DA PAG 114...C.G.T: ...sfide a Soldera

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3421
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda videodrome » 06 mag 2016 23:57

Andyele ha scritto:Anche se ormai non interessa piu' un cacchio a nessuno ogni tanto ci ritroviamo a bere...oh via aggiorniamo 'sto thread perlomeno rimangono arichiviate le bottiglie.

Krug 2000
Dagueneau Silex 2002
Dagueneau Silex 1996
Verdicchio S.Lorenzo 1998
Mascarello Ca d'Morissio 2008
Richebourg Mongeard Mugneret 2001
Gaja Sperss 2001
Chateau Pape Clement 2000
Montepulciano Valentini 1995
IL Moscato 2013

Finalmente si riparla di vino bevuto....
notizie sui silex e sul ca d' morissio
Becho
Messaggi: 1952
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda Becho » 07 mag 2016 15:08

Ca d'Morissio vino della serata, giovane si ma anche equilibrato ( per quanto possa esserlo un grandissimo barolo, in grande annata e appena uscito ) e e goloso.
Silex 1996 secondo me bt problematica, naso assurdamente invadente di oliva in salamoia, bocca meglio ma nel complesso non ci siamo. 2002 molto bella invece, ben definito nei profumi ed in bocca benchè non ancora al top. San Lorenzo per me troppo oltre, cognaccoso, altri hanno gradito.
alì65
Messaggi: 11965
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda alì65 » 07 mag 2016 19:48

Becho ha scritto:Ca d'Morissio vino della serata, giovane si ma anche equilibrato ( per quanto possa esserlo un grandissimo barolo, in grande annata e appena uscito ) e e goloso.
Silex 1996 secondo me bt problematica, naso assurdamente invadente di oliva in salamoia, bocca meglio ma nel complesso non ci siamo. 2002 molto bella invece, ben definito nei profumi ed in bocca benchè non ancora al top. San Lorenzo per me troppo oltre, cognaccoso, altri hanno gradito.


Dagueneau, nelle annate 96 e 97, qualche problema deve esserci stato perchè non ho mai trovato dei bei vini, mancvano di struttura a differenza delle annate dalla 2000 in avanti
98 e 99 mancano al mio appello, magari sono meglio delle precedenti
Cà d'Morissio è sempre stato un grande vino, bevuto fino a quando aveva un prezzo "umano", dopo di che mai più assaggiato, nemmeno un goccio
il Valnetini 95 dovrebbe essere stata una bella bt, mi è sempre piaciuto, forse leggermente inferiore alla 97 ma sempre ottimo
ricordo una gioventù incredibile (4/5 anni fa circa)
sono curioso su Richebourg e Krug, anche se su quest'ultimo non mi aspetto grandi cose...
aspetto vostre....
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda Andyele » 07 mag 2016 23:46

due paroline due:
Krug 2000: deludente, non degno del nome che porta
Dagueneau Silex 2002: bello, riconoscibile, estroverso ma elegante.
Dagueneau Silex 1996: strano, troppo strano
Verdicchio S.Lorenzo 1998: camomilloso
Mascarello Ca d'Morissio 2008: caz..che vino, equilibratissimo, tannino magistrale
Richebourg Mongeard Mugneret 2001: molto affascinante, una coca-cola senza bollicine
Gaja Sperss 2001: un po' fruttone, un po' scuro, ma non male
Chateau Pape Clement 2000: bello, tanto di tutto
Montepulciano Valentini 1995: parte frizzantino chiude molto meglio
IL Moscato d'Autunno 2013: e' sempre lui
Becho
Messaggi: 1952
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda Becho » 08 mag 2016 02:29

...io Krug l'ho apprezzato più di Andre, niente di eclatante sia chiaro.
Il Richebourg meriterebbe una descrizione più accurata perchè è stata davvero una bella bt. Tipico, complesso e godurioso...il naso su tutto.
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda Andyele » 08 mag 2016 21:37

Ecco le medie del tavolo:

Ca d'Morissio 2008: 95
Richebourg Mongeard-Mugneret 2001: 93+
Chateau Pape Clement 2000: 92++
Valentini Montepulciano 1995: 91+
Daugeneau Silex 2002: 91+
Krug 2000: 91+
Gaja Sperss 2001: 91-
Daugeneau Silex 1996: 86
Verdicchio San Lorenzo 1998: 86
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda paperofranco » 09 mag 2016 09:10

Andyele ha scritto:due paroline due:
Krug 2000: deludente, non degno del nome che porta
Dagueneau Silex 2002: bello, riconoscibile, estroverso ma elegante.
Dagueneau Silex 1996: strano, troppo strano
Verdicchio S.Lorenzo 1998: camomilloso
Mascarello Ca d'Morissio 2008: caz..che vino, equilibratissimo, tannino magistrale

Richebourg Mongeard Mugneret 2001: molto affascinante, una coca-cola senza bollicine

Gaja Sperss 2001
: un po' fruttone, un po' scuro, ma non male
Chateau Pape Clement 2000: bello, tanto di tutto
Montepulciano Valentini 1995: parte frizzantino chiude molto meglio
IL Moscato d'Autunno 2013: e' sempre lui


Davvero un fascino irresistibile :mrgreen:
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3421
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda videodrome » 09 mag 2016 09:17

paperofranco ha scritto:
Andyele ha scritto:due paroline due:
Krug 2000: deludente, non degno del nome che porta
Dagueneau Silex 2002: bello, riconoscibile, estroverso ma elegante.
Dagueneau Silex 1996: strano, troppo strano
Verdicchio S.Lorenzo 1998: camomilloso
Mascarello Ca d'Morissio 2008: caz..che vino, equilibratissimo, tannino magistrale

Richebourg Mongeard Mugneret 2001: molto affascinante, una coca-cola senza bollicine

Gaja Sperss 2001
: un po' fruttone, un po' scuro, ma non male
Chateau Pape Clement 2000: bello, tanto di tutto
Montepulciano Valentini 1995: parte frizzantino chiude molto meglio
IL Moscato d'Autunno 2013: e' sempre lui


Davvero un fascino irresistibile :mrgreen:

Si in effetti un vino descritto così per me vale una cippa :D

Dagueneau 1998 qualcuno l'ha bevuto?
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda Andyele » 09 mag 2016 11:34

Dite che ho banalizzato il Richebourg? :oops: ...beh si in effetti come dice il buon Becho c'era molto di piu', ma io non ci capisco una mazza e mi son fermato a quello.
Cmq le bollicine non c'erano se alludevate a quell'aspetto...ho anche provato a sciabordarlo ma niente! :mrgreen:
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8687
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda arnaldo » 09 mag 2016 11:36

Andyele ha scritto:Montepulciano Valentini 1995: parte frizzantino chiude molto meglio
i


Cioe'....hai usato il frullatore ??? 8)
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda Andyele » 09 giu 2016 17:22

Ieri sera al Mulino del Cibus, serata carina. Abbiamo aperto a qualche nuova leva, è che la quota dottori ormai sta diventando la maggioranza!! :mrgreen:

Selosse Substance
Giulio 2002
Bolinger G.A. 2002
Comtesse Lalande 1990
Comtesse Lalande 1988
Dujac Gevrey-Chamb. Aux Combottes 2005
Egly-Ouriet rouge Coteaux Champenois Ambonnay 2008
Bart Bonnes Mares 2005
Sassicaia 1998
Ultima modifica di Andyele il 09 giu 2016 17:26, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3421
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: DA PAG 91...C.G.T: rieccoci...

Messaggioda videodrome » 09 giu 2016 17:24

Andyele ha scritto:Ieri sera al Mulino del Cibus, serata carina. Abbiamo aperto a qualche nuova leva, è che la quota dottori ormai sta diventando la maggioranza!! :mrgreen:

Selosse Substance
Giulio 2002
Bolinger G.A. 2002
Comtesse Lalande 1990
Comtesse Lalande 1988
Dujac Gevrey-Chamb. Aux Combottes 2005
Egly-Ouriet rouge Ambonnay 2008
Bart Bonnes Mares 2005
Sassicaia 1998

Su su con le note.....
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda Andyele » 09 giu 2016 17:33

Qualche sorpresa...e poi questo Sassicaia 1998 ha davvero le stigmate del campione tanto da poter rinverdire i fasti se non della 1985 almeno della 1988?
Becho
Messaggi: 1952
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda Becho » 09 giu 2016 20:22

Andyele ha scritto:Qualche sorpresa...e poi questo Sassicaia 1998 ha davvero le stigmate del campione tanto da poter rinverdire i fasti se non della 1985 almeno della 1988?


No
landmax
Messaggi: 1033
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda landmax » 10 giu 2016 11:44

Andyele ha scritto:Qualche sorpresa...e poi questo Sassicaia 1998 ha davvero le stigmate del campione tanto da poter rinverdire i fasti se non della 1985 almeno della 1988?


Io l'ho bevuto ad aprile insieme a Marcolanc. In precedenza l'avevo bevuto solo una volta, appena uscito, e mi aveva impressionato.

La bottiglia di aprile mi ha dato l'impressione di essere in una netta fase di chiusura: non che non fosse buono, ma si avvertiva che era contratto, poco profumato e poco "disteso" nel bicchiere.

Sarei curioso di sentire due parole in più su quella bevuta dalla Confraternita.
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda Andyele » 10 giu 2016 11:59

intanto posto le medie dei vari vini:

Selosse Substance: 93,7
Comtesse Lalande 1988: 93,4
Sassicaia 1998: 92,1
Egly-Ouriet rouge Ambonnay 2008: 91,8
Bolinger G.A. 2002: 91,2
Bart Bonnes Mares 2005: 90,6
Comtesse Lalande 1990: 90,6
Giulio 2002: 89,6
Dujac Gevrey-Chamb. Aux Combottes 2005: 86,9
Avatar utente
hansen
Messaggi: 1463
Iscritto il: 06 giu 2007 12:53

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda hansen » 10 giu 2016 12:18

Becho ha scritto:
Andyele ha scritto:Qualche sorpresa...e poi questo Sassicaia 1998 ha davvero le stigmate del campione tanto da poter rinverdire i fasti se non della 1985 almeno della 1988?


No


SI sarà meglio del 88
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda Andyele » 10 giu 2016 12:38

hansen ha scritto:
Becho ha scritto:
Andyele ha scritto:Qualche sorpresa...e poi questo Sassicaia 1998 ha davvero le stigmate del campione tanto da poter rinverdire i fasti se non della 1985 almeno della 1988?


No


SI sarà meglio del 88


Io questo non credo. :)

O meglio ho forti dubbi, che l'ennesima bottiglia, bevuta appunto l'altra sera, non mi ha cancellato ma al contrario li ha rafforzati.
Magari mi sbaglio e sarò felicissimo di averlo fatto, però io lo trovo un ottimo vino ed una bellissima interpretazione di Sassicaia ma non ci intravedo la possibilità di arrivare ai livelli della 1988.

Per rispondere anche a landmax non l'ho trovato in fase di chiusura e sinceramente non l'ho mai trovato chiuso anche negli ultimi 3-4 anni.
Con la 1998 ho sempre avuto l'impressione di un Sassicaia "tanto", nel senso di grosso, pieno, con tanta ciccia e polpa e molto sul frutto però anche un po' rustichello, il limite che io ci trovo è proprio un deficit di eleganza e raffinatezza.
paperofranco
Messaggi: 5966
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda paperofranco » 10 giu 2016 12:41

Becho ha scritto:
Andyele ha scritto:Qualche sorpresa...e poi questo Sassicaia 1998 ha davvero le stigmate del campione tanto da poter rinverdire i fasti se non della 1985 almeno della 1988?


No


Io non lo so, voi ne avete bevute parecchie più di me, di certo. Però rigiro la domanda: dopo l'88 quanti sassicaia ci sono meglio del '98?
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda Andyele » 10 giu 2016 12:44

paperofranco ha scritto:
Becho ha scritto:
Andyele ha scritto:Qualche sorpresa...e poi questo Sassicaia 1998 ha davvero le stigmate del campione tanto da poter rinverdire i fasti se non della 1985 almeno della 1988?


No


Io non lo so, voi ne avete bevute parecchie più di me, di certo. Però rigiro la domanda: dopo l'88 quanti sassicaia ci sono meglio del '98?


Probabilmente nessuno. (dico probabilmente perchè c'è da vedere un attimo come evolve la 2006 e forse ma ho dei dubbi in più per via dell'alcol la 2009)
Ma questo non vuol dire che allora il 98 arrivi ai livelli del 88.
landmax
Messaggi: 1033
Iscritto il: 13 set 2013 17:49

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda landmax » 10 giu 2016 16:11

Andyele ha scritto:Per rispondere anche a landmax non l'ho trovato in fase di chiusura e sinceramente non l'ho mai trovato chiuso anche negli ultimi 3-4 anni.
Con la 1998 ho sempre avuto l'impressione di un Sassicaia "tanto", nel senso di grosso, pieno, con tanta ciccia e polpa e molto sul frutto però anche un po' rustichello, il limite che io ci trovo è proprio un deficit di eleganza e raffinatezza.


Interessante: la descrizione che tu dai del vino che avete bevuto è molto simile a quella che ho provato io, ma io ho interpretato (magari a sproposito) la pienezza un pò statica del '98 bevuto ad aprile proprio come una fase di chiusura o, se preferisci, di "passaggio". Nel senso che da un Sassicaia mi aspetto sempre eleganza e, quando non la trovo, come in questo caso, sono portato a credere che si tratti solo di questione di tempo. Perché gli elementi organolettici li possiede tutti, è solo che in questa fase sembra non esprimerli al meglio, anche a livello olfattivo ad esempio.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3421
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda videodrome » 11 giu 2016 13:05

Che noia sto sassicaia.... ma gli altri?
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 8009
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda zampaflex » 11 giu 2016 13:42

Appunto. Egly? Che dovrebbe essere uno dei migliori (il?) Pinot nero fuori dalla Borgogna?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Becho
Messaggi: 1952
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda Becho » 11 giu 2016 14:04

videodrome ha scritto:Che noia sto sassicaia.... ma gli altri?


Quoto, uno dei vini più sopravvalutati d'Italia.

zampaflex ha scritto:Appunto. Egly? Che dovrebbe essere uno dei migliori (il?) Pinot nero fuori dalla Borgogna?



L'Ambonnay rouge ha spiazzato tutti, profilo olfattivo da Borgogna classica, azzardo alla Rousseau, molto bello. Manca in bocca dove è si piacevole, ma scivola via troppo in fretta ed in punta di piedi.
Mi ha colpito il Substance perchè non amo Selosse, anzi...ma questo, forse perchè la sboccatura recente ( 2013 ) ha tenuto a freno l'ossidazione, l'ho apprezzato. Il top lo raggiunge a fine serata dove si libera di una fastidiosa acidità limonosa.
L'Aux Combottes di Dujac l'avevo portato io per vedere a che punto siamo con sti dannati 2005...parte male, molto male, vino alcolico e scomposto, anche il legno si fa sentire. Si riprende dopo un'oretta di bicchiere, ma non ci siamo comunque.
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 5211
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: DA PAG 92...C.G.T: la confraternita al Mulino

Messaggioda Andyele » 11 giu 2016 14:26

A mio malincuore mi tocca quotare in toto il Becho!

La mano di Dujac e' per me davvero troppo pesante...alcool, alcool, legno, concentrazione...oioia che palle!!

Egly veramente una bellissima sorpresa, alla cieca l'ho collocato in Borgogna e di quella seria!

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Ale Lenzi, enrico66, giodiui, maxer e 13 ospiti