Diario economico

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

maxer
Messaggi: 1650
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Diario economico

Messaggioda maxer » 27 dic 2017 13:06

zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:

Il dato di testa: nel Regno Unito la quota di acquisti online è arrivata in questo periodo al 17% del totale degli acquisti al dettaglio, paese con al quota più alta del mondo (negli USA sono al 10 e rotti).
Poi l'articolo spiega come questo possa favorire un contenimento dei prezzi al punto da mantenere l'attuale stato di inflazione prossima allo zero.

Grazie ! :cry:
L' articolo enumera anche quanti esercizi commerciali di quartiere, e non solo, nello stesso periodo hanno dovuto chiudere nel Regno Unito (unito poi ... ma questo è un altro discorso) e dovranno chiudere in futuro, con notevoli perdite di posti di lavoro ?
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6582
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 27 dic 2017 13:59

maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:

Il dato di testa: nel Regno Unito la quota di acquisti online è arrivata in questo periodo al 17% del totale degli acquisti al dettaglio, paese con al quota più alta del mondo (negli USA sono al 10 e rotti).
Poi l'articolo spiega come questo possa favorire un contenimento dei prezzi al punto da mantenere l'attuale stato di inflazione prossima allo zero.

Grazie ! :cry:
L' articolo enumera anche quanti esercizi commerciali di quartiere, e non solo, nello stesso periodo hanno dovuto chiudere nel Regno Unito (unito poi ... ma questo è un altro discorso) e dovranno chiudere in futuro, con notevoli perdite di posti di lavoro ?


No, non esamina questo aspetto. Ma sulla questione ho visto qualche tempo fa un servizio in tv sulle zone commerciali nelle città meno importanti (sempre UK), che stanno riempiendosi...di vuoti. Le grandi città reggono, le piccole si svuotano.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5282
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 05 gen 2018 18:36

Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

Abolizione del canone Rai, scontro nella maggioranza

http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/abolizione-del-canone-rai-scontro-nella-maggioranza_3115596-201802a.shtml
maxer
Messaggi: 1650
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Diario economico

Messaggioda maxer » 05 gen 2018 19:39

harmattan ha scritto:Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

E alla Fininvest, quatti quatti, ci sperano e si fregano le mani ... :mrgreen:
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6582
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 06 gen 2018 14:13

harmattan ha scritto:Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

Abolizione del canone Rai, scontro nella maggioranza

http://www.tgcom24.mediaset.it/politica/abolizione-del-canone-rai-scontro-nella-maggioranza_3115596-201802a.shtml

Guarda che la proposta è di Orfini
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6582
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 06 gen 2018 14:14

maxer ha scritto:
harmattan ha scritto:Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

E alla Fininvest, quatti quatti, ci sperano e si fregano le mani ... :mrgreen:

E perché dovrebbero esserne contenti?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
maxer
Messaggi: 1650
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Diario economico

Messaggioda maxer » 06 gen 2018 15:03

zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:
harmattan ha scritto:Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

E alla Fininvest, quatti quatti, ci sperano e si fregano le mani ... :mrgreen:

E perché dovrebbero esserne contenti?

1) la previsione Pd è di diminuire progressivamente il canone Rai, fino ad abolirlo del tutto e sostituendolo con la sola raccolta pubblicitaria: da ricordare i continui pesanti attacchi dell' on. Michele Anzaldi alla tv pubblica, che confermano da tempo questa prospettiva di limitarne l' influenza sulla scena politica, agendo sui conti economici
2) in tutti gli Stati europei che hanno fatto questa scelta, le tv private hanno aumentato la loro quota di share e i loro introiti pubblicitari, mentre le tv pubbliche hanno diminuito la loro presenza.
Tutto ciò non può che far piacere al primo concorrente della Rai.
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6582
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 06 gen 2018 15:48

maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:
harmattan ha scritto:Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

E alla Fininvest, quatti quatti, ci sperano e si fregano le mani ... :mrgreen:

E perché dovrebbero esserne contenti?

1) la previsione Pd è di diminuire progressivamente il canone Rai, fino ad abolirlo del tutto e sostituendolo con la sola raccolta pubblicitaria: da ricordare i continui pesanti attacchi dell' on. Michele Anzaldi alla tv pubblica, che confermano da tempo questa prospettiva di limitarne l' influenza sulla scena politica, agendo sui conti economici
2) in tutti gli Stati europei che hanno fatto questa scelta, le tv private hanno aumentato la loro quota di share e i loro introiti pubblicitari, mentre le tv pubbliche hanno diminuito la loro presenza.
Tutto ciò non può che far piacere al primo concorrente della Rai.

Al contrario. Adesso Rai e Mediaset hanno tetti pubblicitari differenziati (mi pare 4 e 12 minuti / ora). Se sparisse il canone, logicamente alla Rai sarebbero concessi più spot. E quindi la concorrenza per Mediaset aumenterebbe e non di poco.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2036
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 06 gen 2018 16:49

zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:
harmattan ha scritto:Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

E alla Fininvest, quatti quatti, ci sperano e si fregano le mani ... :mrgreen:

E perché dovrebbero esserne contenti?

1) la previsione Pd è di diminuire progressivamente il canone Rai, fino ad abolirlo del tutto e sostituendolo con la sola raccolta pubblicitaria: da ricordare i continui pesanti attacchi dell' on. Michele Anzaldi alla tv pubblica, che confermano da tempo questa prospettiva di limitarne l' influenza sulla scena politica, agendo sui conti economici
2) in tutti gli Stati europei che hanno fatto questa scelta, le tv private hanno aumentato la loro quota di share e i loro introiti pubblicitari, mentre le tv pubbliche hanno diminuito la loro presenza.
Tutto ciò non può che far piacere al primo concorrente della Rai.

Al contrario. Adesso Rai e Mediaset hanno tetti pubblicitari differenziati (mi pare 4 e 12 minuti / ora). Se sparisse il canone, logicamente alla Rai sarebbero concessi più spot. E quindi la concorrenza per Mediaset aumenterebbe e non di poco.


Non vale scrivere sapendo.
Si informi!
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5282
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 06 gen 2018 17:20

zampaflex ha scritto:Guarda che la proposta è di Orfini


Si certo, Orfini & Co. fanno parte delle truppe cammellate di Renzi. Del resto il cazzaro prima introduce l'obbligo in bolletta elettrica, e poi si sputtana con una marcia indietro. Un vero fenomeno.
A volte penso che se Berlusconi non fosse stato messo fuori la porta con il trucco del rating cor kaiser che il PD avrebbe governato.
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 463
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: Diario economico

Messaggioda tenente Drogo 2 » 06 gen 2018 18:41

maxer ha scritto:
zampaflex ha scritto:
maxer ha scritto:
harmattan ha scritto:Iniziano da oggi le promesse di Pinocchio in vista delle prossime elezioni.
Il cazzaro fiorentino inaugura la stagione con l'eliminazione del canone RAI, logicamente a carico della fiscalità generale, ossia i contribuenti, per una cifra oltre 1,5 miliardi annui.

E alla Fininvest, quatti quatti, ci sperano e si fregano le mani ... :mrgreen:

E perché dovrebbero esserne contenti?

1) la previsione Pd è di diminuire progressivamente il canone Rai, fino ad abolirlo del tutto e sostituendolo con la sola raccolta pubblicitaria: da ricordare i continui pesanti attacchi dell' on. Michele Anzaldi alla tv pubblica, che confermano da tempo questa prospettiva di limitarne l' influenza sulla scena politica, agendo sui conti economici
2) in tutti gli Stati europei che hanno fatto questa scelta, le tv private hanno aumentato la loro quota di share e i loro introiti pubblicitari, mentre le tv pubbliche hanno diminuito la loro presenza.
Tutto ciò non può che far piacere al primo concorrente della Rai.


cioè a Netflix :)
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 463
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: Diario economico

Messaggioda tenente Drogo 2 » 06 gen 2018 18:43

harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Guarda che la proposta è di Orfini


Si certo, Orfini & Co. fanno parte delle truppe cammellate di Renzi. Del resto il cazzaro prima introduce l'obbligo in bolletta elettrica, e poi si sputtana con una marcia indietro. Un vero fenomeno.
A volte penso che se Berlusconi non fosse stato messo fuori la porta con il trucco del rating cor kaiser che il PD avrebbe governato.


ah già, il complottone dello spread per far governare Mario Monti
già che ci siamo, tu credi anche al cattivissimo Soros e al piano Kalergi?
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6582
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 07 gen 2018 18:18

[list=]u[/list]
harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Guarda che la proposta è di Orfini


Si certo, Orfini & Co. fanno parte delle truppe cammellate di Renzi. Del resto il cazzaro prima introduce l'obbligo in bolletta elettrica, e poi si sputtana con una marcia indietro. Un vero fenomeno.
A volte penso che se Berlusconi non fosse stato messo fuori la porta con il trucco del rating cor kaiser che il PD avrebbe governato.

Dura avere memoria corta e dente avvelenato

Immagine
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5282
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 07 gen 2018 20:05

zampaflex ha scritto:Dura avere memoria corta e dente avvelenato



Memoria corta forse ce l'hai tu perchè hai dimenticato la lettera della BCE nell'agosto di quell'anno, con le richieste europeiste assurde (poi caldeggiate da quella vergogna di PD!) che hanno portato alle dimissioni il governo in carica.

Poi come si fa a non avere il dente avvelenato??? Da 6 anni il paese è "governato" da una pletora di non eletti incapaci e pressapochisti, che oltre a non avere ridotto il debito pubblico come richiesto da bruxelles, ha pauperizzato il paese come mai negli ultimi decenni.

Immagine

Basta guardare questa tabella per farsi due risate: Il Dow Jones ha superato i 25mila punti, le Borse Mondiali salgono da quasi 10 anni di fila, i tassi di interesse non sono mai stati così bassi, l'immobiliare nel resto del mondo è di nuovo alle stelle (tranne che da noi logicamente!), le banche centrali continuano la loro politica espansionistica prestando soldi a go-go, Il manifatturiero USA è al 103esimo mese consecutivo di espansione, il Nikkei è ai massimi dal 1996 e NOI, con tutto questa manna dal cielo, con tutte queste situazioni favorevoli NON riusciamo a decollare, se non nella fantasia dei dati cazzari dell'ISTAT e nelle tabelline farlocche di pseudoanalisti.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6582
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 08 gen 2018 00:29

Guarda, perfino il buco nello strato di ozono si è ridotto http://www.lastampa.it/2018/01/06/scienza/il-buco-nellozono-si-ridotto-del-per-cento-0exb7VZmAx17ezw9I2IkFN/pagina.html, vuoi continuare a fare il pessimista a tutti i costi?
E allora punta ai colpevoli corretti: la mancanza di investimenti privati.
http://www.repubblica.it/economia/rubriche/eurobarometro/2018/01/06/news/ripresa_europa_eurobarometro-185805986/
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5282
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 08 gen 2018 12:09

zampaflex ha scritto:Guarda, perfino il buco nello strato di ozono si è ridotto http://www.lastampa.it/2018/01/06/scienza/il-buco-nellozono-si-ridotto-del-per-cento-0exb7VZmAx17ezw9I2IkFN/pagina.html, vuoi continuare a fare il pessimista a tutti i costi?
E allora punta ai colpevoli corretti: la mancanza di investimenti privati.
http://www.repubblica.it/economia/rubriche/eurobarometro/2018/01/06/news/ripresa_europa_eurobarometro-185805986/


Se continui a votare PD, di investimenti privati non vedrai più neanche l'ombra. Il motivo? Gli investitori scappano da una politica dissennata fatta di tasse alle stelle, di burocrazia farraginosa, di management da medioevo e di dati farlocchi, tipo quelli che narrano giornaletti come Repubblica. Andrebbe fatta una statua al commissario europeo Katainen sulle cazzate sparate da Padoan sui nostri conti pubblici. Ma l'italiano medio ha gli occhi foderati di prosciutto, legge si e no due testate giornalistiche, rigorosamente italiote, e sta bene così. Tiramo a campà!!!
Se esci fuori dalla brianza, dove buon per te le cose vanno meglio che qui, e vieni nelle città dall'altra parte d'italia dove la massa vive di stipendiucci, le saracinesche dei negozi sono abbassate da mesi e dove la gente fa la spese in discount di terz'ordine (salvo poi avere il suv comprato rigorosamente a rate nel parcheggio antistante!) ti accorgerai che la ripresa è solo nelle capocce di due tipi di persone: in quelli che gli dice bene (per merito o per cu£o) o chi è un minus abbens e quindi neanche si rende conto di stare alla pecorina.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6582
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Diario economico

Messaggioda zampaflex » 08 gen 2018 12:45

harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Guarda, perfino il buco nello strato di ozono si è ridotto http://www.lastampa.it/2018/01/06/scienza/il-buco-nellozono-si-ridotto-del-per-cento-0exb7VZmAx17ezw9I2IkFN/pagina.html, vuoi continuare a fare il pessimista a tutti i costi?
E allora punta ai colpevoli corretti: la mancanza di investimenti privati.
http://www.repubblica.it/economia/rubriche/eurobarometro/2018/01/06/news/ripresa_europa_eurobarometro-185805986/


Se continui a votare PD, di investimenti privati non vedrai più neanche l'ombra. Il motivo? Gli investitori scappano da una politica dissennata fatta di tasse alle stelle, di burocrazia farraginosa, di management da medioevo e di dati farlocchi, tipo quelli che narrano giornaletti come Repubblica. Andrebbe fatta una statua al commissario europeo Katainen sulle cazzate sparate da Padoan sui nostri conti pubblici. Ma l'italiano medio ha gli occhi foderati di prosciutto, legge si e no due testate giornalistiche, rigorosamente italiote, e sta bene così. Tiramo a campà!!!
Se esci fuori dalla brianza, dove buon per te le cose vanno meglio che qui, e vieni nelle città dall'altra parte d'italia dove la massa vive di stipendiucci, le saracinesche dei negozi sono abbassate da mesi e dove la gente fa la spese in discount di terz'ordine (salvo poi avere il suv comprato rigorosamente a rate nel parcheggio antistante!) ti accorgerai che la ripresa è solo nelle capocce di due tipi di persone: in quelli che gli dice bene (per merito o per cu£o) o chi è un minus abbens e quindi neanche si rende conto di stare alla pecorina.


Se guardiamo la storia degli ultimi 25 anni la sinistra si è fatta carico di sistemare i bilanci devastati dai governi di destra, i quali non hanno mai lasciato il paese con un PIL in crescita rispetto a quando iniziarono a governare.
Constatazione tristissima sullo stato della destra italiana.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
maxer
Messaggi: 1650
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Diario economico

Messaggioda maxer » 08 gen 2018 13:56

zampaflex ha scritto:Se guardiamo la storia degli ultimi 25 anni la sinistra si è fatta carico di sistemare i bilanci devastati dai governi di destra, i quali non hanno mai lasciato il paese con un PIL in crescita rispetto a quando iniziarono a governare.
Constatazione tristissima sullo stato della destra italiana.

D' accordo.
Però, piccolo 'particolare' : dal 2013 il debito pubblico è aumentato di oltre 200 mld (duecento miliardi) di €uro :?
carpe diem 8)
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5282
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: Diario economico

Messaggioda harmattan » 08 gen 2018 15:17

zampaflex ha scritto:Se guardiamo la storia degli ultimi 25 anni la sinistra si è fatta carico di sistemare i bilanci devastati dai governi di destra, i quali non hanno mai lasciato il paese con un PIL in crescita rispetto a quando iniziarono a governare.
Constatazione tristissima sullo stato della destra italiana.


Peccato che la storia della "sinistra" (poi perchè la chiamano così :roll: ) aggiustatrice di bilanci e riparatrice delle nefandezze della destra, si vanifichi in questi ultimi 5 anni di immobilismo ed errori.
Nel post più sù ho scritto proprio di fondamentali ed opportunità a livello globally che il governo italiano NON ha saputo cogliere. Catzo....Draghi che spara a manetta soldi, tassi allo 0%, borse a palla di cannone e noi sempre lì, ai blocchi di partenza, a sparare catzate sulle buste di plastica al supermercato e sull'eliminazione del canone RAI.
Mi dispiace, ma non ci siamo proprio.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20120
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Diario economico

Messaggioda pippuz » 08 gen 2018 16:13

harmattan ha scritto:Peccato che la storia della "sinistra" (poi perchè la chiamano così :roll: ) aggiustatrice di bilanci e riparatrice delle nefandezze della destra, si vanifichi in questi ultimi 5 anni di immobilismo ed errori.
Nel post più sù ho scritto proprio di fondamentali ed opportunità a livello globally che il governo italiano NON ha saputo cogliere. Catzo....Draghi che spara a manetta soldi, tassi allo 0%, borse a palla di cannone e noi sempre lì, ai blocchi di partenza, a sparare catzate sulle buste di plastica al supermercato e sull'eliminazione del canone RAI.
Mi dispiace, ma non ci siamo proprio.

Sono impegnati con le stron.zate, tipo cambiare il finale della Carmen :lol:

Fortunatamente mancano meno di due mesi perchè si levino dai cojoni.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Timoteo
Messaggi: 2036
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 08 gen 2018 16:34

pippuz ha scritto:
harmattan ha scritto:Peccato che la storia della "sinistra" (poi perchè la chiamano così :roll: ) aggiustatrice di bilanci e riparatrice delle nefandezze della destra, si vanifichi in questi ultimi 5 anni di immobilismo ed errori.
Nel post più sù ho scritto proprio di fondamentali ed opportunità a livello globally che il governo italiano NON ha saputo cogliere. Catzo....Draghi che spara a manetta soldi, tassi allo 0%, borse a palla di cannone e noi sempre lì, ai blocchi di partenza, a sparare catzate sulle buste di plastica al supermercato e sull'eliminazione del canone RAI.
Mi dispiace, ma non ci siamo proprio.

Sono impegnati con le stron.zate, tipo cambiare il finale della Carmen :lol:

Fortunatamente mancano meno di due mesi perchè si levino dai cojoni.


giusto er diario economico potete scrive, poracci.
io c'ho er diario rilegato coi peli di fica di olga kurylenko.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20120
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Diario economico

Messaggioda pippuz » 08 gen 2018 16:37

Timoteo ha scritto:
pippuz ha scritto:
harmattan ha scritto:Peccato che la storia della "sinistra" (poi perchè la chiamano così :roll: ) aggiustatrice di bilanci e riparatrice delle nefandezze della destra, si vanifichi in questi ultimi 5 anni di immobilismo ed errori.
Nel post più sù ho scritto proprio di fondamentali ed opportunità a livello globally che il governo italiano NON ha saputo cogliere. Catzo....Draghi che spara a manetta soldi, tassi allo 0%, borse a palla di cannone e noi sempre lì, ai blocchi di partenza, a sparare catzate sulle buste di plastica al supermercato e sull'eliminazione del canone RAI.
Mi dispiace, ma non ci siamo proprio.

Sono impegnati con le stron.zate, tipo cambiare il finale della Carmen :lol:

Fortunatamente mancano meno di due mesi perchè si levino dai cojoni.


giusto er diario economico potete scrive, poracci.
io c'ho er diario rilegato coi peli di fica di olga kurylenko.

Io la ricordavo rasata. :roll: :mrgreen:
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Timoteo
Messaggi: 2036
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 08 gen 2018 16:38

pippuz ha scritto:
Timoteo ha scritto:
pippuz ha scritto:
harmattan ha scritto:Peccato che la storia della "sinistra" (poi perchè la chiamano così :roll: ) aggiustatrice di bilanci e riparatrice delle nefandezze della destra, si vanifichi in questi ultimi 5 anni di immobilismo ed errori.
Nel post più sù ho scritto proprio di fondamentali ed opportunità a livello globally che il governo italiano NON ha saputo cogliere. Catzo....Draghi che spara a manetta soldi, tassi allo 0%, borse a palla di cannone e noi sempre lì, ai blocchi di partenza, a sparare catzate sulle buste di plastica al supermercato e sull'eliminazione del canone RAI.
Mi dispiace, ma non ci siamo proprio.

Sono impegnati con le stron.zate, tipo cambiare il finale della Carmen :lol:

Fortunatamente mancano meno di due mesi perchè si levino dai cojoni.


giusto er diario economico potete scrive, poracci.
io c'ho er diario rilegato coi peli di fica di olga kurylenko.

Io la ricordavo rasata. :roll: :mrgreen:


sei passato dopo.
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 20120
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: Diario economico

Messaggioda pippuz » 08 gen 2018 16:40

Immagine
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Timoteo
Messaggi: 2036
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: Diario economico

Messaggioda Timoteo » 08 gen 2018 16:42

pippuz ha scritto:Immagine


famo stanlio e ollio.
tu quello magro va'.

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti