DA PAG 115...C.G.T: ...il Ritorno !!!

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5277
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 115...C.G.T: ...il Ritorno !!!

Messaggioda Andyele » 27 mag 2020 14:02

Dom Perignon 2002: buono, molto gustoso, un po’ troppo avanti rispetto ai suoi standard ma forse per questo ci è piaciuto anche di più. Media 93,6
Krug ed. 164 : insomma, ci aspettavamo un po’ di più, sicuramente buono ma sparisce anche abbastanza presto nel bicchiere. Media 92
Dom Perignon 1995 : bellissimo, cremoso, avvolgente. I 1995 stanno venendo fuori bene. Media 94,4
Percarlo 2016 : bel prodotto, ha sicuramente molti margini di crescita ma noi non siamo in grado di esprimerci sulle potenzialità di questo vino, lasciamo il compito ai grandi capiscitori che frequentano questa piattaforma. Media 88,8
Chateau Montrose 1920 : la poesia, mista all’emozione. Struggente nel suo tentare di dire ancora qualcosa, soprattutto perché ci è riuscito molto bene con fascino superiore. Media 95,6
Thibault liger-Belair Nsg Les Saint-Georges 2002 : quella Borgogna un po’ così, buona ma senza sussulti. Media 91,4
Ornellaia 1998 : molto meglio di come lo ricordavamo, soprattutto più elegante. Media 93
Avignonesi Occhio di Pernice 1988 : fuoriclasse della tipologia, mantiene le aspettative con spiccata personalità. Media 95
angelospezia
Messaggi: 2279
Iscritto il: 22 feb 2011 19:36

Re: DA PAG 115...C.G.T: ...il Ritorno !!!

Messaggioda angelospezia » 27 mag 2020 16:34

Bravo Andrea come sempre riesci ad analizzare in maniera sintetica e diretta tutto quello che la giornata ha proposto.
Un bel pomeriggio insieme finalmente, grande grigliata di carne quali Swami norvegese e O rey supremo portoghese a farla da padrona.
Dom 02: una delle più belle versioni bevute , inizia a maturare e a noi si sa quello stato evolutivo ci piace particolarmente
Krug 164: giovane e fresco, una nota citrica che sbuffa nel bicchiere, ruffianotto, un sorso tira l’altro...perlage che dopo un po’ nel bicchiere viene a mancare. Ti aspetteremo...
Dom 95: l’annata e’ stata riconosciuta al volo, come la bottiglia ovviamente :mrgreen: ....spettacolare, maturazione al punto giusto, frutta candita,crema pasticciera, persistenza nel naso e in bocca, non avrei smesso di berlo...
Percarlo 16: a me non è dispiaciuto , fai fatica a dire che è un Sangiovese al 100% perché ha una potenza degna di un Cabernet ma nello stesso tempo l’eleganza del Sangiovese....vino di ottime prospettive
Montrose 20: giù il cappello! 100 anni nel bicchiere non mi era mai capitato,è stata un’esperienza più che una bevuta e sicuramente va premiata. Lo scettro del vino di giornata è suo, la parte emotiva la fa padrona ma nonostante tutto non c è solo quello!dimostra di avere ancora qualcosa da dire, una spiccata nota balsamica avvolge in un una magnifica integrità questo vino che ha sicuramente tanta tanta personalità!
Ornellaia 98: era tanto che non lo bevevo e non lo ricordavo così buono :lol: ....potente ma con una nota alcolica che non esce mai a dar fastidio nonostante i suoi 14,5gradi...il classico bolgheri di una volta.
NSG Thibault Liger Belair 02: mi è piaciuto e ci voleva anche una Borgogna a chiudere il cerchio.
Avignonesi occhio di pernice 88: ciaone! Me lo sarei scolato tutto da solo , alla faccia della glicemia!
Spedisco entro 3 giorni ricevuto il pagamento

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, alleg, Andyele, gpetrus, lucastoner, MaurizioP, Prunella_Ballor, rossobarbagia, vinogodi e 1 ospite