Giulio Ferrari Rosé

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
ZEL WINE
Messaggi: 6800
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda ZEL WINE » 28 set 2018 12:17

Timoteo ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:Ne fanno 6000 btg, che incideranno zero sul c/e dei Lunelli: una sorta di etichetta di "rappresentanza"; d'altronde e' la 5 edizione, le altre le hanno "cestinate". Se sono riusciti a sistemare in PN potrebbe essere una buona bevuta, il costo non ha riferimento con la qualita'. Anche krug rose' e' una mezza ciofeca, ad esempio.


Ah, quindi più di facciata che di sostanza?


Il contrario, se fosse solo "di facciata" era buona la prima. Credo con si "sputtanino" il prestigio per 6000btg che hanno un rilievo marginale per i profitti del gruppo. Poi il gradimento sara' sempre espressioni dei consumatori a prescindere dalle loro intenzioni.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
vinogodi
Messaggi: 27060
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda vinogodi » 28 set 2018 12:23

pippuz ha scritto:
vinogodi ha scritto:Krug e Dom Perignon si stanno cagando sotto... 8)

Pensa Selosse, il cui rosè costa pure meno; pare stia pensando di vendere tutto data l'insostenibbbile concorrenza.
...ed Egly Ouriet , che costa ancor meno e non è meno buono (io lo preferisco a Krug Rosé) ... si , insomma , con GF Rosé spaccheremo il culo ai "passeri franciosi" ... evvaiiii... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
maxer
Messaggi: 1751
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda maxer » 28 set 2018 15:08

Timoteo ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:Ne fanno 6000 btg, che incideranno zero sul c/e dei Lunelli: una sorta di etichetta di "rappresentanza"; d'altronde e' la 5 edizione, le altre le hanno "cestinate". Se sono riusciti a sistemare in PN potrebbe essere una buona bevuta, il costo non ha riferimento con la qualita'. Anche krug rose' e' una mezza ciofeca, ad esempio.


Ah, quindi più di facciata che di sostanza?

Ma ci sono ancora dubbi su queste continue operazioni di facciata per attirare l' attenzione del cosiddetto mercato (e soprattutto dei gonzi, nazionali e internazionali) ?
Il Giulio Rosé è solo l' ultimo esempio : aspettiamocene molti altri di simili a breve.
Sarebbe più intelligente per i veri appassionati non perdere tempo nemmeno a parlarne, men che meno ad azzuffarsi per acquistare una bottiglia di questi specchietti per le torde :mrgreen:
carpe diem 8)
vinogodi
Messaggi: 27060
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda vinogodi » 28 set 2018 15:16

maxer ha scritto:
Timoteo ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:Ne fanno 6000 btg, che incideranno zero sul c/e dei Lunelli: una sorta di etichetta di "rappresentanza"; d'altronde e' la 5 edizione, le altre le hanno "cestinate". Se sono riusciti a sistemare in PN potrebbe essere una buona bevuta, il costo non ha riferimento con la qualita'. Anche krug rose' e' una mezza ciofeca, ad esempio.


Ah, quindi più di facciata che di sostanza?

Ma ci sono ancora dubbi su queste continue operazioni di facciata per attirare l' attenzione del cosiddetto mercato (e soprattutto dei gonzi, nazionali e internazionali) ?
Il Giulio Rosé è solo l' ultimo esempio : aspettiamocene molti altri di simili a breve.
Sarebbe più intelligente per i veri appassionati non perdere tempo nemmeno a parlarne, men che meno ad azzuffarsi per acquistare una bottiglia di questi specchietti per le torde :mrgreen:
..aspettiamo le prime offerte del Compra&Vendi poi vediamo chi si azzuffa ... io sono già , fremente, in pol ( o paul?) posiscion ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Smarco
Messaggi: 2982
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Smarco » 07 ott 2018 22:09

Insomma? Oggi c’era la presentazione :lol: fatevi avanti orsù
maxer
Messaggi: 1751
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda maxer » 08 ott 2018 01:13

Ca##o !
Me l' ero proprio dimenticato :shock:
Ma come mi è potuto succedere ?
Non me lo perdonerò mai.
carpe diem 8)
bobbisolo
Messaggi: 83
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnola Emilia
Contatta:

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda bobbisolo » 24 ott 2018 17:41

Quindi pare già tutto esaurito... con sta storia delle 6000 bottiglie, gli appassionati e gli stellati... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto?
Si vocifera che in realtà non sia mai uscito :roll:
Ah già, su ebay a 290 (+15 di spedizione :mrgreen: )
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12526
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Kalosartipos » 24 ott 2018 17:57

bobbisolo ha scritto:Quindi pare già tutto esaurito... con sta storia delle 6000 bottiglie, gli appassionati e gli stellati... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto?

Si può sempre andare in uno stellato e farselo servire..
8)
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
bobbisolo
Messaggi: 83
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnola Emilia
Contatta:

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda bobbisolo » 24 ott 2018 18:19

:?
Kalosartipos ha scritto:
bobbisolo ha scritto:Quindi pare già tutto esaurito... con sta storia delle 6000 bottiglie, gli appassionati e gli stellati... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto?

Si può sempre andare in uno stellato e farselo servire..
8)


Giusto.
Basta coi vini nazional popolari!
:mrgreen:
maxer
Messaggi: 1751
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda maxer » 24 ott 2018 18:24

bobbisolo ha scritto:..... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto? .....

Serve a riempire paginate di commenti in blog e forum 8)
Sempre pubblicità è .....
carpe diem 8)
bobbisolo
Messaggi: 83
Iscritto il: 08 set 2017 10:31
Località: Campagnola Emilia
Contatta:

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda bobbisolo » 24 ott 2018 18:32

maxer ha scritto:
bobbisolo ha scritto:..... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto? .....

Serve a riempire paginate di commenti in blog e forum 8)
Sempre pubblicità è .....


E sembra anche molto efficace!
Per punizione(sai che roba) , boicottaggio e polemica a tutto spiano!
Smarco
Messaggi: 2982
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Smarco » 24 ott 2018 18:59

bobbisolo ha scritto:Quindi pare già tutto esaurito... con sta storia delle 6000 bottiglie, gli appassionati e gli stellati... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto?
Si vocifera che in realtà non sia mai uscito :roll:
Ah già, su ebay a 290 (+15 di spedizione :mrgreen: )

Oltre ad incassare 480000 € più o meno? Credo a spingere un po’ di piu il resto della linea...
Bruciato
Messaggi: 240
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Bruciato » 24 ott 2018 19:28

Non sono un gran frequestatore di stellati e tantomeno di locali notturni
ma non ho mai visto aprire così spesso il Giulio come in questo periodo.

è di moda e seppur caro costa meno di krug, cristal e Dom...
fai la figura dell'intenditore e passa la paura...

credo che con il rosè sia più o meno la stessa cosa ma con volumi minori e prezzi maggiori...
conosco un paio che l' hanno già assaggiato in non so quale anteprima a MIlano e sono rimasti delusi mentre la maggior parte dei presenti in sala sosteneva che fosse "buonissimo in prospettiva" :lol:

facciamo così... in prospettiva i soldi li tengo in tasca e magari lo provo tra 7\10 anni
dc87
Messaggi: 400
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda dc87 » 24 ott 2018 19:35

Kalosartipos ha scritto:
bobbisolo ha scritto:Quindi pare già tutto esaurito... con sta storia delle 6000 bottiglie, gli appassionati e gli stellati... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto?

Si può sempre andare in uno stellato e farselo servire..
8)


Visto pochi giorni fa da Eataly Torino, 215 euro.
dc87
Messaggi: 400
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda dc87 » 24 ott 2018 19:37

Smarco ha scritto:
bobbisolo ha scritto:Quindi pare già tutto esaurito... con sta storia delle 6000 bottiglie, gli appassionati e gli stellati... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto?
Si vocifera che in realtà non sia mai uscito :roll:
Ah già, su ebay a 290 (+15 di spedizione :mrgreen: )

Oltre ad incassare 480000 € più o meno? Credo a spingere un po’ di piu il resto della linea...


Volevi scrivere 840k?
115+iva mi pare
Smarco
Messaggi: 2982
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Smarco » 24 ott 2018 22:24

dc87 ha scritto:
Smarco ha scritto:
bobbisolo ha scritto:Quindi pare già tutto esaurito... con sta storia delle 6000 bottiglie, gli appassionati e gli stellati... ma a che serve al consumatore un vino che rimane un'icona e non può essere bevuto?
Si vocifera che in realtà non sia mai uscito :roll:
Ah già, su ebay a 290 (+15 di spedizione :mrgreen: )

Oltre ad incassare 480000 € più o meno? Credo a spingere un po’ di piu il resto della linea...


Volevi scrivere 840k?
115+iva mi pare

Ngul tatà!!!! Pensavo sugli 80€ più iva :shock: :shock: :shock: il prezzo di un selosse rose praticamente...
Michelasso
Messaggi: 42
Iscritto il: 04 ott 2018 00:29

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Michelasso » 25 ott 2018 00:14

Bruciato ha scritto:Non sono un gran frequestatore di stellati e tantomeno di locali notturni
ma non ho mai visto aprire così spesso il Giulio come in questo periodo.

è di moda e seppur caro costa meno di krug, cristal e Dom...
fai la figura dell'intenditore e passa la paura...

credo che con il rosè sia più o meno la stessa cosa ma con volumi minori e prezzi maggiori...
conosco un paio che l' hanno già assaggiato in non so quale anteprima a MIlano e sono rimasti delusi mentre la maggior parte dei presenti in sala sosteneva che fosse "buonissimo in prospettiva" :lol:

facciamo così... in prospettiva i soldi li tengo in tasca e magari lo provo tra 7\10 anni


Quando però potrebbe costare uno zero in più...
"Fra le poche cose che so fare con piacere e che ho sicuramente meglio saputo fare, è bere. Ho scritto molto meno della maggior parte degli scrittori, ma ho certamente bevuto di più della maggior parte di coloro che bevono."
(G. Debord)
Smarco
Messaggi: 2982
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Smarco » 25 ott 2018 09:37

Michelasso ha scritto:
Bruciato ha scritto:Non sono un gran frequestatore di stellati e tantomeno di locali notturni
ma non ho mai visto aprire così spesso il Giulio come in questo periodo.

è di moda e seppur caro costa meno di krug, cristal e Dom...
fai la figura dell'intenditore e passa la paura...

credo che con il rosè sia più o meno la stessa cosa ma con volumi minori e prezzi maggiori...
conosco un paio che l' hanno già assaggiato in non so quale anteprima a MIlano e sono rimasti delusi mentre la maggior parte dei presenti in sala sosteneva che fosse "buonissimo in prospettiva" :lol:

facciamo così... in prospettiva i soldi li tengo in tasca e magari lo provo tra 7\10 anni


Quando però potrebbe costare uno zero in più...

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: allora è meglio smettere di bere in quel caso
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1310
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 05 nov 2018 13:03

quindi? qualcuno l'ha bevuto? vale i 200 pezzi?
Lorenzo
maxer
Messaggi: 1751
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda maxer » 07 nov 2018 12:13

gbaenergiaeco10 ha scritto:quindi? qualcuno l'ha bevuto? vale i 200 pezzi?

Ovviamente NON l' ho assaggiato, come credo praticamente nessuno fra noi umani.
Ma per curiosità, riporto fedelmente una recensione che mi ha turbato in modo particolare.

" ..... colpisce i sensi la preziosa intensità del suo profilo aromatico, per la complessità delle sfumature e la grande eleganza. Fiori, spezie e frutto si fondono in una nuvola raffinata e inebriante, fra note di petali di rosa canina e malva, karkadè e rabarbaro in composta, tamarindo e mandarino disidratato e una ventata di pura mentuccia secca con una sfumatura di anice ....." (tutto qui ? :shock: )
Forse questa varietà di sentori è stata suggerita a colei che ha steso queste note da Ruben Larentis "..... chef de cave, essendo decisamente riduttivo definirlo enologo o direttore tecnico, avendo la fortuna di averlo accanto a tavola durante la splendente serata di presentazione in una Villa Margon accesa di luce rosa ....."
Così si conclude l' articolo : "..... fa emozionare al pensiero delle future versioni di questo Giulio Ferrari Rosé che appena nato è già nell' empireo delle grandi bottiglie da non perdere (97/100 €. 120,00 anche se la speculazione sulle poche bottiglie ha già spinto il prezzo di acquisto oltre i 250 €uro)"

Come non pagarli gli oltre 250 €uro ?
Ma solo per sniffarlo ! :mrgreen:
carpe diem 8)
vinogodi
Messaggi: 27060
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda vinogodi » 07 nov 2018 16:55

...bevo stasera , regà : io porto Egly uriet Rosé e un amico Dom Rosé , l'altro Giulio Rosé ... domani ... vedremo i risultati...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Smarco
Messaggi: 2982
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Smarco » 07 nov 2018 17:22

vinogodi ha scritto:...bevo stasera , regà : io porto Egly uriet Rosé e un amico Dom Rosé , l'altro Giulio Rosé ... domani ... vedremo i risultati...

Dom rose è il Dom Pérignon o dom ruinart?
vinogodi
Messaggi: 27060
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda vinogodi » 07 nov 2018 17:23

Smarco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...bevo stasera , regà : io porto Egly uriet Rosé e un amico Dom Rosé , l'altro Giulio Rosé ... domani ... vedremo i risultati...

Dom rose è il Dom Pérignon o dom ruinart?
...Perinion
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
seeionoou2
Messaggi: 531
Iscritto il: 02 lug 2014 11:46
Località: PR

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda seeionoou2 » 07 nov 2018 17:36

vinogodi ha scritto:
Smarco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...bevo stasera , regà : io porto Egly uriet Rosé e un amico Dom Rosé , l'altro Giulio Rosé ... domani ... vedremo i risultati...

Dom rose è il Dom Pérignon o dom ruinart?
...Perinion


Marco dì al tuo amico che se non vuole fare figure grame al cospetto di sua maestà GF di portare almeno oenotheque rosé...


Michele
Un uomo senza vizi è un uomo finito (qds)
Smarco
Messaggi: 2982
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Giulio Ferrari Rosé

Messaggioda Smarco » 07 nov 2018 17:42

seeionoou2 ha scritto:
vinogodi ha scritto:
Smarco ha scritto:
vinogodi ha scritto:...bevo stasera , regà : io porto Egly uriet Rosé e un amico Dom Rosé , l'altro Giulio Rosé ... domani ... vedremo i risultati...

Dom rose è il Dom Pérignon o dom ruinart?
...Perinion


Marco dì al tuo amico che se non vuole fare figure grame al cospetto di sua maestà GF di portare almeno oenotheque rosé...


Michele

io fossi in lui non scenderei sotto il P3 rosé 8)

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti