Tre Bicchieri 2019. Liguria

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gambero_parlante
Site Admin
Messaggi: 1018
Iscritto il: 18 mag 2007 17:13

Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda gambero_parlante » 17 set 2018 15:50

Colli di Luni Vermentino Boboli '17 – Giacomelli
Colli di Luni Vermentino Lunae Et. Nera '17 – Cantine Lunae Bosoni
Colli di Luni Vermentino Sup. Fosso di Corsano '17 – Terenzuola
Dolceacqua Beragna '17 – Ka' Manciné
Riviera Ligure di Ponente Pigato Bon in da Bon '17 – BioVio
Riviera Ligure di Ponente Pigato U Baccan '16 – Bruna
Riviera Ligure di Ponente Pigato Via Maestra '16 – La Ginestraia
Gambero Rosso
Avatar utente
la_crota1925
Messaggi: 2659
Iscritto il: 06 giu 2007 19:48
Località: ex città delle palme ora paradiso del punteruolo rosso

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda la_crota1925 » 17 set 2018 16:40

gambero_parlante ha scritto: Riviera Ligure di Ponente Pigato Via Maestra '16 – La Ginestraia

sono contento per loro, azienda giovane di 10 anni che sin dall' inizio è partita col piglio giusto.
Bravi....
spedizione al ricevimento del pagamento.
Avatar utente
la_crota1925
Messaggi: 2659
Iscritto il: 06 giu 2007 19:48
Località: ex città delle palme ora paradiso del punteruolo rosso

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda la_crota1925 » 17 set 2018 16:49

fa strano veder un solo Rossese di Dolceacqua e nessun Riv. Lig. Ponente Vermentino.
spedizione al ricevimento del pagamento.
gp
Messaggi: 2658
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda gp » 17 set 2018 18:09

la_crota1925 ha scritto:fa strano veder un solo Rossese di Dolceacqua e nessun Riv. Lig. Ponente Vermentino.

Vero, ma "lassù dove si puote" da almeno sei edizioni della guida si è deciso che, per i YYY, Vermentino= Colli di Luni, Pigato= RLPonente e Rossese= ...uno solo.
Da almeno otto edizioni si è deciso anche che il Colli di Luni Vermentino Lunae Et. Nera è uno dei più grandi bianchi italiani, visto che è uno dei pochi che viene premiato fisso. :roll:
gp
Avatar utente
RussianMind
Messaggi: 70
Iscritto il: 03 ago 2018 12:13

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda RussianMind » 17 set 2018 19:06

Ma Possa, Santa Caterina, De Batte', Forlini Cappellini?
A me piacciono e molto queste quattro
Solo che cacchio, su callmewine li hanno finiti tutti, Ka' Mancine' incluso
Cerco la Ginestraia che non conosco
Avatar utente
la_crota1925
Messaggi: 2659
Iscritto il: 06 giu 2007 19:48
Località: ex città delle palme ora paradiso del punteruolo rosso

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda la_crota1925 » 17 set 2018 19:19

RussianMind ha scritto:Ma Possa, Santa Caterina, De Batte', Forlini Cappellini?
A me piacciono e molto queste quattro
Solo che cacchio, su callmewine li hanno finiti tutti, Ka' Mancine' incluso
Cerco la Ginestraia che non conosco

vedo che ti piacciono i vini liguri di levante :)
La Ginestraia fuori provincia di IM non è facile trovarla. Se capiti dalle parti di Sanremo o Bordighera, la trovi in tutte le enoteche.
Per quanto riguarda il Rossese di Dolceacqua, consigliano di aspettare l'annata 2018 (che pare sia ottima).
spedizione al ricevimento del pagamento.
Avatar utente
RussianMind
Messaggi: 70
Iscritto il: 03 ago 2018 12:13

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda RussianMind » 17 set 2018 19:44

la_crota1925 ha scritto:
RussianMind ha scritto:Ma Possa, Santa Caterina, De Batte', Forlini Cappellini?
A me piacciono e molto queste quattro
Solo che cacchio, su callmewine li hanno finiti tutti, Ka' Mancine' incluso
Cerco la Ginestraia che non conosco

vedo che ti piacciono i vini liguri di levante :)
La Ginestraia fuori provincia di IM non è facile trovarla. Se capiti dalle parti di Sanremo o Bordighera, la trovi in tutte le enoteche.
Per quanto riguarda il Rossese di Dolceacqua, consigliano di aspettare l'annata 2018 (che pare sia ottima).


Grazie per i consigli

In generale per me la Liguria è una delle scene enologiche più affascinanti del panorama italiano attuale.
Mi interessa molto
Messner
Messaggi: 498
Iscritto il: 05 lug 2017 12:05
Località: Mantova

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda Messner » 17 set 2018 20:27

Non c'è Ottaviano Lambruschi, il mago del vermentino. Mancanza imperdonabile
Non c'è Dringenberg nè tanto meno Perrino. Altra mancanza grave
Non c'è De Battè...
Boh :lol: :lol: :lol:
BarbarEdo
Messaggi: 454
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda BarbarEdo » 17 set 2018 21:26

...non c'è Terre Bianche... :shock:
Ka Mancinè (Maurizio Anfosso) è comunque una bella realtà, penso si meritino il riconoscimento.
Primum bibere deinde philosophari
alleg
Messaggi: 470
Iscritto il: 10 feb 2014 22:26
Località: Parma/Milano

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda alleg » 17 set 2018 23:22

Beh almeno non c è l abissi :lol:
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12528
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda Kalosartipos » 18 set 2018 08:02

Considerato che i "tre bicchieri" dovrebbero corrispondere ad almeno 90/100, non mi stupisco che ce ne siano pochi in Liguria.. certo, se poi si assegnano con criteri che lasciano dubitare :roll:
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
gp
Messaggi: 2658
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2019. Liguria

Messaggioda gp » 18 set 2018 11:22

Messner ha scritto:Non c'è Ottaviano Lambruschi, il mago del vermentino. Mancanza imperdonabile

Apparentemente, le cose sono andate così. Lambruschi è stato una presenza costante (con la sola eccezione del 2012) nei YYY liguri dall’edizione 2010 della guida -- la prima senza Slowfood -- a quella dell’anno scorso. Prima di allora i YYY liguri erano uno o al massimo due all’anno, quindi Lambruschi è stato uno dei protagonisti del boom del 2010.
In questi nove anni, nei primi sei faceva coppia fissa con Bosoni per la doc Colli di Luni, salva la parentesi del 2012. Negli ultimi tre anni si era aggiunto un potenziale terzo incomodo, diverso in ogni edizione: l’anno scorso era Terenzuola, che quest’anno sembra aver preso il posto di Lambruschi.
Ovviamente allargando lo sguardo ai YY colorati, cioè i vini mandati in finale, ricompariranno alcuni nomi fatti qui nel thread come assenze discutibili: quasi certamente sarà questo il caso di Lambruschi.
A me piuttosto risultava poco condivisibile la scelta del suo Vermentino da premiare quando cadeva sul Maggiore (edizioni 2014-2017 della guida), quello da vigne giovani che ha sostituito il Sarticola: anno più anno meno, il Costa Marina mi è sempre sembrato avere un altro passo.
gp

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti