L'EVENTO FORTUITO

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Timoteo
Messaggi: 2225
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda Timoteo » 12 mar 2019 20:24

mi domando quale potrebbe essere la percentuale, in queste nostre botte di culo qui raccontate, di vini farlocchi.
di cui si parlava in altro argomento.
io, per esempio, non me ne accorgerei sicuramente.
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 1937
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda gianni femminella » 12 mar 2019 21:34

Timoteo ha scritto:mi domando quale potrebbe essere la percentuale, in queste nostre botte di culo qui raccontate, di vini farlocchi.
di cui si parlava in altro argomento.
io, per esempio, non me ne accorgerei sicuramente.


Io nemmeno.
La tua fidanzata, che si intende di vino più di te, penso se ne accorgerebbe. È brava invece a scegliere gli ( lo ) uomini ( uomo )?
Foied vino pipafo cra carefo
Oggi bevo vino domani non ne avrò
Timoteo
Messaggi: 2225
Iscritto il: 04 ott 2009 15:57

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda Timoteo » 12 mar 2019 22:01

gianni femminella ha scritto:
Timoteo ha scritto:mi domando quale potrebbe essere la percentuale, in queste nostre botte di culo qui raccontate, di vini farlocchi.
di cui si parlava in altro argomento.
io, per esempio, non me ne accorgerei sicuramente.


Io nemmeno.
La tua fidanzata, che si intende di vino più di te, penso se ne accorgerebbe. È brava invece a scegliere gli ( lo ) uomini ( uomo )?


Ti prego non mettere in giro questa voce che sarei fidanzato.
Altrimenti dopo tutta sta fica che gira qui si rivolge altrove.
maxer
Messaggi: 2555
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda maxer » 14 mar 2019 18:53

Timoteo ha scritto:mi domando quale potrebbe essere la percentuale, in queste nostre botte di culo qui raccontate, di vini farlocchi.
di cui si parlava in altro argomento.
io, per esempio, non me ne accorgerei sicuramente.

Monfortino 2010 in un supermercato tedesco che comincia e finisce per "elle", di quattro lettere.
Esposti a 1050 €uro, pagati alla cassa 105 €uro ...
Ne presi tre.
Accaduto 10 anni fa, ma me lo ricordo ancora, perfettamente.
Li ho ancora in cantina : mai osato berli 8)
carpe diem 8)
lloyd142
Messaggi: 490
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda lloyd142 » 14 mar 2019 19:04

maxer ha scritto:
Timoteo ha scritto:mi domando quale potrebbe essere la percentuale, in queste nostre botte di culo qui raccontate, di vini farlocchi.
di cui si parlava in altro argomento.
io, per esempio, non me ne accorgerei sicuramente.

Monfortino 2010 in un supermercato tedesco che comincia e finisce per "elle", di quattro lettere.
Esposti a 1050 €uro, pagati alla cassa 105 €uro ...
Ne presi tre.
Accaduto 10 anni fa, ma me lo ricordo ancora, perfettamente.
Li ho ancora in cantina : mai osato berli 8)


eh... se nel 2009 hai preso un vino che dovevano fare l'anno successivo... qualche domanda avresti dovuto fartela ... :mrgreen: :mrgreen:
Ma tanto sappiamo che sei un burlone.... :? :D
maxer
Messaggi: 2555
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda maxer » 14 mar 2019 19:21

lloyd142 ha scritto:
maxer ha scritto:
Timoteo ha scritto:mi domando quale potrebbe essere la percentuale, in queste nostre botte di culo qui raccontate, di vini farlocchi.
di cui si parlava in altro argomento.
io, per esempio, non me ne accorgerei sicuramente.

Monfortino 2010 in un supermercato tedesco che comincia e finisce per "elle", di quattro lettere.
Esposti a 1050 €uro, pagati alla cassa 105 €uro ...
Ne presi tre.
Accaduto 10 anni fa, ma me lo ricordo ancora, perfettamente.
Li ho ancora in cantina : mai osato berli 8)


eh... se nel 2009 hai preso un vino che dovevano fare l'anno successivo... qualche domanda avresti dovuto fartela ... :mrgreen: :mrgreen:
Ma tanto sappiamo che sei un burlone.... :? :D

..... l' addetto alle pulizie, ad una mia precisa domanda con cui esprimevo i miei dubbi, mi aveva rassicurato che erano bottiglie riservate in anticipo da Conterno solo per il mercato tedesco.
Mi è parso molto preparato e affidabile : ovviamente mi sono fidato 8)
carpe diem 8)
Avatar utente
bobbisolo
Messaggi: 231
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnolacucchiaio&stagnola

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda bobbisolo » 14 mar 2019 20:07

maxer ha scritto:..... erano bottiglie riservate in anticipo da Conterno solo per il mercato tedesco.


Una di queste ce la beviamo quando berremo il monvigliero di burlotto, assieme ad Alice e un ichnusa a strezzo, ricordando i fasti di una multinazionale olandese 8)
maxer
Messaggi: 2555
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda maxer » 15 mar 2019 00:57

bobbisolo ha scritto:
maxer ha scritto:..... erano bottiglie riservate in anticipo da Conterno solo per il mercato tedesco.


Una di queste ce la beviamo quando berremo il monvigliero di burlotto, assieme ad Alice e un ichnusa a strezzo, ricordando i fasti di una multinazionale olandese 8)

Konkordo al ciento pecciento :!:
carpe diem 8)
Michelasso
Messaggi: 181
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: L'EVENTO FORTUITO

Messaggioda Michelasso » 17 mag 2019 14:02

"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: alleg, landmax, littlewood, quellocheaspetta e 14 ospiti