valpo dal forno 2008

Un invito a cena, un menu improvvisato, un ingrediente difficile: i dubbi e le curiosità sugli abbinamenti canonici o più insoliti sono sempre tanti!

gbaenergiaeco10
Messaggi: 1401
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

valpo dal forno 2008

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 09 apr 2018 15:09

un match perfetto senza scomodare piatti da stellati?
grassie
Lorenzo
giandriolo
Messaggi: 188
Iscritto il: 22 feb 2016 19:07
Località: Triveneto

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda giandriolo » 09 apr 2018 16:25

gbaenergiaeco10 ha scritto:un match perfetto senza scomodare piatti da stellati?
grassie


...a gusto mio, coniglio in umido alle olive e poenta 8)
Wine improves with age. The older I get, the better I like it.
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1401
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 09 apr 2018 17:14

grazie..altre idee? possibilmente entro il fine settimana, rigrazie
Lorenzo
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1401
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 09 apr 2018 17:14

una banale tagliatella homemade al ragù ci potrebbe stare?
Lorenzo
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1401
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 09 apr 2018 17:15

esistono formaggi in grado di matchare? provoloni piccanti stagionati? taleggi stagionati?
Lorenzo
maxer
Messaggi: 2019
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda maxer » 10 apr 2018 00:07

Il Valpolicella Dal Forno 2008 è un gran bel vino austero, intenso, profondo, con una struttura che si può definire importante per questa tipologia.
Al contrario dei tanti Valpolicella ormai costruiti in zona per essere più leggeri e beverini, il Dal Forno meriterebbe di più di un coniglio in umido.
Sono sempre gusti individuali ma ad esempio ci vedrei bene un semplice arrosto di carne di manzo. Importante sarebbe la qualità e il taglio: cappello del prete, reale, noce, scamone, petto, fiocco, pancia. Son tutti indicati, scegli tu, io preferisco gli ultimi tre perché a carne più grassa ... :P (il vino ti ringrazierà). Se proprio vuoi esagerare, mettici a fianco anche qualche patata (Dal ... ops ! :? ) Al Forno.
Va benissimo come primo la classica tagliatella fatta in casa al ragù di carne di maiale (lombo), pancetta tesa, carne di manzo (muscolo), soffritto delle solite verdure e passata di pomodoro, a cottura leeenta.
Formaggi: anche un Parmigiano Reggiano 24 mesi o un Provolone non troppo piccante e di media stagionatura.
Con questi piatti non servono stellati ...
carpe diem 8)
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1401
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 10 apr 2018 11:56

maxer ha scritto:Il Valpolicella Dal Forno 2008 è un gran bel vino austero, intenso, profondo, con una struttura che si può definire importante per questa tipologia.
Al contrario dei tanti Valpolicella ormai costruiti in zona per essere più leggeri e beverini, il Dal Forno meriterebbe di più di un coniglio in umido.
Sono sempre gusti individuali ma ad esempio ci vedrei bene un semplice arrosto di carne di manzo. Importante sarebbe la qualità e il taglio: cappello del prete, reale, noce, scamone, petto, fiocco, pancia. Son tutti indicati, scegli tu, io preferisco gli ultimi tre perché a carne più grassa ... :P (il vino ti ringrazierà). Se proprio vuoi esagerare, mettici a fianco anche qualche patata (Dal ... ops ! :? ) Al Forno.
Va benissimo come primo la classica tagliatella fatta in casa al ragù di carne di maiale (lombo), pancetta tesa, carne di manzo (muscolo), soffritto delle solite verdure e passata di pomodoro, a cottura leeenta.
Formaggi: anche un Parmigiano Reggiano 24 mesi o un Provolone non troppo piccante e di media stagionatura.
Con questi piatti non servono stellati ...


mille grazie maxer
Lorenzo
giandriolo
Messaggi: 188
Iscritto il: 22 feb 2016 19:07
Località: Triveneto

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda giandriolo » 10 apr 2018 12:33

maxer ha scritto:il Dal Forno meriterebbe di più di un coniglio in umido


...immagino converrai con me che se il coniglio viene cotto come Iddio comanda, rosolato, con le sue olive, le sue spezie, ecc. risulterà un piatto deciso, rustico e saporito, nonostante la carne magra. Non così scontato, perlomeno rispetto all'arrosto di manzo.
Ci aggiungo poi che, da quel che mi risulta, si tratta di un piatto tipico della zona veronese, così come un po' in tutto il Veneto.
Quindi, ribadisco il mio suggerimento :wink:
P.s. mi piace anche l'idea della tagliatella, anche se non abbonderei con la passata di pomodoro
Wine improves with age. The older I get, the better I like it.
alì65
Messaggi: 11226
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda alì65 » 10 apr 2018 14:20

giandriolo ha scritto:
maxer ha scritto:il Dal Forno meriterebbe di più di un coniglio in umido


...immagino converrai con me che se il coniglio viene cotto come Iddio comanda, rosolato, con le sue olive, le sue spezie, ecc. risulterà un piatto deciso, rustico e saporito, nonostante la carne magra. Non così scontato, perlomeno rispetto all'arrosto di manzo.
Ci aggiungo poi che, da quel che mi risulta, si tratta di un piatto tipico della zona veronese, così come un po' in tutto il Veneto.
Quindi, ribadisco il mio suggerimento :wink:
P.s. mi piace anche l'idea della tagliatella, anche se non abbonderei con la passata di pomodoro


storicamente Vicentino, con qualche variante, però... :wink:

scusate ma essendo emiliano il ragù non è con la passata ma con il triploconcentrato...
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
maxer
Messaggi: 2019
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda maxer » 10 apr 2018 15:47

alì65 ha scritto:
giandriolo ha scritto:
maxer ha scritto:il Dal Forno meriterebbe di più di un coniglio in umido

Ci aggiungo poi che, da quel che mi risulta, si tratta di un piatto tipico della zona veronese, così come un po' in tutto il Veneto.

storicamente Vicentino, con qualche variante, però... :wink:

El cunel el fem sempre anca noi trentini da na vita !
Quei de Vicenza i copa i gati e po i se li magna ...
:lol:
carpe diem 8)
giandriolo
Messaggi: 188
Iscritto il: 22 feb 2016 19:07
Località: Triveneto

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda giandriolo » 10 apr 2018 17:25

alì65 ha scritto:
giandriolo ha scritto:
Ci aggiungo poi che, da quel che mi risulta, si tratta di un piatto tipico della zona veronese, così come un po' in tutto il Veneto.
Quindi, ribadisco il mio suggerimento :wink:


storicamente Vicentino, con qualche variante, però... :wink:


:lol: :twisted: :lol:
Wine improves with age. The older I get, the better I like it.
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12635
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda Kalosartipos » 10 apr 2018 20:02

Ovviamente, siamo nel "de gustibus", ma proprio non ce la faccio ad avvicinare un Parmigiano Reggiano ad una Valpolicella, specie se di Dal Forno..
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
stecca
Messaggi: 369
Iscritto il: 01 nov 2008 12:49
Località: BS

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda stecca » 10 apr 2018 20:47

Bha, la Valpo di Dal Forno, come corpo-struttura e grado alcolico) è quasi più simile ad "piccolo" amarone che ad un "base"... quindi di abbinarci uno stracotto, o della cacciagione (se piace) anche degli arrosticini alla griglia. Concordo che il coniglio forse è un po' delicato per questo vino. :D
Avatar utente
Raido
Messaggi: 98
Iscritto il: 29 nov 2016 15:19
Località: Torino

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda Raido » 12 apr 2018 15:05

A gusto mio lo proverei con costolette di agnello al burro e timo
tequilaboy85
Messaggi: 132
Iscritto il: 29 gen 2015 15:41

Re: valpo dal forno 2008

Messaggioda tequilaboy85 » 24 apr 2018 13:35

Bollito misto e pearà

Torna a “Abbinamento cibo/vino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti