COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7918
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Tex Willer » 09 giu 2021 20:22

Barda M. ha scritto:
Alberto ha scritto:
alleg ha scritto:
Wineduck ha scritto:
Barda M. ha scritto:Ahahah… non volevo aprire due bocce dai, me lo volevo bere con la famosa carne del Capricho (giustamente di fama mondiale), pero il primo bicchiere è andato giu col tortellino…. Ecchesaramai?!!



La panna da cucina andrebbe bandita per legge :mrgreen:


Oppure fatta pagare più cara del tantalio 8)


La panna da cucina stile panna chef sono d'accordo. Sull'utilizzo in cucina della panna buona invece sono più possibilista, evitando gli eccessi anni 80...

Eccessi o no, mi tengo il mio filetto al pepe (del colore che volete) e la mia Parmentier, preparati in grazia di Dio. :roll:


Non pensavo di scatenare una guerra dottrinale sulla panna… negli anni ‘80 ci sono nato, niente eccessi per me, ma, se necessario, farò formale abiura, mi inginocchieró sui tortellini

Ma no, niente guerra. I tortellini con la panna li puoi mangiare serenamente,se ti aggradano. :wink:
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7918
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Tex Willer » 09 giu 2021 20:34

Immagine
Rischio questo Reisling dell'1985 su di un piatto di tortelli di zucca mantovani
Il naso e' quello della grande Alsazia, via via che si riscalda. Ma si ferma qui. Forse e' chiedere troppo ad una bottiglia di 35 anni, o forse la temperatura di servizio era troppo bassa.
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Avatar utente
lloyd142
Messaggi: 928
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda lloyd142 » 09 giu 2021 20:53

Tex Willer ha scritto:Rischio questo Reisling dell'1985 su di un piatto di tortelli di zucca mantovani
Il naso e' quello della grande Alsazia, via via che si riscalda. Ma si ferma qui. Forse e' chiedere troppo ad una bottiglia di 35 anni, o forse la temperatura di servizio era troppo bassa.

L'Alsazia, secondo me , coi Riesling rimane mediamente un passo indietro rispetto ai Crucchi che stanno dall'altra parte del Reno.... Salvo le solite eccezioni , in effetti, quando i vini hanno , come in questo caso 3 o 4 decenni sulle spalle, il rischio di rimanere con la voglia insoddisfatta e' sempre piuttosto presente. Cosa che coi tedeschi capita raramente.
Avatar utente
Alberto
Messaggi: 14352
Iscritto il: 06 giu 2007 13:59
Località: Graticolato Romano (noto anche come Centuriazione)

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Alberto » 09 giu 2021 21:15

lloyd142 ha scritto:Crucchi che stanno dall'altra parte del Reno....

Dall'altra parte del Reno c'è il Baden...direi che se parliamo di Riesling è meglio rimanere di qua... :roll: :wink: :mrgreen:
Terra e mare, polvere bianca
Una città si è perduta nel deserto
La casa è vuota, non aspetta più nessuno
Che fatica essere uomini


S. Endrigo
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2986
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda gianni femminella » 09 giu 2021 21:28

Tex Willer ha scritto:Immagine
Rischio questo Reisling dell'1985 su di un piatto di tortelli di zucca mantovani
Il naso e' quello della grande Alsazia, via via che si riscalda. Ma si ferma qui. Forse e' chiedere troppo ad una bottiglia di 35 anni, o forse la temperatura di servizio era troppo bassa.


Non credo che fosse a causa della temperatura. È più probabile che fosse ormai oltre il suo tempo.
win_67
Messaggi: 293
Iscritto il: 29 mar 2009 17:21

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda win_67 » 09 giu 2021 22:27

Vintage Tunina Jerman 2018
Colore paglierino tendente al dorato, al naso sentiri di pesca bianca, floreali e un accenno di miele.
In bocca è fresco con un'acidità sostenuta e una buona mineralità.
Buon vino, ma per la sua fascia di prezzo mi aspettavo qualcosina in più, voto 7 1/2.

Podium Garofoli 2016
Anche questo verdicchio è di colore paglierino tendente al dorato. Al naso è un misto floreale e di frutta matura, ananas.
In bocca la sapidità e la mineralità si sentono molto bene e sono ben bilanciate, un filino alcolico.
Mi è piaciuto, anche se il secondo giorno che l'ho bevuto ha perso molto in mineralità e soprattutto in acidità
Voto 7+
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4444
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Wineduck » 10 giu 2021 14:15

lloyd142 ha scritto:L'Alsazia, secondo me , coi Riesling rimane mediamente un passo indietro rispetto ai Crucchi .....


Ormai su questo forum si legge di tutto, da gente che trova buono il Camelot a quelli che mettono a confronto i Riesling alsaziani con quelli tedeschi, alle descrizioni improbabili di vini ancora più improbabili :cry: ... ormai è tutta una decadenza, uno spatasciamento verso il basso, uno scenario da Romolo Augusto imperatore. Sembra di essere in parlamento (che infatti rispecchia perfettamente la società civile)!
In nome del "secondo me", della libertà di "parole in libertà", del liberi tutti, del meno so più parlo e così via, siamo arrivati alla versione digitale di "A bocca aperta" di Gianfranco Funari.
Per la prima volta in quasi vent'anni di forum, leggendo molti post mi sento più vecchio di quanto non sia effettivamente diventato... :? Che tristess... :(
"You're in my blood like holy wine, so bitter, so sweet, I drink a case of you, still be on my feet, still be on my feet"
Joni Mitchell


follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9674
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda zampaflex » 10 giu 2021 16:07

Wineduck ha scritto:
Ormai su questo forum si legge di tutto, da gente che trova buono il Camelot


Immagine
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 940
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda bobbisolo » 10 giu 2021 19:32

Wineduck ha scritto:
lloyd142 ha scritto:L'Alsazia, secondo me , coi Riesling rimane mediamente un passo indietro rispetto ai Crucchi .....


Ormai su questo forum si legge di tutto, da gente che trova buono il Camelot a quelli che mettono a confronto i Riesling alsaziani con quelli tedeschi, alle descrizioni improbabili di vini ancora più improbabili :cry: ... ormai è tutta una decadenza, uno spatasciamento verso il basso, uno scenario da Romolo Augusto imperatore. Sembra di essere in parlamento (che infatti rispecchia perfettamente la società civile)!
In nome del "secondo me", della libertà di "parole in libertà", del liberi tutti, del meno so più parlo e così via, siamo arrivati alla versione digitale di "A bocca aperta" di Gianfranco Funari.
Per la prima volta in quasi vent'anni di forum, leggendo molti post mi sento più vecchio di quanto non sia effettivamente diventato... :? Che tristess... :(


che noia...
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7918
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Tex Willer » 10 giu 2021 19:36

Wineduck ha scritto:
lloyd142 ha scritto:L'Alsazia, secondo me , coi Riesling rimane mediamente un passo indietro rispetto ai Crucchi .....


Ormai su questo forum si legge di tutto, da gente che trova buono il Camelot a quelli che mettono a confronto i Riesling alsaziani con quelli tedeschi, alle descrizioni improbabili di vini ancora più improbabili :cry: ... ormai è tutta una decadenza, uno spatasciamento verso il basso, uno scenario da Romolo Augusto imperatore. Sembra di essere in parlamento (che infatti rispecchia perfettamente la società civile)!
In nome del "secondo me", della libertà di "parole in libertà", del liberi tutti, del meno so più parlo e così via, siamo arrivati alla versione digitale di "A bocca aperta" di Gianfranco Funari.
Per la prima volta in quasi vent'anni di forum, leggendo molti post mi sento più vecchio di quanto non sia effettivamente diventato... :? Che tristess... :(

Comunque il Camelot non era male, se la giocava alla grande con il Merlot Planeta... :wink:
Se qualcosa è gratis, il prodotto sei tu
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 4444
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Wineduck » 10 giu 2021 22:32

bobbisolo ha scritto:
Wineduck ha scritto:
lloyd142 ha scritto:L'Alsazia, secondo me , coi Riesling rimane mediamente un passo indietro rispetto ai Crucchi .....


Ormai su questo forum si legge di tutto, da gente che trova buono il Camelot a quelli che mettono a confronto i Riesling alsaziani con quelli tedeschi, alle descrizioni improbabili di vini ancora più improbabili :cry: ... ormai è tutta una decadenza, uno spatasciamento verso il basso, uno scenario da Romolo Augusto imperatore. Sembra di essere in parlamento (che infatti rispecchia perfettamente la società civile)!
In nome del "secondo me", della libertà di "parole in libertà", del liberi tutti, del meno so più parlo e così via, siamo arrivati alla versione digitale di "A bocca aperta" di Gianfranco Funari.
Per la prima volta in quasi vent'anni di forum, leggendo molti post mi sento più vecchio di quanto non sia effettivamente diventato... :? Che tristess... :(


che noia...


che fava...
"You're in my blood like holy wine, so bitter, so sweet, I drink a case of you, still be on my feet, still be on my feet"
Joni Mitchell


follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 940
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda bobbisolo » 11 giu 2021 08:24

Wineduck ha scritto:
che fava...


che dilusione......
vinogodi
Messaggi: 31061
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda vinogodi » 11 giu 2021 09:04

...essuvvia , parliamo di vino e niente rimbrotti , che l'unica decadenza l'ho vista ieri a fare il massimale di panca dove non sono riuscito a tirare su nemmeno 130 Kg , stanchissimo da una giornata di lavoro infernale. Stasera bella champagnata con amici , pesce a volontà nella tana di "Luca" ( Impronte di Luca) a Gualtieri . Fine settimana impegnativo a parte , stasera berremo anche il famoso e rarissimo"Les Femmes" 30.05 Rosé assieme all'Olivier Rosé e al Mattaglio Rosé di Cantine della Volta ... per vedere l'effetto che fa . Poi ancora una batteria iniziale di "Nature" (Tarlant Zero , Francesco Bellei Pas Dosé e Les Murgieres Nature di Boulard) + 3 Blanc de Blanc (Giulio + Le Melomane Herbert Beaufort + Diebault Vallois BdB) ... mò vediamo...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 9674
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda zampaflex » 11 giu 2021 09:37

Lunedì sera rimpatriata con gli amici milanesi ed il loro scorno per lo 0-2 contro la Virtus :mrgreen:

Ganevat - Cotes du Jura Chardonnay Les Grandes Teppes v.v. 2011
E' sempre lui, anche in annata debole, riconoscibile in fretta come ottimo chardo jurassiano senza barrique; naso per me un po' nascosto ma bocca bella tosta, matura, integrata, non larga ma di buona spinta.
:D :D :D :D ++

Piper Heidsieck - Brut Rare 2006
Per quello che costa, soldi buttatissimi. Maturo su miele (!) ed erbe di campo, giovane, rugoso con bollona effervescente, dolcino e cortino. Mah.
:D :D :D

Fon - Malvasia 2018
Appena accosti il naso ti esce una brettata da birra che mollami...per fortuna la mano del produttore è elevata e il passaggio sul palato decisamente migliore. Susina matura, ottima tattilità, sorso pieno ma agile e amaricante tenuto a freno QB. Da abbinare per la grassezza, senza essere obeso come Podversic, dal momento che di acidità ce n'è pochina e sale non abbastanza. Eppure trova un equilibrio elegante.
:D :D :D :) ++

Podere Sotto Il Noce - Cattabrega 2020

Bel colore rosa intenso. Fragola e ciliegia, bolla persistente, bocca equilibrata senza essere una lama acida come quasi tutti i suoi fratelli conterranei. Manca un poco di corpo in chiusura ma lascia la voglia di riberne.
:D :D :D :)

Bertani - Amarone della valpolicella classico 1980
Bottiglia cotta, mer*a...
:evil:

Berti - Barolo del Comune di La Morra 2015
Tra frutta macerata e terra pare un Brunello, lentamente si declina alle corrette latitudini. Ciliegioso però, dal tannino fine e dalle durezze misurate. Finale veloce e poco espressivo.
:D :D :D :) +

Sacrafamilia - Grandama arte della luce 2018
Già descritto in altro thread, un vino troppesco e faticoso. Misura ideale il bicchierino da liquore.
:D :D :D :) +

Rinaldi G. - Barolo Brunate 2014
Moscetto e poco saporito, paga l'annata senza trovare il colpo d'ala finale.
:D :D :D +

Fenocchio - Barolo Villero 2011
Questo invece parte sparato su fresia e anguria e non se ne discosta per un bel pezzo di serata. integro, solido, resistente; ha equilibrio e persistenza, col difetto di chiudere evidenziando la componente alcoolica invece che integrarla. Annata in beva eterna, mai chiusa parrebbe, e con vini piacioni. Sottovalutata.
:D :D :D :D -

Jamet - Cote-rotie 2013
Mai dare poca aria a Jamet, che ci mette del tempo ad aprirsi e riempirsi. Chiude su bella florealità, buon grip, consistenza media, più sulla finezza che sulla forza.
:D :D :D :) ++

Allemand - Cornas Chaillot 2012
Fragola ed erbe, succoso e dal tannino solido un po' impettito, violetta; anche lui si serra su un corpo magro e acido per poi lentamente lievitare, ma resta l'impronta del produttore, antitetico alla a volte crassa volgarità della sua AOC.
:D :D :D :) ++

Le Chiuse - Brunello di Montalcino Riserva 2007
Aperto di rincorsa, parte perciò male sul glutammato e pare bollito. Riportato a casa e assaggiato il giorno dopo, migliora ripulendosi ma resta la sensazione di vino stanco che affanna tanti BdM riserva, specie in annate calde. Mi rinforza il proposito di non comprarle e di stare sempre sugli annata.
:D :D :D

De Bartoli - Marsala Superiore Riserva 1987
Ma che bontà, ma che bontà! Quando un Marsala integra una componente di frutto giovane come in questo caso diventa irresistibile.
:D :D :D :D :) ++
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 13754
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Kalosartipos » 11 giu 2021 10:18

0-3, non sei aggiornato..
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
maxer
Messaggi: 4659
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda maxer » 11 giu 2021 10:34

Kalosartipos ha scritto:0-3, non sei aggiornato..

..... cena consumata LUNEDÌ
:arrow: 0 - 2 .....
carpe diem 8)
ORSO85
Messaggi: 1566
Iscritto il: 26 gen 2017 11:04
Contatta:

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda ORSO85 » 11 giu 2021 11:08

zampaflex ha scritto:Lunedì sera rimpatriata con gli amici milanesi ed il loro scorno per lo 0-2 contro la Virtus :mrgreen:

Fenocchio - Barolo Villero 2011
Questo invece parte sparato su fresia e anguria e non se ne discosta per un bel pezzo di serata. integro, solido, resistente; ha equilibrio e persistenza, col difetto di chiudere evidenziando la componente alcoolica invece che integrarla. Annata in beva eterna, mai chiusa parrebbe, e con vini piacioni. Sottovalutata.
:D :D :D :D -


Le Chiuse - Brunello di Montalcino Riserva 2007
Aperto di rincorsa, parte perciò male sul glutammato e pare bollito. Riportato a casa e assaggiato il giorno dopo, migliora ripulendosi ma resta la sensazione di vino stanco che affanna tanti BdM riserva, specie in annate calde. Mi rinforza il proposito di non comprarle e di stare sempre sugli annata.
:D :D :D


Concordo sulla 2011 e mi stupisce quando assaggio, il Villero di Fenocchio poi mi piace molto

Concordo anche sulle riserve di Montalcino, nella mia cantina ne finiscono pochissime, meglio l'annata a mio modesto gusto personale
[email protected]
Non spedisco il venerdì per evitare di lasciare il vostro vino in deposito dai corrieri.
Spedisco il giorno successivo alla visualizzazione del pagamento, consegna in 24/48h.
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 2986
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda gianni femminella » 11 giu 2021 11:15

vinogodi ha scritto: l'unica decadenza l'ho vista ieri a fare il massimale di panca dove non sono riuscito a tirare su nemmeno 130 kg

... Les Murgieres Nature di Boulard.


Tra poco riuscirai a sollevare a malapena le bottiglie, e nemmeno piene :mrgreen:

Sono molto curioso di sapere cosa ne pensate del Boulard.
Guido_88
Messaggi: 138
Iscritto il: 25 nov 2020 08:56

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Guido_88 » 11 giu 2021 12:09

vinogodi ha scritto:...essuvvia , parliamo di vino e niente rimbrotti , che l'unica decadenza l'ho vista ieri a fare il massimale di panca dove non sono riuscito a tirare su nemmeno 130 Kg , stanchissimo da una giornata di lavoro infernale. Stasera bella champagnata con amici , pesce a volontà nella tana di "Luca" ( Impronte di Luca) a Gualtieri . Fine settimana impegnativo a parte , stasera berremo anche il famoso e rarissimo"Les Femmes" 30.05 Rosé assieme all'Olivier Rosé e al Mattaglio Rosé di Cantine della Volta ... per vedere l'effetto che fa . Poi ancora una batteria iniziale di "Nature" (Tarlant Zero , Francesco Bellei Pas Dosé e Les Murgieres Nature di Boulard) + 3 Blanc de Blanc (Giulio + Le Melomane Herbert Beaufort + Diebault Vallois BdB) ... mò vediamo...


Mattaglio rosè fu una grossa delusione per me
Il loro BdB invece molto buono, qualora mancasse fra i tuoi miliardi di assaggi :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 31061
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda vinogodi » 11 giu 2021 12:53

Guido_88 ha scritto:
vinogodi ha scritto:...essuvvia , parliamo di vino e niente rimbrotti , che l'unica decadenza l'ho vista ieri a fare il massimale di panca dove non sono riuscito a tirare su nemmeno 130 Kg , stanchissimo da una giornata di lavoro infernale. Stasera bella champagnata con amici , pesce a volontà nella tana di "Luca" ( Impronte di Luca) a Gualtieri . Fine settimana impegnativo a parte , stasera berremo anche il famoso e rarissimo"Les Femmes" 30.05 Rosé assieme all'Olivier Rosé e al Mattaglio Rosé di Cantine della Volta ... per vedere l'effetto che fa . Poi ancora una batteria iniziale di "Nature" (Tarlant Zero , Francesco Bellei Pas Dosé e Les Murgieres Nature di Boulard) + 3 Blanc de Blanc (Giulio + Le Melomane Herbert Beaufort + Diebault Vallois BdB) ... mò vediamo...


Mattaglio rosè fu una grossa delusione per me
Il loro BdB invece molto buono, qualora mancasse fra i tuoi miliardi di assaggi :mrgreen:
... non può mancare... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Guido_88
Messaggi: 138
Iscritto il: 25 nov 2020 08:56

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Guido_88 » 11 giu 2021 13:04

vinogodi ha scritto:
Guido_88 ha scritto:
vinogodi ha scritto:...essuvvia , parliamo di vino e niente rimbrotti , che l'unica decadenza l'ho vista ieri a fare il massimale di panca dove non sono riuscito a tirare su nemmeno 130 Kg , stanchissimo da una giornata di lavoro infernale. Stasera bella champagnata con amici , pesce a volontà nella tana di "Luca" ( Impronte di Luca) a Gualtieri . Fine settimana impegnativo a parte , stasera berremo anche il famoso e rarissimo"Les Femmes" 30.05 Rosé assieme all'Olivier Rosé e al Mattaglio Rosé di Cantine della Volta ... per vedere l'effetto che fa . Poi ancora una batteria iniziale di "Nature" (Tarlant Zero , Francesco Bellei Pas Dosé e Les Murgieres Nature di Boulard) + 3 Blanc de Blanc (Giulio + Le Melomane Herbert Beaufort + Diebault Vallois BdB) ... mò vediamo...


Mattaglio rosè fu una grossa delusione per me
Il loro BdB invece molto buono, qualora mancasse fra i tuoi miliardi di assaggi :mrgreen:
... non può mancare... 8)


Troverò una bottiglia che ti manca! :lol:
Max1991
Messaggi: 681
Iscritto il: 21 feb 2018 18:17
Località: veneto

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda Max1991 » 11 giu 2021 17:59

Un week end lungo in Langa.
2 parole veloci :)
A cena appena arrivato ho voluto provare Pelaverga Burlotto 2018
Prima volta che lo assaggio, ma che buono!
Speziatura cosi forte sentita in pochissimi vini, ma si fa bere che è una meraviglia. Piaciuto molto

Il giorno seguente
Visita da Rivella, ora capisco i suoi vini :mrgreen: Lui e la moglie due persone fantastiche, bellissimo parlarci!
Nebbiolo 2020 da botte, colore rosso chiaro, limpido. Al naso molto profumato e "semplice" lo si beve davvero volentieri.
Barbaresco Montestefano 2017 Cambio di marcia, me lo immaginavo più pesante data l'annata, invece bella struttura, in bocca agile e tannini già molto fini. Assaggiato troppo poche sue bottiglie, devo rimediare. :mrgreen:

Visita da Piero Busso
Assaggiato quasi tutti i vini.
I miei preferiti
Barbera majano 2018 Ottima acidità, naso classico e alcol ben integrato.
Barbaresco mondino 2018 Naso un pò chiuso, non molto espressivo. In bocca meglio una bella freschezza e fruttina rossa.
Barbaresco Gallina 2017 Mi è piaciuto molto, naso molto elegante ma anche potente, idem in bocca. Qua i tannini si fanno ancora sentire e forse anche un pò di legno, ma credo si farà alla grande.

Visita da Burlotto
Bellissima la visita con Fabio, ci ha mostrato un pò tutta la cantina, bellissima.
Pensavo mi prendesse in giro quando ha detto "Ora andiamo in chiesa e assaggiamo qualcosa" :mrgreen: :mrgreen:
Confermo la bellissima impressione avuta dal pelaverga.
Nebbiolo e barbera buoni ma nulla di eccezionale.
Barolo 2017
Mamma mia, che vini. MI ha colpito molto l'acclivi (l'ho trovato forse il più completo in questo momento).
Il naso del Monvigliero però mi ha fatto cadere dalla sedia, FANTASTICO.
Cannubi in bocca molto persistente.

A cena:
Nebbiolo 2019 Canonica Troppo giovane, l'ho trovato scomposto e una nota di zolfo. Può aver essere troppa solforosa? Ne mette?
Brovia Barolo 2015 Prima volta che assaggio questo produttore, molto tipico, classico. Mi ha piacevolmente colpito. Frutta rossa, spezia leggera, china. Tannino non invadente. Buono
Trediberri Barolo 2015 Mi aspettavo meglio, tra i due ho preferito Brovia. Questo più "facile" ma in bocca lo sentivo un pò slegato (forse ero stanco io a fine giornata) :mrgreen:

La prima giornata è finita :lol:
Avatar utente
lloyd142
Messaggi: 928
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda lloyd142 » 12 giu 2021 07:21

Wineduck ha scritto:
lloyd142 ha scritto:L'Alsazia, secondo me , coi Riesling rimane mediamente un passo indietro rispetto ai Crucchi .....


Ormai su questo forum si legge di tutto, da gente che trova buono il Camelot a quelli che mettono a confronto i Riesling alsaziani con quelli tedeschi, alle descrizioni improbabili di vini ancora più improbabili :cry: ... ormai è tutta una decadenza, uno spatasciamento verso il basso, uno scenario da Romolo Augusto imperatore. Sembra di essere in parlamento (che infatti rispecchia perfettamente la società civile)!
In nome del "secondo me", della libertà di "parole in libertà", del liberi tutti, del meno so più parlo e così via, siamo arrivati alla versione digitale di "A bocca aperta" di Gianfranco Funari.
Per la prima volta in quasi vent'anni di forum, leggendo molti post mi sento più vecchio di quanto non sia effettivamente diventato... :? Che tristess... :(



Eppure mi sembra di scrivere in un italiano corretto e percepibile da chiunque... ma sicuramente mi sbaglio.
Ho scritto " secondo me" il che significa che il giudizio è riferito esclusivamente ai vini che io ho bevuto e quindi, ovviamente, parziale.
Ho scritto anche " mediamente" e il concetto mi sembra così banale che stare a spiegarlo mi sembrerebbe quasi offensivo per tutti gli altri lettori.
Cosa ti disturba?
In questo posto si fanno e si pubblicano degustazioni dove si confronta la gazzosa con chateu Petrus. Cosa ti disturba nel confronto dello stesso vino di due zone diverse?
Forse oltre che vecchio come dici di essere diventato stai anche rincoglionendo?
Non ti preoccupare... È normale! Io sono più vecchio di te quindi parlo per esperienza...
La differenza semmai è che io, nonostante la vecchiaia, continuo a farmi domande mentre tu hai solo certezze. E questo è davvero un brutto atteggiamento da vecchi.
Per quanto riguarda il riferimento a Funari... avercene di trasmissioni come "a bocca aperta".
Se poi non ti piace il confronto...che cosa vieni a scassare la minchia in un forum pubblico e a pretendere che tutti la pensiamo allo stesso modo.
Fatti il tuo blog...cosi potrai diffondere il tuo verbo senza tema di smentita e soprattutto di confronto.
bondo
Messaggi: 87
Iscritto il: 08 set 2017 07:28
Località: Veltlin

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda bondo » 12 giu 2021 08:06

lloyd142 ha scritto:Forse oltre che vecchio come dici di essere diventato stai anche rincoglionendo?
La differenza semmai è che io, nonostante la vecchiaia, continuo a farmi domande mentre tu hai solo certezze. E questo è davvero un brutto atteggiamento da vecchi.


Non c'è niente di che stupirsi visto che si parla di un poareto che, tempo fa, ha tirato fuori i 30 e lode presi all'università... Poco ci mancava che caricava la foto del libretto con i voti :lol: :lol: :lol:
Ah, ah, che fenomeno da baraccone!

Altro che wineduck, anitrawc! :lol: :lol: :lol:
Ultima modifica di bondo il 12 giu 2021 08:22, modificato 1 volta in totale.
Drink french wine? Not if they tied me to a horse and pulled me forty miles by my tongue.
Drink spanish wine? Not if they hung me from a tree and put a lit bomb in my mouth.
maxer
Messaggi: 4659
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: emisfero boreale

Re: COSA SI BEVE IN GIUGNO?????

Messaggioda maxer » 12 giu 2021 08:16

... un applauso sonoro erompe argentino da tutto il Forum di prima mattina :lol: :lol: :lol: ...
carpe diem 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: cakoceag874, Sarniko e 1 ospite