Vini nei film

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8737
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Vini nei film

Messaggioda beluga » 18 gen 2011 17:31

Aramis ha scritto:
vittoxx ha scritto:007 Casino royale
Chateaux Angelus sul vagone ristorante.



... l'82, per la precisione.

Io aggiungo il Veuve Clicquot 1860 e il Clos Vougeot 1845 ne "il Pranzo di Babette", di Gabriel Axel, vini che ho sempre trovato di infinita bellezza.


A volte non ti sembra di esagerare descrivendo tutto quello che bevi? :lol:

Aggiungerei ai vini la fiaschetta di Chianti che il killer della Spectre beve sull'Orient express con la sogliola insospettendo James Bond.
Me ne importo
Avatar utente
marcolandia
Messaggi: 4388
Iscritto il: 06 giu 2007 12:30
Località: Milano
Contatta:

Re: Vini nei film

Messaggioda marcolandia » 18 gen 2011 19:34

Dedalus ha scritto:Quello seppellito nel deserto di Fandango.


Se non mi sbaglio era una magnum di Dom!
Marco Grossi
Jó bornak nem kell cégér.

Adoss!!!!!
Avatar utente
marcolandia
Messaggi: 4388
Iscritto il: 06 giu 2007 12:30
Località: Milano
Contatta:

Re: Vini nei film

Messaggioda marcolandia » 18 gen 2011 19:35

l'oste ha scritto:In "Ratatouille", aggiungo che si vedono anche uno Cheval Blanc e un Lafite al tavolo di Ego, che a casa da solo invece beve un Guigal.


Côte-Rôtie Brune et Blonde :wink:
Marco Grossi
Jó bornak nem kell cégér.

Adoss!!!!!
Avatar utente
marcolandia
Messaggi: 4388
Iscritto il: 06 giu 2007 12:30
Località: Milano
Contatta:

Re: Vini nei film

Messaggioda marcolandia » 18 gen 2011 19:43

marcolandia ha scritto:
Dedalus ha scritto:Quello seppellito nel deserto di Fandango.


Se non mi sbaglio era una magnum di Dom!


Correggo, una bottiglia normale. Cosa strana, l'etichetta indica "vintage" ma non l'annata dello stesso.
Allegati
dom.jpg
dom.jpg (23.71 KiB) Visto 8340 volte
Marco Grossi
Jó bornak nem kell cégér.

Adoss!!!!!
Avatar utente
Dedalus
Messaggi: 12916
Iscritto il: 07 giu 2007 10:57

Re: Vini nei film

Messaggioda Dedalus » 18 gen 2011 22:32

marcolandia ha scritto:Correggo, una bottiglia normale. Cosa strana, l'etichetta indica "vintage" ma non l'annata dello stesso.


Non è strano, è un factice. Una bottiglia vuota da esposizione.

Quando si dice film hollywoodiano con budget milionario... :lol:
“La cultura è organizzazione, disciplina del proprio io interiore; è presa di possesso della propria personalità, e conquista di coscienza superiore, per la quale si riesce a comprendere la propria funzione nella vita, i propri diritti e i propri doveri.”
Avatar utente
marcolandia
Messaggi: 4388
Iscritto il: 06 giu 2007 12:30
Località: Milano
Contatta:

Re: Vini nei film

Messaggioda marcolandia » 18 gen 2011 23:14

Dedalus ha scritto:
marcolandia ha scritto:Correggo, una bottiglia normale. Cosa strana, l'etichetta indica "vintage" ma non l'annata dello stesso.


Non è strano, è un factice. Una bottiglia vuota da esposizione.

Quando si dice film hollywoodiano con budget milionario... :lol:


Che pezzentoni!!!!
Marco Grossi
Jó bornak nem kell cégér.

Adoss!!!!!
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20191
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Vini nei film

Messaggioda pippuz » 19 gen 2011 00:19

Anche in "Philadelphia" finiscono a festeggiare con il Dom.
Ultima modifica di pippuz il 19 gen 2011 12:47, modificato 2 volte in totale.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
Dedalus
Messaggi: 12916
Iscritto il: 07 giu 2007 10:57

Re: Vini nei film

Messaggioda Dedalus » 19 gen 2011 00:48

pippuz ha scritto:Anche il Philadelphia finiscono con il Dom.


Che schifo di abbinamento. Saranno rimasti senza caviale.
“La cultura è organizzazione, disciplina del proprio io interiore; è presa di possesso della propria personalità, e conquista di coscienza superiore, per la quale si riesce a comprendere la propria funzione nella vita, i propri diritti e i propri doveri.”
Becho
Messaggi: 1839
Iscritto il: 05 feb 2010 01:47
Località: Granducato di Toscana

Re: Vini nei film

Messaggioda Becho » 19 gen 2011 16:07

Se non mi sbaglio in "Ocean's 13" il personaggio di M.Damon beve dello Chateau D'yquem, non ricordo se '73 o'77.

Alessio
Avatar utente
marcolandia
Messaggi: 4388
Iscritto il: 06 giu 2007 12:30
Località: Milano
Contatta:

Re: Vini nei film

Messaggioda marcolandia » 19 gen 2011 17:47

Nel film "La Pantera Rosa 2" Steve Martin fa cadere un'intero scaffale di vino al ristorante. L'unica bottiglia che gli rimane in mano sembrerebbe un Lupicaia (o altro di Castello del Terriccio):

Immagine

Tra l'altro in un altra scena del film si vedono un sacco di bottiglie su un tavolo, tra cui si riconosce un rosso di Jadot in primo piano:

Immagine
Marco Grossi
Jó bornak nem kell cégér.

Adoss!!!!!
Avatar utente
COOMBE
Messaggi: 3649
Iscritto il: 06 giu 2007 12:16

Re: Vini nei film

Messaggioda COOMBE » 22 gen 2011 05:05

ne "la donna della domenica" (1975) di comencini, dal bel romanzo di fruttero e lucentini, mastroianni, trintignant e la splendida bisset pranzano in giardino con una bottiglia dell'angelo nazionale, si intravede appena la "g" in etichetta, non la tipologia e l'annata, cmq non è la riserva di barbaresco...

ps: in una scena successiva servono una bottiglia di fontanafredda...
"stiamo bene nella misura in cui le nostre idee sono umane" Kilgore Trout aka Kurt Vonnegut
Avatar utente
Crapapelata
Messaggi: 3659
Iscritto il: 06 giu 2007 12:01
Località: toscana

Re: Vini nei film

Messaggioda Crapapelata » 22 gen 2011 22:27

COOMBE ha scritto:ne "la donna della domenica" (1975) di comencini, dal bel romanzo di fruttero e lucentini, mastroianni, trintignant e la splendida bisset pranzano in giardino con una bottiglia dell'angelo nazionale, si intravede appena la "g" in etichetta, non la tipologia e l'annata, cmq non è la riserva di barbaresco...

ps: in una scena successiva servono una bottiglia di fontanafredda...



.


Grande Coombe. Bellissimo romanzo e pure bel film :)


.
Tessera n. 6 ElisabettaG. Fan's Club
Il Ghiottono: sono origini bergamasche.. E voi che fate tanto gli intellettuali di dove siete?
GIAMMA Inviato: Mar 10 Giu 2008 22:57 QUELLO NON SONO IO T STAI SBAGLIANDO
Avatar utente
Crapapelata
Messaggi: 3659
Iscritto il: 06 giu 2007 12:01
Località: toscana

Re: Vini nei film

Messaggioda Crapapelata » 22 gen 2011 22:36

.


Per uscire un po' dall'argomento champagne (ce ne sono veramente millanta in ogni film):

In "La più bella serata della mia vita", film del 1972 di Ettore Scola con Alberto Sordi e altri grandi attori francesi , tratto da un racconto di Durrenmatt, durante la cena viene aperto un Brunello Riserva Biondi Santi 1936. Il padrone di casa enuncia che il costo è di circa 200.000 lire !!! nel "72 !

In una delle puntate della quinta stagione di Desperate Housewives, serial Usa trasmesso pure da noi, il marito gay del figlio di una protagonista porta in tavola con nonchalance uno Chateau Latour del 1996 (visibile in dettaglio) per festeggiare una promozione.


OT Mi piacerebbe fare un articolo sui vini nei film. Posso saccheggiare tutte le vostre scoperte ?


.
Tessera n. 6 ElisabettaG. Fan's Club

Il Ghiottono: sono origini bergamasche.. E voi che fate tanto gli intellettuali di dove siete?

GIAMMA Inviato: Mar 10 Giu 2008 22:57 QUELLO NON SONO IO T STAI SBAGLIANDO
Avatar utente
COOMBE
Messaggi: 3649
Iscritto il: 06 giu 2007 12:16

Re: Vini nei film

Messaggioda COOMBE » 23 gen 2011 23:15

Crapapelata ha scritto:.


Per uscire un po' dall'argomento champagne (ce ne sono veramente millanta in ogni film):

In "La più bella serata della mia vita", film del 1972 di Ettore Scola con Alberto Sordi e altri grandi attori francesi , tratto da un racconto di Durrenmatt, durante la cena viene aperto un Brunello Riserva Biondi Santi 1936. Il padrone di casa enuncia che il costo è di circa 200.000 lire !!! nel "72 !
In una delle puntate della quinta stagione di Desperate Housewives, serial Usa trasmesso pure da noi, il marito gay del figlio di una protagonista porta in tavola con nonchalance uno Chateau Latour del 1996 (visibile in dettaglio) per festeggiare una promozione.


OT Mi piacerebbe fare un articolo sui vini nei film. Posso saccheggiare tutte le vostre scoperte ?


.


e che chiedi il permesso? :lol:

banda di zozzoni che no semo altro, almeno servissimo a qualcosa... :P
"stiamo bene nella misura in cui le nostre idee sono umane" Kilgore Trout aka Kurt Vonnegut
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Vini nei film

Messaggioda fable_81 » 01 feb 2011 12:39

Nel trailer del film Manuale d'amore 3, sembra che Michele Palcido verso una bottiglia di Quercegobbe di Petra.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10527
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Re: Vini nei film

Messaggioda alexer3b » 01 feb 2011 12:43

fable_81 ha scritto:Nel trailer del film Manuale d'amore 3, sembra che Michele Palcido verso una bottiglia di Quercegobbe di Petra.

Il tenente Colombo te fa 'na pippa.

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: Vini nei film

Messaggioda fable_81 » 01 feb 2011 12:46

alexer3b ha scritto:
fable_81 ha scritto:Nel trailer del film Manuale d'amore 3, sembra che Michele Palcido verso una bottiglia di Quercegobbe di Petra.

Il tenente Colombo te fa 'na pippa.

Alex


Semplicemente trovo, che le etichette di Petra siano bellissime, purtroppo per i vini finora assagiati non posso dire lo stesso :D !
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
AndreaT
Messaggi: 42
Iscritto il: 25 mag 2010 11:52

Re: Vini nei film

Messaggioda AndreaT » 01 feb 2011 15:53

pippuz ha scritto:
sbrega ha scritto:Scena della cena finale c'e' in tavola un ... ROAGNA!! mitico :wink:

NOOOOOO stasera lo guardo.

In Ratatuille al neo-cuoco Linguini viene offerto Chateau Latour.

Mio nipote mi ha fatto vedere Ratatuille almeno 20volte! ma nn avevo mai notato questa cosa...interessante post!
AndreaT
Messaggi: 42
Iscritto il: 25 mag 2010 11:52

Re: Vini nei film

Messaggioda AndreaT » 01 feb 2011 15:54

pippuz ha scritto:
sbrega ha scritto:Scena della cena finale c'e' in tavola un ... ROAGNA!! mitico :wink:

NOOOOOO stasera lo guardo.

In Ratatuille al neo-cuoco Linguini viene offerto Chateau Latour.

Mio nipote mi ha fatto vedere Ratatuille almeno 20volte! ma nn avevo mai notato questa cosa...interessante post!
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20191
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Vini nei film

Messaggioda pippuz » 02 mar 2011 15:44

Scarface, rivisto pochi giorni fa.

Nel locale ristorante-disco (troppo anni 80 !!!) a Tony Montana e Frank Lopez servono Dom Perignon 1964.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: Vini nei film

Messaggioda Sydney » 02 mar 2011 15:59

....ho visto un filamto con una modella greca.......ha una bozza di dom perignon....qualcuna sa l'annata....???? :lol: :lol: :lol:
Avatar utente
winedoc74
Messaggi: 954
Iscritto il: 14 feb 2010 10:53
Località: Bologna, ma Parma sempre nel cuore

Re: Vini nei film

Messaggioda winedoc74 » 02 mar 2011 15:59

"L'immortale" con Jean Reno : il boss cattivissimo Zakia della mafia marsigliese pasteggia esclusivamente con Chateau Angelus..
"...Se vi ritroverete soli a cavalcare su verdi praterie con il sole sulla faccia, non preoccupatevi troppo, perché vi troverete nei campi Elisi e sarete già morti!"
Avatar utente
la_crota1925
Messaggi: 2692
Iscritto il: 06 giu 2007 19:48
Località: ex città delle palme ora paradiso del punteruolo rosso

Re: Vini nei film

Messaggioda la_crota1925 » 02 mar 2011 18:14

mi pare di ricordare che nel Codice da Vinci, compare per un' attimo una bottiglia di Frescobaldi Montesodi o Mormoreto.
spedizione al ricevimento del pagamento.
Avatar utente
gallia
Messaggi: 1167
Iscritto il: 24 ott 2008 14:49
Località: Maremma

Re: Vini nei film

Messaggioda gallia » 02 mar 2011 18:58

Nel film Basquiat, il pittore ordina al ristorante un Brunello del 1973...però non si riesce a capire di che azienda si tratti.
"Vino rosso col pesce. Avrei dovuto capirlo da questo" James Bond - Dalla Russia con Amore
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: Vini nei film

Messaggioda Sydney » 02 mar 2011 19:25

Anche in the italian job dopo il colpo festeggiano tra i monti con una bozza di dom perignon a testa bevuta a collo.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: gottino e 35 ospiti