ignorare le provocazioni stupide

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25051
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

ignorare le provocazioni stupide

Messaggioda tenente Drogo » 07 nov 2016 14:47

ignorare le provocazioni stupide
è sempre la cosa migliore da fare

questo post è in parte una contraddizione in termini
ma non tornerò più sulla questione
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8182
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: ignorare le provocazioni stupide

Messaggioda arnaldo » 07 nov 2016 14:56

Prendo buona nota Drogo....certo che qualche documento finto mi faceva comodo,cacchio.....ma questi dementi non rispondono.... :lol: :lol:
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 25051
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: ignorare le provocazioni stupide

Messaggioda tenente Drogo » 07 nov 2016 15:03

arnaldo ha scritto:Prendo buona nota Drogo....certo che qualche documento finto mi faceva comodo,cacchio.....ma questi dementi non rispondono.... :lol: :lol:


in realtà non mi riferivo ai passaporti
sui passaporti apro un altro thread
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti