ha scritto:Manco due righe su me kalos!!!!!! :cry:

Noi siamo i due vecchietti terribili e rompico@@@oni del Muppet Show :mrgreen:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5216
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Andyele » 17 mar 2013 22:26

Boia deh, uno s'allontana per una settimana e mi cadete tutti così in depression??? :mrgreen: :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 28925
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda vinogodi » 17 mar 2013 22:33

@ndre@ ha scritto:Manco due righe su me kalos!!!!!! :cry:
...voi siete fra i miei affetti presenti... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
giucas
Messaggi: 249
Iscritto il: 23 gen 2012 00:13
Località: bologna

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda giucas » 17 mar 2013 23:23

La vivacità intellettuale indubbiamente è cosa non comune, sia che si beva Tavernello piuttosto che Borgogna . Ma riguardo al tema, in Italia, oggidì: ci sono posti piu' istruttivi, laici e sufficientemente autoironici come questo ? Nel caso accetto ben volentieri indicazioni e percorsi alternativi per il mio tempo libero e per il mio hobby :D.
P.S.: ...nel passato remoto non c'ero, in quello prossimo neppure. Quindi lo si prenda come un commento dal basso, almeno rispetto al livello medio forumistico 'storico', che mi pare piuttosto raffinato, almeno per quel che ho capito in poco tempo di divertita frequentazione .
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1903
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda gabriele succi » 17 mar 2013 23:43

Io devo ringraziare questo forum che mi ha ampliato le vedute.
Il vino lo bevo da tanto, ma prima come semplice lurker e da circa 1 anno e mezzo come "attivo" (cercando per quanto possibile di dare un contributo serio...cagate ogni tanto a parte) devo dire che tutto quello che si è scritto è sempre utile,anzi utilissimo, per uno come me che fa il produttore.
E le vostre dritte sono sempre state moooolto interessanti!
Che dire di più, se non ringraziare tutti?

;)
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
Avatar utente
Caffè Scorretto
Messaggi: 10054
Iscritto il: 30 dic 2008 19:30
Località: trevi
Contatta:

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda Caffè Scorretto » 18 mar 2013 00:25

diciamo che è un forum come la figa di legno
https://www.google.it/search?q=foto+fig ... B370%3B343
©Bardamu 2009
www.borgoulivo.it
L UNICO MODO DI RENDERE POTABILE L ACQUA è AGGIUNGEDO VINO
AO NON STRILLO è CHE IL TASTO MAIUSCOLO FUNZIONA A CAZZO(Mò Lò METTO IN FIRMA) :lol:
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda arnaldo » 18 mar 2013 11:02

l'oste ha scritto:
PS: ho dimenticato Bardamu tra i forumisti che per me davano un contributo mai banale alle discussioni.


Beh, l'assenza di Luca credo non sia mai del tutto definitiva.Le sue presenze/assenze sono a fasi (direi quasi lunari :D :D ).
Chiaramente molto dipende dall'impegno lavorativo,e qualche volta anche dall'entusiasmo,che appunto è a fasi..... :D :D
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
eno
Messaggi: 2207
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: FORUM VIVACE

Messaggioda eno » 18 mar 2013 22:33

davidef ha scritto:a me manca

J.L.Picard forever...senza se e senza ma, con il suo nome originale, assenza oltretutto fatta in sordina senza proclami di addio, peccato ma sarà contento così sicuramente :wink:


A me non manca per niente, sarà un caso, ma da quando è sparito non ho piu' beccato un vino tappato :mrgreen: :mrgreen:
Eddai, scherzo, 'no ca***sei finito?

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, Andyele, GabrieleB., michelep, Nexus1990, ORSO85, shingo tamai, Zbigniew e 31 ospiti