Braciole di cervo

Un invito a cena, un menu improvvisato, un ingrediente difficile: i dubbi e le curiosità sugli abbinamenti canonici o più insoliti sono sempre tanti!

michelep
Messaggi: 28
Iscritto il: 27 ott 2016 12:26

Braciole di cervo

Messaggioda michelep » 02 gen 2018 11:16

Braciole di cervo, tutto magro, da cuocere alla piastra con qualche odore ma pochi sughetti e abbellimenti.
Disponibili in cantina: lagrein riserva di 3-4 anni (io direi lui), qualche barolo <10 anni, un taglio cabernet franc/carmenere, un brunello.

Idee?
BarbarEdo
Messaggi: 135
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Braciole di cervo

Messaggioda BarbarEdo » 02 gen 2018 16:15

Tra quelli, direi Lagrein (per curiosità, di chi?)
Ciao
michelep
Messaggi: 28
Iscritto il: 27 ott 2016 12:26

Re: Braciole di cervo

Messaggioda michelep » 02 gen 2018 16:47

BarbarEdo ha scritto:Tra quelli, direi Lagrein (per curiosità, di chi?)
Ciao

Obermoser, è sulla collina santa maddalena.

Mi sa che vado con lui, in fondo anche la carne è altoatesina (anzi, trentina). Poi con quello finisco la scorta di rossi della regione e ho un'ottima scusa per rimpinguare :wink:
maxer
Messaggi: 658
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Braciole di cervo

Messaggioda maxer » 02 gen 2018 20:05

:!: Scelta globalmente perfetta :!:
carpe diem 8)
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8165
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Braciole di cervo

Messaggioda beluga » 04 gen 2018 11:39

Infatti conosco unico che col cervo ha bevuto Cabernet ed è morto.
Poi se ci bevi Brunello o Barolo ti cascano tutti i denti.
Me ne importo
maxer
Messaggi: 658
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Braciole di cervo

Messaggioda maxer » 04 gen 2018 13:51

beluga ha scritto:Infatti conosco uno che col cervo ha bevuto Cabernet ed è morto.
Poi se ci bevi Brunello o Barolo ti cascano tutti i denti.

:idea: :lol: :lol: :lol: :idea:
carpe diem 8)
michelep
Messaggi: 28
Iscritto il: 27 ott 2016 12:26

Re: Braciole di cervo

Messaggioda michelep » 04 gen 2018 15:10

beluga ha scritto:Infatti conosco unico che col cervo ha bevuto Cabernet ed è morto.
Poi se ci bevi Brunello o Barolo ti cascano tutti i denti.

oh perfetto, prendo nota
Immagine
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8165
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Braciole di cervo

Messaggioda beluga » 04 gen 2018 23:59

michelep ha scritto:
beluga ha scritto:Infatti conosco unico che col cervo ha bevuto Cabernet ed è morto.
Poi se ci bevi Brunello o Barolo ti cascano tutti i denti.

oh perfetto, prendo nota
Immagine


Ok qui entra in campo l'esperto.
Con le braciole di cervo eviterei il Muscadet con oltre 10 anni sul groppone.
Qualche perplessità sul bianchello del Metauro e sul Pedro Ximenez.
Il resto è tutto da sperimentare.
Me ne importo
maxer
Messaggi: 658
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Braciole di cervo

Messaggioda maxer » 05 gen 2018 02:07

beluga ha scritto:
michelep ha scritto:
beluga ha scritto:Infatti conosco unico che col cervo ha bevuto Cabernet ed è morto.
Poi se ci bevi Brunello o Barolo ti cascano tutti i denti.[/quote

Ok qui entra in campo l'esperto.
Con le braciole di cervo eviterei il Muscadet con oltre 10 anni sul groppone.
Qualche perplessità sul bianchello del Metauro e sul Pedro Ximenez.
Il resto è tutto da sperimentare.

Che ne dici invece di una bella bottiglia di Viognier dell' azienda Yalumba in Barossa Valley (zona di Adelaide - South Australia) ? Così, tanto per sperimentare. Ha una piacevole nota sapida, speziata ma soprattutto molto fresca, risentendo dell' influenza di una corrente ventosa proveniente nottetempo dal vicino Antartico.
carpe diem 8)
michelep
Messaggi: 28
Iscritto il: 27 ott 2016 12:26

Re: Braciole di cervo

Messaggioda michelep » 05 gen 2018 12:13

beluga ha scritto:Ok qui entra in campo l'esperto.
Con le braciole di cervo eviterei il Muscadet con oltre 10 anni sul groppone.
Qualche perplessità sul bianchello del Metauro e sul Pedro Ximenez.
Il resto è tutto da sperimentare.

niente champagne del lidl? peccato, l'ho già stappato ieri per farlo ossigenare (le mangio domani)...
Avatar utente
beluga
Messaggi: 8165
Iscritto il: 07 giu 2007 11:21
Località: roma

Re: Braciole di cervo

Messaggioda beluga » 05 gen 2018 13:23

michelep ha scritto:
beluga ha scritto:Ok qui entra in campo l'esperto.
Con le braciole di cervo eviterei il Muscadet con oltre 10 anni sul groppone.
Qualche perplessità sul bianchello del Metauro e sul Pedro Ximenez.
Il resto è tutto da sperimentare.

niente champagne del lidl? peccato, l'ho già stappato ieri per farlo ossigenare (le mangio domani)...


Scherzi a parte vai su un rosso che hai, magari prova due bottiglie diverse.
Se il barolo e il brunello non sono troppo importanti vai tranquillo.
Il lagrein ci sta bene ma preferirei il cabernet, dipende anche dall'annata e dalla struttura del vino.
Me ne importo
michelep
Messaggi: 28
Iscritto il: 27 ott 2016 12:26

Re: Braciole di cervo

Messaggioda michelep » 05 gen 2018 13:47

beluga ha scritto:Scherzi a parte vai su un rosso che hai, magari prova due bottiglie diverse.
Se il barolo e il brunello non sono troppo importanti vai tranquillo.
Il lagrein ci sta bene ma preferirei il cabernet, dipende anche dall'annata e dalla struttura del vino.

due bottiglie faccio fatica, siamo in due e bevo quasi solo io, purtroppo.
Il cabernet è tagliato col carmenere, lo ricordo un vino grossettino (è il Don di Liverzano, ne parlava Ivo qualche mese fa), forse al cervo gli passa sopra fischiando.
paperofranco
Messaggi: 5921
Iscritto il: 20 gen 2010 19:16
Località: Poggibonsi

Re: Braciole di cervo

Messaggioda paperofranco » 11 gen 2018 19:51

michelep ha scritto:Braciole di cervo, tutto magro, da cuocere alla piastra con qualche odore ma pochi sughetti e abbellimenti.
Disponibili in cantina: lagrein riserva di 3-4 anni (io direi lui), qualche barolo <10 anni, un taglio cabernet franc/carmenere, un brunello.

Idee?


Io direi lagrein, se non altro per una certa "vicinanza" territoriale, anche se i lagrein, va detto, fanno tutti più o meno cacare.

Torna a “Abbinamento cibo/vino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti