Pagina 1 di 2

Mimmo Lucano

Inviato: 02 ott 2018 19:48
da tenente Drogo 2
tutta la mia solidarietà a Mimmo Lucano

questo articolo, uno dei tanti in difesa di questo coraggioso sindaco di Riace, non l'ha scritto un comunista, ma Lucio Di Gaetano, un ottimo economista liberale, un "ordoliberista" come lo chiamerebbero i rossobruni sovranisti

https://www.nextquotidiano.it/mimmo-lucano-accuse/

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 09:15
da zampaflex
A me è venuto da pensare che la Procura sia al soldo della 'ndrangheta, visto che il Sindaco, col suo modello di gestione del territorio, non può che dare fastidio a chi pretende di comandare in barba allo Stato.
Per fortuna il GIP ha mollato un paio di ceffoni al sostituto procuratore.

"L’indagine contro Lucano e altre 31 persone per presunte irregolarità nella gestione del sistema di accoglienza a Riace era cominciata un anno e mezzo fa e nell’ottobre del 2017 gli era stato recapitato un avviso di garanzia per truffa aggravata, concussione e abuso d’ufficio. “Sono sconcertato e senza parole, ma per certi versi mi viene quasi da ridere perché non ho nessun bene nascosto. Non possiedo niente e non ho conti segreti. Allora ben vengano i controlli su di me e che siano il più approfonditi possibili”, aveva commentato allora Lucano. Da quel momento il sistema Riace era stato passato al setaccio dagli inquirenti, ma tutte le accuse più gravi a carico di Lucano sono decadute. Infatti, nella stessa nota diffusa dalla procura, il giudice Di Croce ha escluso che si sia verificata “alcuna delle ipotesi delittuose ipotizzate”. "

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 09:17
da zampaflex

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 09:18
da zampaflex
Il sindaco di Riace, Domenico Lucano, diventato un simbolo dell'accoglienza per i migranti, è stato arrestato dalla guardia di finanza, nell'ambito di un'operazione denominata 'Xenia'. Le accuse per Lucano sono favoreggiamento dell'immigrazione clandestina e fraudolento affidamento diretto del servizio di raccolta dei rifiuti, ma sono cadute tutte le più gravi contestazioni inizialmente ipotizzate dalla procura di Locri, fra cui malversazione, truffa ai danni dello Stato e concussione. La gestione dei fondi - si legge in un passaggio del provvedimento del gip di Locri - è stata magari disordinata, ma non ci sono illeciti e nessuno ha mai intascato un centesimo.

Anzi, il gip va nel dettaglio nel criticare l'indagine. Congetture, errori procedurali grossolani, inesattezze: nell'accogliere la richiesta d'arresto nei confronti del sindaco di Riace Mimmo Lucano, il gip di Locri Domenico di Croce ha rigettato diverse accuse ipotizzate nei confronti del primo cittadino - dall'associazione a delinquere alla truffa aggravata, dal falso al concorso in corruzione, dall'abuso d'ufficio alla malversazione - criticando in diverse parti dell'ordinanza l'operato di magistrati e investigatori. Critiche pesanti anche per quanto riguarda l'accusa di concorso in corruzione. Nonostante sia il reato più grave contestato al sindaco, annota il Gip, "gli inquirenti non hanno approfondito con la dovuta ed opportuna attenzione l'ipotesi investigativa". Vi è in sostanza una "assoluta carenza di riscontri estrinseci" ed inoltre la persona che denuncia di aver emesso fatture false perché minacciato da Lucano "è persona tutt'altro che attendibile.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 10:47
da tenente Drogo 2
zampaflex ha scritto:A me è venuto da pensare che la Procura sia al soldo della 'ndrangheta, visto che il Sindaco, col suo modello di gestione del territorio, non può che dare fastidio a chi pretende di comandare in barba allo Stato.



anche a me è venuto in mente

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 11:42
da Tex Willer
Tutto giusto,per carità.
Però bisogna vedere bene se svolgendo la sua opera il sindaco non abbia usato sistemi in contrasto con le leggi in materia di immigrazione. Perchè se la finalità da perseguire viene raggiunta infrangendo la legge,cosa dovrebbe fare il magistrato? Far finta di non vedere? Allora si stabilisce che il magistrato giudica secondo il suo personale sentire e non secondo quello che dice la legge; e non credo mi sentirei molto sicuro se sapessi questo.
E' un tema delicato,da affrontare con attenzione.
Colpisce invece l'esultanza di Salvini,manco avesse messo dentro un rappresentante della mafia locale.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 11:56
da zampaflex
Tex Willer ha scritto:Tutto giusto,per carità.
Però bisogna vedere bene se svolgendo la sua opera il sindaco non abbia usato sistemi in contrasto con le leggi in materia di immigrazione. Perchè se la finalità da perseguire viene raggiunta infrangendo la legge,cosa dovrebbe fare il magistrato? Far finta di non vedere? Allora si stabilisce che il magistrato giudica secondo il suo personale sentire e non secondo quello che dice la legge; e non credo mi sentirei molto sicuro se sapessi questo.
E' un tema delicato,da affrontare con attenzione.
Colpisce invece l'esultanza di Salvini,manco avesse messo dentro un rappresentante della mafia locale.


Leggevo che il comune era stato visitato da una non-mi-ricordo-di-che-tipo commissione, che espresse parere negativo per poi ribaltarlo sei mesi dopo. Peccato che col parere negativo partì l'indagine della Procura, che ha ipotizzato una serie di reati sterminata senza avere prove e senza avere svolto indagini adeguate (fatto per cui il GIP ha pesantemente censurato l'opera investigativa e la tesi del procuratore).
Agli atti ci sono in sostanza una intercettazione telefonica riguardo una immigrata che non aveva ottenuto il permesso, e l'affidamento di piccoli appalti a due coop locali per lo smaltimento dei rifiuti e il loro riciclaggio (prevalentemente di immigrati) che avevano il vizio di non essere iscritte all'albo provinciale apposito.
Sicuramente sono state violate le norme amministrative, ma non ti sembra sproporzionata la reazione?
Ho parlato stamattina con un mio commerciale calabrese, che a Riace ci andava ancora prima che cominciasse l'opera del sindaco.
E' esattamente come la descrivono i giornali: prima era un classico paese di montagna del Sud, diroccato e spopolato.
Ora è una comunità, vivace e aperta, dove tutti si industriano e lavorano e tutti contribuiscono al bene comune.

Vogliamo fare prevalere la forma sulla sostanza?
Temo che finirà così, purtroppo.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 12:29
da beluga
tenente Drogo 2 ha scritto:
zampaflex ha scritto:A me è venuto da pensare che la Procura sia al soldo della 'ndrangheta, visto che il Sindaco, col suo modello di gestione del territorio, non può che dare fastidio a chi pretende di comandare in barba allo Stato.



anche a me è venuto in mente

A me è venuto in mente che c’é lo zampone del ministero degli Interni.
In terra di illegalità e mafia che ha un controllo capillare sul territorio non ti limiti a denunciare eventuali irregolarità del Sindaco ma addirittura lo arresti.
Se fossero così solerti con la Ndrangheta e con i politici collusi dovrebbero costruire nuove carceri.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 13:01
da zampaflex
beluga ha scritto:
tenente Drogo 2 ha scritto:
zampaflex ha scritto:A me è venuto da pensare che la Procura sia al soldo della 'ndrangheta, visto che il Sindaco, col suo modello di gestione del territorio, non può che dare fastidio a chi pretende di comandare in barba allo Stato.



anche a me è venuto in mente

A me è venuto in mente che c’é lo zampone del ministero degli Interni.
In terra di illegalità e mafia che ha un controllo capillare sul territorio non ti limiti a denunciare eventuali irregolarità del Sindaco ma addirittura lo arresti.
Se fossero così solerti con la Ndrangheta e con i politici collusi dovrebbero costruire nuove carceri.


Ho fatto una rapida verifica sui presidenti di Regione prima dell'attuale.
Scopelliti? Condannato.
Loiero? Condannato.
Chiaravalloti? Condannato.
Meduri? Inquisito, in attesa di processo.

Per non parlare della 'ndrangheta.
E la Procura si impegna contro un sindaco perché avrebbe violato la Bossi-Fini una volta?

Sono convinto da vent'anni che non tutte le procure d'Italia marcino allo stesso passo contro corruzione e criminalità, episodi come questo me ne convincono ancora di più.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 13:45
da maxer
beluga ha scritto:
tenente Drogo 2 ha scritto:
zampaflex ha scritto:A me è venuto da pensare che la Procura sia al soldo della 'ndrangheta, visto che il Sindaco, col suo modello di gestione del territorio, non può che dare fastidio a chi pretende di comandare in barba allo Stato.

anche a me è venuto in mente

A me è venuto in mente che c’é lo zampone del ministero degli Interni
In terra di illegalità e mafia che ha un controllo capillare sul territorio non ti limiti a denunciare eventuali irregolarità del Sindaco ma addirittura lo arresti.
Se fossero così solerti con la Ndrangheta e con i politici collusi dovrebbero costruire nuove carceri.

Ma abbiamo già dimenticato le inchieste del Fatto Quotidiano e dell'Espresso sull'ultima vergognosa campagna elettorale di Salvini al Sud ?
Le foto e i resoconti precisi dei suoi incontri con tanti personaggi calabresi (e non), come minimo poco raccomandabili, sono la più chiara spiegazione del suo successo in termini di aumento di voti anche nel meridione e di influenza sui soliti zerbini collusi che al momento giusto escono allo scoperto.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 15:20
da harmattan
Non ve la prendete, ma non credo che ancora avete capito come stanno le cose.

Ieri salvini, in visita a Napoli, è stato addirittura applaudito (stiamo a 600 km a sud di Milano per intenderci!) dalla gente, e bestialità delle bestialità, alcuni migranti si sono fatti il selfie con il ministro. Qui non si tratta di claque berlusconiana o dei pullman delle sezioni PDine portati in piazza con il pranzo al sacco, ma di spontaneità popolare (non dimenticate mai il fattore antropologico :D) che supera ogni ragionamento logico. Salvini macina consensi e la sinistra (quello che rimane!) non riesce a capirne il perchè.

Immagine

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 15:29
da pippuz
harmattan ha scritto:Non ve la prendete, ma non credo che ancora avete capito come stanno le cose.

:lol: :lol: :lol:

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 15:46
da zampaflex
Caccerà i camorristi casa per casa.
Mah.
Possiamo dubitarne?

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 18:23
da tenente Drogo 2
harmattan ha scritto:Non ve la prendete, ma non credo che ancora avete capito come stanno le cose.

Ieri salvini, in visita a Napoli, è stato addirittura applaudito (stiamo a 600 km a sud di Milano per intenderci!) dalla gente, e bestialità delle bestialità, alcuni migranti si sono fatti il selfie con il ministro. Qui non si tratta di claque berlusconiana o dei pullman delle sezioni PDine portati in piazza con il pranzo al sacco, ma di spontaneità popolare (non dimenticate mai il fattore antropologico :D) che supera ogni ragionamento logico. Salvini macina consensi e la sinistra (quello che rimane!) non riesce a capirne il perchè.

Immagine


che c'è da capire?
piace allo stesso tipo di italiani a cui piaceva Mussolini

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 20:10
da beluga
tenente Drogo 2 ha scritto:
harmattan ha scritto:Non ve la prendete, ma non credo che ancora avete capito come stanno le cose.

Ieri salvini, in visita a Napoli, è stato addirittura applaudito (stiamo a 600 km a sud di Milano per intenderci!) dalla gente, e bestialità delle bestialità, alcuni migranti si sono fatti il selfie con il ministro. Qui non si tratta di claque berlusconiana o dei pullman delle sezioni PDine portati in piazza con il pranzo al sacco, ma di spontaneità popolare (non dimenticate mai il fattore antropologico :D) che supera ogni ragionamento logico. Salvini macina consensi e la sinistra (quello che rimane!) non riesce a capirne il perchè.

Immagine


che c'è da capire?
piace allo stesso tipo di italiani a cui piaceva Mussolini


In quei quartieri Achille Lauro dava una scarpa prima delle elezioni e l’altra a risultato acquisito.
Niente di nuovo a destra

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 03 ott 2018 21:59
da tenente Drogo 2
beluga ha scritto:
tenente Drogo 2 ha scritto:
harmattan ha scritto:Non ve la prendete, ma non credo che ancora avete capito come stanno le cose.

Ieri salvini, in visita a Napoli, è stato addirittura applaudito (stiamo a 600 km a sud di Milano per intenderci!) dalla gente, e bestialità delle bestialità, alcuni migranti si sono fatti il selfie con il ministro. Qui non si tratta di claque berlusconiana o dei pullman delle sezioni PDine portati in piazza con il pranzo al sacco, ma di spontaneità popolare (non dimenticate mai il fattore antropologico :D) che supera ogni ragionamento logico. Salvini macina consensi e la sinistra (quello che rimane!) non riesce a capirne il perchè.

Immagine


che c'è da capire?
piace allo stesso tipo di italiani a cui piaceva Mussolini


In quei quartieri Achille Lauro dava una scarpa prima delle elezioni e l’altra a risultato acquisito.
Niente di nuovo a destra


ma non è tanto o solo questione di clientelismo secondo me
è che c'è un tipo immortale di italiano che subisce il fascino dell' "uomo forte"
una volta gli piaceva il Duce, oggi ammirano Putin, Trump e Salvini

Re: Mimmo Lucan

Inviato: 04 ott 2018 00:14
da l'oste
Quello che mi fa più effetto non è la natura di una (pare) alta percentuale degli italiani.
Il debole, il codardo, l'invasato hanno da sempre delegato ad un "decisionista popolare" le proprie responsabilità.
Mi colpisce che Mussolini, Lauro eccetera facciamo parte di un mondo antico, con poca informazione se non unicamente o quasi di regime.
Oggi invece c'è internet, sono evidenti a tutti le "incongruenze" palesi di Salvini (appartiene ad un partito pieno di condannati in passato che oggi ha problemi con soldi occultati, c'è un video in cui S. sfotte i napoletani ma prende voti e tripudio a Napoli, non ha un progetto economico per il paese, ha cospicui sostenitori in alcune cosche, eccetera eccetera eccetera ).
Mi fa effetto che non c'è chi si indigna e si incazza davvero.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 04 ott 2018 11:42
da pumpkin
harmattan ha scritto:Non ve la prendete, ma non credo che ancora avete capito come stanno le cose.

Ieri salvini, in visita a Napoli, è stato addirittura applaudito (stiamo a 600 km a sud di Milano per intenderci!) dalla gente, e bestialità delle bestialità, alcuni migranti si sono fatti il selfie con il ministro. Qui non si tratta di claque berlusconiana o dei pullman delle sezioni PDine portati in piazza con il pranzo al sacco, ma di spontaneità popolare (non dimenticate mai il fattore antropologico :D) che supera ogni ragionamento logico. Salvini macina consensi e la sinistra (quello che rimane!) non riesce a capirne il perchè.

Immagine


Mah, non crederei sempre alla propaganda salviniana
https://www.lettera43.it/it/articoli/politica/2018/10/03/salvini-napoli-99posse/224170/

Circolano anche video con molte critiche.

ps. non avevo notato, è un articolo di Renato Farina, credibilità meno di zero :mrgreen:

Re: Mimmo Lucan

Inviato: 04 ott 2018 11:54
da pumpkin
l'oste ha scritto:Quello che mi fa più effetto non è la natura di una (pare) alta percentuale degli italiani.
Il debole, il codardo, l'invasato hanno da sempre delegato ad un "decisionista popolare" le proprie responsabilità.
Mi colpisce che Mussolini, Lauro eccetera facciamo parte di un mondo antico, con poca informazione se non unicamente o quasi di regime.
Oggi invece c'è internet, sono evidenti a tutti le "incongruenze" palesi di Salvini (appartiene ad un partito pieno di condannati in passato che oggi ha problemi con soldi occultati, c'è un video in cui S. sfotte i napoletani ma prende voti e tripudio a Napoli, non ha un progetto economico per il paese, ha cospicui sostenitori in alcune cosche, eccetera eccetera eccetera ).
Mi fa effetto che non c'è chi si indigna e si incazza davvero.


Ciò che scrivi è vero. Tuttavia non dimenticare che siamo agli albori della comunicazione su Internet (20 anni) e sui social (10 anni), e la gente, anche per proprie carenze culturali - e l'Italia è un paese arretrato culturalmente, che ci piaccia o no - non ha ancora imparato a orientarsi in un mondo che è sempre più complesso distinguendo quello che è vero da quello che non lo è.
Alla lega e ai 5stelle va riconosciuto il merito (merito?) di offrire risposte semplici, semplicistiche ('prima gli italiani' e 'vaffa' sono degli slogan molto efficaci) a chi subisce le conseguenze della globalizzazione. Tutto ciò accompagnato da una campagna davvero molto efficace nel mettere in risalto le contraddizioni degli avversari politici (PD).
Per contro, qual è la risposta dei vecchi partiti (di sinistra, nello specifico)? Rispettiamo le regole contabili, non peggioriamo il nostro debito che ne abbiamo già tantissimo. Non proprio una prospettiva che faccia sognare ...
Aggiungici l'incapacità di rispettare le promesse fatte in campagna elettorale o quando erano all'opposizione (questo è un vizio costante della sinistra ... non puoi criticare per anni Berlusconi e poi andare al governo e non fare una legge sul conflitto di interessi ... e questo è solo uno di mille esempi - salvo stupirsi quando i partiti di destra vanno al governo e rispettano i programmi elettorali - vedi Trump), e i tentennamenti nella gestione del fenomeno delle migrazioni (non puoi dire un giorno accogliamoli tutti - senza favorire il processo di accoglienza-, il giorno dopo aiutiamoli a casa loro - senza farlo in realtà, perché nessuno lo può fare e perché non è legato ai fenomeni migratori -, il terzo giorno creare dei lager in Libia per bloccare gli arrivi, - alienandoti le simpatie del tuo elettorato di sinistra).

La risposta è complessa (e io non ce l'ho), ma il risultato di questo mix (non solo di quanto ho scritto sopra, i fattori in gioco sono molti di più) è sotto gli occhi di tutti.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 04 ott 2018 14:53
da maxer
pumpkin ha scritto:Ciò che scrivi è vero. Tuttavia non dimenticare che siamo agli albori della comunicazione su Internet (20 anni) e sui social (10 anni), e la gente, anche per proprie carenze culturali - e l'Italia è un paese arretrato culturalmente, che ci piaccia o no - non ha ancora imparato a orientarsi in un mondo che è sempre più complesso distinguendo quello che è vero da quello che non lo è.
Alla lega e ai 5stelle va riconosciuto il merito (merito?) di offrire risposte semplici, semplicistiche ('prima gli italiani' e 'vaffa' sono degli slogan molto efficaci) a chi subisce le conseguenze della globalizzazione. Tutto ciò accompagnato da una campagna davvero molto efficace nel mettere in risalto le contraddizioni degli avversari politici (PD).
Per contro, qual è la risposta dei vecchi partiti (di sinistra, nello specifico)? Rispettiamo le regole contabili, non peggioriamo il nostro debito che ne abbiamo già tantissimo. Non proprio una prospettiva che faccia sognare ...
Aggiungici l'incapacità di rispettare le promesse fatte in campagna elettorale o quando erano all'opposizione (questo è un vizio costante della sinistra ... non puoi criticare per anni Berlusconi e poi andare al governo e non fare una legge sul conflitto di interessi ... e questo è solo uno di mille esempi - salvo stupirsi quando i partiti di destra vanno al governo e rispettano i programmi elettorali - vedi Trump), e i tentennamenti nella gestione del fenomeno delle migrazioni (non puoi dire un giorno accogliamoli tutti - senza favorire il processo di accoglienza-, il giorno dopo aiutiamoli a casa loro - senza farlo in realtà, perché nessuno lo può fare e perché non è legato ai fenomeni migratori -, il terzo giorno creare dei lager in Libia per bloccare gli arrivi, - alienandoti le simpatie del tuo elettorato di sinistra).

La risposta è complessa (e io non ce l'ho), ma il risultato di questo mix (non solo di quanto ho scritto sopra, i fattori in gioco sono molti di più) è sotto gli occhi di tutti.

Pacato,realistico, mai inutilmente polemico, chiaro ed obiettivo.
In più, trovo sempre molto buon senso nei tuoi interventi :wink:

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 04 ott 2018 17:17
da harmattan
tenente Drogo 2 ha scritto:è che c'è un tipo immortale di italiano che subisce il fascino dell' "uomo forte"
una volta gli piaceva il Duce, oggi ammirano Putin, Trump e Salvini


Dell'uomo forte non gliene frega a nessuno, tranne a qualche esaltato nostalgico, che fa numeri tipo zero virgola.
Ci sono temi che la sinistra non ha intercettato, come quello dell'immigrazione, che seppure non è un vero problema, è percepito in modo distorto dalle masse.

Salvini riscuote consensi da sud a nord solo perché ha promesso di ridurre il numero dei migranti e di inasprire le leggi contro l'immigrazione. Se si fosse occupato solo del bilancio dello stato o, che ne sò, dell'ambiente, non se lo sarebbe cagato nessuno, semplicemente perché la maggioranza delle persone non vuole vedere migranti bighellonare in giro, non vuole pagare per loro i sussidi, la casa, il welfare e quindi l'integrazione.
Io non vedo perché chi la pensa così, ossia la maggioranza, dovrebbe cambiare idea dal giorno alla notte e aprirsi alla solidarietà. E' un cambiamento impossibile nel medio periodo ed è strettamente legato alle condizioni economiche del nostro paese, in cui viene sempre meno ogni forma di egualitarismo e si inasprisce una "lotta di classe" tra poveri.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 04 ott 2018 18:16
da tenente Drogo 2
harmattan ha scritto:
tenente Drogo 2 ha scritto:è che c'è un tipo immortale di italiano che subisce il fascino dell' "uomo forte"
una volta gli piaceva il Duce, oggi ammirano Putin, Trump e Salvini


Dell'uomo forte non gliene frega a nessuno, tranne a qualche esaltato nostalgico, che fa numeri tipo zero virgola.
Ci sono temi che la sinistra non ha intercettato, come quello dell'immigrazione, che seppure non è un vero problema, è percepito in modo distorto dalle masse.

Salvini riscuote consensi da sud a nord solo perché ha promesso di ridurre il numero dei migranti e di inasprire le leggi contro l'immigrazione. Se si fosse occupato solo del bilancio dello stato o, che ne sò, dell'ambiente, non se lo sarebbe cagato nessuno, semplicemente perché la maggioranza delle persone non vuole vedere migranti bighellonare in giro, non vuole pagare per loro i sussidi, la casa, il welfare e quindi l'integrazione.
Io non vedo perché chi la pensa così, ossia la maggioranza, dovrebbe cambiare idea dal giorno alla notte e aprirsi alla solidarietà. E' un cambiamento impossibile nel medio periodo ed è strettamente legato alle condizioni economiche del nostro paese, in cui viene sempre meno ogni forma di egualitarismo e si inasprisce una "lotta di classe" tra poveri.


fidati, l'uomo forte a tanti italiani piace
altrimenti come spieghi il successo di Putin?

http://www.ilsussidiario.net/mobile/Pol ... 29486/AMP/

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 04 ott 2018 18:58
da beluga
tenente Drogo 2 ha scritto:
harmattan ha scritto:
tenente Drogo 2 ha scritto:è che c'è un tipo immortale di italiano che subisce il fascino dell' "uomo forte"
una volta gli piaceva il Duce, oggi ammirano Putin, Trump e Salvini


Dell'uomo forte non gliene frega a nessuno, tranne a qualche esaltato nostalgico, che fa numeri tipo zero virgola.
Ci sono temi che la sinistra non ha intercettato, come quello dell'immigrazione, che seppure non è un vero problema, è percepito in modo distorto dalle masse.

Salvini riscuote consensi da sud a nord solo perché ha promesso di ridurre il numero dei migranti e di inasprire le leggi contro l'immigrazione. Se si fosse occupato solo del bilancio dello stato o, che ne sò, dell'ambiente, non se lo sarebbe cagato nessuno, semplicemente perché la maggioranza delle persone non vuole vedere migranti bighellonare in giro, non vuole pagare per loro i sussidi, la casa, il welfare e quindi l'integrazione.
Io non vedo perché chi la pensa così, ossia la maggioranza, dovrebbe cambiare idea dal giorno alla notte e aprirsi alla solidarietà. E' un cambiamento impossibile nel medio periodo ed è strettamente legato alle condizioni economiche del nostro paese, in cui viene sempre meno ogni forma di egualitarismo e si inasprisce una "lotta di classe" tra poveri.


fidati, l'uomo forte a tanti italiani piace
altrimenti come spieghi il successo di Putin?

http://www.ilsussidiario.net/mobile/Pol ... 29486/AMP/


Putin va forte anche perchè ammazza gli oppositori

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 04 ott 2018 22:04
da harmattan
tenente Drogo 2 ha scritto:
fidati, l'uomo forte a tanti italiani piace
altrimenti come spieghi il successo di Putin?

http://www.ilsussidiario.net/mobile/Pol ... 29486/AMP/


È un argomento che non si può liquidare così facilmente, soprattutto con l'articolo che hai postato. Putin piace a destra come a sinistra. Nel mezzo ci sono i liberali, quelli che credono alla socialdemocrazia, espressione governativa di questi ultimi anni e con la figura di Obama come massimo esponente. È proprio la socialdemocrazia ed i movimenti liberali che hanno fallito nel dare risposte concrete alle masse (i famosi diritti de panza, come occupazione, welfare, cash.....), e la conseguenza è che le famose masse, sempre più pauperizzate ed emarginate cercano di identificarsi con chi più li rappresenta.
Putin, dopo il bipolarismo è stato l'unico personaggio che con una buona dose di pragmaticità è diventato attore del rimodellamento geopolitico mondiale. Il fatto di aver annesso de facto due aree geografiche a suon di piombo, spazzato via l'isis ed evitato l'attacco diretto degli USA a Siria e lran, ha elevato la sua leadership ai massimi livelli, dimostrando soprattutto che è possibile infrangere l'ordine mondiale senza pagare un durissimo pegno.

Re: Mimmo Lucano

Inviato: 04 ott 2018 23:01
da beluga
harmattan ha scritto:
tenente Drogo 2 ha scritto:
fidati, l'uomo forte a tanti italiani piace
altrimenti come spieghi il successo di Putin?

http://www.ilsussidiario.net/mobile/Pol ... 29486/AMP/


È un argomento che non si può liquidare così facilmente, soprattutto con l'articolo che hai postato. Putin piace a destra come a sinistra. Nel mezzo ci sono i liberali, quelli che credono alla socialdemocrazia, espressione governativa di questi ultimi anni e con la figura di Obama come massimo esponente. È proprio la socialdemocrazia ed i movimenti liberali che hanno fallito nel dare risposte concrete alle masse (i famosi diritti de panza, come occupazione, welfare, cash.....), e la conseguenza è che le famose masse, sempre più pauperizzate ed emarginate cercano di identificarsi con chi più li rappresenta.
Putin, dopo il bipolarismo è stato l'unico personaggio che con una buona dose di pragmaticità è diventato attore del rimodellamento geopolitico mondiale. Il fatto di aver annesso de facto due aree geografiche a suon di piombo, spazzato via l'isis ed evitato l'attacco diretto degli USA a Siria e lran, ha elevato la sua leadership ai massimi livelli, dimostrando soprattutto che è possibile infrangere l'ordine mondiale senza pagare un durissimo pegno.


Insomma un amore passionale.
Hai la foto di Putin a torso nudo nel tuo studio?