5 stelle , finalmente!

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5039
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 23 mag 2017 12:13

zampaflex ha scritto:Eccola qua, la perfetta dimostrazione che il reddito di cittadinanza è una chiacchiera da bar e che non riusciranno mai a realizzarla.




Anche nel caso ci fosse la copertura economica, tu saresti a favore del reddito di cittadinanza?
Timoteo
Messaggi: 1414
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 23 mag 2017 12:32

harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Eccola qua, la perfetta dimostrazione che il reddito di cittadinanza è una chiacchiera da bar e che non riusciranno mai a realizzarla.




Anche nel caso ci fosse la copertura economica, tu saresti a favore del reddito di cittadinanza?


Se danno la paga ai dipendenti pubblici perché no?
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 5310
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 23 mag 2017 12:50

harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Eccola qua, la perfetta dimostrazione che il reddito di cittadinanza è una chiacchiera da bar e che non riusciranno mai a realizzarla.




Anche nel caso ci fosse la copertura economica, tu saresti a favore del reddito di cittadinanza?


No.
In questo caso divento pienamente liberista e chiederei che il budget relativo fosse speso prevalentemente nella formazione professionale (non però come oggi, dove i corsi di f.p. sono delle vaccate gestite per fare guadagnare le scuole e lasciare qualche soldo anche ai partecipanti; chiedo formazione a livello nordeuropeo).
Di spesa nell'assistenza sociale, sia come integrazioni alle pensioni minime, come NASPI, come posti di lavoro farlocchi (esempio i forestali), come spese autonome nelle regioni autonome ne abbiamo già parecchia, andrebbe riordinata togliendosi i paraocchi. Ci si può mettere ancora qualche soldino, perché di povertà in Italia ne resta, ma il principio deve restare quello di Confucio.
Insegniamo un mestiere, facciamoli lavorare.
Alla peggio faranno come disse Keynes negli anni trenta: riempiranno le buche nelle strade.

Ma basta, per favore basta, con i sussidi senza controprestazione (e lavoro in nero annesso).
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 19755
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 23 mag 2017 17:31

zampaflex ha scritto:
harmattan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Eccola qua, la perfetta dimostrazione che il reddito di cittadinanza è una chiacchiera da bar e che non riusciranno mai a realizzarla.




Anche nel caso ci fosse la copertura economica, tu saresti a favore del reddito di cittadinanza?


No.
In questo caso divento pienamente liberista e chiederei che il budget relativo fosse speso prevalentemente nella formazione professionale (non però come oggi, dove i corsi di f.p. sono delle vaccate gestite per fare guadagnare le scuole e lasciare qualche soldo anche ai partecipanti; chiedo formazione a livello nordeuropeo).
Di spesa nell'assistenza sociale, sia come integrazioni alle pensioni minime, come NASPI, come posti di lavoro farlocchi (esempio i forestali), come spese autonome nelle regioni autonome ne abbiamo già parecchia, andrebbe riordinata togliendosi i paraocchi. Ci si può mettere ancora qualche soldino, perché di povertà in Italia ne resta, ma il principio deve restare quello di Confucio.
Insegniamo un mestiere, facciamoli lavorare.
Alla peggio faranno come disse Keynes negli anni trenta: riempiranno le buche nelle strade.

Ma basta, per favore basta, con i sussidi senza controprestazione (e lavoro in nero annesso).

Siamo già pieni di parassiti, ci mancano solo questi.

Inizierei a far rispettare per davvero il salario minimo garantito per legge.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8005
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 23 mag 2017 17:41

zampaflex ha scritto:Alla peggio faranno come disse Keynes negli anni trenta: riempiranno le buche nelle strade.



Keynes diceva, se ricordo bene, che per rilanciare l'economia nei momenti di stagnazione si potevano assumere due squadre: una che scavasse una buca e una che la riempisse. Creare lavoro e occupazione (con i fondi pubblici) portava un aumento dei consumi in quanto scavatori e riempitori con lo stipendio avrebbero acquistato beni facendo circolare il denaro e creando ottimismo.
A Roma hai ragione, basterebbe solo una squadra per riempire le buche, con un risparmio del 50% per la collettività.
Il centroavanti della Roma, bosniaco, ha paragonato le buche di Roma a quelle di Sarajevo durante i bombardamenti dei serbi.
Me ne importo
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 5310
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 23 mag 2017 23:49

beluga ha scritto:
zampaflex ha scritto:Alla peggio faranno come disse Keynes negli anni trenta: riempiranno le buche nelle strade.



Keynes diceva, se ricordo bene, che per rilanciare l'economia nei momenti di stagnazione si potevano assumere due squadre: una che scavasse una buca e una che la riempisse. Creare lavoro e occupazione (con i fondi pubblici) portava un aumento dei consumi in quanto scavatori e riempitori con lo stipendio avrebbero acquistato beni facendo circolare il denaro e creando ottimismo.
A Roma hai ragione, basterebbe solo una squadra per riempire le buche, con un risparmio del 50% per la collettività.
Il centroavanti della Roma, bosniaco, ha paragonato le buche di Roma a quelle di Sarajevo durante i bombardamenti dei serbi.


Visto lo stato delle strade in Italia, non solo a Roma, ho pensato che basti riempirle, le buche :mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8005
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 17 giu 2017 11:32

La deriva pecoreccia di questo movimento si rafforza con la triste storia della legge sulla cittadinanza.
Nei Paesi civili se uno nasce in una nazione vive e studia lì per un certo tempo è naturalmente cittadino di quel luogo.
Nel Paese delle banane se uno (di solito un calciatore) ha un bisnonno con un quinto di sangue nostrano nelle vene ottiene la cittadinanza e gioca nella nazionale. Ragazzi che hanno 17 anni, sono sempre vissuti qui, frequentato la scuola dell'obbligo, ecc. sono stranieri.
Il comico demagogo dice: basta col buonismo e si allea con casa Pound e Salvini
Disgusting
Me ne importo
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 5310
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 18 giu 2017 14:35

Perché i grullini non discutono del poltronificio romano con la stessa acrimonia con cui commentano quelli altrui?
Eh, bella domanda. Coerenza, questa sconosciuta.
http://www.lastampa.it/2017/06/18/italia/cronache/roma-un-anno-di-raggi-due-ordinanze-su-tre-sono-dedicate-alle-poltrone-jK6IXzMfB7bj74Rsj2C32N/pagina.html
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 24983
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 18 giu 2017 15:05

UNA STORIA ESEMPLARE E ORRIBILE.

di Ilda Curti

Facciamo un esempio semplice semplice. Elementare nella sua normalità (perché poi ci sono casi molto più ingarbugliati)
Prendiamo il caso di F, coetanea della Bionda (19 anni), sua amica dalle elementari.
I genitori di F. sono albanesi. F è nata in Albania ma arrivata in Italia ad un anno e mezzo.
Torna in Albania a trovare nonni e parenti circa una volta ogni due anni, d’estate. Più o meno 9 volte nella sua vita, per un paio di settimane.
E’ stata in Albania 9volteX2settimaneX7giorni= 126 giorni (circa lo 0,18 della sua vita)
E’ vissuta in Albania per il primo anno e mezzo: 547,5 giorni (9,8% del tempo)
E’ stata a Torino per 17 anni e mezzo (- i giorni di vacanza)=6.261,5 giorni (circa il 90% della sua vita, contando i bisestili)
COME E' ADESSO
Fino al 18 esimo anno era iscritta sul permesso di soggiorno dei suoi genitori. Ogni anno la famiglia doveva rinnovarlo, pagando il rinnovo circa 800 euro/anno per nucleo familiare.
E fin qui, passi. Un odioso balzello che ha riempito le casse dello Stato e che vi permette di urlare “vengono qui a rubare il nostro Welfare” (ditegli grazie, a ‘sti ladri di stranieri, che se avete gli ospedali e le scuole è anche grazie a loro e alle loro tasse)
Per andare in gita all’estero con i suoi compagni ha dovuto chiedere il visto in quanto straniera, ma vabbè, direte voi. Solo un’inutile umiliazione. Si sopravvive. Anzi, se vuoi essere italiano ti umilio in continuazione così vediamo se sei convinto
Al compimento del 18esimo anno, F è diventata straniera. Per restare regolarmente in Italia e continuare gli studi ha dovuto dimostrare di potersi mantenere ma siccome studia lo hanno dovuto dimostrare i suoi genitori (che ora devo raggiungere un reddito minimo che includa il "reddito" mancato della figlia. E sono fortunati che F è figlia unica, altrimenti avrebbero dovuto aggiungere circa 6000 euro per ogni figlio maggiorenne con permesso di studio, in forma fidejussoria per chi se ne intenda).
L’anno scorso, anno dei 18, lei e la Bionda avevano programmato la loro prima vacanza insieme a Berlino (presente il viaggio dei 18 anni? Zaino, treno, ostello, avventura?) ma è saltato. Motivo? In quanto straniera maggiorenne doveva fare il passaporto albanese all’Ambasciata Albanese (tempi di attesa: mesi). Ma siccome ha compiuto 18 anni in primavera, estate saltata. Non aveva il passaporto rilasciato dallo Stato dove ha trascorso il 9% della sua vita tutto compreso. Niente di grave, un’altra inutile umiliazione per vedere l’effetto che fa.
Se tutto va bene (permesso di soggiorno, reddito, tempi burocratici dalla richiesta di cittadinanza= 12/13 anni) F, con la legge attuale, diventerà cittadina italiana a 32/33 anni. Ogni anno rinnoverà il permesso di soggiorno, ogni anno pagherà tasse e. Balzelli allo Stato.
CON LA LEGGE IN DISCUSSIONE IN PARLAMENTO SULLO IUS SOLI/IUS CULTURAE
F, utilizzando la finestra dello Ius Culturae (almeno un ciclo dell’obbligo scolastico fatto In Italia), sarebbe cittadina italiana. Cosa che è di fatto. Sarebbe andata a Berlino, sarebbe meno stufa della burocrazia, sarebbe meno umiliata. Sarebbe, come è, uguale alla Bionda ma un po’ meno di serie B di fronte allo Stato
PS. Io ho promesso a F, quando aveva 10 anni, che sarebbe stata cittadina italiana prima dei 20. Perché la sua angoscia per i 18 anni è cominciata allora.
PS2. Di fronte a questo esempio semplice semplice (perché ce ne sono di più ingarbugliati) mi si spieghi perché, se non si è razzisti neofascisti urlanti convinti che il sangue italiano sia fatto di olio d’oliva e quello degli altri di plastilina, F non dovrebbe avere il diritto di essere cittadina italiana
PS3 tenete conto che, con la legge attuale, un pronipote di italiani partiti per l'Argentina nel 1936 può chiedere la cittadinanza italiana anche se non parla l'italiano e non è mai venuto in Italia.
PS4 venite a raccontare alla Bionda che F è straniera. Vi riderà in faccia con i singhiozzi e poi vi guarderà con gli occhi feroci.
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")

http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Timoteo
Messaggi: 1414
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 18 giu 2017 15:28

zampaflex ha scritto:Perché i grullini non discutono del poltronificio romano con la stessa acrimonia con cui commentano quelli altrui?
Eh, bella domanda. Coerenza, questa sconosciuta.
http://www.lastampa.it/2017/06/18/italia/cronache/roma-un-anno-di-raggi-due-ordinanze-su-tre-sono-dedicate-alle-poltrone-jK6IXzMfB7bj74Rsj2C32N/pagina.html


nun te potevi sta' buono?
mo' s'è riarmata la canizza der tuttologo.
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 24983
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 18 giu 2017 19:18

a Roma ogni mattina s'alza un fregno
certe volte pure in Grecia
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8005
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 18 giu 2017 19:55

Se non la smettete dico a Grillo di togliervi la cittadinanza.
Me ne importo
Timoteo
Messaggi: 1414
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 18 giu 2017 23:39

beluga ha scritto:Se non la smettete dico a Grillo di togliervi la cittadinanza.


il GR è impotente contro questa invasione.
forse la frase è troppo lunga.
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5039
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 30 giu 2017 00:03

Timoteo ha scritto:
il GR è impotente contro questa invasione.
forse la frase è troppo lunga.


Ma dopo la sveja alle comunali, li chiudono o no 'sti porti???
Timoteo
Messaggi: 1414
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 30 giu 2017 11:24

harmattan ha scritto:
Timoteo ha scritto:
il GR è impotente contro questa invasione.
forse la frase è troppo lunga.


Ma dopo la sveja alle comunali, li chiudono o no 'sti porti???


boh?
qui è tutto aperto.

Immagine
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5039
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 30 giu 2017 23:36

Timoteo ha scritto:boh?
qui è tutto aperto.



Allora c'ha ragione Macron a dire che noi itajani semo tutti cojoni, visto che l'80% dei pellegrini accolti sono migranti economici, e non rifugiati.

http://www.express.co.uk/news/politics/822773/Migrant-crisis-Angela-Merkel-EU-people-smugglers-illegality-G20-Italy
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 24983
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 02 lug 2017 01:16

harmattan ha scritto:
Allora c'ha ragione Macron a dire che noi itajani semo tutti cojoni, visto che l'80% dei pellegrini accolti sono migranti economici, e non rifugiati.

http://www.express.co.uk/news/politics/822773/Migrant-crisis-Angela-Merkel-EU-people-smugglers-illegality-G20-Italy


in genere sono persone impossibilitate a vivere decentemente nel loro paese
ma chiamarli "migranti economici" fa più bon ton
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5039
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 02 lug 2017 18:02

tenente Drogo ha scritto:
harmattan ha scritto:
Allora c'ha ragione Macron a dire che noi itajani semo tutti cojoni, visto che l'80% dei pellegrini accolti sono migranti economici, e non rifugiati.

http://www.express.co.uk/news/politics/822773/Migrant-crisis-Angela-Merkel-EU-people-smugglers-illegality-G20-Italy


in genere sono persone impossibilitate a vivere decentemente nel loro paese
ma chiamarli "migranti economici" fa più bon ton


La terminologia per me lascia il tempo che trova.
Quanto scritto sopra era solo per marcare la differenza tra chi fugge da guerre e persecuzioni e chi viene qui in cerca di fortuna, senza competenze, senza obiettivi, sicuro solo del tozzo di pane sussidiato con l'idea del poi si vedrà.
In parole povere è un'immigrazione inutile perchè non porta per la comunità nessun tipo di vantaggio, escludendo logicamente le ONG e Caritas varie che ci campano abbondantemente.
L'articolo seguente, con dati tratti dall'UNHCR, ci ricorda che nel corso del 2016 sono stati 181.436 i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo per arrivare in Italia, ma solo 4.940 sono stati riconosciuti come rifugiati e hanno ricevuto asilo in Italia. Si tratta del 2,7% del totale.
Mi domando, ma gli altri 175mila e passa 'ndo catzo stanno?????

http://www.truenumbers.it/immigrati-italia-clandestini/?refresh_ce
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8005
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 02 lug 2017 18:49

harmattan ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:
harmattan ha scritto:
Allora c'ha ragione Macron a dire che noi itajani semo tutti cojoni, visto che l'80% dei pellegrini accolti sono migranti economici, e non rifugiati.

http://www.express.co.uk/news/politics/822773/Migrant-crisis-Angela-Merkel-EU-people-smugglers-illegality-G20-Italy


in genere sono persone impossibilitate a vivere decentemente nel loro paese
ma chiamarli "migranti economici" fa più bon ton


La terminologia per me lascia il tempo che trova.
Quanto scritto sopra era solo per marcare la differenza tra chi fugge da guerre e persecuzioni e chi viene qui in cerca di fortuna, senza competenze, senza obiettivi, sicuro solo del tozzo di pane sussidiato con l'idea del poi si vedrà.
In parole povere è un'immigrazione inutile perchè non porta per la comunità nessun tipo di vantaggio, escludendo logicamente le ONG e Caritas varie che ci campano abbondantemente.
L'articolo seguente, con dati tratti dall'UNHCR, ci ricorda che nel corso del 2016 sono stati 181.436 i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo per arrivare in Italia, ma solo 4.940 sono stati riconosciuti come rifugiati e hanno ricevuto asilo in Italia. Si tratta del 2,7% del totale.
Mi domando, ma gli altri 175mila e passa 'ndo catzo stanno?????

http://www.truenumbers.it/immigrati-italia-clandestini/?refresh_ce


Stai parlando degli italiani che migrarono negli Usa nei primi decenni del 900 vero?
Me ne importo
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5039
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 02 lug 2017 21:43

beluga ha scritto:Stai parlando degli italiani che migrarono negli Usa nei primi decenni del 900 vero?


Hai detto bene, i primi del '900!! E siccome siamo nel terzo millennio le nostalgie e i paragoni anacronistici li puoi lasciare a casa.
Sono i soliti ragionamenti a geometria variabile: quando parliamo oggi delle politiche di immigrazione di USA e/o Australia, dove se non hai la green card o la skilled migration neanche atterri all'eroporto, allora è tutto ok. Quando si tratta dell'itaja, pattumiera del mediterraneo, invece è impossibile fare qualsiasi obiezione contro la famosa accoglienza.
Domandati perchè Minniti ha mosso le chiappe, e pure di corsa, ed è volato a Parigi. Tu, da presunto elettore del PD, dopo le comunali, dovresti capire che l'opinione pubblica conta, soprattutto quando si perdono voti.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 5310
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 03 lug 2017 12:13

harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:Stai parlando degli italiani che migrarono negli Usa nei primi decenni del 900 vero?


Hai detto bene, i primi del '900!! E siccome siamo nel terzo millennio le nostalgie e i paragoni anacronistici li puoi lasciare a casa.
Sono i soliti ragionamenti a geometria variabile: quando parliamo oggi delle politiche di immigrazione di USA e/o Australia, dove se non hai la green card o la skilled migration neanche atterri all'aeroporto, allora è tutto ok. Quando si tratta dell'itaja, pattumiera del mediterraneo, invece è impossibile fare qualsiasi obiezione contro la famosa accoglienza.
Domandati perchè Minniti ha mosso le chiappe, e pure di corsa, ed è volato a Parigi. Tu, da presunto elettore del PD, dopo le comunali, dovresti capire che l'opinione pubblica conta, soprattutto quando si perdono voti.


...forse, ma dico forse, gli "immigrati economici", mossi dalla fame, si dimostrano intraprendenti più dei nostri connazionali che si crogiolano sugli immobili e i conti correnti di papà?

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/17_giugno_03/nuove-imprese-parlano-straniero-su-5-diretta-immigrati-0de8d40c-4825-11e7-beec-6fc3ec1d3e39.shtml
https://www.wired.it/economia/business/2016/05/06/imprese-immigrati/
http://www.repubblica.it/economia/2011/01/07/news/senza_gli_stranieri_negli_ultimi_dieci_anni_ci_sarebbero_il_62_di_imprese_in_meno-10943825/

...e ho preso tre articoli a caso...
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 24983
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 03 lug 2017 12:47

harmattan ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:
harmattan ha scritto:
Allora c'ha ragione Macron a dire che noi itajani semo tutti cojoni, visto che l'80% dei pellegrini accolti sono migranti economici, e non rifugiati.

http://www.express.co.uk/news/politics/822773/Migrant-crisis-Angela-Merkel-EU-people-smugglers-illegality-G20-Italy


in genere sono persone impossibilitate a vivere decentemente nel loro paese
ma chiamarli "migranti economici" fa più bon ton


La terminologia per me lascia il tempo che trova.
Quanto scritto sopra era solo per marcare la differenza tra chi fugge da guerre e persecuzioni e chi viene qui in cerca di fortuna, senza competenze, senza obiettivi, sicuro solo del tozzo di pane sussidiato con l'idea del poi si vedrà.
In parole povere è un'immigrazione inutile perchè non porta per la comunità nessun tipo di vantaggio, escludendo logicamente le ONG e Caritas varie che ci campano abbondantemente.
L'articolo seguente, con dati tratti dall'UNHCR, ci ricorda che nel corso del 2016 sono stati 181.436 i migranti che hanno attraversato il Mediterraneo per arrivare in Italia, ma solo 4.940 sono stati riconosciuti come rifugiati e hanno ricevuto asilo in Italia. Si tratta del 2,7% del totale.
Mi domando, ma gli altri 175mila e passa 'ndo catzo stanno?????

http://www.truenumbers.it/immigrati-italia-clandestini/?refresh_ce


"immigrazione inutile" dal punto di vista egoista del personaggio che interpreti qui sul forum
per loro invece è abbastanza utile provare a sopravvivere

e poi ti sbagli anche nel tuo egoismo criptorazzista (pardon ce l'ho con il personaggio, non con te)
perché sono risorse, sono potenziali lavoratori, sono persone che possono contribuire al PIL e a pagarci le pensioni
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
tenente Drogo
Messaggi: 24983
Iscritto il: 06 giu 2007 11:23
Località: Roma
Contatta:

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo » 03 lug 2017 12:55

l'unico problema, inutile girarci intorno, è che molti di loro sono neri
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.

Tutto questo ha aiutato il film.

(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")



http://fortezza-bastiani.blogspot.com
Avatar utente
pippuz
Messaggi: 19755
Iscritto il: 06 giu 2007 11:05
Località: MilanoMilano

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda pippuz » 03 lug 2017 13:19

harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:Stai parlando degli italiani che migrarono negli Usa nei primi decenni del 900 vero?


Hai detto bene, i primi del '900!! E siccome siamo nel terzo millennio le nostalgie e i paragoni anacronistici li puoi lasciare a casa.
Sono i soliti ragionamenti a geometria variabile: quando parliamo oggi delle politiche di immigrazione di USA e/o Australia, dove se non hai la green card o la skilled migration neanche atterri all'eroporto, allora è tutto ok. Quando si tratta dell'itaja, pattumiera del mediterraneo, invece è impossibile fare qualsiasi obiezione contro la famosa accoglienza.
Domandati perchè Minniti ha mosso le chiappe, e pure di corsa, ed è volato a Parigi. Tu, da presunto elettore del PD, dopo le comunali, dovresti capire che l'opinione pubblica conta, soprattutto quando si perdono voti.

Perchè mai? Importare schiavi da utilizzare nelle piantagioni di pomodori serve ed è cosa buona, giusta ed umanitaria; lo ha detto anche gassman noto lavoratore da una vita. :lol:

Purtroppo questo governo di buffoni non si occuperà mai seriamente delle navi delle ong straniere che andrebbero sequestrate e affondate.
over the mountain watching the watcher
breaking the darkness waking the grapevine
one inch of love is one inch of shadow
love is the shadow that ripens the wine
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8005
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 03 lug 2017 15:03

pippuz ha scritto:
harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:Stai parlando degli italiani che migrarono negli Usa nei primi decenni del 900 vero?


Hai detto bene, i primi del '900!! E siccome siamo nel terzo millennio le nostalgie e i paragoni anacronistici li puoi lasciare a casa.
Sono i soliti ragionamenti a geometria variabile: quando parliamo oggi delle politiche di immigrazione di USA e/o Australia, dove se non hai la green card o la skilled migration neanche atterri all'eroporto, allora è tutto ok. Quando si tratta dell'itaja, pattumiera del mediterraneo, invece è impossibile fare qualsiasi obiezione contro la famosa accoglienza.
Domandati perchè Minniti ha mosso le chiappe, e pure di corsa, ed è volato a Parigi. Tu, da presunto elettore del PD, dopo le comunali, dovresti capire che l'opinione pubblica conta, soprattutto quando si perdono voti.

Perchè mai? Importare schiavi da utilizzare nelle piantagioni di pomodori serve ed è cosa buona, giusta ed umanitaria; lo ha detto anche gassman noto lavoratore da una vita. :lol:

Purtroppo questo governo di buffoni non si occuperà mai seriamente delle navi delle ong straniere che andrebbero sequestrate e affondate.


100 anni fa, che ad Harmattan sembrano tanti, i nostri nonni e bisnonni spinti dalla miseria hanno invaso mezzo mondo.
Adesso altri poveracci fanno lo stesso invadendo l'occidente.
Sono fenomeni epocali frutto di squilibri economici macroscopici. In una Paese uno guadagna pochi euro al mese, qui con quella paga ci compri un caffè, perché quello che scopre tutto ciò con le tv satellitari e internet dovrebbe restare a farsi sfruttare a casa propria? È chiaro che verranno sfruttati anche qui ma con delle differenze che possono percepire solo quelli che hanno visto un parente morire di fame.
Se pensate di arrestare questo fenomeno affondando navi a cannonate o prendendovela col Minniti di turno, con le ong (il nuovo nemico) o votando Salvini o Le Pen temo che rimarreste presto delusi e impotenti.
Me ne importo

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti