Giulio 1972

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gmi1
Messaggi: 447
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Giulio 1972

Messaggioda gmi1 » 29 giu 2018 12:18

qualcuno lo ha mai bevuto? vale il rischio?
da quello che mi disse Mauro, Darmagi, dovrebbe essere la prima annata prodotta, vorrei sapere se mai qualcuno l'abbia bevuta.
Avatar utente
davidef
Messaggi: 7659
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Giulio 1972

Messaggioda davidef » 29 giu 2018 12:43

Parli di bottiglie dell'uscita originale o di eventuali rimesse in commercio recenti ?
gmi1
Messaggi: 447
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Giulio 1972

Messaggioda gmi1 » 29 giu 2018 15:28

davidef ha scritto:Parli di bottiglie dell'uscita originale o di eventuali rimesse in commercio recenti ?

credo che queste annate "pioneristiche" non abbiano rimesse in commercio recenti, quindi parliamo di una bottiglia in commercio dal 1982 circa....
gmi1
Messaggi: 447
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Giulio 1972

Messaggioda gmi1 » 29 giu 2018 15:32

l'annata é riportata inrosso nella etichetta piccola del collo, mentre l'etichetta principale, oltre al nome Giulio Ferrari Riserva del Fondatore, riporta pure la scritta metodo champenois come usava allora...
ZEL WINE
Messaggi: 6661
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Giulio 1972

Messaggioda ZEL WINE » 29 giu 2018 16:03

gmi1 ha scritto:
davidef ha scritto:Parli di bottiglie dell'uscita originale o di eventuali rimesse in commercio recenti ?

credo che queste annate "pioneristiche" non abbiano rimesse in commercio recenti, quindi parliamo di una bottiglia in commercio dal 1982 circa....

credo facesse 8anni allora, la 72 non fa sicuramente parte del programma collezione ne' di seconda release. Le poche 70 sentite da degorgiatura standard erano molto evolute. Bottiglie di piu di 40 anni hanno storia "personale", se hai occasione stappala.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
gmi1
Messaggi: 447
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Giulio 1972

Messaggioda gmi1 » 29 giu 2018 16:21

ZEL WINE ha scritto:
gmi1 ha scritto:
davidef ha scritto:Parli di bottiglie dell'uscita originale o di eventuali rimesse in commercio recenti ?

credo che queste annate "pioneristiche" non abbiano rimesse in commercio recenti, quindi parliamo di una bottiglia in commercio dal 1982 circa....

credo facesse 8anni allora, la 72 non fa sicuramente parte del programma collezione ne' di seconda release. Le poche 70 sentite da degorgiatura standard erano molto evolute. Bottiglie di piu di 40 anni hanno storia "personale", se hai occasione stappala.

certo Max, faremo cosí, tu peró riesci a confermare che é stata la prima annata?
ZEL WINE
Messaggi: 6661
Iscritto il: 06 giu 2007 16:36

Re: Giulio 1972

Messaggioda ZEL WINE » 29 giu 2018 16:26

gmi1 ha scritto:
ZEL WINE ha scritto:
gmi1 ha scritto:
davidef ha scritto:Parli di bottiglie dell'uscita originale o di eventuali rimesse in commercio recenti ?

credo che queste annate "pioneristiche" non abbiano rimesse in commercio recenti, quindi parliamo di una bottiglia in commercio dal 1982 circa....

credo facesse 8anni allora, la 72 non fa sicuramente parte del programma collezione ne' di seconda release. Le poche 70 sentite da degorgiatura standard erano molto evolute. Bottiglie di piu di 40 anni hanno storia "personale", se hai occasione stappala.

certo Max, faremo cosí, tu peró riesci a confermare che é stata la prima annata?

piu' che il primo GIULIO FERRARI riserva del fondatore prodotto, credo sia il primo Ferrari tenuto sui lieviti per 8 anni per "prova"
poi diventato "riserva". Il papa' dei GIULIO credo.
fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
gmi1
Messaggi: 447
Iscritto il: 19 gen 2010 18:34

Re: Giulio 1972

Messaggioda gmi1 » 29 giu 2018 16:46

ZEL WINE ha scritto:piu' che il primo GIULIO FERRARI riserva del fondatore prodotto, credo sia il primo Ferrari tenuto sui lieviti per 8 anni per "prova"
poi diventato "riserva". Il papa' dei GIULIO credo.


peró l'etichetta riporta proprio Giulio Ferrari riserva del Fondatore, quindi credo che avessero giá le idee abbastanza chiare...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: BarbarEdo, eliag, landmax, lucastoner, Mike76, pai mei, Spectator e 13 ospiti