Verdicchio - Il thread assolutistico

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gp
Messaggi: 2658
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda gp » 10 gen 2017 16:34

zampaflex ha scritto:Visto per caso sullo scaffale del Super, scontato del 20%, non potevo non prenderlo dopo qualche anno dall'ultima bevuta.

Pievalta - Verdicchio dei Castelli di Jesi DOC Classico Superiore 2015

Giovane, ovvio, ma ero curioso di testare l'annata e verificare il percorso dell'azienda.
Stile già conosciuto e confermato, su questo base un po' in sottrazione alla ricerca di freschezza e sapidità, ma con il risultato in annata buona di fare emergere una bella vena di anice ed un corpo regolare, fine ma non anoressico; bevibilità buona, davvero un ottimo vino da tutti i giorni. Si sente che l'equipe sta capendo al meglio il proprio terroir, e lo interpreta con sicurezza.
Plus: nella retroetichetta foto di Alessandro Fenino, che saluto :D

Classico caso in cui il lotto di imbottigliamento conta, trattandosi di un vino tirato circa in 90.000 bottiglie, quantità per la quale fare una massa unica prima del primo imbottigliamento non è un gioco da ragazzi... (sarebbe interessante saperne di più dal buon Felp).
Ho letto del lotto L 50896 ma non l'ho assaggiato.
Ho assaggiato alla cieca i lotti L 51586 e L 52006 e li ho trovati riconoscibilmente diversi, seppur fratelli. Un po' più magro e verdolino il primo, che mi sembra più vicino alla tua descrizione, un po' più solare e sulla crema il secondo, che mi è apparso davvero notevole.
L'impostazione è quella di un vino in sottrazione, come dici tu: questo in altre annate ha dato un esito piuttosto rigido e scontroso, mentre in un'annata calda come la 2015 mantiene un bell'equilibrio, evitando di sbragare in qualche eccesso (ad esempio alcolico, come secondo me purtroppo è il caso del Capovolto 2015 La Marca di San Michele, 14° che si avvertono tutti e anche di più: qui invece i gradi in etichetta sono 13 e sono ben fusi).
gp
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 1865
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda gianni femminella » 13 feb 2017 21:00

Meridia 2012 Verdicchio di Matelica cantine Belisario
Bisognerebbe cominciare con una esclamazione. Gulp.
Colto probabilmente a un punto ottimale di maturazione rivela una mineralità e una salinità che rasentano il bicarbonato di sodio. Mai sentita una cosa del genere. So che è una mineralità difficile da immaginare, ma non pensate che fosse spiacevole, anzi, il sorso è estremamente appagante e la bottiglia finisce in fretta, anche in virtù di bel frutto e freschezza. I tratti caratteriali del Verdicchio ci sono tutti, ma questo ha personalità da vendere. Buono e particolare davvero.
Da riassaggiare assolutamente con la prossima "sporca dozzina" in arrivo prossimamente dal mio spacciatore.
Alla stessa tavola non tutti bevono lo stesso vino
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 1865
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda gianni femminella » 19 feb 2017 11:37

Vigneti B. Verdicchio di Matelica 2015 cantine Belisario ( l 16270 )
Biologico per conduzione del vigneto e vinificazione.
Tende a una certa rotondità, ma riesce a distendersi agevolmente su più piani e mettere in risalto anche qualità di salino e leggero ammandorlato; l'alcool senza essere invadente, anzi "coordinato" ( non mi è venuta in mente altra espressione ), contribuisce a dargli spessore. Vorrebbe forse ispirarsi alla rusticità, ma è più elegante che che casual. Già bello ora non lo aspetterei più di tanto, anzi, se dessi retta alla sete, andrei a stappare l'altra bottiglia che ho in cantina, la quale previdentemente il mio spacciatore ha fornito come scorta, probabilmente conscio della qualità :wink:
Cantina dunque, che per vecchi e nuovi assaggi, entra di diritto tra le mie preferite.
p.s. secondo me vale ben più degli 8 euro che costa ( o giù di lì )
Alla stessa tavola non tutti bevono lo stesso vino
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6656
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda zampaflex » 18 mar 2017 16:30

Up! E con un peso massimo.

Garofoli - VdCdJR Serra Fiorese 2008
Eccolo qui, il simbolo di stagioni enologiche passate.
Opulento sin dal colore oro antico, colmo di riflessi sia verdognoli che aranciati (rutilante, direi 8) ); imponente e imponentesi al naso, ricco di fiori frutta e richiami all'affinamento; Largo in bocca, certamente grasso e caldo, e portato via da una coda di amari non propriamente finissimi, ma non privo di nerbo salino.
Sembra pesante? Lo è, ma nemmeno troppo. Di certo, è il naso che trascina la beva, mentre in bocca abbisognerebbe di uno slancio impossibile da trovare. Eppure, buono. Di carattere, non macchiettistico come tanti bianchi italici passati in botte piccola.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
Pot
Messaggi: 2061
Iscritto il: 15 lug 2010 13:59
Località: Roma

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Pot » 18 mar 2017 17:19

Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?
...La vita va corretta, eccome, è troppo dura da buttare giù liscia
Avatar utente
Francvino
Messaggi: 4739
Iscritto il: 06 giu 2007 11:26

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Francvino » 18 mar 2017 22:13

Pot ha scritto:Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?


sentito solo da vasca e non da taglio finale.
Annata memorabile.
La tradizione è la custodia del fuoco, non l'adorazione della cenere. [Gustav Mahler]
Avatar utente
ironia
Messaggi: 486
Iscritto il: 16 apr 2010 21:33
Località: qui

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda ironia » 22 mar 2017 11:35

Pot ha scritto:Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?



tappo a vite :?:

Immagine
*

...but lacks minerality
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1312
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 22 mar 2017 12:10

ironia ha scritto:
Pot ha scritto:Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?



tappo a vite :?:

Immagine


ma perchè? :? :? :? :? :?
Lorenzo
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6656
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda zampaflex » 22 mar 2017 12:16

gbaenergiaeco10 ha scritto:
ironia ha scritto:
Pot ha scritto:Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?



tappo a vite :?:

Immagine


ma perchè? :? :? :? :? :?


Perché no?
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1312
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 22 mar 2017 12:20

zampaflex ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:
ironia ha scritto:
Pot ha scritto:Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?



tappo a vite :?:

Immagine


ma perchè? :? :? :? :? :?


Perché no?


non so, per un vino che di solito regge e migliora negli anni il tappo a vite mi sembra rischioso..no?
Lorenzo
Avatar utente
ironia
Messaggi: 486
Iscritto il: 16 apr 2010 21:33
Località: qui

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda ironia » 22 mar 2017 12:22

gbaenergiaeco10 ha scritto:
zampaflex ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:
ironia ha scritto:
Pot ha scritto:Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?



tappo a vite :?:

ma perchè? :? :? :? :? :?


Perché no?


non so, per un vino che di solito regge e migliora negli anni il tappo a vite mi sembra rischioso..no?



ho avuto lo stesso pensiero :oops:
*

...but lacks minerality
Avatar utente
xoan
Messaggi: 1010
Iscritto il: 13 nov 2012 23:58

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda xoan » 22 mar 2017 16:14

zampaflex ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:
ironia ha scritto:
Pot ha scritto:Sull'annata 2016 di Collestefano si vocifera già qualcosa?



tappo a vite :?:

Immagine


ma perchè? :? :? :? :? :?


Perché no?


quoto.
poi sulla bottiglietta da 37,5 ci sta tutto
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12529
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Kalosartipos » 22 mar 2017 16:17

xoan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Perché no?


quoto.
poi sulla bottiglietta da 37,5 ci sta tutto


Quotissimo
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
vinogodi
Messaggi: 27063
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda vinogodi » 22 mar 2017 16:23

Kalosartipos ha scritto:
xoan ha scritto:
zampaflex ha scritto:Perché no?


quoto.
poi sulla bottiglietta da 37,5 ci sta tutto


Quotissimo
...quoterrimo...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1312
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 22 mar 2017 16:32

pardonne, non avevo capito fosse la mezzina..credevo che quella più grande fosse la magnum e quella piccola la 0.75
Lorenzo
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1312
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 22 mar 2017 16:34

qualcun'altro ha assaggi della 2016?
Lorenzo
Rudi
Messaggi: 382
Iscritto il: 14 nov 2013 14:26
Località: Imola

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Rudi » 22 mar 2017 16:57

anche io pensavo che quella grande fosse il magnum, visto la forma

visto le ultime performance dei tappi di collestefano (uno si e uno no li devo lavandinare) non mi sarebbe dispiaciuto ma le 2016 che ho preso in enoteca hanno tappo sughero
Avatar utente
iulo
Messaggi: 794
Iscritto il: 06 giu 2007 11:47
Località: PESARO

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda iulo » 22 mar 2017 17:22

Rudi ha scritto:anche io pensavo che quella grande fosse il magnum, visto la forma

visto le ultime performance dei tappi di collestefano (uno si e uno no li devo lavandinare) non mi sarebbe dispiaciuto ma le 2016 che ho preso in enoteca hanno tappo sughero



Ho in cantina bottiglie di Collestefano dal 2005 al 2015.
Ne ho bevute molte e non ho mai trovato problemi di tappi.
Sono fortunato io ? :shock:
VOLARE NECESSE EST VIVERE NON EST NECESSE
Rudi
Messaggi: 382
Iscritto il: 14 nov 2013 14:26
Località: Imola

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Rudi » 22 mar 2017 17:35

iulo ha scritto:
Rudi ha scritto:anche io pensavo che quella grande fosse il magnum, visto la forma

visto le ultime performance dei tappi di collestefano (uno si e uno no li devo lavandinare) non mi sarebbe dispiaciuto ma le 2016 che ho preso in enoteca hanno tappo sughero



Ho in cantina bottiglie di Collestefano dal 2005 al 2015.
Ne ho bevute molte e non ho mai trovato problemi di tappi.
Sono fortunato io ? :shock:


un pò si... 8)

io ho lavandinato un magnum 2012 proprio una quindicina di giorni fa con il tappo marcio
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12529
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Kalosartipos » 22 mar 2017 17:37

Stappato diverse decine di bottiglie di Collestefano, fra il 2006 ed il 2012, non ricordo un caso di TCA.. sgrat sgrat sgrat
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Rudi
Messaggi: 382
Iscritto il: 14 nov 2013 14:26
Località: Imola

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Rudi » 22 mar 2017 17:42

Kalosartipos ha scritto:Stappato diverse decine di bottiglie di Collestefano, fra il 2006 ed il 2012, non ricordo un caso di TCA.. sgrat sgrat sgrat


Marco, a me qualcuna ogni tanto è capitata
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12529
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda Kalosartipos » 22 mar 2017 18:27

Rudi ha scritto:Marco, a me qualcuna ogni tanto è capitata


Non volevo mettere in dubbio.. fortunato pure io (sgrat sgrat) a non averne mai trovate..
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
ironia
Messaggi: 486
Iscritto il: 16 apr 2010 21:33
Località: qui

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda ironia » 22 mar 2017 18:43

io un tappo trafilato in una 2013 :|

vabbè cose che capitano..scusate ma anche a me sembravano mangum e bordolese :oops:
*

...but lacks minerality
Avatar utente
hansen
Messaggi: 1445
Iscritto il: 06 giu 2007 12:53

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda hansen » 22 mar 2017 19:55

iulo ha scritto:
Rudi ha scritto:anche io pensavo che quella grande fosse il magnum, visto la forma

visto le ultime performance dei tappi di collestefano (uno si e uno no li devo lavandinare) non mi sarebbe dispiaciuto ma le 2016 che ho preso in enoteca hanno tappo sughero



Ho in cantina bottiglie di Collestefano dal 2005 al 2015.
Ne ho bevute molte e non ho mai trovato problemi di tappi.
Sono fortunato io ? :shock:


si anche fortuna..ma direi più sfortuna perchè non hai i 2002 e i 2004 :lol:
Avatar utente
alexer3b
Messaggi: 10507
Iscritto il: 06 giu 2007 11:45
Località: Roma

Re: Verdicchio - Il thread assolutistico

Messaggioda alexer3b » 23 mar 2017 01:15

Ci sono anche le 0,75 col tappo a vite. Le fanno principalmente per l'estero ma ne vendono anche in Italia su richiesta. E francamente non vedo perchè no, è pur sempre un vino che costa 6,50 (secondo gli ultimi aumenti sulla 2016).

Alex
Oggi, in latino...l'ha pijata ar culo. (Romano ad honorem 08-10-2008)

... a Nossiter (come ai suoi compaesani) bisognerebbe spiegare che quando avrà capito l’importanza di usare il bidet sarà sempre troppo tardi… :lol: (anonimo 07-02-2012)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Alberto, aldog, Baloo1926, fr78it, Horace, ninetto, pie2014, Sharon, Ziliovino e 29 ospiti