Consiglio natalizio!

Un invito a cena, un menu improvvisato, un ingrediente difficile: i dubbi e le curiosità sugli abbinamenti canonici o più insoliti sono sempre tanti!

bellavitaadriano
Messaggi: 42
Iscritto il: 14 feb 2017 15:13

Consiglio natalizio!

Messaggioda bellavitaadriano » 14 nov 2017 10:43

Buongiorno al forum.

Chiedo a voi, o forumisti, un consiglio per una bella figura natalizia.

Pranzo di Natale prossimo, commensali (affamati e assetati) in numero di 10/12.

Piatto principale: maialino al forno, cottura lenta. Condimento: erbe aromatiche e patate.

Il centrotavola che vorrei proporre è una Jeroboam. Non scherzo, la metterei al centro del tavolo per servirla con il maialino.

Budget dai 150 ai 200€.

Possibile trovare qualche soluzione?

Grazie in anticipo, buona giornata.
giandriolo
Messaggi: 178
Iscritto il: 22 feb 2016 19:07
Località: Triveneto

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda giandriolo » 14 nov 2017 12:23

Ciao, quella dei grandi formati a Natale è una tradizione che porto avanti con soddisfazione da anni.
Il mio consiglio è di virare su un vino abbastanza pronto e immediato: es. non andrei su Baroli o Amaroni recenti, ma su qualche variante "minore".

Sul tuo budget si trova un po' di tutto - anche nei soliti siti online.

Magari spendi un po' meno per il vino principale, e ti porti pure a casa una bolla per l'aperitivo 8)
Wine improves with age. The older I get, the better I like it.
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1299
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 14 nov 2017 13:53

un bel bombolone di chianti? con quel budget anche la riserva il poggio dovrebbe starci..ma con questa denominazione si può spendere meno e godere uguale..ad esempio un bel bombolone bucerchiale..so che fino a qualche tempo fa lo aveva tra le offerte il Gianni Roland
Lorenzo
bellavitaadriano
Messaggi: 42
Iscritto il: 14 feb 2017 15:13

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda bellavitaadriano » 14 nov 2017 13:57

Buongiorno,

quindi potrebbe essere possibile avere una Jeroboam per la portata principale e una bolla (magari magnum) per l'aperitivo?

Purtroppo non ho conoscenza di cosa significhi "abbastanza pronti e immediati", ma in quanto a siti online sono cintura nera.

Ringrazio dunque il consiglio della doppia boccia, che sicuramente accoglierò, ma l'ignoranza mi spinge dunque a chiedere più specificatamente che tipo di vino posso proporre.

E a questo punto, anche su che bolla per l'aperitivo, la quale bolla verrà servita ai commensali prima di sedersi a tavola insieme a formaggio stagionato, insalata russa, affettati.
AlessandroMarzocchi
Messaggi: 242
Iscritto il: 25 giu 2016 21:57

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda AlessandroMarzocchi » 14 nov 2017 14:13

bellavitaadriano ha scritto:Buongiorno,

quindi potrebbe essere possibile avere una Jeroboam per la portata principale e una bolla (magari magnum) per l'aperitivo?

Purtroppo non ho conoscenza di cosa significhi "abbastanza pronti e immediati", ma in quanto a siti online sono cintura nera.

Ringrazio dunque il consiglio della doppia boccia, che sicuramente accoglierò, ma l'ignoranza mi spinge dunque a chiedere più specificatamente che tipo di vino posso proporre.

E a questo punto, anche su che bolla per l'aperitivo, la quale bolla verrà servita ai commensali prima di sedersi a tavola insieme a formaggio stagionato, insalata russa, affettati.


Vino per aperitivo: viewtopic.php?f=17&t=204203&p=1679127&hilit=jeroboam#p1679127

Vino da portata (x2): https://www.callmewine.com/syrah-amerig ... -P3981.htm

ti rimangono ancora 50€ di budget e ti ci puoi comprare l'ammazzacaffé!
giandriolo
Messaggi: 178
Iscritto il: 22 feb 2016 19:07
Località: Triveneto

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda giandriolo » 14 nov 2017 14:41

bellavitaadriano ha scritto:Buongiorno,

quindi potrebbe essere possibile avere una Jeroboam per la portata principale e una bolla (magari magnum) per l'aperitivo?

Purtroppo non ho conoscenza di cosa significhi "abbastanza pronti e immediati", ma in quanto a siti online sono cintura nera.

Ringrazio dunque il consiglio della doppia boccia, che sicuramente accoglierò, ma l'ignoranza mi spinge dunque a chiedere più specificatamente che tipo di vino posso proporre.

E a questo punto, anche su che bolla per l'aperitivo, la quale bolla verrà servita ai commensali prima di sedersi a tavola insieme a formaggio stagionato, insalata russa, affettati.


Mi riferisco a vini che non necessitano di lunghi affinamenti in bottiglia per smussarsi e risultare godibili: un bel Chianti p.es., che peraltro si trova abbastanza facilmente, o perché no, magari anche una Barbera. In genere andrei su vini che fanno poco legno.

Per quanto riguarda la bolla beh... dipende dai gusti e da quanto vuoi spendere. Lasciando da parte il Prosecco, per q/p e reperibilità ti consiglierei, nell'ordine, Monsupello, Perlé di Ferrari (credo 50 euro la MG in enoteca) o Contadi Castaldi per Franciacorta, che van sempre bene. Se vuoi qualcosa di più devi guardare oltralpe (chiedi a Davide - Vinodivino sul forum - consigliatissimo) :lol:

Il mio consiglio nasce da esperienza pregressa: spesso mi sono adoperato per trovare bottiglie più "difficili", ovviamente più costose, che poi non vengono apprezzate da quei commensali (di solito i parenti più simpatici), che magari, abituati ad altro (leggasi: vino in brik nel decanter), non si degnano nemmeno di aspettare quei 10 minuti perché il vino si apra nel calice. Allora capisci che son soldi buttati e lo spirito natalizio (il mio :lol: ), inevitabilmente, ne risente.
Wine improves with age. The older I get, the better I like it.
bellavitaadriano
Messaggi: 42
Iscritto il: 14 feb 2017 15:13

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda bellavitaadriano » 14 nov 2017 15:23

giandriolo ha scritto:
Il mio consiglio nasce da esperienza pregressa: spesso mi sono adoperato per trovare bottiglie più "difficili", ovviamente più costose, che poi non vengono apprezzate da quei commensali (di solito i parenti più simpatici), che magari, abituati ad altro (leggasi: vino in brik nel decanter), non si degnano nemmeno di aspettare quei 10 minuti perché il vino si apra nel calice. Allora capisci che son soldi buttati e lo spirito natalizio (il mio :lol: ), inevitabilmente, ne risente.


Commento dell'anno.

Penso che prenderò il vino sul forum, visto che ho tempo (da qui a Natale tempo ce n'è) dagli utenti che mi avete segnalato.

Mi piace molto l'idea "bolla + bombolone", sicuramente piacerà anche ai commensali.

Raccoglierò però anche il commento segnalato, che racchiude una grande verità: non tutti (me compreso) sanno apprezzare vini difficili.

Grazie ancora delle idee, buona giornata al forum!
bellavitaadriano
Messaggi: 42
Iscritto il: 14 feb 2017 15:13

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda bellavitaadriano » 28 nov 2017 11:07

Mi scuso con gli interessati, ma si è rivelato in tutta la sua potenza il menu definitivo.

Antipasto a base di maionese, sedano, mandorla, mela Renetta.

Triplo primo: lasagna bianca - lasagna rossa - tortellino in brodo

Doppio secondo: bollito - arista con speck e salsa al mandarino

Vista la diversità di piatti e sapori, valgono ancora i consigli di cui sopra?

Posso servire la bollicina con l'antipasto, per poi passare al Chianti con primi e secondi, oppure (visto il cambio di menu) mi consigliate un altro vino?

Grazie in anticipo!
maxer
Messaggi: 1619
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda maxer » 28 nov 2017 12:43

bellavitaadriano ha scritto:Mi scuso con gli interessati, ma si è rivelato in tutta la sua potenza il menu definitivo.

Antipasto a base di maionese, sedano, mandorla, mela Renetta.

Triplo primo: lasagna bianca - lasagna rossa - tortellino in brodo

Doppio secondo: bollito - arista con speck e salsa al mandarino

Vista la diversità di piatti e sapori, valgono ancora i consigli di cui sopra?

Posso servire la bollicina con l'antipasto, per poi passare al Chianti con primi e secondi, oppure (visto il cambio di menu) mi consigliate un altro vino?

Grazie in anticipo!

Secondo me, con il budget che ti sei fissato, puoi tranquillamente permetterti due Magnum.
Restando in Italia, per antipasto e primi una MG di Perle Ferrari, o bianco o base, rispettivamente se lo preferisci più affilato o più complesso.
Per i secondi, una bella MG di sempre buona e tradizionale Barbera, non troppo 'dura' però, oppure di Pinot Noir altoatesino (considerato il budget meglio non espatriare ...) tipo l' ottimo Hoffstatter Barthenau o il più economico Elena Walch. Starai sempre sotto i 200 €uro totali.
Con bollito e maiale non vedo mica bene il Chianti con i suoi tannini, che potrebbero sovrastare i sapori delle carni nel menù. Ma è solo una mia opinione.
carpe diem 8)
bellavitaadriano
Messaggi: 42
Iscritto il: 14 feb 2017 15:13

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda bellavitaadriano » 28 nov 2017 15:55

La faccenda si complica ulteriormente.

Non disdegno assolutamente l'opzione Barbera, ma purtroppo ho difficoltà sia a reperire il formato richiesto, sia a scegliere un prodotto "poco duro".

Per quanto riguarda le bollicine, ho l'imbarazzo della scelta.

Posso avere qualche esempio di Barbera?
maxer
Messaggi: 1619
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda maxer » 28 nov 2017 18:04

bellavitaadriano ha scritto:La faccenda si complica ulteriormente.

Non disdegno assolutamente l'opzione Barbera, ma purtroppo ho difficoltà sia a reperire il formato richiesto, sia a scegliere un prodotto "poco duro".

Per quanto riguarda le bollicine, ho l'imbarazzo della scelta.

Posso avere qualche esempio di Barbera?

1) Magnum di Barbera d' Alba 'Francia' 2015 Giacomo Conterno su callmewine ad €. 92,50.
È forse la miglior Barbera sul mercato.
2) Magnum Perle brut 2010 Ferrari su callmewine ad €. 45,90 (più complesso)
3) Magnum Perle bianco 2007 Ferrari su My wine store ad €. 59,00 (più affilato)
Come vedi sei nel tuo budget con due magnum di vini veramente bbbuoni.
E avanzi pure qualcosa per un bel vino da dessert (per quello, dipende dal tipo di dolce scelto).
E farai un figurone ! :lol:
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 1619
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda maxer » 29 nov 2017 08:57

Ovviamente, se preferisci, puoi sempre postare un annuncio nella sezione 'Richieste' del forum.
carpe diem 8)
alleg
Messaggi: 467
Iscritto il: 10 feb 2014 22:26
Località: Parma/Milano

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda alleg » 29 nov 2017 11:33

maxer ha scritto:
bellavitaadriano ha scritto:La faccenda si complica ulteriormente.

Non disdegno assolutamente l'opzione Barbera, ma purtroppo ho difficoltà sia a reperire il formato richiesto, sia a scegliere un prodotto "poco duro".

Per quanto riguarda le bollicine, ho l'imbarazzo della scelta.

Posso avere qualche esempio di Barbera?

1) Magnum di Barbera d' Alba 'Francia' 2015 Giacomo Conterno su callmewine ad €. 92,50.
È forse la miglior Barbera sul mercato.
2) Magnum Perle brut 2010 Ferrari su callmewine ad €. 45,90 (più complesso)
3) Magnum Perle bianco 2007 Ferrari su My wine store ad €. 59,00 (più affilato)
Come vedi sei nel tuo budget con due magnum di vini veramente bbbuoni.
E avanzi pure qualcosa per un bel vino da dessert (per quello, dipende dal tipo di dolce scelto).
E farai un figurone ! :lol:


Barbere più morbide di quelle di Conterno (che da giovani non mi fanno impazzire), ci sono quelle di Braida (Bricco Uccellone e Bigotta) che dovrebbero aggirarsi sugli stessi prezzi e forse da ospiti "poco navigati" (ma anche da quelli esperti) vengono apprezzate pure di più.

Per lo spumante, oltre agli ottimi Ferrari, guarda nella sezione offerte. Vinodivino ha belle proposte in Magnum.
BarbarEdo
Messaggi: 405
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Consiglio natalizio!

Messaggioda BarbarEdo » 29 nov 2017 19:36

Butto lì qualche altra Barbera: in ordine decrescente di complessità e (più o meno) di prezzo
Tra le barbere d'Asti, oltre al già citato Braida:
B. d'Asti superiore La Bogliona - Scarpa
B. d'Asti superiore la Mandorla - Luigi Spertino (forse eccessiva struttura per un maialino, ma è una goduria di suo o con formaggi stagionati...)
Nizza "Neuvsent" - cascina Garitina
B. d'Asti superiore Alfiera - Marchesi Alfieri
B. d'Asti superiore La Cricca - Roberto Ferraris
B. d'Asti superiore La luna e i falò - vite colte
B. d'Asti superiore in synthesis - cant. soc. di Vinchio e Vaglio Serra
(Le ultime 4 più morbide)

Tra le barbere d'Alba troverai senza problemi molte informazioni nel thread "Barbera il thread acido", personalmente ho trovato molto buona quella di Vajra .

Scelta meno usuale: Barbera del tortonese, in questo caso:
Rosso Monleale - Valter Massa (c'è anche il "bigolla", più imponente e... costosa)
Bruma d'autunno - i carpini
Ciao
Primum bibere deinde philosophari

Torna a “Abbinamento cibo/vino”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti