PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27131
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinotec » 14 apr 2013 06:23

Grazie a voi per la splendida compagnia; per la cronaca eravamo in 23 :D
Il mio vino della giornata è stato il vigna cicala 1990, veramente incredibile, e secondo, ma di poco il sorì san lorenzo 1990...che vini... peccato che fossi dalla parte sbagliata del tavolo e mi siano capitate le due bottiglie sfigate: una del cascina francia 99 e l'altra del scarpa 1978... :(
Pensate che Jossik ha garantito che le due bottiglie del cascina francia 99 provenivano dalla stessa partita di 24 con numero di serie che variava di 10 e che le aveva prese direttamente da Conterno...
Ho già in mente la prossima in autunno, ma la terrò in serbo fino all'ultimo :wink:
Per la cronaca, a parte la compagnia, la sera non vi siete persi nulla... le bottiglie che abbiamo aperto non erano all'altezza e abbiamo dovuto sopperire con gli avanzi delle magnum che erano rimaste e che erano ancora in splendida forma :D
Grazie ancora a tutti ed alla prossima :wink:
P.S.: per i commenti e le valutazioni precise sui vini, vi rimando a quelle che faranno i più esperti :D
Ultima modifica di vinotec il 14 apr 2013 14:00, modificato 1 volta in totale.
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
samsung
Messaggi: 21406
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda samsung » 14 apr 2013 08:45

...sempre grazie a Ivo e ai suoi ragazzi per la magistrale organizzazione,pensate ci ha fatto trovare anche il sole :D
GRANDE
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
gabriele succi
Messaggi: 1903
Iscritto il: 04 apr 2009 15:13
Località: Chateau de Bologne

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda gabriele succi » 14 apr 2013 08:57

Un po' di note:
- Campiume '06 Vigne di san Lorenzo: Vino fatto da un amico quindi sono di parte...e gli concedo quel leggerissimo brett al naso. In bocca è complesso, giocato sull'evoluzione...classico sangiovese dell'alto brisighellese, legno N.P.
- Vigna Rionda '99 Massolino: Naso balsamico/mentolato con un po' di macchia mediterranea. In bocca è travolgente, tannino giovanissimo a strati, finale lungo, teso, acido.
La prospettiva per questo vino è l'eternità.
- Brunate '97 Marcarini: Naso in terziario, con cuoio e pellame bagnato; si riprende tantissimo in bocca dove l'eleganza la fa da padrona, anche questo teso e affilato. Con un finale che non ritorna sulle note terziarie avvertite al naso.
- Sorì ginestra '98 Conterno Fantino: Parte con una nota di glutammato al naso, in bocca è balssamico con ancora un po' di legno in evidenza, fresco e di beva agevole, peccato per il finale leggermente amaro che viene troncato un po' di netto.
- Le vigne '97 Sandrone: Parte muto al naso per poi aprirsi in note aranciate che ritornano anche in bocca anche se il vino non è mobilissimo. Buon finale. VIno un po' monocorde, ma si fa bere.
- Colonnello '93 Aldo Conterno: Naso funghettoso, bocca arrivata...per me andato...bottiglia sfigata?
- Ravera '96 F. Roddolo: Parte anche questo un po' chiuso, poi si apre in note cucurbitacee (la parte della buccia dell'anguria a contatto con il "rosso") e di rosa secca. Tannino scalpitante in bocca unito ad ottima acidità. La '96 si conferma (come se ce ne fosse bisogno) sempre buona/ottima.
- Cascina Francia '99 Giacomo Conterno: per fortuna ero dalla parte "buona" ottimo al naso con una netta anguria (parte rossa), elegantissimo in bocca con un tannino risolto perfettamente e finale di ottima lunghezza che va a chiudere su note di cacao.
- Sorì San lorenzo '90 Gaja: Naso che parte con scatola da sigaro che poi cambia in lucido da scarpe e poi ancora in rosa con una punta di alcol di troppo. In bocca è peretto, tannino magistrale, materia ottimamente integrata nell'acidità anche se il vino appare un po' monolitico. C'è da dire che non l'ho tenuto tantissimo nel bicchiere per via delle incalzanti batterie successive.
- Bric del Fiasc '90 Scavino: anche qui naso da anguria (rosso), bocca molto tesa, tannino risolto di beva agile con un finale che vira sull'arancio. Ma perchè, io mi chiedo, non fa più vini così??? :roll:
- Cicala '90 Aldo Conterno: parte male al naso (vedi Colonnello) in bocca invece si rifà ampiamente con tannino di grana finissima ancora ben presente e tensione che porta il vino ad un gran finale. Forse la miglior bocca della giornata.
- Bricco Asili '88 Ceretto: Parte ridotto, ma poi si apre subito in note di rosa e ciliegia macerata. Peccato per la bocca un po' adombrata dai tannini secchi che ne precludono la persistenza finale. Non bocciato, ma neanche tra i migliori.
- Bussia '85 Prunotto: Anche qui naso chiuso che fatica ad aprirsi, bocca tesa con finale che gioca sul rapporto acidità/frutto (quest'ultimo ancora presente). Tannino risolto. Chapeau ad un grande 1985!
- Tetti di Neive '78 Scarpa: Naso chiusissimo con "cassettone", bocca ancora molto energica con una nettissima nota da arancia sanguinello. Finale ancora bello teso/acido che porta ad aumentarne la vitalità. Bellissima prova.

I porto non li descrivo perchè non ho conoscenza sufficiente per farlo.

SONO finito (cit. Trapattoni) ;)
Anche un orologio rotto, due volte al giorno segna l'ora precisa (Anonimo)
Adosss, se gli chiedi il prestige, ti sbatte fuori (pippuz)
Uno vorrebbe anche discutere seriamente, ma come si fa? (il comandante)
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 14 apr 2013 12:37

..purtroppo devo partire dal sontuoso boccione di Ermes, un vero monumento allo Champagne, vincitore indiscusso dei... miei preconcetti, che vogliono un occhio di grande sufficenza verso questa un pò inflazionata maison... è che faccio sempre male i conti verso la loro capacità di essere capiscuola quando fanno le loro selezioni al vertice. Qui, complice il formato, l'annata, la ottima conservazione e , indubbiamnete, il valore del vino, hanno dato la più grande soddisfazione , forse, della giornata. Oro carico ma non cedevole, ancora bolla persistente ma non invasiva, profumato di frutta matura, di crosticina di pane, di frutta secca. La bocca un portento per cremosità, carezzevole baldanza e tessuti fini. Chiusura non chilometrica ma lascia la bocca pulita e vogliosa. Ho fatto negligentemente il bis nonostante lo schieramento in evidenza dei magnum che sarebbero venuti. Ne è valsa la pena, quel pirlone di Samsung non sbaglia un colpo, sarà anche uno "sporco commerciante" ma di vino ne sa una più del diavolo, soprattutto sà dove, quando e come approvvigionarsi: 95/100 sia al Louise che a Ermes :lol: ...(con voto leggermente più alto alla bella e simpaticissima moglie...mamma mia che chiaccherona)...
PS: subito dopo, ad integrazione delle fameliche idrovore presenti, è comparso un magnum di Piper che, nella sua onesta presenza scenica, ha però fatto da damigella alla star principale... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
samsung
Messaggi: 21406
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda samsung » 14 apr 2013 14:08

vinogodi ha scritto:..purtroppo devo partire dal sontuoso boccione di Ermes, un vero monumento allo Champagne, vincitore indiscusso dei... miei preconcetti, che vogliono un occhio di grande sufficenza verso questa un pò inflazionata maison... è che faccio sempre male i conti verso la loro capacità di essere capiscuola quando fanno le loro selezioni al vertice. Qui, complice il formato, l'annata, la ottima conservazione e , indubbiamnete, il valore del vino, hanno dato la più grande soddisfazione , forse, della giornata. Oro carico ma non cedevole, ancora bolla persistente ma non invasiva, profumato di frutta matura, di crosticina di pane, di frutta secca. La bocca un portento per cremosità, carezzevole baldanza e tessuti fini. Chiusura non chilometrica ma lascia la bocca pulita e vogliosa. Ho fatto negligentemente il bis nonostante lo schieramento in evidenza dei magnum che sarebbero venuti. Ne è valsa la pena, quel pirlone di Samsung non sbaglia un colpo, sarà anche uno "sporco commerciante" ma di vino ne sa una più del diavolo, soprattutto sà dove, quando e come approvvigionarsi: 95/100 sia al Louise che a Ermes :lol: ...(con voto leggermente più alto alla bella e simpaticissima moglie...mamma mia che chiaccherona)...
PS: subito dopo, ad integrazione delle fameliche idrovore presenti, è comparso un magnum di Piper che, nella sua onesta presenza scenica, ha però fatto da damigella alla star principale... 8)


...ho capito :cry: ..dimmi dove devo spedirti l'ultimo boccione ,in questione,rimasto :mrgreen:
grz
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27131
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinotec » 14 apr 2013 18:37

vinogodi ha scritto:..purtroppo devo partire dal sontuoso boccione di Ermes, un vero monumento allo Champagne, vincitore indiscusso dei... miei preconcetti, che vogliono un occhio di grande sufficenza verso questa un pò inflazionata maison... è che faccio sempre male i conti verso la loro capacità di essere capiscuola quando fanno le loro selezioni al vertice. Qui, complice il formato, l'annata, la ottima conservazione e , indubbiamnete, il valore del vino, hanno dato la più grande soddisfazione , forse, della giornata. Oro carico ma non cedevole, ancora bolla persistente ma non invasiva, profumato di frutta matura, di crosticina di pane, di frutta secca. La bocca un portento per cremosità, carezzevole baldanza e tessuti fini. Chiusura non chilometrica ma lascia la bocca pulita e vogliosa. Ho fatto negligentemente il bis nonostante lo schieramento in evidenza dei magnum che sarebbero venuti. Ne è valsa la pena, quel pirlone di Samsung non sbaglia un colpo, sarà anche uno "sporco commerciante" ma di vino ne sa una più del diavolo, soprattutto sà dove, quando e come approvvigionarsi: 95/100 sia al Louise che a Ermes :lol: ...(con voto leggermente più alto alla bella e simpaticissima moglie...mamma mia che chiaccherona)...
PS: subito dopo, ad integrazione delle fameliche idrovore presenti, è comparso un magnum di Piper che, nella sua onesta presenza scenica, ha però fatto da damigella alla star principale... 8)

...Marco, aspettiamo i commenti anche sulle altre bocce... 8)
Intanto una foto della veduta di insieme nella'attesa che hansen provveda a metterne altre e più circostanziate...
http://i50.tinypic.com/6qfa5s.jpg
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
romanee'
Messaggi: 6397
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda romanee' » 14 apr 2013 18:39

le note dei vini le lascio ad altri,..devo dire comunque che lla qualita' era veramente alta..uno dei miei vincitori di giornata il sori' tildin 90,il cicala 90,e mi e' piaciuto tanto il bric del fiasc..tutti i vini erano cmq n ottima forma....la maggior parte in stato di grazia e specialmente questi , provenienti da cantina ok.. :wink: :wink: :wink:

una splendida giornata di sole,un menu' davvero notevole,e una compagnia splendida...sarebbe stato tutto perfetto,se accanto a me non avessi avuto un uomo piuttosto losco,e che oltretutto indossava una camicia dal gusto piuttosto strano...inoltre chissa' perche' quella stessa camicia credo di averla gia' vista.. :roll:
cmq a questo signore (sempre losco e sinistro )devo riconoscere il merito di avere portato una bollicina iniziale ,in grande formato,veramente notevole....
ma si'... in fondo poi alla fine,direi che potrebbe essere magari una brava persona.... :lol: :lol:

grazie ancora ivo...come sempre..ci vediamo presto :wink: :wink: e grazie a tutta la splendida compagnia,compreso il signore dalla camicia strana... :mrgreen: :mrgreen:
Ultima modifica di romanee' il 14 apr 2013 19:03, modificato 1 volta in totale.
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27131
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinotec » 14 apr 2013 18:43

romanee' ha scritto:le note dei vini le lascio ad altri,..devo dire comunque che lla qualita' era veramente alta..uno dei miei vincitori di giornata il sori' tildin 90,iil colonnello 90,e mi e' piaciuto tanto il bric del fiasc..tutti i vini erano cmq n ottima forma....la maggior parte in stato di grazia e specialmente questi , provenienti da cantina ok.. :wink: :wink: :wink:

una splendida giornata di sole,un menu' davvero notevole,e una compagnia splendida...sarebbe stato tutto perfetto,se accanto a me non avessi avuto un uomo piuttosto losco,e che oltretutto indossava una camicia dal gusto piuttosto strano...inoltre chissa' perche' quella stessa camicia credo di averla gia' vista.. :roll:
cmq a questo signore (sempre losco e sinistro )devo riconoscere il merito di avere portato una bollicina iniziale ,in grande formato,veramente notevole....
ma si'... in fondo poi alla fine,direi che potrebbe essere magari una brava persona.... :lol: :lol:

grazie ancora ivo...come sempre..ci vediamo presto :wink: :wink: e grazie a tutta la splendida compagnia,compreso il signore dalla camicia strana... :mrgreen: :mrgreen:


...ti riferisci a lui? 8)
http://i48.tinypic.com/34eaom8.jpg
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
romanee'
Messaggi: 6397
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda romanee' » 14 apr 2013 18:46

vinotec ha scritto:
romanee' ha scritto:le note dei vini le lascio ad altri,..devo dire comunque che lla qualita' era veramente alta..uno dei miei vincitori di giornata il sori' tildin 90,iil colonnello 90,e mi e' piaciuto tanto il bric del fiasc..tutti i vini erano cmq n ottima forma....la maggior parte in stato di grazia e specialmente questi , provenienti da cantina ok.. :wink: :wink: :wink:

una splendida giornata di sole,un menu' davvero notevole,e una compagnia splendida...sarebbe stato tutto perfetto,se accanto a me non avessi avuto un uomo piuttosto losco,e che oltretutto indossava una camicia dal gusto piuttosto strano...inoltre chissa' perche' quella stessa camicia credo di averla gia' vista.. :roll:
cmq a questo signore (sempre losco e sinistro )devo riconoscere il merito di avere portato una bollicina iniziale ,in grande formato,veramente notevole....
ma si'... in fondo poi alla fine,direi che potrebbe essere magari una brava persona.... :lol: :lol:

grazie ancora ivo...come sempre..ci vediamo presto :wink: :wink: e grazie a tutta la splendida compagnia,compreso il signore dalla camicia strana... :mrgreen: :mrgreen:


...ti riferisci a lui? 8)
http://i48.tinypic.com/34eaom8.jpg



:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27131
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinotec » 14 apr 2013 18:50

...oltre alla bella Monica, avevamo anche un'altra bella presenza femminile...eh, Salvatore... 8)
http://i49.tinypic.com/ejymgl.jpg
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 27131
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinotec » 14 apr 2013 18:55

...questi, secondo me, i vincitori della giornata(tutti rigorosamente magnum) :wink:
http://i49.tinypic.com/2zgt3sx.jpg
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
samsung
Messaggi: 21406
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda samsung » 14 apr 2013 19:02

romanee' ha scritto:le note dei vini le lascio ad altri,..devo dire comunque che lla qualita' era veramente alta..uno dei miei vincitori di giornata il sori' tildin 90,iil colonnello 90,e mi e' piaciuto tanto il bric del fiasc..tutti i vini erano cmq n ottima forma....la maggior parte in stato di grazia e specialmente questi , provenienti da cantina ok.. :wink: :wink: :wink:

una splendida giornata di sole,un menu' davvero notevole,e una compagnia splendida...sarebbe stato tutto perfetto,se accanto a me non avessi avuto un uomo piuttosto losco,e che oltretutto indossava una camicia dal gusto piuttosto strano...inoltre chissa' perche' quella stessa camicia credo di averla gia' vista.. :roll:
cmq a questo signore (sempre losco e sinistro )devo riconoscere il merito di avere portato una bollicina iniziale ,in grande formato,veramente notevole....
ma si'... in fondo poi alla fine,direi che potrebbe essere magari una brava persona.... :lol: :lol:

grazie ancora ivo...come sempre..ci vediamo presto :wink: :wink: e grazie a tutta la splendida compagnia,compreso il signore dalla camicia strana... :mrgreen: :mrgreen:


....è la mia camicia portafortuna,ma visto quei loschi che mi trovo attorno ogni volta....comincio a dubitare funzioni ancora :lol:
Ultima modifica di samsung il 14 apr 2013 19:09, modificato 1 volta in totale.
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
romanee'
Messaggi: 6397
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda romanee' » 14 apr 2013 19:05

samsung ha scritto:
romanee' ha scritto:le note dei vini le lascio ad altri,..devo dire comunque che lla qualita' era veramente alta..uno dei miei vincitori di giornata il sori' tildin 90,iil colonnello 90,e mi e' piaciuto tanto il bric del fiasc..tutti i vini erano cmq n ottima forma....la maggior parte in stato di grazia e specialmente questi , provenienti da cantina ok.. :wink: :wink: :wink:

una splendida giornata di sole,un menu' davvero notevole,e una compagnia splendida...sarebbe stato tutto perfetto,se accanto a me non avessi avuto un uomo piuttosto losco,e che oltretutto indossava una camicia dal gusto piuttosto strano...inoltre chissa' perche' quella stessa camicia credo di averla gia' vista.. :roll:
cmq a questo signore (sempre losco e sinistro )devo riconoscere il merito di avere portato una bollicina iniziale ,in grande formato,veramente notevole....
ma si'... in fondo poi alla fine,direi che potrebbe essere magari una brava persona.... :lol: :lol:

grazie ancora ivo...come sempre..ci vediamo presto :wink: :wink: e grazie a tutta la splendida compagnia,compreso il signore dalla camicia strana... :mrgreen: :mrgreen:


....è la mia camicia portafortuna,ma visto quei loschi che mi trovo attorno ogni volta....comincio a dubitare :lol:


:lol: :lol:
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 14 apr 2013 19:23

vinotec ha scritto:...Marco, aspettiamo i commenti anche sulle altre bocce... 8)

...impegni famigliari (Simone in trasferta di calcio... vinto 3 a 2 e ha pure segnato... per la terza partita consecutiva)mi hanno tenuto lontano dalla tastiera: recupererò presto perchè ne vale davvero la pena raccontare quanto ho "sentito" in questa orgia trimalcionesca di liquido di Bacco... :P
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
hansen
Messaggi: 1469
Iscritto il: 06 giu 2007 12:53

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda hansen » 14 apr 2013 20:11

Apro un dibattito su questo Sori San Lorenzo di Gaja 90 dove nutro alcune perplessità al naso
 1 sulla parte leggermente pungente simil lucido da scarpe come ha sentito anche Gabriele che non accenava ad andarsene per poi virare sul legno da scatola da sigari,
 2 il sottofondo rustico leggermente "scoreggiato" (lasciatemi passare il termine un poco grezzo ma non mi viene ora in mente altro :mrgreen: ) molto riconducibile alla Barbera che da un vino del genere non mi aspetto assolutamente!..poi invece ho scoperto al tavolo da Jo che è al corrente che Gaja da un pò di tempo a questa parte si concede questa licenza di tagliare il suo nobile nebbiolo con un pò di Barbera :shock: ,la bocca molto rigorosa e performante alla Gaja forse un filo asciugante ma su ottimi livelli,ora mi piacerebbe un pò di pareri su questa bottiglia certo che la contestazione vino troppo perfetto come capita spesso con i suoi vini oggi a Gaja al meno al naso non si può muovere 
samsung
Messaggi: 21406
Iscritto il: 06 giu 2007 22:39
Località: Milano provincia

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda samsung » 14 apr 2013 20:56

....aspetto da tempo che le nuove annate vintage,come cominciano ad essere i 96/97/98/99, sostituiscano le vecchie annate vintage 85/88/89/90,e diciamo che ieri quasi quasi c'eravamo riusciti.
Senza entrare in terminologie che non m'appartengono per mancanza di tempo e cultura in merito ho trovato ottimi il marcarini 97 e il vr 99...godereccio le vigne 97 sublime e irrequieto il s.ginestra 98 scontroso come il suo artefice.
Per me rigore è quando arbitro fischia ,quando ho il vino in bocca mi deve far godere,pensare divertire,quando incontro una di queste caratteristiche per me il vino è ok.
C'eravamo quasi riusciti,quasi però,perche certi cannoni quando sparano sanno fare male davvero e i vecchi vintage di ieri,quelli nelle annate giuste hanno dimostrato ancora una volta non la loro superiorità ma la loro saggezza.
Per continuare con paragoni il Verrati sará anka brao,ma il Pirlo per ora non lo cambio !! :P
Quindi in conclusione per il mio modesto parere ieri si sono gettate le basi per un passaggio di consegne che non vedo a breve ma che non potrá essere procrastinato a lungo.
A presto
NON SPEDISCO PIÙ
a mano dove si può
Avatar utente
Lalas
Messaggi: 573
Iscritto il: 21 gen 2009 10:46
Località: Bulagna

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda Lalas » 14 apr 2013 21:31

Grazie Ivo della splendida giornata che ci hai regalato, avevi ordinato pure una fetta di estate!
Le note le ha scritte il Succi, mio compagno di banco, e le condivido appieno.
Mi ha sorpreso il Ceretto 88 anche se in effetti chiudeva un po' ruvido e bruscamente, ma l'ingresso in bocca era magistrale.
Mi dispiace non aver avuto modo di lasciar respirare a dovere il San Lorenzo, forse aveva molto più da dire di quello che ho sentito io. Vigna Rionda bellissimo e con un radioso futuro davanti. Sandrone e Conterno Fantino godibili ma un po' troppo "immobili", soprattutto il Le Vigne. Colonnello 93 secondo me defunto e Bric del Fiasc una sorpresa! Roddolo gran bella boccia, non eclatante ma con tutte le sue cosine al posto giusto. Cascina Francia, da boccia buona, veramente bello ed elegante, in bocca non finiva mai ed il naso è stato sempre mobile durante la permanenza (poca) nel bicchiere, secondo me il vino della giornata. L'altro vino della giornata è stato il Cuveè Luise 1990, partito forse un po' ruffiano ma con il paare del tempo e l'aumento della temperatura diventava sempre più sfaccettato, sia al naso che in bocca. A fine giornata, chi ne aveva ancora nel bicchiere, è rimasto impressionato dal naso di fiori freschi che ancora emanava con decisione! Veramente fantastico!
Un grazie a tutta la compagnia, è stata una giornata che porterò con me per parecchio tempo...nell'attesa della prossima!
Ecco la felicità della vita, amore e vino ugualmente dobbiamo aver vicino.
Stefano-zaccarini
Messaggi: 6152
Iscritto il: 14 feb 2009 14:52
Località: Cesena

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda Stefano-zaccarini » 14 apr 2013 21:51

complimenti per la bevutona immensa

hansen ha scritto:poi invece ho scoperto al tavolo da Jo che è al corrente che Gaja da un pò di tempo a questa parte si concede questa licenza di tagliare il suo nobile nebbiolo con un pò di Barbera :shock:


in linea "teorica" il Sorì San Lorenzo 1990 non dovrebbe avere avuto una percentuale di barbera in quanto ancora barbaresco ...... :wink:
Steve
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 15 apr 2013 11:18

- Campiume '06 Vigne di san Lorenzo:...inutile riaffermare che quando sento solo nominare "Sangiovese di Romagna" , dopo anni di indefessa partecipazione alla commissione Emilia Romagna del Gambero Rosso, un moto di sconsolata disammirazione sorge spontanea. POi, per fortuna, venne il Succi a redimermi parzialmente ed anche ieri, e mica perchè c'era il produttore (ma proprio quando c'è cerco di mazziare come un giocatore di baseball se il vino non è all'altezza), ho riassaggiato un vino degno di essere riacquistato senza temere rimorsi di coscenza per un portafogli già martirizzato da acquisti compulsivi. Devo dire che, indipendentemente dall'annata straordiaria, il vino c'è ed ha anche un suo perchè. Integro nel colore, con bei profumi espressi di sottobosco, una leggera speziatura ed una all'egra sapidità. Le prime note di terziarizzazione positiva si avvertono, così come la bocca in bella tensione e di grande bevibilità. Può sembrare sminuente parlare di "vino didattico", ma in questo caso è positivissimo, quasi un libro aperto di come dev'essere un Sangiovese maturo e di grande soddisfazione. Un bravo e ... a capo. Ora deve solo confermare quanto di buno ha mostrato con altri "significativi" assaggi ... :lol: ( :D :D :D )
- Vigna Rionda '99 Massolino: ... è giusto che ognuno esprima la sua sacrosanta opinione, ma questa è una gran boccia, nervosa quanto basta ma senza eccessi tannici, balsamica e corroborante in bocca. Stupisce per l'equilibrio fra massa ed eleganza, c'è da dire che pur in previsione di eternità, già oggi ti dà la giusta scossa palatale. E' il mio vino preferito con i brasati e cacciagione e nessuno si è mai lamentato...( :D :D :D :D )
- Brunate '97 Marcarini: ...subito chiuso e persino leggermente ridotto. Bella la progressione nel bicchiere, da grande vino. Dal colore fra i più chiari della giornata, profumo con l'ossigenazione virato sulla foglie e fiori secchi, sul sottobosco, su una leggerissima nota , ottima, di finferlo fresco. La bocca setosa e piacevolissima. Non un fuoriclasse ma un portento di espressività. ( :D :D :D :D )
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 15 apr 2013 11:32

- Sorì ginestra '98 Conterno Fantino: Devo ammettere che quando sento il nome di Scavino e Fantino Conterno, una buona percentuale di peli del corpo mi si rizzano (peli, ho detto peli...) perchè memore di alcuni fra i Nebbiolo più paradossali e legnosi che la mia flebile memoria può annoverare fra i ricordi. Proprio per questo ho ricevuto due tre sorprese che mi obbligano a resettare parzialmente tutto il corredo di preconcetti che mi ero faticosamente costruito.... a partire proprio da questa boccia che ho trovato davvero buona "a tutto tondo" , gourmant fin dal colore rosso integro con riflessi granata neppure tanto accentuati , un bello spettro olfattivo fatto di viscioline e amarene, impreziosito da qualche nota liquiriziosa dolce, la bocca ancora abbastanza tesa con tannini fitti e tutt'altro che asciuganti. Bel bicchiere. ( :D :D :D :) )
[color=#400000]- Le vigne '97 Sandrone:[/color] ...anche in questo caso, pur essendo un "modernista con giudizio" Sandrone ha mostrato maestria , nonostante l'annata per me tutt'altro che epica. Colore bello integro e classico, naso non certo intensissimo da subito poi però apertosi sontuosamente con note classico-fruttate con sbuffi tabaccosi deliziosi. Bocca come al solito leggermente addomesticata ma con grande equilibrio acido tannico. Anche questo da bersi con grande soddisfazione ( :D :D :D :) )
- Colonnello '93 Aldo Conterno: ...subito ho certificato il suo ineluttabile trapaso, enunciando un de profundis senza via di ritorno. L'ho tenuto nel bicchiere e, pur rimanendo sulle sue posizioni, qualcosina è migliorato... poi crollato del tutto. Anche in questo caso, obbligatorio il richiamo alla didattica di come un grande vino declinato in annata scadente, conservato forse non in maniera ottimale e violentato da una apertura espressa , abbia portato al risultato che ci siamo ritrovati nel bicchiere...(giudizio: NG)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 15 apr 2013 12:12

- Ravera '96 F. Roddolo: ...una bellissima conferma... della chiusura, almeno parziale, dei '96 oggi. Nessuno mette in dubbio la grandezza dell'annata, quanto la fase "statica" della medesima. Fanno fatica ad aprirsi soprattutto dal punto di vista olfattivo. La bocca rimane sempre energica, viva e pulsante, ma il naso è quasi compresso. Ciò non toglie che questo sia un ottimo vino, fatto da un produttore non cagatissimo mediaticamente , ma di valore. Il suo Bricco Appiani ha fatto la storia della tipologia di Langa , ma anche nei vitigni classici, sia nella Barbera che nel Barolo, ha una manina davvero ispirata. E' uno dei vini migliorati di più nel tempo... per chi ha avuto pazienza. ( :D :D :D :) )

- Cascina Francia '99 Giacomo Conterno: la "parte giusta" ha goduto , quella di sinistra un pò meno. Comunque quella "giusta" era paradigmatica, fine, elegante e goduriosa. Cascina Francia fino al midollo, non c'è altro da aggiungere. L'angurietta c'era (ma si può dire?) ed era accompagnata da lamponcini, mentuccia, rosa macerata e un tocco di salvia. La bocca seta pura. Rimane uno dei top della giornata... peccato per la seconda boccia sottoperformante, decisamente, comunque in quella buona ...( :D :D :D :D )
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
cecaba
Messaggi: 242
Iscritto il: 05 feb 2009 12:59

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda cecaba » 15 apr 2013 12:51

vinogodi ha scritto:..purtroppo devo partire dal sontuoso boccione di Ermes, un vero monumento allo Champagne, vincitore indiscusso dei... miei preconcetti, che vogliono un occhio di grande sufficenza verso questa un pò inflazionata maison... è che faccio sempre male i conti verso la loro capacità di essere capiscuola quando fanno le loro selezioni al vertice. Qui, complice il formato, l'annata, la ottima conservazione e , indubbiamnete, il valore del vino, hanno dato la più grande soddisfazione , forse, della giornata. Oro carico ma non cedevole, ancora bolla persistente ma non invasiva, profumato di frutta matura, di crosticina di pane, di frutta secca. La bocca un portento per cremosità, carezzevole baldanza e tessuti fini. Chiusura non chilometrica ma lascia la bocca pulita e vogliosa. Ho fatto negligentemente il bis nonostante lo schieramento in evidenza dei magnum che sarebbero venuti. Ne è valsa la pena, quel pirlone di Samsung non sbaglia un colpo, sarà anche uno "sporco commerciante" ma di vino ne sa una più del diavolo, soprattutto sà dove, quando e come approvvigionarsi: 95/100 sia al Louise che a Ermes :lol: ...(con voto leggermente più alto alla bella e simpaticissima moglie...mamma mia che chiaccherona)...
PS: subito dopo, ad integrazione delle fameliche idrovore presenti, è comparso un magnum di Piper che, nella sua onesta presenza scenica, ha però fatto da damigella alla star principale... 8)


Se ti ricordi un topic di giugno 2012 (POMMERY), posso dire "Te l'avevo detto!" :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Scherzi a parte, torno a ripetere: al di la' del prezzo e quindi del fatto che 9 su 10 compo altro, cattivo non è davvero.
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 15 apr 2013 13:28

cecaba ha scritto:
vinogodi ha scritto:..purtroppo devo partire dal sontuoso boccione di Ermes, un vero monumento allo Champagne, vincitore indiscusso dei... miei preconcetti, che vogliono un occhio di grande sufficenza verso questa un pò inflazionata maison... è che faccio sempre male i conti verso la loro capacità di essere capiscuola quando fanno le loro selezioni al vertice. Qui, complice il formato, l'annata, la ottima conservazione e , indubbiamnete, il valore del vino, hanno dato la più grande soddisfazione , forse, della giornata. Oro carico ma non cedevole, ancora bolla persistente ma non invasiva, profumato di frutta matura, di crosticina di pane, di frutta secca. La bocca un portento per cremosità, carezzevole baldanza e tessuti fini. Chiusura non chilometrica ma lascia la bocca pulita e vogliosa. Ho fatto negligentemente il bis nonostante lo schieramento in evidenza dei magnum che sarebbero venuti. Ne è valsa la pena, quel pirlone di Samsung non sbaglia un colpo, sarà anche uno "sporco commerciante" ma di vino ne sa una più del diavolo, soprattutto sà dove, quando e come approvvigionarsi: 95/100 sia al Louise che a Ermes :lol: ...(con voto leggermente più alto alla bella e simpaticissima moglie...mamma mia che chiaccherona)...
PS: subito dopo, ad integrazione delle fameliche idrovore presenti, è comparso un magnum di Piper che, nella sua onesta presenza scenica, ha però fatto da damigella alla star principale... 8)


Se ti ricordi un topic di giugno 2012 (POMMERY), posso dire "Te l'avevo detto!" :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Scherzi a parte, torno a ripetere: al di la' del prezzo e quindi del fatto che 9 su 10 compo altro, cattivo non è davvero.
...di fronte all'evidenza dei fatti, il preconcetto scema e sono sempre pronto a cambiare opinione, come ha da essere chiunque abbia onestà intellettuale nel mondo del vino... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 15 apr 2013 13:46

...e veniamo a quella che ritengo la top line della giornata, con qualche frazione di godimento in più rispetto alle pur eccellenti precedenti:
- Sorì San lorenzo '90 Gaja: ...in questo caso non penso di avere un "palato compromesso", quanto di conoscere bene il produttore e i suoi prodotti e di saperne leggere lo spartito : è una grande boccia. Ho letto qui e là considerazioni non positivissime, la non emozionabilità, le uve alloctone o integrative, la discutibile omogeneità qualitativa... ho limiti evidenti quando mi approccio con Gaja, ma i suoi vini li ritengo praticamente sempre un vero portento organolettico, proprio perchè di natura assai "oggettiva" nel proporsi, come i grandi Bordeaux. La poca intellegibilità accusata da qualcuno non solo non mi vede d'accordo, ma se anche fosse , data la perfezione stilistica, non lo vedo comunque un argomento su cui basare discriminanti ideologiche. Nel caso specifico, il vino era integro, ricco di sfumature ,d all'affumicato al tabaccoso, dallo speziato al cuoioso, dal goudronato "positivo" ad una florealità soffusa e quasi esotica . Di contro, una bocca voluttuosa e piena, senza cedimenti e vellutata. Diciamo che , per sopraggiunta soggettività sdoganata, per alcuni queste caratteristiche possono apparire limiti , per altri forza espressiva. Chiaro, non è né Monfortino né CàD'Morissio ... ma "non essere" non significa dispregio, ma naturale enoecodifformità che fa parte dell'universo dell'enoecosistema. ( :D :D :D :D :) )
- Bric del Fiasc '90 Scavino: ...qui qualcosina di buono me lo aspettavo ma lo ritengo superiore alle mie "modestissime" aspettative. Bello integro ma molto classico, il naso assolutamente senza devianze di terziarizzazione negativa data da stanchezze o cedimenti, da legni invadenti o tannini gallici asciuganti. Al contrario era pulsante di note terziarizzate positive, anche della classica rosa canina macerata, con il soffio gradevole di agrifoglio e liquirizia assai tipici e piacevoli. La trama tannica , seppur addomesticata dagli anni, è finissima e serrata, che fa pendant con una efficace freschezza. 'nsomma, un gran bicchiere di Barolo che ha danzato con i formaggi stagionati copulando quasi con le papille...( :D :D :D :) )
- Cicala '90 Aldo Conterno: dopo la defaillance del Colonnello, questo diametralmente all'opposto. Fine , elegante ma nel contempo ricco e virile. Una delle bocce in assoluto più espressive della giornata dando dimostrazione di classe cristallina, che fa intuire quanto l'Aldo nazionale abbia saputo lasciare come eredità a noi famelici appassionati. Di tutto e di più in termini... di equilibrio, la sua rosa era da manuale , come un vecchio Monfortino. Penso sia al top e non possa andare oltre in termini qualitativi, è troppo perfetto per sperare in un ulteriore miglioramento. complimenti al cuoc.. ahem... al produttore per questa gemma ( :D :D :D :D :D )
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 29034
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: PRIMAVERA A BRISIGHELLA: SABATO 13 APRILE 2013...

Messaggioda vinogodi » 15 apr 2013 14:01

..piccolo intermezzo prima del finale, la cosa in assoluto più importante: grazie Ivo per queste giornate stupende di cordialità, simpatia e savoir vivre. Magari un pò distante dal mio concetto di "giornata di approfondimento", queste più inclini al convivio e al ritrovo di vecchi amici o al consolidamento di nuove, ma indispensabile per creare un clima "giusto" fra forumisti e cementare le varie categorie di varia umanità ,il Compra&Venditore, iil logorroico del Polemiche e Opinioni, il preconcettuoso, il neofita, il puro appassionato, il fancazzista, il casinista, l'impostato, il serioso , il serio, lo scanzonato, il figaiolo e il ... pipparolo... :wink:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: piergi, quellocheaspetta e 13 ospiti