Le Calandre

Questo spazio è dedicato solo ai racconti delle vostre esperienze enogastronomiche nei ristoranti, pizzerie, trattorie, wine bar dove siete stati, che vi hanno soddisfatto molto, abbastanza o per niente. E' importante motivare sempre le critiche positive o negative.

eno
Messaggi: 1922
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: Le Calandre

Messaggioda eno » 13 nov 2013 18:21

Fasolato, il grande Corrado e' molto piu' economico,a tieni conto che la sua e' una conduzione familiare attualmente, a quel che ho letto, e quindi con molte meno spese, suppongo... A proposito, devo andarlo a trovare nella nuova sede...
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: Le Calandre

Messaggioda Sydney » 13 nov 2013 18:29

eno ha scritto:Fasolato, il grande Corrado e' molto piu' economico,a tieni conto che la sua e' una conduzione familiare attualmente, a quel che ho letto, e quindi con molte meno spese, suppongo... A proposito, devo andarlo a trovare nella nuova sede...


Certo, moglie e figlia in sala e lui +3 (se non ho capito male) ai fornelli. Con 18 coperti in caso di "al copleto" credo possano bastare.

Io comunque ieri ho prenotato per tornarci, maglio andarci spesso prima che aumenti i prezzi (visto anche la stella fresca fresca) anche se lui ci ha garantito che non lo farà per tutto il 2014.
alì65
Messaggi: 10349
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Le Calandre

Messaggioda alì65 » 13 nov 2013 18:57

Sydney ha scritto:
eno ha scritto:Fasolato, il grande Corrado e' molto piu' economico,a tieni conto che la sua e' una conduzione familiare attualmente, a quel che ho letto, e quindi con molte meno spese, suppongo... A proposito, devo andarlo a trovare nella nuova sede...


Certo, moglie e figlia in sala e lui +3 (se non ho capito male) ai fornelli. Con 18 coperti in caso di "al copleto" credo possano bastare.

Io comunque ieri ho prenotato per tornarci, maglio andarci spesso prima che aumenti i prezzi (visto anche la stella fresca fresca) anche se lui ci ha garantito che non lo farà per tutto il 2014.


CHAPEAU!!!
è un mondo difficile....futuro incerto...
report
Messaggi: 3696
Iscritto il: 13 giu 2007 12:22

Re: Le Calandre

Messaggioda report » 13 nov 2013 22:28

credo che molti torneranno alla soglia delle 70 euro nei prossimi mesi.

e' l'unica strada per poter sopravvivere.

report
Avatar utente
and.car
Messaggi: 874
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Le Calandre

Messaggioda and.car » 15 nov 2013 12:55

Ci sono stato pure io approfittando del Carpe Diem,
100 €/persona per il menù i grandi classici.
Io ho trovato i piatti di una perfezione assoluta, nessun goccio d'olio in più, cottura perfetta, abbinamenti sapori/colori eccelsa,
la punta di diamante qui in Veneto e non solo.
Certo pensare di spendere più del doppio mi frenerebbe un pò, lo ammetto.
Ottimo il servizio e la simpatia del personale.
Voto 10
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
alì65
Messaggi: 10349
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Le Calandre

Messaggioda alì65 » 15 nov 2013 14:05

report ha scritto:credo che molti torneranno alla soglia delle 70 euro nei prossimi mesi.

e' l'unica strada per poter sopravvivere.

report


d'accordo, ma anche entro il centone, soglia psicologica da non sottovalutare
è da un po' che lo dico, ridimensionarsi altrimenti si salta...
è un mondo difficile....futuro incerto...
Avatar utente
marwine
Messaggi: 2768
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Verona nel cuore

Re: Le Calandre

Messaggioda marwine » 19 nov 2013 18:54

Qualche sera fa,Menù i Grandi Classici de Le Calandre:

Il benvenuto:crostino con crema al curry,tartelletta col baccalà mantecato,piccola amatriciana.Superba quest'ultima,compatto e intenso il baccalà.

Immagine

Il benvenuto 2:pizza cotta a vapore con bufala,acciughe,basilico.Bah...

Immagine

Scampi tostati con "formaggio" fresco di latte di fave,radicchio e mele.Scampi di gran qualità,passati con limone decisamente coprente,a scapito dell'equilibrio.

Immagine

Cappuccino di seppie al nero. Un grande classico:armonia e avvolgenza.Seppie e crema di patate si abbracciano e riempiono la bocca,con due colori e due consistenze opposti.Cucchiaio da affondare,per cogliere entrambi.Molto buono.

Immagine

Cannelloni croccanti di ricotta e mozzarella di bufala con passata di pomodoro.Un piatto che fa della semplicità il suo punto di forza.Contrasto fra la croccantezza della sfoglia e il morbido ripieno.Contrasto fra la dolcezza del formaggio e la sapida acidità della passata.In bocca l'equilibrio.Gustoso e divertente,da mangiare ovviamente con le mani,intingendo.

Immagine

Risotto allo zafferano con polvere di liquerizia. Altro grande classico.Piacevole,ma non mi ha dato emozioni.Piccola imperfezione:la polvere di liquerizia era ben differente,in quantità,da piatto a piatto,lasciandosi percepire in maniera diversa dai commensali.

Immagine


Battuta di vacchetta piemontese al curry e misticanza all'aceto (sulla corteccia,da degustare a mano).Carne superba,con la cremina al curry ottima a latere,da assaggiare a piacere.Grande la presentazione sull'ampia corteccia.Per pulirsi le mani,corredo di pietra lavica bollente che sostiene un tavagliolo caldo arrotolato,imbevuto di acqua all'anice stellato,con la stellina adagiata sopra.

Immagine


Maialino da latte arrostito,salsa alla senape e polvere di caffé.Squisita la carne,con la cotenna delicata e croccante.Ottima la mousse di senape,ben bilanciata con la polvere al caffè.Piacevole contrasto fra carne e sugo dolci e la tenera ed amarotica cicoria.

Immagine

Doppia scelta per il dolce,sfruttata...
Soufflé di castagne al profumo di whiskey,con gelato alla crema e granita al caffé.Buono il tortino,splendido il gelato con la granita.Tosto il passaggio dal calore del primo al freddo intenso del secondo...da male ai denti...

Immagine

Cioccolato nocciola e caffé. Goloso da impazzire,da pescare rigorosamente in verticale,per assaporare insieme una sinfonia di sapori molto armonica.

Immagine

Cena accompagnata da un freschissimo Flors di Uis 09 di Vie di Romans,che grazie al suo uvaggio (malvasia istriana,tocai e riesling) si dimostra estremamente versatile.
Servizio disinvolto e informale,ma molto professionale.Bene,quindi.
Carta dei vini con ricarichi demenziali.
In sintesi:ottima occasione per provare questo grande ristorante.Col carpe diem il conto è corretto,per l'esperienza.A prezzo pieno,le mie emozioni mi riporterebbero altrove.
I'm a Veronese man in Bassan

I VOSTRI ETILOMETRI NON FERMERANNO LA NOSTRA SETE (N/≡\V)

Nondum matura est, nolo acerbam sumere
michele10
Messaggi: 80
Iscritto il: 07 giu 2007 18:39

Re: Le Calandre

Messaggioda michele10 » 19 nov 2013 23:49

Ero io uno dei commensali con Marwine! Devo dire che l'esperienza e' da fare a quel prezzo, però mi trovo d'accordo con Sydney , tutto troppo perfetto, poco emozionale, ci sono posti dove ritornerei immediatamente vedi la Stua di Michil costa o la locanda nel borgo antico a barolo.
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: Le Calandre

Messaggioda Sydney » 20 nov 2013 09:36

Le foto chi le ha fatte? Bellissime!
alì65
Messaggi: 10349
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Le Calandre

Messaggioda alì65 » 20 nov 2013 11:57

marwine ha scritto:Qualche sera fa,Menù i Grandi Classici de Le Calandre:

Cappuccino di seppie al nero. Un grande classico:armonia e avvolgenza.Seppie e crema di patate si abbracciano e riempiono la bocca,con due colori e due consistenze opposti.Cucchiaio da affondare,per cogliere entrambi.Molto buono.

Immagine



questo mi sembra ce lo fece Sergio (eno) svariati anni fa a casa sua quando ancora Rossano e il comandante bazzicavano le nostre umili tavole...

bravo Marco, belle foto, grazie
è un mondo difficile....futuro incerto...
Avatar utente
marwine
Messaggi: 2768
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Verona nel cuore

Re: Le Calandre

Messaggioda marwine » 20 nov 2013 12:19

I complimenti per le foto vanno girati a Michele e al suo nuovo "cannone".
L'unico che gli funziona ... :mrgreen: 8) :lol:

A casa di Sergio-eno,il paio di volte che ho avuto la fortuna di esserci,ho assaggiato sempre pietanze quanto meno emozionanti.
Rossano e il comandante,fortunatamente,non c'erano :mrgreen: :lol: 8) :D
I'm a Veronese man in Bassan

I VOSTRI ETILOMETRI NON FERMERANNO LA NOSTRA SETE (N/≡\V)

Nondum matura est, nolo acerbam sumere
alì65
Messaggi: 10349
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Le Calandre

Messaggioda alì65 » 20 nov 2013 16:21

è sparito tutto!!! ma avete pagato il conto!! :D
è un mondo difficile....futuro incerto...
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: Le Calandre

Messaggioda Sydney » 20 nov 2013 17:26

alì65 ha scritto:è sparito tutto!!! ma avete pagato il conto!! :D


Metà conto, metò foto.... :mrgreen:
eno
Messaggi: 1922
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: Le Calandre

Messaggioda eno » 22 nov 2013 00:21

alì65 ha scritto:
marwine ha scritto:Qualche sera fa,Menù i Grandi Classici de Le Calandre:

Cappuccino di seppie al nero. Un grande classico:armonia e avvolgenza.Seppie e crema di patate si abbracciano e riempiono la bocca,con due colori e due consistenze opposti.Cucchiaio da affondare,per cogliere entrambi.Molto buono.

Immagine



questo mi sembra ce lo fece Sergio (eno) svariati anni fa a casa sua quando ancora Rossano e il comandante bazzicavano le nostre umili tavole...

bravo Marco, belle foto, grazie


Esatto. Poi Massimiliano Alajmo mi copio' il piatto e io, offeso, non lo replicai piu' :mrgreen: :lol: :mrgreen:
Perchè quel bah sulla pizza? a me invoglia parecchio.
Avatar utente
and.car
Messaggi: 874
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Le Calandre

Messaggioda and.car » 22 nov 2013 12:17

eno ha scritto:
alì65 ha scritto:
marwine ha scritto:Qualche sera fa,Menù i Grandi Classici de Le Calandre:

Cappuccino di seppie al nero. Un grande classico:armonia e avvolgenza.Seppie e crema di patate si abbracciano e riempiono la bocca,con due colori e due consistenze opposti.Cucchiaio da affondare,per cogliere entrambi.Molto buono.

Immagine



questo mi sembra ce lo fece Sergio (eno) svariati anni fa a casa sua quando ancora Rossano e il comandante bazzicavano le nostre umili tavole...

bravo Marco, belle foto, grazie


Perchè quel bah sulla pizza? a me invoglia parecchio.


Ho fatto lo stesso percorso e replico il BAH sulla pizza,
è stato un elemento che non ho gradito in quanto cotta al vapore, la pasta della pizza risultava come dire: inumidita nella sua pesantezza.
bell'idea, ma nel percorso dei Grandi Classici a mio avviso potevano risparmiersela!
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
Avatar utente
marwine
Messaggi: 2768
Iscritto il: 06 giu 2007 15:24
Località: Verona nel cuore

Re: Le Calandre

Messaggioda marwine » 22 nov 2013 12:18

eno ha scritto:Perchè quel bah sulla pizza? a me invoglia parecchio.


E' meglio in foto che dal vivo.Ingredienti ottimi,ovviamente,ma quel pane un po' gommosetto mi ha deluso.
I'm a Veronese man in Bassan

I VOSTRI ETILOMETRI NON FERMERANNO LA NOSTRA SETE (N/≡\V)

Nondum matura est, nolo acerbam sumere
Avatar utente
and.car
Messaggi: 874
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Le Calandre

Messaggioda and.car » 22 nov 2013 13:04

marwine ha scritto:
eno ha scritto:Perchè quel bah sulla pizza? a me invoglia parecchio.


quel pane un po' gommosetto mi ha deluso.


Idem!
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
eno
Messaggi: 1922
Iscritto il: 08 giu 2007 23:58

Re: Le Calandre

Messaggioda eno » 22 nov 2013 23:14

L'ho chiesto perchè la pizza che ho mangiato un paio di volte all Montecchia, 1 stella michelin e stessa galassia e scuola Alajmo, era buonissima: alta, ASCIUTTA, soffice e leggera, con ingredienti di alta qualità aggiunti alla fine per mantenerne intatte le caratteristiche. :roll: :roll:
Avatar utente
and.car
Messaggi: 874
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Le Calandre

Messaggioda and.car » 13 feb 2014 16:22

Appena prenotato per Giovedì prossimo ri-approfittando del Carpe Diem.
Questa volta il menù sarà l' In.gredienti.
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
Avatar utente
and.car
Messaggi: 874
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Le Calandre

Messaggioda and.car » 20 feb 2014 17:14

Appena rientrato,
che dire, rispetto al menù dei classici qui c'è non una ma due marce in più..
qualità e ricerca dei piatti di un livello mai sentito prima.
Il dessert mi ha lasciato sbalordito, hanno praticamente preparato tutto il tavolo per la degustazione.
Bevande un pò troppo troppo care, ma ripeto, il livello dei piatti è stato formidabile.
Da notare,
c'ero solo io con un amico..locale vuoto!!
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1664
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Le Calandre

Messaggioda george7179 » 20 feb 2014 17:42

and.car ha scritto:Appena rientrato,
che dire, rispetto al menù dei classici qui c'è non una ma due marce in più..
qualità e ricerca dei piatti di un livello mai sentito prima.
Il dessert mi ha lasciato sbalordito, hanno praticamente preparato tutto il tavolo per la degustazione.
Bevande un pò troppo troppo care, ma ripeto, il livello dei piatti è stato formidabile.
Da notare,
c'ero solo io con un amico..locale vuoto!!

Ma allora il Carpe Diem è valido solo per un tavolo? lo tengo monitorato costantemente e c'è sempre scritto "sold out"... non capisco!
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
and.car
Messaggi: 874
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Le Calandre

Messaggioda and.car » 20 feb 2014 18:42

george7179 ha scritto:
and.car ha scritto:Appena rientrato,
che dire, rispetto al menù dei classici qui c'è non una ma due marce in più..
qualità e ricerca dei piatti di un livello mai sentito prima.
Il dessert mi ha lasciato sbalordito, hanno praticamente preparato tutto il tavolo per la degustazione.
Bevande un pò troppo troppo care, ma ripeto, il livello dei piatti è stato formidabile.
Da notare,
c'ero solo io con un amico..locale vuoto!!

Ma allora il Carpe Diem è valido solo per un tavolo? lo tengo monitorato costantemente e c'è sempre scritto "sold out"... non capisco!


Il carpe diem va via come il pane,
pure io avevo scelto di andare a cena e dopo un'ora tutte le date erano sold out.
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
Avatar utente
and.car
Messaggi: 874
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Le Calandre

Messaggioda and.car » 21 feb 2014 12:35

Nota decisamente stonata,
mi hanno regalato all'uscita un barattolo di pomodorini di loro fattura...SCADUTI!!!
che caduta di stile!
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
orazio
Messaggi: 125
Iscritto il: 22 gen 2009 02:00

Re: Le Calandre

Messaggioda orazio » 24 feb 2014 01:36

Pure io ingredienti con carpe diem. Notevole menu, a mio parere, ottima serata.

Esperienza che si fa una volta nella vita, tornerò solo per assaggiare menu diversi, la serata è un "evento" che gira intorno ai piatti presentati, rimangiare lo stesso menu sarebbe come andare a 2 concerti di uno stesso tour: ok per i fanatici del cantante in questione, non per gli amanti della musica.
Avatar utente
Sydney
Messaggi: 5926
Iscritto il: 06 giu 2007 11:28
Località: Venezia

Re: Le Calandre

Messaggioda Sydney » 24 feb 2014 13:32

orazio ha scritto:Pure io ingredienti con carpe diem. Notevole menu, a mio parere, ottima serata.

Esperienza che si fa una volta nella vita, tornerò solo per assaggiare menu diversi, la serata è un "evento" che gira intorno ai piatti presentati, rimangiare lo stesso menu sarebbe come andare a 2 concerti di uno stesso tour: ok per i fanatici del cantante in questione, non per gli amanti della musica.


Oppure come trombare due volte la Bellucci! Che schifo, non sia mai! :lol:
Lei continua a chiamarmi ma io mi nego sempre.....

Torna a “Ristoranti: le vostre opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti