Porto

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
birrachiara
Messaggi: 3075
Iscritto il: 30 ott 2007 13:19
Località: Roma

Porto

Messaggioda birrachiara » 31 dic 2012 16:06

Quali son i migliori della tipologia, come funziona la distribuzione ? dove sono reperibili ?

Grazie e tanti auguri di un buon 2013
paolo
L'ottimismo della volontà
Il pessimismo della ragione
Volli, sempre volli, fortissimamente volli
biodinamico
Messaggi: 1077
Iscritto il: 02 ago 2008 12:21

Re: Porto

Messaggioda biodinamico » 31 dic 2012 17:29

Ciao,
Bevuto quest'anno il nacional 2003 di quinta do noval.
Il miglior porto assaggiato finora.
Lo distribuisce vino e design a prezzi folli.
Avatar utente
birrachiara
Messaggi: 3075
Iscritto il: 30 ott 2007 13:19
Località: Roma

Re: Porto

Messaggioda birrachiara » 01 gen 2013 09:53

Forum moscettino sul Porto...sarà il 2013 ?
paolo
L'ottimismo della volontà
Il pessimismo della ragione
Volli, sempre volli, fortissimamente volli
davidef
Messaggi: 7792
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Porto

Messaggioda davidef » 01 gen 2013 12:47

birrachiara ha scritto:Forum moscettino sul Porto...sarà il 2013 ?



ma buon anno!!!!

Porto, uno dei miei amori....penso di essere una mosca bianca qua' anche perché non sono vini forumisticamente interessanti per vari motivi ( struttura, alcol, necessità di berli maturi ecc. ecc.)

stabilito che l'apice é il Nacional di Quinta do Noval, da micro vigna a piede franco, io amo bere solo i Vintage e che a seconda del produttore presentano capacità di stare a tavola veramente eccezionali

sui produttori storici il Vintage di Quinta do Noval é molto buono e non costa troppo, Fonseca fa un po' storia a se e nelle annate minori il suo Quinta do Panascal é pregevole,

Taylor con il Quinta do Vargellas se cerchi un vino più secco (non secco ma più secco...occhio)

interessante Quinta do Passadouro di Niepoort, unico forse che fa dei colheita spettacolari se ami la noce ed il rancio

se invece cerco goduria oggi bevo Churchill's, stile lievemente più moderno, frutto più in evidenza rispetto alle interpretazioni old ma gran beva, va via la bottiglia in tavola nonostante la struttura e con gli erborinati fa paura, bevi oggi il 1994, grande annata che durerà una follia ma che da pure Vintage fruttati

spero di esserti stato un poco utile.....via telefono farla più lunga era dura
:mrgreen:
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2632
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Porto

Messaggioda gianni femminella » 01 gen 2013 15:39

Bevuti recentemente un Messias 1968 che ancora sapeva di gioventu', e un colheita 2000 Barros che in bocca era una fucilata. Troppo giovane. Anche a me piace come tipologia ma la bevo di rado.

Racconta Davide, racconta...
Avatar utente
Pot
Messaggi: 2128
Iscritto il: 15 lug 2010 13:59
Località: Roma

Re: Porto

Messaggioda Pot » 01 gen 2013 19:19

A questo punto mi inserisco e chiedo info su Quinta do Vesuvio. Causa regali natalizi, mi ritrovo in cantina una bottiglia del loro vintage 2001.

Grazie!
...La vita va corretta, eccome, è troppo dura da buttare giù liscia
davidef
Messaggi: 7792
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Porto

Messaggioda davidef » 01 gen 2013 19:25

Pot ha scritto:A questo punto mi inserisco e chiedo info su Quinta do Vesuvio. Causa regali natalizi, mi ritrovo in cantina una bottiglia del loro vintage 2001.

Grazie!



lo stanno spingendo molto, probabilmente qualche distributore italiano lo ha in catalogo, ne avevo letto bene qualche anno fa su una pubblicazione dedicata ma non lo ho mai assaggiato, 2001 è una bella annata ed il vino dovrebbe essere se non ricordo male abbastanza impostato più sul frutto rosso che sulla noce, direi che se non ne hai mai stappatauna vai di cavatappi ed erborinati, se non hai fretta aspetta una decadedirei che va meglio

occhio, se stappi, al deposito...bottiglia in piedi un due settimane prima e versa molto lento, caso mai decata per separare il sedimento sicuramente presente in modo abbondante (tecnicamente sui porto si chiama gromma il fondo)
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27392
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Porto

Messaggioda vinotec » 01 gen 2013 19:45

Scusa, Davide, una pregunta:
anche io sono un appassionato di Porto e ne ho una discreta collezione con un paio di pezzi molto pregiati(taylors port vintage 1927 e sandeman vintage 1945), ma io li ho sempre conservati in posizione diritta e non orizzontale e non ho mai avuto problemi; ora leggo che tu parli di conservazione coricata...mi daresti una tua spiegazione in merito?
Grazie, Ivo.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
davidef
Messaggi: 7792
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Porto

Messaggioda davidef » 01 gen 2013 19:57

vinotec ha scritto:Scusa, Davide, una pregunta:
anche io sono un appassionato di Porto e ne ho una discreta collezione con un paio di pezzi molto pregiati(taylors port vintage 1927 e sandeman vintage 1945), ma io li ho sempre conservati in posizione diritta e non orizzontale e non ho mai avuto problemi; ora leggo che tu parli di conservazione coricata...mi daresti una tua spiegazione in merito?
Grazie, Ivo.



Ivo, io conservo sdraiate le bottiglie con tappo in sughero "pieno" e non con i tappini semirigidi che cominciano a circolare, consigliavo tassativamente di mettere in piedi le bottiglie parecchio tempo prima per dar modo alla gromma di depositarsi sul fondo, nel tuo caso però mi sa che la soluzione migliore sarà la decantazione o il servizio su cestello

hai mai visto togliere i tappi vecchi con le tenaglie arroventate ? bellissimo :wink: ......e complimenti per le chicche :lol:
Avatar utente
Pot
Messaggi: 2128
Iscritto il: 15 lug 2010 13:59
Località: Roma

Re: Porto

Messaggioda Pot » 01 gen 2013 20:20

davidef ha scritto:hai mai visto togliere i tappi vecchi con le tenaglie arroventate ? bellissimo :wink:


http://www.youtube.com/watch?v=d2b4s2ZHKO8

Ora non rimane che provare a cercare nella sezione Richieste una di quelle pinze 8)
...La vita va corretta, eccome, è troppo dura da buttare giù liscia
Avatar utente
birrachiara
Messaggi: 3075
Iscritto il: 30 ott 2007 13:19
Località: Roma

Re: Porto

Messaggioda birrachiara » 01 gen 2013 22:10

Grazie per le informazioni, completamente ignorante della tipologia, ma anche molto affascinato.
Un Graham's 20 anni vale la pena di prenderlo, o è di qualità non significativa ?....ho preso il Graham's 10 anni nel frattempo.
paolo
L'ottimismo della volontà
Il pessimismo della ragione
Volli, sempre volli, fortissimamente volli
Avatar utente
xoan
Messaggi: 1155
Iscritto il: 13 nov 2012 23:58

Re: Porto

Messaggioda xoan » 31 lug 2013 23:40

vinogodi
Messaggi: 30094
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Porto

Messaggioda vinogodi » 31 lug 2013 23:43

...purtroppo in cantina ho solo Porto della seconda metà dell'ottocento: il vero Porto, si beve dopo i 100 anni, meglio se 150 .... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27392
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Porto

Messaggioda vinotec » 01 ago 2013 06:26

vinogodi ha scritto:...purtroppo in cantina ho solo Porto della seconda metà dell'ottocento: il vero Porto, si beve dopo i 100 anni, meglio se 150 .... 8)


...la prossima volta che vieni in cantina da me, se vuoi, ti faccio bere questo:
http://tinypic.com/view.php?pic=x6g7qs&s=5
..pensi che 162 anni di invecchiamento siano sufficienti? 8)
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
vinogodi
Messaggi: 30094
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Porto

Messaggioda vinogodi » 01 ago 2013 09:19

vinotec ha scritto:
vinogodi ha scritto:...purtroppo in cantina ho solo Porto della seconda metà dell'ottocento: il vero Porto, si beve dopo i 100 anni, meglio se 150 .... 8)


...la prossima volta che vieni in cantina da me, se vuoi, ti faccio bere questo:
http://tinypic.com/view.php?pic=x6g7qs&s=5
..pensi che 162 anni di invecchiamento siano sufficienti? 8)
...direi maturo al punto giusto... :wink:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite