Champagne, il thread definitivo

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Smarco
Messaggi: 2829
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda Smarco » 16 ago 2017 11:04

GabrieleB. ha scritto:Champagne Drappier Blanc de Noirs Brut Nature Sans Soufre
Sboccatura Marzo 2012.
È un po' che lo aspettavo,memore dei bei ricordi avuti con bottiglie della stessa maison,lo apro ieri per il ferragosto.Il colore comincia a virare all'oro,e il naso sembra un cestino di lamponi e ribes.Subito,perché col passare dei minuti si amplifica su note di nocciola tostata,torrefazione e miele,però il fruttino rosso è sempre in sottofondo,vero fil rouge.La bocca è energica,affilata,l'acidità ancora importante,al lampone si aggiunge un bell'agrume rosso,e chiude molto lungo su un bel finale ancora di frutti rossi.Assolutamente gastronomico su una pizza rustica.

Beato te... quella che stappai io tempo fa non sapevo se sbatterla contro il muro o tirarla dalla finestra verso l enoteca dove la comprai.... poi mi sono ricordato che ero fuori e a casa di amici e l ho lavandinata dopo due sorsi :evil:
Smarco
Messaggi: 2829
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda Smarco » 16 ago 2017 11:20

vinogodi ha scritto:...Bollinger Vieilles Vignes Francaises 1996 . Buono ... molto buono ... buonissimo ... anzi , terribilmente buono . Mi ricorda , giovanissimo , la 1988 ... mamma che buono ... ma come si fa ad essere così buoni? 8)

oltre a clos d ambonnay e vieilles vignes e immagino anche qualche selosse, quali altri pinot nero reputi degni di nota? 8)
vinogodi
Messaggi: 26779
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda vinogodi » 16 ago 2017 13:01

Smarco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...Bollinger Vieilles Vignes Francaises 1996 . Buono ... molto buono ... buonissimo ... anzi , terribilmente buono . Mi ricorda , giovanissimo , la 1988 ... mamma che buono ... ma come si fa ad essere così buoni? 8)

oltre a clos d ambonnay e vieilles vignes e immagino anche qualche selosse, quali altri pinot nero reputi degni di nota? 8)
...opperbacco: Clos S.Hilayre su tutti (soprattutto in annate mature, appunto la 1996) e il Crayeres di Egly Ouriet , top per rapporto Q/P ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
vinogodi
Messaggi: 26779
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda vinogodi » 16 ago 2017 15:00

vinogodi ha scritto:
Smarco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...Bollinger Vieilles Vignes Francaises 1996 . Buono ... molto buono ... buonissimo ... anzi , terribilmente buono . Mi ricorda , giovanissimo , la 1988 ... mamma che buono ... ma come si fa ad essere così buoni? 8)

oltre a clos d ambonnay e vieilles vignes e immagino anche qualche selosse, quali altri pinot nero reputi degni di nota? 8)
...opperbacco: Clos S.Hilayre su tutti (soprattutto in annate mature, appunto la 1996) e il Crayeres di Egly Ouriet , top per rapporto Q/P ...
...ma si può bere dignitosamente un Blanc de Noir anche senza cifre alte (questi ultimi) ... o folli , come i primi citati. Ultimamissimamente , da grande maison, ho bevuto un semplicissimo Philipponnat blanc de noir davvero piacevole che costa il giusto così come Delaplace e De Carlini Blanc de Noir davvero goduriosi a meno di 30 Euros ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Smarco
Messaggi: 2829
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda Smarco » 16 ago 2017 15:27

vinogodi ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Smarco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...Bollinger Vieilles Vignes Francaises 1996 . Buono ... molto buono ... buonissimo ... anzi , terribilmente buono . Mi ricorda , giovanissimo , la 1988 ... mamma che buono ... ma come si fa ad essere così buoni? 8)

oltre a clos d ambonnay e vieilles vignes e immagino anche qualche selosse, quali altri pinot nero reputi degni di nota? 8)
...opperbacco: Clos S.Hilayre su tutti (soprattutto in annate mature, appunto la 1996) e il Crayeres di Egly Ouriet , top per rapporto Q/P ...
...ma si può bere dignitosamente un Blanc de Noir anche senza cifre alte (questi ultimi) ... o folli , come i primi citati. Ultimamissimamente , da grande maison, ho bevuto un semplicissimo Philipponnat blanc de noir davvero piacevole che costa il giusto così come Delaplace e De Carlini Blanc de Noir davvero goduriosi a meno di 30 Euros ...

Hilayre si, lo dimentico sempre ma piace molto anche a me, idem per Ouriet, sono curioso di assaggiare i due o tre cru di philipponnat che si ottengono dallo stesso vigneto del clos de goisses e quello di laval che costa più di un Selosse.... bevuto pochi giorni fa un Rodez 2004 e devo dire che era parecchio buono, probabilmente ai livelli di Ouriet
Avatar utente
xoan
Messaggi: 962
Iscritto il: 13 nov 2012 23:58

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda xoan » 24 ago 2017 12:25

qualcuno ha esperienze di assaggio di Delavenne?
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6416
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda zampaflex » 10 set 2017 15:27

Gimonnet - Brut Special Club 2006 Grands Terroirs de Chardonnay
Se escludiamo il dosaggio leggermente debordante, proprio una bella bolla. Bananoso, cremoso, denso sul palato ma con una bolla fine e guizzante e una integrazione di sapidità e acidità, a questo punto di maturazione, davvero invitante. Chiusura con fuggevoli impressioni di amari fini (ma forse ne avevo bevuto troppo :lol: ).
Non è una lama, ma sul pesce cotto (ombrina al forno) c'è stato molto bene.
Ottimo q/p.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
merlotto85
Messaggi: 93
Iscritto il: 07 mar 2017 15:18
Località: Firenze

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda merlotto85 » 13 ott 2017 14:47

Sono tentato di prendere il fidele di Vouette e sorbee , ne ho letto bene , qualcuno lo ha assaggiato?
Smarco
Messaggi: 2829
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda Smarco » 13 ott 2017 15:14

merlotto85 ha scritto:Sono tentato di prendere il fidele di Vouette e sorbee , ne ho letto bene , qualcuno lo ha assaggiato?

Buono, se comunque aspetti un paio d anni dalla deg. è meglio
Avatar utente
andrea
Messaggi: 7862
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda andrea » 14 ott 2017 16:47

merlotto85 ha scritto:Sono tentato di prendere il fidele di Vouette e sorbee , ne ho letto bene , qualcuno lo ha assaggiato?

Il Blanc d'Argile è meglio, costa un po' di più...
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 6416
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda zampaflex » 03 dic 2017 12:31

Agrapart - Extra brut bdb grand cru Minéral 2008

Già buono adesso, una piccola bestiolina mezza addomesticata. Naso sfaccettato su toni agrumati e fruttati con alcuni lontani richiami di terroir gessoso e terziarizzazione nobile. Bocca sapida, tonica, persistente e coprente senza essere pesante. Stratificata, dalla bolla fine ed elegante. Piaciuto molto.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
vinnae
Messaggi: 1923
Iscritto il: 27 ott 2013 10:34

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda vinnae » 03 dic 2017 14:43

merlotto85 ha scritto:dovendo fare un po di scorta di champagne , larmandier vertus e longitude come sono? il longitude l ' ho bevuto diverso tempo fa e tendeva un po verso le morbidezze , ma dice ora lo stile sia tornato quello di un tempo, più verticale che ne dite?

sia ik Longitude che il Latitude, sino sempre belle bocce da tenere in considerazione.
Succede sempre qualcosa di bello intorno ad una bottiglia di Champagne.......
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1268
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 19 dic 2017 23:33

Larmamdier père et fils bdb premier cru
Che ne pensate di codesto champagne?
Lorenzo
pstrada75
Messaggi: 512
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda pstrada75 » 20 dic 2017 00:15

Cosa ne pensate e qualcuno ha mai provato questi?

Charles Dufour - champagne Pinot blanc brut nature
Pierre PETERS - L’etonnant Monsieur Victor
Nowack - La Tuilerie
Suenen - in generale

Grazie in anticipo!!
Smarco
Messaggi: 2829
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda Smarco » 20 dic 2017 00:25

pstrada75 ha scritto:Cosa ne pensate e qualcuno ha mai provato questi?

Charles Dufour - molto buona tutta la linea
Pierre PETERS - Non conosco
Nowack - buono soprattutto i lieux dit
Suenen - ne ho sentito parlare bene

Grazie in anticipo!!
pstrada75
Messaggi: 512
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda pstrada75 » 20 dic 2017 00:28

Grazie mille!!!
PETERS millesimato è uno dei primi Champagne che mi hanno fatto scattare la scintilla qualche anno fa....ho scoperto di recente che fa anche questa cuvée Solera credo molto rara e mi chiedevo come fosse.
Grazie per i consigli su gli altri...mi metterò alla ricerca....Dufour in Svizzera e’ introvabile...
Avatar utente
venicka
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 nov 2016 14:14

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda venicka » 20 dic 2017 13:14

pstrada75 ha scritto:Cosa ne pensate e qualcuno ha mai provato questi?

Charles Dufour - champagne Pinot blanc brut nature
Pierre PETERS - L’etonnant Monsieur Victor
Nowack - La Tuilerie
Suenen - in generale

Grazie in anticipo!!

dufour per me buono tutto, devono piacere però i vini di quella zona, la tuilerie non so, suenen il ragazzo ha recentemente riconvertito l'azienda di famiglia e sta sperimentando.
E' molto ambizioso ma, come è pure ovvio, ha ancora bisogno di tempo.
In sintesi ho beccato alcune cose molto interessanti e altre trascurabili e un po' sballate.
Prova robe nuove, potrebbe avere un bel futuro.
Il monsieur blablabla di peters è un vino della madonna che più madonna non si puo' per me, però il solera di pierre peters è la reserve oubliee.
Il monsieur è un blend 50% solera e 50% millesimato da quella vigna benedetta dal santo protettore dei blanc de blancs che è chetillons.
Provato sia il base 2009 che il base 2010 e per me sono orgasmi su orgasmi, a ripetizione, senza fine :mrgreen:
pstrada75
Messaggi: 512
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda pstrada75 » 20 dic 2017 13:25

venicka ha scritto:Il monsieur blablabla di peters è un vino della madonna che più madonna non si puo' per me, però il solera di pierre peters è la reserve oubliee.Il monsieur è un blend 50% solera e 50% millesimato da quella vigna benedetta dal santo protettore dei blanc de blancs che è chetillons.Provato sia il base 2009 che il base 2010 e per me sono orgasmi su orgasmi, a ripetizione, senza fine


Se gia' lo desideravo prima ora lo voglio con tutto il cuore........costa un botto pero' no? Siamo ben oltre i 100 eurozzi????
Avatar utente
venicka
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 nov 2016 14:14

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda venicka » 20 dic 2017 13:34

pstrada75 ha scritto:
venicka ha scritto:Il monsieur blablabla di peters è un vino della madonna che più madonna non si puo' per me, però il solera di pierre peters è la reserve oubliee.Il monsieur è un blend 50% solera e 50% millesimato da quella vigna benedetta dal santo protettore dei blanc de blancs che è chetillons.Provato sia il base 2009 che il base 2010 e per me sono orgasmi su orgasmi, a ripetizione, senza fine


Se gia' lo desideravo prima ora lo voglio con tutto il cuore........costa un botto pero' no? Siamo ben oltre i 100 eurozzi????

avoja. siamo quasi sui trecento.
M A Z Z A T E.
ZEL WINE
Messaggi: 6723
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ZEL WINE » 20 dic 2017 13:50

venicka ha scritto:
pstrada75 ha scritto:
venicka ha scritto:Il monsieur blablabla di peters è un vino della madonna che più madonna non si puo' per me, però il solera di pierre peters è la reserve oubliee.Il monsieur è un blend 50% solera e 50% millesimato da quella vigna benedetta dal santo protettore dei blanc de blancs che è chetillons.Provato sia il base 2009 che il base 2010 e per me sono orgasmi su orgasmi, a ripetizione, senza fine


Se gia' lo desideravo prima ora lo voglio con tutto il cuore........costa un botto pero' no? Siamo ben oltre i 100 eurozzi????

avoja. siamo quasi sui trecento.
M A Z Z A T E.


Preso in Francia a meno della meta', in Italia intorno ai 200 credo, buono; orgasmi e simili neanche avvertiti. sara' l'eta'.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
pstrada75
Messaggi: 512
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda pstrada75 » 20 dic 2017 13:51

Cazzo, allora i 180 euro a cui l'ho visto in un posto in Francia erano un regalo.........

Inizio ad essere cifre belle importanti.......con quei soldi mi faccio Selosse, Krug e tanti altri......ci pensero'...... :roll:
alì65
Messaggi: 10698
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda alì65 » 20 dic 2017 14:15

ieri sera, oltre ad altre bolle abbastanza anonime, un 736 in perfetta forma come da copione
sembra sboccato da poco mentre ha già diversi anni sulle spalle
contento di aver fatto la scelta giusta, quando uscì, acquistandone un numero sufficiente per soddisfare ogni mia voglia... :D
futuro incerto...ma w la gnocca!!!
Avatar utente
venicka
Messaggi: 373
Iscritto il: 01 nov 2016 14:14

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda venicka » 20 dic 2017 14:21

ZEL WINE ha scritto:
venicka ha scritto:
pstrada75 ha scritto:
venicka ha scritto:Il monsieur blablabla di peters è un vino della madonna che più madonna non si puo' per me, però il solera di pierre peters è la reserve oubliee.Il monsieur è un blend 50% solera e 50% millesimato da quella vigna benedetta dal santo protettore dei blanc de blancs che è chetillons.Provato sia il base 2009 che il base 2010 e per me sono orgasmi su orgasmi, a ripetizione, senza fine


Se gia' lo desideravo prima ora lo voglio con tutto il cuore........costa un botto pero' no? Siamo ben oltre i 100 eurozzi????

avoja. siamo quasi sui trecento.
M A Z Z A T E.


Preso in Francia a meno della meta', in Italia intorno ai 200 credo, buono; orgasmi e simili neanche avvertiti. sara' l'eta'.


può essere l'età, può essere pure l'acidità, che spesso accompagna tristemente il raggiungimento di una certa età, oppure può essere semplicemente una questione di gusti.

pstrada75 ha scritto:Cazzo, allora i 180 euro a cui l'ho visto in un posto in Francia erano un regalo.........

Inizio ad essere cifre belle importanti.......con quei soldi mi faccio Selosse, Krug e tanti altri......ci pensero'...... :roll:


io quando parlo di prezzi non parlo mai di prezzi all'uscita, prezzi franco cantina o prezzi prendendo un aereo e prenotando un albergo ma di prezzi attuali su wine searcher.
E lì purtroppo oggi il costo è più vicino ai 300 che ai 200.
Io fossi in te a sto punto proverei il semplice solera oubliee, ho appena visto che in svizzera si trova ad un cinquantino, non è la stessa cosa ma intanto ti fai un'idea generale, ed è comunque un bel bere.
pstrada75
Messaggi: 512
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda pstrada75 » 20 dic 2017 14:32

venicka ha scritto:io quando parlo di prezzi non parlo mai di prezzi all'uscita, prezzi franco cantina o prezzi prendendo un aereo e prenotando un albergo ma di prezzi attuali su wine searcher.


Io 180 li ho visti in un enoteca in Francia.....quindi niente franco cantina, aereo o albergo ma semplice spedizione ad un'amica che vive in Francia e che lavora in Svizzera con me ..... conveniente no?? :lol:
ZEL WINE
Messaggi: 6723
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Champagne, il thread definitivo

Messaggioda ZEL WINE » 20 dic 2017 14:47

Franco cantina costa 110€ MK09
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: paolik, Travolta, Vinos, win_67 e 11 ospiti