5 stelle , finalmente!

Dove discutere, confrontarsi o scherzare sempre in modo civile su argomenti attinenti al mondo del food&wine e non solo.

Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7544
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Tex Willer » 15 mar 2018 17:12

Se si preferisce la Lega di Salvini(peggiore di quella di Bossi,eccome)ed i 5 Stelle di Grillo(nonostante la drammatica incapacità di governare città come Roma,per esempio,e ce la stanno mettendo tutta!)ai partiti tradizionali un motivo ci sarà.
Non credo che tutti quelli che non hanno votato PD siano imbecilli,o razzisti,o qualunquisti; manca semplicemente la fiducia in questa classe politica. Non è mai accaduto,neppure nella prima Repubblica,che ci sia stato un rifiuto così netto.
Rassegnamoci a vedere incapaci e razzisti al governo; se non cambia qualcosa il popolo preferisce loro a Renzi,Berlusconi,Tajani(!!),Letta,Franceschini, Gentiloni,ecc.ecc.
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.
Woody Allen
vinogodi
Messaggi: 27088
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda vinogodi » 15 mar 2018 17:14

tenente Drogo ha scritto:...che i negri ce l'hanno 35 cm ...
... . no , non tutti , è il solito preconcetto un po' trito. Finora ho conosciuto solo Asprilla , con quelle dimensioni , i 5 stelle esagerano sempre... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8499
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 15 mar 2018 17:36

tenente Drogo 2 ha scritto:
pippuz ha scritto:
tenente Drogo 2 ha scritto:tranquilli, che il PD è all'opposizione

oggi abbiamo Salvini che dice che se ne frega del debito e preferisce pensare ai bambini che devono nascere invece che allo spread

Nono ho capito. Sarebbe più importante lo spread dei bambini che devono nascere (e che non nascono) perchè c'è gente che non riesce ad avere un mutuo per la casa o non riesce ad arrivare a fine mese?


lo spread riguarda più i bambini che i vecchi
un paese con uno spread troppo alto è un paese che rischia la bancarotta
ed avere un mutuo diventa ancora più oneroso

comunque hanno vinto
vediamo che fanno


Se aumenta lo spread aumentano gli interessi da pagare.
Quindi quelli che non riescono a pagare un mutuo aumenterebbero.
Rilanciare l’economia facendo debiti e aumentando l’inflazione funzionerebbe sul breve e ci ammazzerebbe sul medio termine.
Me ne importo
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5296
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 15 mar 2018 19:25

beluga ha scritto:
Se aumenta lo spread aumentano gli interessi da pagare.
.....


I tassi di interesse aumenteranno nel breve periodo indipendentemente dallo spread. Dopo Draghi sarà inevitabile.
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8499
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 15 mar 2018 19:43

harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:
Se aumenta lo spread aumentano gli interessi da pagare.
.....


I tassi di interesse aumenteranno nel breve periodo indipendentemente dallo spread. Dopo Draghi sarà inevitabile.


Quindi se lo spread aumentasse di 10 punti gli interessi rimarrebbero invariati?
Me ne importo
Avatar utente
tenente Drogo 2
Messaggi: 500
Iscritto il: 24 nov 2017 18:03

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda tenente Drogo 2 » 15 mar 2018 20:04

vinogodi ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:...che i negri ce l'hanno 35 cm ...
... . no , non tutti , è il solito preconcetto un po' trito. Finora ho conosciuto solo Asprilla , con quelle dimensioni , i 5 stelle esagerano sempre... 8)



:D :D
I comunisti mi trattavano da fascista, i fascisti da comunista.
Tutto questo ha aiutato il film.
(Sam Fuller, a proposito di "The Steel Helmet")
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6668
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 16 mar 2018 10:13

Tex Willer ha scritto:Se si preferisce la Lega di Salvini(peggiore di quella di Bossi,eccome)ed i 5 Stelle di Grillo(nonostante la drammatica incapacità di governare città come Roma,per esempio,e ce la stanno mettendo tutta!)ai partiti tradizionali un motivo ci sarà.
Non credo che tutti quelli che non hanno votato PD siano imbecilli,o razzisti,o qualunquisti; manca semplicemente la fiducia in questa classe politica. Non è mai accaduto,neppure nella prima Repubblica,che ci sia stato un rifiuto così netto.
Rassegnamoci a vedere incapaci e razzisti al governo; se non cambia qualcosa il popolo preferisce loro a Renzi,Berlusconi,Tajani(!!),Letta,Franceschini, Gentiloni,ecc.ecc.


Credo che dipenda dall'incapacità della gggente di rassegnarsi all'idea che uscire dalla sbornia dell'ultradebito anni 80 sia un percorso lungo, lento e faticoso. Non aiutati in questo da una classe politica in gran parte marchettara e illusionista.
Ha detto bene Severgnini sull'esito del voto al Sud: ha vinto il partito del PAQ: Proviamo Anche Questi. E bisogna sottolineare come la classe dirigente locale meridionale sia stata al 90% incapace di fare alcunché per governare il presente dando una traiettoria per il futuro.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
harmattan
Messaggi: 5296
Iscritto il: 13 apr 2008 13:56
Località: Roma San Giovanni

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda harmattan » 16 mar 2018 11:52

beluga ha scritto:
harmattan ha scritto:
beluga ha scritto:
Se aumenta lo spread aumentano gli interessi da pagare.
.....


I tassi di interesse aumenteranno nel breve periodo indipendentemente dallo spread. Dopo Draghi sarà inevitabile.


Quindi se lo spread aumentasse di 10 punti gli interessi rimarrebbero invariati?


No, non rimarrebbero invariati.
Considera che lo un punto di spread corrisponde a una differenza dello 0,01% dei rendimenti. Detto in altri termini, l'1% vale 100 punti base.

Riprendendo invece quello che scrivevo un pò più sopra, il nostro spread può rimanere stabile quanto ti pare, ma con la fine della politica LTRO di Draghi i tassi si interesse lieviteranno.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6668
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 16 mar 2018 15:59

Grande Ray Dalio, storico gestore di hedge funds!

Il successo dei populisti e le inutili illusioni
Il grande investitore italo-americano Ray Dalio ha studiato diciotto casi di insurrezione negli ultimi 150 anni in Europa, negli Stati Uniti, in America Latina e in Giappone.

http://www.corriere.it/opinioni/18_marzo_16/successo-populisti-inutili-illusioni-63ee4054-288e-11e8-86ee-403ce21a628a.shtml

Ogni volta che i partiti definiti populisti vincono delle elezioni, si sente ripetere la stessa considerazione: quando andranno al potere, non faranno quello che avevano detto. Non attueranno i loro programmi, perché sarebbero incompatibili con il sistema e le sue istituzioni così come le conosciamo. Non usciranno dalla strada segnata e dall’ordine costituito. Le loro promesse radicali di spesa, taglio alle tasse, dazi e chiusura dei mercati o di mettere da parte altre regole interne e sovranazionali, tutto questo è servito agli insorti per accendere i riflettori su di sé. I loro leader sanno bene che l’esercizio del potere è un’altra cosa: un’arte che richiede una dose, se non di moderazione, almeno di prudenza. È un’analisi che torna ogni volta che si affermano forze estranee al vecchio sistema. E onestamente non avrebbe senso spiegare se sia corretta o sbagliata in assoluto, neanche fosse una legge universale. Non lo è. Anche se qualcuno preferisce illudersi che sia altrimenti, la politica, la storia e l’economia non sono come la fisica: non esistono leggi immutabili, tantomeno durante una rivolta degli elettori contro il mondo di ieri. Per farsi un’idea di come potrebbe essere il futuro, esistono solo le esperienze del passato lontano e recente. Ray Dalio, il grande investitore italo-americano, ha studiato diciotto casi di insurrezione populista degli ultimi 150 anni in Europa, Stati Uniti, America Latina e in Giappone — tutti meno gli ultimi — e ha classificato somiglianze e differenze.

In diciassette casi su diciotto, dalla rivolta di Andrew Jackson negli Stati Uniti contro le élite del New England nel 1829 a quella chavista in Venezuela nel 1990, l’economia era sempre molto debole (l’eccezione è la Francia nella stagione poujadista degli anni ’50). In quattordici casi su diciotto, le diseguaglianze di redditi fra cittadini erano elevate. E in dieci casi su diciotto la crescita dei populisti aveva contribuito alla paralisi politica, che a sua volta ha alimentato l’insoddisfazione dei cittadini verso un establishment ritenuto incapace di rispondere ai loro problemi; questa frustrazione a sua volta ha rafforzato ancora di più il richiamo dell’insurrezione, in una sorta di spirale che finisce per autoalimentarsi.

L’Italia del 2018 rientra in tutti questi modelli: economia debole, diseguaglianze, paralisi. Resta giusto da capire quanto i nuovi protagonisti siano assimilabili e omologabili al sistema, una volta entrati a palazzo. Anche qui non esistono risposte certe, solo esperienze durante le quali si erano sentite le solite previsioni di relativa continuità: tutto doveva cambiare, perché tutto restasse com’era. Questi anni ci dicono però che non è andata così: penetrati nella stanza dei bottoni, gli insorti hanno sempre dimostrato che facevano sul serio e hanno cercato di realizzare i loro programmi.

Donald Trump ha tenuto un discorso moderato nel giorno della vittoria nel 2016 e si è circondato di prudenti consiglieri scelti dai vertici di Wall Street; poi però ha licenziato chiunque non la pensasse come lui e ha veramente messo gli Stati Uniti su una traiettoria protezionista. Anche dopo il referendum sulla Brexit si pensava che, pur di tutelare la City e gli interessi commerciali del Regno, Londra non avrebbe rinunciato a partecipare al mercato europeo anche se dall’esterno; invece il governo sta veramente cercando una rottura intransigente con l’Unione Europea. Anche nel 2015 ad Atene Alexis Tsipras ha veramente resistito alle condizioni di Bruxelles e Berlino, fino a oltre l’orlo del baratro. E pochi mesi fa gli indipendentisti di Barcellona hanno davvero cercato di portare la Catalogna fuori dalla Spagna e dalla Ue.

Chiamateli populisti se volete. Ma dobbiamo tutti ammettere che, seduti ai posti di comando, non sono cambiati. La convinzione, l’orgoglio e soprattutto il rapporto con gli elettori ha imposto loro di restare fedeli a se stessi. Ovviamente Tsipras e i secessionisti catalani a un certo punto hanno dovuto fermarsi, ma questa è un’altra esperienza interessante per l’Italia del 2018: in entrambi i casi la scelta di perseguire politiche fuori dal quadro europeo alla lunga si era dimostrata impraticabile. In Grecia la fuga dei risparmi verso l’estero era arrivata al punto che dai bancomat non uscivano più soldi e dalla Catalogna migliaia di imprese si erano trasferite nel resto della Spagna, per non rimanere tagliate fuori dall’area euro.

L’Italia resta lontanissima da scenari del genere, non è questo il rischio che sta correndo adesso. Ma guardiamo alle scadenze concrete per il Paese: l’anno scorso i privati hanno dovuto finanziare appena il 51% delle emissioni di debito a medio-lungo termine necessarie a far funzionare lo Stato, perché al resto ha pensato la Banca centrale europea. Quest’anno la parte che andrà coperta dai privati sale al 74% e l’anno prossimo esploderà all’85% di un programma di emissioni di debito che, solo per il medio lungo-termine, aumenterà a 257 miliardi di euro. Chiunque governi, questi numeri non possono cambiare (se non al rialzo se l’Italia farà più deficit). Siamo diversi dalla Grecia e dalla Catalogna, ma anche noi viviamo entro vincoli precisi: dipendiamo e dipenderemo sempre dalla cortesia dei nostri creditori.

Ma c’è un’ultima esperienza dei populisti di cui vale la pena prendere nota. Quando Tsipras e gli indipendentisti catalani hanno dovuto battere in ritirata sui loro programmi, i loro elettori non li hanno abbandonati. I populisti sono rimasti popolari. Forse erano stati votati per un umano desiderio di rinnovamento del ceto politico: non per fede cieca nelle loro promesse più assurde.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2069
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 16 mar 2018 16:19

Ancora lì state?
Qui c'è sole, mare.
Eccetere.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6668
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda zampaflex » 16 mar 2018 20:23

]
Timoteo ha scritto:Ancora lì state?
Qui c'è sole, mare.
Eccetere.

Noi a differenza tua, ce tocca lavorà.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Timoteo
Messaggi: 2069
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Timoteo » 17 mar 2018 00:13

zampaflex ha scritto:]
Timoteo ha scritto:Ancora lì state?
Qui c'è sole, mare.
Eccetere.

Noi a differenza tua, ce tocca lavorà.


Quelle sofferans!
Avatar utente
Patàta
Messaggi: 432
Iscritto il: 28 mar 2011 12:32
Località: Ferrara

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Patàta » 17 mar 2018 12:12

vinogodi ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:...che i negri ce l'hanno 35 cm ...
... . no , non tutti , è il solito preconcetto un po' trito. Finora ho conosciuto solo Asprilla , con quelle dimensioni , i 5 stelle esagerano sempre... 8)

In senso biblico?
Spero di no :D
vinogodi
Messaggi: 27088
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda vinogodi » 17 mar 2018 13:23

Patàta ha scritto:
vinogodi ha scritto:
tenente Drogo ha scritto:...che i negri ce l'hanno 35 cm ...
... . no , non tutti , è il solito preconcetto un po' trito. Finora ho conosciuto solo Asprilla , con quelle dimensioni , i 5 stelle esagerano sempre... 8)

In senso biblico?
Spero di no :D
...si è trombata una che conoscevo , me l'ha descritto minuziosamente ... con quella non c'ho voluto avere più nulla a che fare , sai che figura se avesse fatto il confronto... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
Patàta
Messaggi: 432
Iscritto il: 28 mar 2011 12:32
Località: Ferrara

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Patàta » 19 mar 2018 11:35

Ricordo anche una foto durante una partita... :shock:
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8499
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 19 mar 2018 12:09

Grillo dice che l’epoca dei Vaffa è finita.
Si facesse un giro per Roma e ascoltasse quelli che trovano le buche: se lo riconoscessero insieme alla sua complice romana altro che vaffanculo sentirebbe
Me ne importo
Avatar utente
alessandro007
Messaggi: 189
Iscritto il: 09 lug 2009 09:33
Località: Siena provincia

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda alessandro007 » 19 mar 2018 12:28

beluga ha scritto:Grillo dice che l’epoca dei Vaffa è finita.
Si facesse un giro per Roma e ascoltasse quelli che trovano le buche: se lo riconoscessero insieme alla sua complice romana altro che vaffanculo sentirebbe

Si perche le buche le ha fatte la Raggi e Grillo, Beluga a "vaffa" ci devono andare tutti quelli che da anni continuano a calunniare a prescindere tutto quello che e' stato fatto dai M5S e da Grillo.

Questo e' il tipico esempio di scarsa onesta' intellettuale degli anti M5S, che vanno SEMPRE contro qualunque tipo di proposta/idea/azione dei M5S.
Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio.


Oscar Wilde
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8499
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 19 mar 2018 13:29

alessandro007 ha scritto:
beluga ha scritto:Grillo dice che l’epoca dei Vaffa è finita.
Si facesse un giro per Roma e ascoltasse quelli che trovano le buche: se lo riconoscessero insieme alla sua complice romana altro che vaffanculo sentirebbe

Si perche le buche le ha fatte la Raggi e Grillo, Beluga a "vaffa" ci devono andare tutti quelli che da anni continuano a calunniare a prescindere tutto quello che e' stato fatto dai M5S e da Grillo.

Questo e' il tipico esempio di scarsa onesta' intellettuale degli anti M5S, che vanno SEMPRE contro qualunque tipo di proposta/idea/azione dei M5S.


Scusa ma da quanto governate Roma?
Anche se le buche le aveste trovate, ma in verità da quando c’è la Raggi si sono moltiplicate, quanto tempo ci vuole per ripararle?
Se giri per Roma, e da come parli mi sembra di no, i vaffanculo alla vostra carente amministrazione sentirai che fioccano.
L’onestà intellettuale è non foderarsi le orecchie di prosciutto e ascoltare le critiche motivate e documentate.
E prendersi i vaffanculo quando si amministra (male) e comprendere che fare opposizione urlante paga fino a che ti danno la bicicletta. Magare poi scoprite che non avete le gambe robuste per pedalare.
Me ne importo
Avatar utente
alessandro007
Messaggi: 189
Iscritto il: 09 lug 2009 09:33
Località: Siena provincia

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda alessandro007 » 19 mar 2018 14:43

beluga ha scritto:
alessandro007 ha scritto:
beluga ha scritto:Grillo dice che l’epoca dei Vaffa è finita.
Si facesse un giro per Roma e ascoltasse quelli che trovano le buche: se lo riconoscessero insieme alla sua complice romana altro che vaffanculo sentirebbe

Si perche le buche le ha fatte la Raggi e Grillo, Beluga a "vaffa" ci devono andare tutti quelli che da anni continuano a calunniare a prescindere tutto quello che e' stato fatto dai M5S e da Grillo.

Questo e' il tipico esempio di scarsa onesta' intellettuale degli anti M5S, che vanno SEMPRE contro qualunque tipo di proposta/idea/azione dei M5S.


Scusa ma da quanto governate Roma?
Anche se le buche le aveste trovate, ma in verità da quando c’è la Raggi si sono moltiplicate, quanto tempo ci vuole per ripararle?
Se giri per Roma, e da come parli mi sembra di no, i vaffanculo alla vostra carente amministrazione sentirai che fioccano.
L’onestà intellettuale è non foderarsi le orecchie di prosciutto e ascoltare le critiche motivate e documentate.
E prendersi i vaffanculo quando si amministra (male) e comprendere che fare opposizione urlante paga fino a che ti danno la bicicletta. Magare poi scoprite che non avete le gambe robuste per pedalare.


Si si Beluga, e' come dici tu :roll:
Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio.


Oscar Wilde
Avatar utente
Patàta
Messaggi: 432
Iscritto il: 28 mar 2011 12:32
Località: Ferrara

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Patàta » 19 mar 2018 14:52

Intanto dal blog di Grillo è scomparso il link a quello del M5S.

Quello "minuscolo" rimasto dopo il restyling
https://www.huffingtonpost.it/2018/01/2 ... _23340802/
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 3993
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Wineduck » 19 mar 2018 15:18

beluga ha scritto:
alessandro007 ha scritto:
beluga ha scritto:Grillo dice che l’epoca dei Vaffa è finita.
Si facesse un giro per Roma e ascoltasse quelli che trovano le buche: se lo riconoscessero insieme alla sua complice romana altro che vaffanculo sentirebbe

Si perche le buche le ha fatte la Raggi e Grillo, Beluga a "vaffa" ci devono andare tutti quelli che da anni continuano a calunniare a prescindere tutto quello che e' stato fatto dai M5S e da Grillo.

Questo e' il tipico esempio di scarsa onesta' intellettuale degli anti M5S, che vanno SEMPRE contro qualunque tipo di proposta/idea/azione dei M5S.


Scusa ma da quanto governate Roma?
Anche se le buche le aveste trovate, ma in verità da quando c’è la Raggi si sono moltiplicate, quanto tempo ci vuole per ripararle?
Se giri per Roma, e da come parli mi sembra di no, i vaffanculo alla vostra carente amministrazione sentirai che fioccano.
L’onestà intellettuale è non foderarsi le orecchie di prosciutto e ascoltare le critiche motivate e documentate.
E prendersi i vaffanculo quando si amministra (male) e comprendere che fare opposizione urlante paga fino a che ti danno la bicicletta. Magare poi scoprite che non avete le gambe robuste per pedalare.


Da quasi tre anni li definisco i nuovi nazional-socialisti: metodi di comunicazione in stile Joseph Goebbels e la giustificazione sempre pronta nel sostenere che tutti ce l'hanno con loro, che vengono accusati ingiustamente, che ci sono pregiudizi nei loro confronti, ecc., ecc. Per tutti i movimenti ideologici di tipo settario e rivelatorio (per loro la "rivelazione" è arrivata con i "vaffa-days") del mondo, i loro fallimenti sono sempre stati da ascriversi a: "i nemici della patria", "i traditori della verità", "le forze segrete che vengono supportate da potenze straniere", ecc., ecc.
Se leggessero qualche libro di storia, invece di bruciarsi il cervello con i loro blog deliranti, scoprirebbero che tutto il percorso che ci stanno facendo fare si è già visto e rivisto decine di volte...e che ogni volta il finale è stato spaventosamente triste.
Per tutti.
"People call me rude, I wish we all were nude, I wish there was no black and white, I wish there were no rules" [Controversy]

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
alessandro007
Messaggi: 189
Iscritto il: 09 lug 2009 09:33
Località: Siena provincia

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda alessandro007 » 19 mar 2018 17:37

Wineduck ha scritto:
beluga ha scritto:
alessandro007 ha scritto:
beluga ha scritto:Grillo dice che l’epoca dei Vaffa è finita.
Si facesse un giro per Roma e ascoltasse quelli che trovano le buche: se lo riconoscessero insieme alla sua complice romana altro che vaffanculo sentirebbe

Si perche le buche le ha fatte la Raggi e Grillo, Beluga a "vaffa" ci devono andare tutti quelli che da anni continuano a calunniare a prescindere tutto quello che e' stato fatto dai M5S e da Grillo.

Questo e' il tipico esempio di scarsa onesta' intellettuale degli anti M5S, che vanno SEMPRE contro qualunque tipo di proposta/idea/azione dei M5S.


Scusa ma da quanto governate Roma?
Anche se le buche le aveste trovate, ma in verità da quando c’è la Raggi si sono moltiplicate, quanto tempo ci vuole per ripararle?
Se giri per Roma, e da come parli mi sembra di no, i vaffanculo alla vostra carente amministrazione sentirai che fioccano.
L’onestà intellettuale è non foderarsi le orecchie di prosciutto e ascoltare le critiche motivate e documentate.
E prendersi i vaffanculo quando si amministra (male) e comprendere che fare opposizione urlante paga fino a che ti danno la bicicletta. Magare poi scoprite che non avete le gambe robuste per pedalare.


Da quasi tre anni li definisco i nuovi nazional-socialisti: metodi di comunicazione in stile Joseph Goebbels e la giustificazione sempre pronta nel sostenere che tutti ce l'hanno con loro, che vengono accusati ingiustamente, che ci sono pregiudizi nei loro confronti, ecc., ecc. Per tutti i movimenti ideologici di tipo settario e rivelatorio (per loro la "rivelazione" è arrivata con i "vaffa-days") del mondo, i loro fallimenti sono sempre stati da ascriversi a: "i nemici della patria", "i traditori della verità", "le forze segrete che vengono supportate da potenze straniere", ecc., ecc.
Se leggessero qualche libro di storia, invece di bruciarsi il cervello con i loro blog deliranti, scoprirebbero che tutto il percorso che ci stanno facendo fare si è già visto e rivisto decine di volte...e che ogni volta il finale è stato spaventosamente triste.
Per tutti.

Sinceramente parlando Wineduck, la tua visione mi sembra un po' troppo forfettaria, piena di pregiudizi e sentenze. Io cerco di basare il mio criterio di valutazione sui contenuti a prescindere da quale contesto provengono. Il M5S non e' sicuramente immune da errori, faccia un passo avanti chi non lo e'!

Detto cio', oggi come oggi, in Italia, mi sai dire qual'e' l'alternativa valida al M5S?
Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio.


Oscar Wilde
Avatar utente
Tex Willer
Messaggi: 7544
Iscritto il: 18 mag 2008 17:52

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Tex Willer » 19 mar 2018 18:09

http://www.bbc.com/news/av/world-europe ... or-one-job

Questo servizio della BBC parla di come cercano lavoro i giovani del sud Italia oggi,anno 2018.
C'è pure qualcuno che li etichetta come svogliati,choosy, accattoni di stato e così via.
Una generazione che rischia di restare precaria e essere sfruttata per tutta la vita; poi ci si domanda perchè al sud i 5 Stelle hanno stravinto.
Quando ero piccolo i miei genitori hanno cambiato casa una decina di volte,ma io sono sempre riuscito a trovarli.

Woody Allen
Avatar utente
Patàta
Messaggi: 432
Iscritto il: 28 mar 2011 12:32
Località: Ferrara

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda Patàta » 19 mar 2018 19:24

Tex Willer ha scritto:http://www.bbc.com/news/av/world-europe-43007377/2500-young-italians-compete-for-one-job

Questo servizio della BBC parla di come cercano lavoro i giovani del sud Italia oggi,anno 2018.
C'è pure qualcuno che li etichetta come svogliati,choosy, accattoni di stato e così via.
Una generazione che rischia di restare precaria e essere sfruttata per tutta la vita; poi ci si domanda perchè al sud i 5 Stelle hanno stravinto.


Lo spiega perfettamente Don Pizarro al minuto -5:50.
http://www.la7.it/propagandalive/video/ ... 018-236127
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8499
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: 5 stelle , finalmente!

Messaggioda beluga » 19 mar 2018 19:33

alessandro007 ha scritto:
beluga ha scritto:
alessandro007 ha scritto:
beluga ha scritto:Grillo dice che l’epoca dei Vaffa è finita.
Si facesse un giro per Roma e ascoltasse quelli che trovano le buche: se lo riconoscessero insieme alla sua complice romana altro che vaffanculo sentirebbe

Si perche le buche le ha fatte la Raggi e Grillo, Beluga a "vaffa" ci devono andare tutti quelli che da anni continuano a calunniare a prescindere tutto quello che e' stato fatto dai M5S e da Grillo.

Questo e' il tipico esempio di scarsa onesta' intellettuale degli anti M5S, che vanno SEMPRE contro qualunque tipo di proposta/idea/azione dei M5S.


Scusa ma da quanto governate Roma?
Anche se le buche le aveste trovate, ma in verità da quando c’è la Raggi si sono moltiplicate, quanto tempo ci vuole per ripararle?
Se giri per Roma, e da come parli mi sembra di no, i vaffanculo alla vostra carente amministrazione sentirai che fioccano.
L’onestà intellettuale è non foderarsi le orecchie di prosciutto e ascoltare le critiche motivate e documentate.
E prendersi i vaffanculo quando si amministra (male) e comprendere che fare opposizione urlante paga fino a che ti danno la bicicletta. Magare poi scoprite che non avete le gambe robuste per pedalare.


Si si Beluga, e' come dici tu :roll:


Capisco che trovarsi dal lato sbagliato del vaffanculo possa essere doloroso ma alcuni si abituano e magari lo trovano piacevole
Me ne importo

Torna a “La piazza dei forumisti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti