La borsa del vino

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 17 gen 2013 21:46

Anche quest'anno, a dicembre, il liv-ex (London International Exchange), praticamente la Wall street dei fine wines, ha stilato la classifica delle 100 blue chips del vino mondiale. Ho notato con piacere la presenza di parecchi dei nostri.
Ecco uno stralcio:
fra parentesi la posizione 2011.
1. DRC (5)
2. Pontet Canet (9)
3. Pavie (21)
4. Krug (34)
5. Montrose (20)
6. Petrus (6)
7. Screaming Eagle (new)
8. Latour (4)
9. Lafite (1)
10. Le Pin (49).
I nostri: 12 Masseto, 14 Sassicaia, 20 Ornellaia, 46 G.Conterno, 52 Tua Rita, 53
Tignanello, 66 Solaia, 69 R.Voerzio, 73 Gaja.
marcosavoldi
Messaggi: 135
Iscritto il: 24 set 2008 14:43

Re: La borsa del vino

Messaggioda marcosavoldi » 25 gen 2013 20:47

Cos'è di preciso liv-ex?
alì65
Messaggi: 11760
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: La borsa del vino

Messaggioda alì65 » 26 gen 2013 09:44

secondo me è una classifica un pochino datata.....sicuramente ne sapranno più di me ma io cambierei diversi nomi, italiani in primis...
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 26 gen 2013 22:35

Il liv ex ha sede a Londra ed è nato nel 1999. Il sito è simile a quello di un grande agente di borsa (sfilano infatti le quotazioni delle etichette più pregiate). Dal 2007, ogni anno, stila una classifica dei vini di lusso più importanti. Il liv ex E' il principale riferimento per i collezionisti, rappresentando l'indice delle 100 e delle 50 bott. più ricercate. Questo indice ha acquisito negli anni ottima autorevolezza, tant'è che Jancis Robinson (uno dei wine writer più famosi al mondo) ha elogiato l'utilità di questo strumento attraverso il quale i collezionisti possono controllare il valore della loro cantina e che rappresenta un ottimo accesso alle informazioni finanziarie sul mercato del vino.
Avatar utente
Dedalus
Messaggi: 12916
Iscritto il: 07 giu 2007 10:57

Re: La borsa del vino

Messaggioda Dedalus » 27 gen 2013 03:33

Quali parametri formano l'indice, esattamente?

Rimango soprattutto sorpreso nel vedere alternate singole etichette (in ogni caso senza annata) e aziende di produzione.

Più che un indice realmente utile a chi voglia orientarsi nell'investimento sul vino, mi pare una cosa tipo le classifiche di Forbes o Time, celebrazioni pseudo-tecniche del prestigio dei vari attori di rilievo del jet-set internazionale, che hanno il non piccolo pregio di costituire profezie autoavveranti. Mi sbaglio di tanto?
“La cultura è organizzazione, disciplina del proprio io interiore; è presa di possesso della propria personalità, e conquista di coscienza superiore, per la quale si riesce a comprendere la propria funzione nella vita, i propri diritti e i propri doveri.”
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 27 gen 2013 18:47

Gli indici sono cinque. I più importanti sono il LIV-EX 50, il quale tiene traccia del movimento giornaliero dei prezzi del mercato del vino (aste comprese). Comprende le ultime dieci annate dei premier cru Latour, Margaux, Lafite, Mouton e Haut Brion.
Il LIV EX 100 è il punto di riferimento del settore. Rappresenta il movimento semestrale di prezzo di 100 grandi bottiglie (di diverse annate comprese fra 1990 e 2009) per le quali esiste un forte mercato secondario. I più importanti cru di bordeaux coprono l'89% del Liv Ex 100.
Le altre bott. coprono solo l'11% e sono Dom Perignon 96-02, Cristal 02-04, Krug 96, La Tache 02-05-06 ed i nostri Ornellaia 04 e Sassicaia 06. Non risultano presenti molti grandi Borgogna perchè a produzione è molto limitata.
La classifica tiene conto di 5 parametri: livelli di scambi di un determinato marchio, i punteggi attribuiti, la performance dei prezzi in un anno, il volume di produzione, il prezzo medio.
Avatar utente
Dedalus
Messaggi: 12916
Iscritto il: 07 giu 2007 10:57

Re: La borsa del vino

Messaggioda Dedalus » 27 gen 2013 19:52

Quindi quando si legge nella classifica il nome di un produttore e non di un vino è solo che non vengono riportati (per semplificazione comunicativa) i singoli vini oggetto delle rilevazioni, ed idem per le annate?
“La cultura è organizzazione, disciplina del proprio io interiore; è presa di possesso della propria personalità, e conquista di coscienza superiore, per la quale si riesce a comprendere la propria funzione nella vita, i propri diritti e i propri doveri.”
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 27 gen 2013 22:41

Esatto. La strana presenza di alcuni vini di "seconda fascia" nei primi dieci è dovuto solo all'aumento considerevole della loro quota di mercato. Ad esempio La seconda posizione attribuita a Pontet Canet è dovuta al fatto che la sua quota/valore commerciale è aumentato in breve tempo del 2,4% e le valutazioni medie da 94,1 a 96,3. Non vuol dire però che Pontet Canet sia per bontà il n. 2 al mondo.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20252
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: La borsa del vino

Messaggioda pippuz » 28 gen 2013 01:20

alì65 ha scritto:secondo me è una classifica un pochino datata.....sicuramente ne sapranno più di me ma io cambierei diversi nomi, italiani in primis...

Conterno e Tignanello a parte io lascerei quelli visto che non li bevo mai e non ho intenzione di spenderci neanche 1€ :mrgreen:
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 18 nov 2013 22:30

Essendo periodo di classifiche, Drink Business e Liv-Ex il 12 novembre hanno rilasciato l'elenco 2013 dei marchi pregiati più performanti dell'anno in corso. Dopo la promozione a premier grand cru classe A, in cima alla lista ci sono Pavie e Angelus che hanno avuto una forte negoziazione e rivalutazione dei prezzi.
Viceversa scendono Lafite e Latour, causa i prezzi troppo elevati. Scende anche Drc. Le recenti aste suggeriscono che i prezzi caleranno; difficilmente spunterà i prezzi altissimi del recente passato. Questa l'analisi di chi ha stilato la classifica.
Ecco i migliori:
1. PAVIE - 2. ANGELUS - 3. PETRUS - 4. PAPE CLEMENT - 5. HAUT BRION - 6. L'EGLISE CLINET - 7. MOUTON - 8. MONTROSE - 9. MARGAUX - 10. GRANGE - 12. LA MISSION - 13. GUIGAL - 14. LAFLEUR - 15. LATOUR - 16. DRC - 17. LE PIN - 18. LAFITE - 38. CHEVAL BLANC - 41. AUSONE.
Gli italici: 33. MASSETO - 37. ORNELLAIA - 39. SASSICAIA - 40. GIACOSA - 53. TIGNANELLO - 76. G.CONTERNO - 90. LE MACCHIOLE.
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 17 nov 2014 22:36

LIV EX.
È APPENA USCITA LA CLASSIFICA DEI 100 MARCHI PIÙ PERFORMANTI DEL 2014, FRA PARENTESI LA POSIZIONE 2013.

1. PAVIE (1)
2. CHEVAL BLANC (38)
3. SASSICAIA (39)
4. DRC (16)
5. HAUT BRION (5)
6. PETRUS (3)
7. MOUTON (7)
8. GUIGAL (13)
9. LATOUR (15)
10. YQUEM (22).

Tutta la lista sulle news di liv-ex.com
Ferdero
Messaggi: 7
Iscritto il: 20 ott 2015 23:01

Re: La borsa del vino

Messaggioda Ferdero » 03 nov 2015 19:58

oltre a questo esiste un sito dove poter vedere il valore delle bottiglie...anche "umane" intendo...
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 09 dic 2015 20:31

Uscita oggi la classifica 2015 dei marchi più performanti.
1-MOUTON
2-HAUT BRION
3-ANGELUS
4-PAVIE
5-DRC
6-MARGAUX
7-MISSION HAUT BRION
8-CHEVAL BLANC
9-DOM.LEFLAIVE
10-LEOVILLE LAS CASES
11-LAFITE
12-S.CATHIARD
13-LATOUR
14-MONTROSE
15-PALMER
16-PETRUS
17-DUCRU BEAUCAILLOU
18-COCHE DURY
19-COS D'ESTOURNEL
20-LYNCH BAGES
27-SASSICAIA
45-TIGNANELLO
50-MASSETO
54-GAJA
62-ORNELLAIA
86-SOLAIA
87-PETROLO.
AedesLaterani2012
Messaggi: 1491
Iscritto il: 31 gen 2013 17:01
Località: Centro

Re: La borsa del vino

Messaggioda AedesLaterani2012 » 10 dic 2015 07:57

Iwan56 ha scritto:Jancis Robinson (una delle wine writer più famose al mondo) ha elogiato l'utilità di questo strumento attraverso il quale i collezionisti possono controllare il valore della loro cantina e che rappresenta un ottimo accesso alle informazioni finanziarie sul mercato del vino.


Tutto perfetto e di grande interesse. Una sola eccezione, se permetti, a favore della Jancis "perfida Albione" che celebrativamente scrisse al nostro Alessandro nazionale: “It’s time to turn to Piemonte!”.

So bene che la parola 'writer' è nomen anceps, ma di questi tempi una 'mano di colore' al genere proprio non guasta affatto... :wink:
Honni soit qui mal y pense
Iwan56
Messaggi: 2442
Iscritto il: 13 nov 2010 00:14

Re: La borsa del vino

Messaggioda Iwan56 » 13 dic 2016 21:20

Uscita oggi la classifica 2016 LIV-EX top 100. tornano di moda i premier di bordeaux.
1.LAFITE
2.MOUTON
3.MARGAUX
4.HAUT BRION
5.LATOUR
6.DRC
7.ANGELUS
8.PETRUS
9.PAVIE
10. CHEVAL BLANC.

Nei 100:
57 bordeaux
19 Borgogna
9 nostri
6 champagne
9 altre regioni.
vinogodi
Messaggi: 28607
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: La borsa del vino

Messaggioda vinogodi » 14 dic 2016 10:09

Iwan56 ha scritto:Uscita oggi la classifica 2016 LIV-EX top 100. tornano di moda i premier di bordeaux.
1.LAFITE
2.MOUTON
3.MARGAUX
4.HAUT BRION
5.LATOUR
6.DRC
7.ANGELUS
8.PETRUS
9.PAVIE
10. CHEVAL BLANC.

Nei 100:
57 bordeaux
19 Borgogna
9 nostri
6 champagne
9 altre regioni.
...nessun Lambrusco? :shock:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1549
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: La borsa del vino

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 17 dic 2016 02:44

Ma possibile che facciamo così cagare sul mercato?
Lorenzo

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Cantinator, giodiui, Massimobert, teo777full, Vinos e 15 ospiti