Pagina 1 di 2

tartufo

Inviato: 22 ott 2018 17:11
da Max1991
Ciao ragazzi, secondo voi che vino si sposa meglio con il tartufo?
Il menù avrà il tartufo nei tagliolini e nelle uova (alla coccotte probabilmente).
Grazie mille

Re: tartufo

Inviato: 22 ott 2018 19:35
da Dottordivino
Borgogna bianca.

Re: tartufo

Inviato: 22 ott 2018 20:52
da Max1991
Dottordivino ha scritto:Borgogna bianca.

Grazie.
E come rossi invece?
chardonnay vie di romans cosa ne pensi?

Re: tartufo

Inviato: 22 ott 2018 21:40
da Dottordivino
Io non abbinerei Rossi al tartufo bianco, rischi di sovrastare la finezza del tartufo

Re: tartufo

Inviato: 22 ott 2018 23:14
da maxer
Dottordivino ha scritto:Borgogna bianca.

D' accordo ma, suvvia, allarghiamo e generalizziamo ancor di più gli orizzonti (anche rischiando un pochetto :? ) : Chardonnay bbuono

Re: tartufo

Inviato: 24 ott 2018 13:15
da gpetrus
Max1991 ha scritto:Ciao ragazzi, secondo voi che vino si sposa meglio con il tartufo?
Il menù avrà il tartufo nei tagliolini e nelle uova (alla coccotte probabilmente).
Grazie mille

cmq chardonnay , se bello grassoccio meglio ..io avevo utilizzato uno datato di Vignai da duline con somma soddisfazione :mrgreen:

Re: tartufo

Inviato: 24 ott 2018 17:31
da Max1991
gpetrus ha scritto:
Max1991 ha scritto:Ciao ragazzi, secondo voi che vino si sposa meglio con il tartufo?
Il menù avrà il tartufo nei tagliolini e nelle uova (alla coccotte probabilmente).
Grazie mille

cmq chardonnay , se bello grassoccio meglio ..io avevo utilizzato uno datato di Vignai da duline con somma soddisfazione :mrgreen:

Grazie mille. Proverò lo Chardonnay allora
:D

Re: tartufo

Inviato: 29 ott 2018 12:51
da and.car
Chardonnay di Miani con qualche anno sulle spalle....connubio perfetto, lo faccio ogni anno!

Re: tartufo

Inviato: 23 nov 2018 14:41
da ORSO85
Scusate se ripesco il topic, ma così evito di aprirne un secondo e fare doppioni.

tartufo nero domenica:
Risotto con tartufo
Uova occhio di Bue con spolverata di tartufo

Come aperitivo / stuzzichino iniziale sempre a base di tartufo cosa mi consigliate?
Oppure un eventuale secondo da gustare prima delle uova (siccome uova e tartufo per me è l'abbinamento perfetto lo lascio per ultimo....sono fatto così).

Vino da abbinare? stiamo sui bianchi fermi?
Chardonnay di un piccolo produttore in borgogna
molti bianchi di jermann (vinnae chardonnay ecc)
Terre Alte Livio feluga
Olivier Pithon Cuvee lais varie annate

Altra roba in cantina da esplorare che non ricordo ma il livello è questo.
che dite?

Re: tartufo

Inviato: 23 nov 2018 15:10
da report
kaplia ( podversic )

spesa minima
risultato top.

Re: tartufo

Inviato: 23 nov 2018 23:35
da Nitrox
Dottordivino ha scritto:Io non abbinerei Rossi al tartufo bianco, rischi di sovrastare la finezza del tartufo


Beh ma non è che si mangia il tartufo liscio , Tajarin , Tartare o battuta di Fassona , uovo al tegamino o in cocote sono i classici del tartufo. Nebbiolo da nebbiolo da barbaresco e da Barolo sono i miei Rossi per il tartufo basta che siano pronti.

Re: tartufo

Inviato: 24 nov 2018 02:56
da maxer
Nitrox ha scritto:
Dottordivino ha scritto:Io non abbinerei Rossi al tartufo bianco, rischi di sovrastare la finezza del tartufo


Beh ma non è che si mangia il tartufo liscio , Tajarin , Tartare o battuta di Fassona , uovo al tegamino o in cocote sono i classici del tartufo. Nebbiolo da nebbiolo da barbaresco e da Barolo sono i miei Rossi per il tartufo basta che siano pronti.

Stavolta ha specificato : domenica magna tartufo NERO
Vada per Nebbiolo, Barbaresco, Barolo pronti
(però quel risotto ..... meglio i tajarin, sempre !)

Con lo stuzzichino poi, uno Champagnino rotondo, non 'citroso', va sempre bene, se non altro come aperitivo d' entree; in alternativa un Riesling tedesco bello idrocarburico.

Re: tartufo

Inviato: 24 nov 2018 09:08
da ORSO85
Grazie Maxer!
Il risotto è presto detto, il tartufo è chiuso in un contenitore ermetico con il riso da qualche giorno....quel riso deve essere molto saporito spero :)

Grazie mille

Re: tartufo

Inviato: 24 nov 2018 10:08
da maxer
ORSO85 ha scritto:Grazie Maxer!
Il risotto è presto detto, il tartufo è chiuso in un contenitore ermetico con il riso da qualche giorno....quel riso deve essere molto saporito spero :)

Grazie mille

:wink:

Re: tartufo

Inviato: 24 nov 2018 14:59
da ORSO85
Cambio menù
Uova occhio di bue con crostini di pane come antipasto
Secondo tartare di chianina con senape capperi e su richiesta uovo a crudo.
(I condimenti saranno a disposizione, così come olio sale e pepe. Personalmente la adoro con un filo d’olio buono un pizzico di sale e uovo crudo.
Spolverata di tartufo e via, se non ho il tartufo intingo in un po’ di senape.)

Che ne dite?

Re: tartufo

Inviato: 24 nov 2018 23:05
da maxer
ORSO85 ha scritto:..... se non ho il tartufo intingo in un po’ di senape .....

Ma 'sto tartufo, c' è o non c'è :?:

In quanti siete ?
Grandezza dell' (a questo punto) "eventuale" tartufo ?

Siiiiiiiii più preciso e meno volubile, ché mi confondi ! :D

(occhio alla senape : pochissima !)

Re: tartufo

Inviato: 25 nov 2018 10:41
da ORSO85
Il tartufo c'è, stavo divagando sulla senape che uso quando non ho il tartufo :)

Siamo in 6
4 pepite da 10gr + un tartufone da 150g circa.

Scusa per la confusione :mrgreen:

Re: tartufo

Inviato: 26 nov 2018 18:07
da michelep
tornando sul tartufo, bianco: ma un timorasso di 4-5 anni (mariotto) lo vedete proprio male male?
chardonnay italici oltre vignai di duline?

Re: tartufo

Inviato: 26 nov 2018 18:36
da Max1991
michelep ha scritto:tornando sul tartufo, bianco: ma un timorasso di 4-5 anni (mariotto) lo vedete proprio male male?
chardonnay italici oltre vignai di duline?


Io c'ho bevuto un chardonnay vie di romans 2008 e si è sposato alla grande!
Ieri sera mangiato il tagliolino con tartufo bianco umbro assieme a un barolo borgono 2004 e anche cosi non era cosi male per il mio modesto parere!

Re: tartufo

Inviato: 26 nov 2018 19:28
da Mike76
Anche una bella Mosella di 30-40 anni non ci starebbe male...

Re: tartufo

Inviato: 26 nov 2018 20:53
da ninetto
Ma champagne no? Io l'ho bevuto godendo parecchio su:
1. carne cruda all'albese (affettata sottilissima, poi soltanto un goccio di EVO e un pizzico di sale)
2. tagliolini al burro e parmigiano
3. ovetto all'occhio di bue

Ovviamente con tartufo bianco di Alba (che poi viene tutto dall'astigiano, ma tant'è: i langhetti sono più bravi nel marketing...)

Re: tartufo

Inviato: 26 nov 2018 21:52
da Nitrox
ninetto ha scritto:Ma champagne no? Io l'ho bevuto godendo parecchio su:
1. carne cruda all'albese (affettata sottilissima, poi soltanto un goccio di EVO e un pizzico di sale)
2. tagliolini al burro e parmigiano
3. ovetto all'occhio di bue

Ovviamente con tartufo bianco di Alba (che poi viene tutto dall'astigiano, ma tant'è: i langhetti sono più bravi nel marketing...)


E perché no se hai dello champagne bello grasso oppure uno Chardonnay vintage ma di classe . Eh magari il bianco arrivasse solo dall’astigiano ....
Io come bolla Italiana voto Giulio Ferrari 2002 sul tartufo perché ho già sperimentato.

Re: tartufo

Inviato: 10 dic 2018 16:34
da michelep
michelep ha scritto:tornando sul tartufo, bianco: ma un timorasso di 4-5 anni (mariotto) lo vedete proprio male male?
chardonnay italici oltre vignai di duline?

up: non disponendo di vecchia borgogna e non fidandomi del timorasso (alla prossima), ci ho messo un Thea Bianco di Tremonti (petit manseng piantato a Imola, tutto acciaio con un filo di macerazione a freddo) e vi dirò, il godimento c'è stato.
Purtroppo ho trovato solo un 2016, avere un'annata vecchia potrebbe dare ancora più gusto.

Re: tartufo

Inviato: 10 dic 2018 19:05
da Mike76
ninetto ha scritto:Ovviamente con tartufo bianco di Alba (che poi viene tutto dall'astigiano, ma tant'è: i langhetti sono più bravi nel marketing...)


Mica solo quelli di Alba...i più pregiati tartufi bianchi in Italia vengono da due zone: Alba o S. Miniato (PI).

Re: tartufo

Inviato: 10 dic 2018 20:25
da maxer
Mike76 ha scritto:
ninetto ha scritto:Ovviamente con tartufo bianco di Alba (che poi viene tutto dall'astigiano, ma tant'è: i langhetti sono più bravi nel marketing...)

Mica solo quelli di Alba...i più pregiati tartufi bianchi in Italia vengono da due zone: Alba o S. Miniato (PI).


Sei della zona del Pisano eh .....
Vallo a dire ad un marchigiano, magari di Acqualagna :D

(se poi andiamo a indagare sulla provenienza di una gran parte dei tartufi bianchi cosiddetti italici, mi sa che dobbiamo attraversare l' Adriatico verso est ..... 8) )