Varsavia

Uno spazio dedicato a un rapido scambio di indirizzi di locali (ristoranti, trattorie, wine bar...) o negozi dove siete stati o vorreste andare e a discussioni più generali sulla gastronomia e ristorazione.
Avatar utente
pumpkin
Messaggi: 1481
Iscritto il: 11 giu 2007 11:55
Località: milano

Varsavia

Messaggioda pumpkin » 23 ott 2017 13:09

Ci vado il prossimo week-end ... consigli?

mangerecci e non ...

grazie!! :wink:
Avatar utente
Ludi
Messaggi: 2532
Iscritto il: 22 lug 2008 10:02
Località: Roma

Re: Varsavia

Messaggioda Ludi » 23 ott 2017 14:36

Città che mi piacque molto; vitale, dinamica, con il centro storico che, pur ricostruito, è davvero suggestivo.
Mangiai benissimo a Stary Dom (tartare da urlo) e da Polska Rozana. Entrambi fuori dal centro, ma vale la pena arrivarci in taxi. Non male anche la carta dei vini.
Avatar utente
mirko_80
Messaggi: 89
Iscritto il: 03 lug 2015 15:43
Località: roma
Contatta:

Re: Varsavia

Messaggioda mirko_80 » 23 ott 2017 16:28

io sono stato proprio poco tempo fa per un mese e mezzo. ti consiglio u fukiera di magda gessler, sta proprio al centro nella città vecchia. :)
Il difficile nel fare il barman è decidere se chi sta dall'altra parte del banco è ubriaco o solo stupido :D
http://www.attrezzatura-bar.it/
Avatar utente
pumpkin
Messaggi: 1481
Iscritto il: 11 giu 2007 11:55
Località: milano

Re: Varsavia

Messaggioda pumpkin » 26 ott 2017 16:46

grazie a entrambi!! :D
Avatar utente
pumpkin
Messaggi: 1481
Iscritto il: 11 giu 2007 11:55
Località: milano

Re: Varsavia

Messaggioda pumpkin » 02 nov 2017 10:29

Appena rientrato.
Città molto interessante, davvero piacevole da visitare, superiore a quanto mi aspettassi. Bello il centro storico.

Ho mangiato da U Fukiera, molto tradizionale, dall'arredamento 'esuberante'. Cucina rassicurante, corretta (sinceramente temevo peggio), molto datata (dalle cotture ai modi di impiattare). Eccellenti i pierogi, buoni la terrina di cacciagione, l'agnello e l'anatra. Un ristorante che consiglierei (ma dove non tornerei).

Warszawa Wschodnia nel quartiere di Praga, nel complesso Soho Factory accanto al Museo del Neon (piccolo ma affascinante). Bel locale dall'atmosfera industriale, spazi molto grandi. Menu di impostazione tradizionale. Eccellente il fegato di oca con cipolle e mele, buoni i pierogi con ripieno di anatra, riuscito il cervo flambato all'armagnac, sottotono il filetto alla rossini.

Butchery and Wine, nel quartiere finanziario a due passi dal mostruoso (ma per me terribilmente intrigante) Palazzo della Cultura e della Scienza, retaggio dell'era comunista. Eccellente steakhouse, carni di diversa provenienza e dalle varie frollature. Piatti di livello superiore. Rib Eye cotta alla perfezione, molto gustosa. Prime ribs con chimichurri da bis (o tris). Spettacolari animelle caramellate e ottime anche le salsicce di agnello. Consigliatissimo.

Prezzi decisamente sotto la media italiana. In questi ristoranti, considerati particolarmente costosi, abbiamo speso tra i 30 e i 40 euro a testa, bevande incluse (sempre birra).

Grazie ancora per i consigli.

Torna a “La bacheca del gastronomo riluttante”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti