Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
MANUZ
Messaggi: 2075
Iscritto il: 12 ago 2008 17:47

Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda MANUZ » 01 gen 2018 12:12

dai che qst notte avete tracannato alla grande sicuramente
Avete bisogno di barbatelle?
Sono qui...
alì65
Messaggi: 10354
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda alì65 » 01 gen 2018 12:57

the freddo, antibiotico e tachi1000....chi ben comincia...
è un mondo difficile....futuro incerto...
vinogodi
Messaggi: 26160
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda vinogodi » 01 gen 2018 13:35

...serata "classica" senza troppe iperboli , con pochi amici (eravamo in 7 totali) : cinema , beccata di pesce , poi festeggiamento a casa con:
- Demi - Sec Ferrari (buono... non me l'aspettavo)
- Champagne Mumm Cordon Rouge ( mica si può sempre trombare con Charlize Theron )
- Moscato d'Asti CàD'Gal con lì'inevitabile strafogamento di panettone artigianale... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Vinos
Messaggi: 551
Iscritto il: 09 feb 2015 23:26

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Vinos » 01 gen 2018 14:51

1 Cristal 2007, mezza di jamet cote rotie 2005, uno spriz, 1 jack cola 1 long island ed oggi per la prima volta dopo tanto tempo ho dovuto bere acqua. ;-)
Smarco
Messaggi: 2684
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Smarco » 01 gen 2018 15:05

6 Aubry tradition per rompere il ghiaccio, poi a tutto Pinot Nero: vouette et sorbee fidele, philipponnat mareuyl e leon 2006 e taillet couarres chateau, poi, 1522 2008 da magnum, 3 philipponnat base e per concludere vari gin tonic
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1236
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 01 gen 2018 19:26

Initial selosse sboccatura aprile 2015

Ho fatto il cenone di capodanno in un ristorante delle mie zone..tutto straordinariamente squisito..la scelta iniziale del vino era il Giulio del 1993, sulla carta era indicato a un prezzo di 108 (vino consigliatomi da zel nella sezione abbinamenti come prima scelta, visto il prezzo così buono) ma poi si è scoperto che il prezzo era 200..ho virato sull'initial di selosse, pagato 148 (mi sembra un prezzo più che onesto considerato che su callmewine l'ho trovato a 137)..
Vino per me stratosferico anche se ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba..tutto molto sussurrato inizialmente, forse anche troppo, ma scaldandosi nel calice è venuto fuori in tutta la sua eleganza..profumi di fiori e albicocche, per poi passare al pane tostato e nocciole caramellate..bolla finissima, a tratti impercettibile che lascia la scena a questo agrume leggermente amarognolo e che rimane in bocca per diverso tempo dopo aver bevuto..

Ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba per il seguente motivo:
È normale che abbia preferito di gran lunga il Giulio 2002 bevuto qualche tempo fa a questo vino?
È normale che quella bolla così sussurrata è quel naso intrigante, ma così delicato, non mi abbiano conquistato al 100 %?
Lorenzo
Avatar utente
Wineduck
Messaggi: 3912
Iscritto il: 06 giu 2007 15:16

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Wineduck » 01 gen 2018 20:26

gbaenergiaeco10 ha scritto:Initial selosse sboccatura aprile 2015


Ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba per il seguente motivo:
1) È normale che abbia preferito di gran lunga il Giulio 2002 bevuto qualche tempo fa a questo vino?
2) È normale che quella bolla così sussurrata è quel naso intrigante, ma così delicato, non mi abbiano conquistato al 100 %?


1) No ma i gusti non sono mai in discussione
2) Ci può stare. Quelli di Anselme Selosse sono più vini e meno champagne tradizionali, figuriamoci accostarli ad altri spumanti.
Ti serve probabilmente allenamento, molto sbicchieramento e relativo sciacquamento delle mucose palatali per arrivare a "leggerli" e quindi comprendere la loro complessità.
Quando ci riuscirai diventerai semplicemente "addicted" come molti fra noi.
Fino ad allora il tuo c/c ringrazierà :wink:
"Ciò che conta non è il semplice fatto di aver vissuto ma il cambiamento che siamo stati in grado di imprimere alla vita degli altri" N. Mandela

follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/wineleaner/
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 4837
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Andyele » 01 gen 2018 21:05

Io ieri sera un blanc de blancs di Rodez e Moscato Massolino 2015, entrambi buoni. Oggi a pranzo per ricordarmi da dove vengo Brunello V.V. Ragnaie 2007.
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1236
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 01 gen 2018 21:56

Wineduck ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:Initial selosse sboccatura aprile 2015


Ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba per il seguente motivo:
1) È normale che abbia preferito di gran lunga il Giulio 2002 bevuto qualche tempo fa a questo vino?
2) È normale che quella bolla così sussurrata è quel naso intrigante, ma così delicato, non mi abbiano conquistato al 100 %?


1) No ma i gusti non sono mai in discussione
2) Ci può stare. Quelli di Anselme Selosse sono più vini e meno champagne tradizionali, figuriamoci accostarli ad altri spumanti.
Ti serve probabilmente allenamento, molto sbicchieramento e relativo sciacquamento delle mucose palatali per arrivare a "leggerli" e quindi comprendere la loro complessità.
Quando ci riuscirai diventerai semplicemente "addicted" come molti fra noi.
Fino ad allora il tuo c/c ringrazierà :wink:


Tra l'altro non ho mai testato neanche le sue cuvée..mi sa che mi conviene fare un passo indietro..
Lorenzo
Nitrox
Messaggi: 206
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Nitrox » 01 gen 2018 22:20

Sono partito con una bella battaglia , una magnum di Moutard Bdb , una magnum di Mumm Bdb , un Philiipponnat Rose , un paio di vigneron sempre di Champagne che non ricordo il nome e un De Sousa cuvee de Caudalies Bdb extra brut. Non mi sono nemmeno ubriacato quindi due gin tonic uno a Martin Millers è l’altro a The Botanist , tonic feveer thre
Nitrox
Messaggi: 206
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Nitrox » 01 gen 2018 22:23

Questo pomeriggio ho letteralmente disintegrato una boccia di Ruinart sciabolando con un coltellaccio da cucina con figura di merda davanti agli amici così e’ rimasto solo del Ca del bosco e della Barbera di Abbona .
Wraith
Messaggi: 141
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Wraith » 02 gen 2018 00:42

Krug vintage 2002, un giovincello ancora in fasce
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 25633
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda vinotec » 02 gen 2018 08:34

Fine anno con:
CHAMPAGNE BOLLINGER S.C. : a me piace molto, con quel suo carattere potente che lo differenzia dagli altri base :D :D :D
LE SERRE NUOVE 2001: gran vino; scommetto che alla cieca potrebbe essere scambiato per un'ornellaia; bello morbido e suadente come una mora nel letto... :D :D :D :D
C.C. 2013: urge una spiegazione: C.C. sta per CUVEE DEL CONTE ed il Conte sarebbe Matteo, forumista romagnolo molto noto, ma che da parecchio non si vede più da queste parti...il vino, comunque, altro non è che una cuvee pregiata dell'ASSIOLO, vino prodotto da Gabriele Succi di Castel Bolognese e molto conosciuto qui sul forum , anche lui "scomparso" da tempo da questo forum...ottimo vino che però ha subito la vicinanza del serre nuove: :D :D :D
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12116
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Kalosartipos » 02 gen 2018 10:23

Con zampone e lenticchie, non poteva mancare:

Immagine

Dopo due anni, una bollicina un poco più affievolita, il resto ok.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
alleg
Messaggi: 403
Iscritto il: 10 feb 2014 22:26
Località: Parma/Milano

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda alleg » 02 gen 2018 11:39

Per la serata il menù prevedeva:
- Prosciutto iberico di belota
- Risotto alla milanese con animelle
- Punta di vitello ripiena
- Dolciume vario
- Cotechino con lenticchie prima di andare a letto

Si è bevuto:
Champagne Lallier R.013: :D :D :D
Champagne Bereche La Cote 1999: :D :D :D :D :) livello veramente alto
Gravner Ribolla 2003 mg :D :D :D :D :D Bottiglia in stato di grazia. Il miglior Gravner che mi sia capitato di bere fin ora!
Trittico toscano:
Sassicaia 2014 :D :D :D :)
Soldera brunello 1994 :D :D :D :) in parabola discendente :evil:
Pergole torte 2000 :D :D :D :D

Riesling Kunstler xnajkncdlnadsn Spatlese 2014 :D :D :D :D
Riesling Schaefer jcakjncalkjd Spatlese 2015 :D :D :D :D

Champagnino finale BdN dosaggio zero col cotechino di cui ho dimenticato il nome :D :D :D
littlewood
Messaggi: 1138
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda littlewood » 02 gen 2018 12:02

alleg ha scritto:Per la serata il menù prevedeva:
- Prosciutto iberico di belota
- Risotto alla milanese con animelle
- Punta di vitello ripiena
- Dolciume vario
- Cotechino con lenticchie prima di andare a letto

Si è bevuto:
Champagne Lallier R.013: :D :D :D
Champagne Bereche La Cote 1999: :D :D :D :D :) livello veramente alto
Gravner Ribolla 2003 mg :D :D :D :D :D Bottiglia in stato di grazia. Il miglior Gravner che mi sia capitato di bere fin ora!
Trittico toscano:
Sassicaia 2014 :D :D :D :)
Soldera brunello 1994 :D :D :D :) in parabola discendente :evil:
Pergole torte 2000 :D :D :D :D

Riesling Kunstler xnajkncdlnadsn Spatlese 2014 :D :D :D :D
Riesling Schaefer jcakjncalkjd Spatlese 2015 :D :D :D :D

Champagnino finale BdN dosaggio zero col cotechino di cui ho dimenticato il nome :D :D :D

La magnum della ribolla 03 di gravner era la ris uscita la scorsa primavera? Vino ENORME!!!!
Smarco
Messaggi: 2684
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Smarco » 02 gen 2018 12:17

gbaenergiaeco10 ha scritto:Initial selosse sboccatura aprile 2015

Ho fatto il cenone di capodanno in un ristorante delle mie zone..tutto straordinariamente squisito..la scelta iniziale del vino era il Giulio del 1993, sulla carta era indicato a un prezzo di 108 (vino consigliatomi da zel nella sezione abbinamenti come prima scelta, visto il prezzo così buono) ma poi si è scoperto che il prezzo era 200..ho virato sull'initial di selosse, pagato 148 (mi sembra un prezzo più che onesto considerato che su callmewine l'ho trovato a 137)..
Vino per me stratosferico anche se ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba..tutto molto sussurrato inizialmente, forse anche troppo, ma scaldandosi nel calice è venuto fuori in tutta la sua eleganza..profumi di fiori e albicocche, per poi passare al pane tostato e nocciole caramellate..bolla finissima, a tratti impercettibile che lascia la scena a questo agrume leggermente amarognolo e che rimane in bocca per diverso tempo dopo aver bevuto..

Ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba per il seguente motivo:
È normale che abbia preferito di gran lunga il Giulio 2002 bevuto qualche tempo fa a questo vino?
È normale che quella bolla così sussurrata è quel naso intrigante, ma così delicato, non mi abbiano conquistato al 100 %?

naso sussurrato con l initial di selosse mi pare strano... sei sicuro che la bottiglia era ok?
alleg
Messaggi: 403
Iscritto il: 10 feb 2014 22:26
Località: Parma/Milano

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda alleg » 02 gen 2018 12:21

littlewood ha scritto:
alleg ha scritto:Per la serata il menù prevedeva:
- Prosciutto iberico di belota
- Risotto alla milanese con animelle
- Punta di vitello ripiena
- Dolciume vario
- Cotechino con lenticchie prima di andare a letto

Si è bevuto:
Champagne Lallier R.013: :D :D :D
Champagne Bereche La Cote 1999: :D :D :D :D :) livello veramente alto
Gravner Ribolla 2003 mg :D :D :D :D :D Bottiglia in stato di grazia. Il miglior Gravner che mi sia capitato di bere fin ora!
Trittico toscano:
Sassicaia 2014 :D :D :D :)
Soldera brunello 1994 :D :D :D :) in parabola discendente :evil:
Pergole torte 2000 :D :D :D :D

Riesling Kunstler xnajkncdlnadsn Spatlese 2014 :D :D :D :D
Riesling Schaefer jcakjncalkjd Spatlese 2015 :D :D :D :D

Champagnino finale BdN dosaggio zero col cotechino di cui ho dimenticato il nome :D :D :D

La magnum della ribolla 03 di gravner era la ris uscita la scorsa primavera? Vino ENORME!!!!


No ribolla normale ma in grande forma, nessuna pesantezza o ruvidità che ho trovato in altre occasioni su Gravner. Qui era tutto integrato alla perfezione con un equilibrio veramente mirabile. Tra l' altro bottiglia acquistata anni fa qui sul forum al prezzo di ben € 50 :lol:
stecca
Messaggi: 363
Iscritto il: 01 nov 2008 12:49
Località: BS

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda stecca » 02 gen 2018 12:39

herrenweg de turkheim ZINDT HUMBRECT 2002 pinot gris...
Aperta per accompagnare una torta salata di puntarelle e acciughe si è rivelata decisamente troppo dolce e complessa
(non mi ricordavo l'indice di residuo)...è finita perciò a far cmpagnia a un superbo gorgo stagionato riserva
Color oro carico, in bocca e al naso sauterneggia un po', pur essendo più minerale e meno grasso.
Una gran boccia davvero. stra-piaciuto.

SKERK terrano 2014
preso in cantina due anni fa, dove l'ho assaggiato per la prima e unica volta, ma mi ricordavo un vino diverso.
Me lo ricordavo più polputo e complesso e pensavo mi sono invece ritrovato nel bicchiere un vino dall'acidità importante e certamente beverino, ma un po' slegato nelle sue parti e troppo poco fruttato per i miei gusti...
forse la tipologia non fa per me..

Moscato Banfi ...per accompagnare il panettone. senza infamia e senza lode, non uno dei migliori moscati, ma neanche terribile come si potrebbe pensare con qualche pregiudizio.
Spectator
Messaggi: 3527
Iscritto il: 06 giu 2007 11:36

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Spectator » 02 gen 2018 13:46

..solo vini dolci: Massolino 2016,Saracco 2016,Ca d'Gal..base 2015.Tutti buoni e altamente richiesti dai..parenti :mrgreen: .Abbinati a piu' che discreti panettoni ''artigianali'',Fiasconaro su tutti.Almeno tra quelli assaggiati,ma me ne restano almeno altri 3/4 da..testare. Nota di merito a 2 Passito rosso del Veneto:Raasol e Campo de Sampin( con panettone al cioccolato) di Contramalini ;rotondi,morbidi e dolci il giusto .Sfizioso il Raasol con salumi locali, leggermente piccanti e..pepati.
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1236
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 02 gen 2018 18:24

Smarco ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:Initial selosse sboccatura aprile 2015

Ho fatto il cenone di capodanno in un ristorante delle mie zone..tutto straordinariamente squisito..la scelta iniziale del vino era il Giulio del 1993, sulla carta era indicato a un prezzo di 108 (vino consigliatomi da zel nella sezione abbinamenti come prima scelta, visto il prezzo così buono) ma poi si è scoperto che il prezzo era 200..ho virato sull'initial di selosse, pagato 148 (mi sembra un prezzo più che onesto considerato che su callmewine l'ho trovato a 137)..
Vino per me stratosferico anche se ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba..tutto molto sussurrato inizialmente, forse anche troppo, ma scaldandosi nel calice è venuto fuori in tutta la sua eleganza..profumi di fiori e albicocche, per poi passare al pane tostato e nocciole caramellate..bolla finissima, a tratti impercettibile che lascia la scena a questo agrume leggermente amarognolo e che rimane in bocca per diverso tempo dopo aver bevuto..

Ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba per il seguente motivo:
È normale che abbia preferito di gran lunga il Giulio 2002 bevuto qualche tempo fa a questo vino?
È normale che quella bolla così sussurrata è quel naso intrigante, ma così delicato, non mi abbiano conquistato al 100 %?

naso sussurrato con l initial di selosse mi pare strano... sei sicuro che la bottiglia era ok?


Suppongo proprio di sì..colore ok, bolla ok, nessun odoraccio strano mi è sembrato chiuso all'inizio ma probabilmente anche per via della temperatura un bassina..scaldandosi pian piano si è aperto..

Vi chiedo una curiosità..ho visto su faccialibro foto dello stesso vino con un colore molto carico quasi Orange..il colore del mio era un semplice oro leggermente scarico..mi hanno spiegato che può essere una differenza di permanenza sui lieviti..prima 6 anni e da un certo punto in poi solo 3 anni...mi confermate? Le annate dovrebbero essere la 2007, 08 e 09? Complicata sta faccenda :mrgreen:
Lorenzo
maxer
Messaggi: 862
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda maxer » 02 gen 2018 21:23

alleg ha scritto:Per la serata il menù prevedeva:
- Prosciutto iberico di belota
- Risotto alla milanese con animelle
- Punta di vitello ripiena
- Dolciume vario
- Cotechino con lenticchie

Si è bevuto:
Champagne Lallier R.013
Champagne Bereche La Cote 1999
Gravner Ribolla 2003 mg
Sassicaia 2014
Soldera brunello 1994
Pergole torte 2000
Riesling Kunstler xnajkncdlnadsn Spatlese 2014 :
Riesling Schaefer jcakjncalkjd Spatlese 2015
Champagnino finale BdN dosaggio zero

Semplice, no ?
Grazie, alleg ! :D
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 862
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda maxer » 02 gen 2018 21:31

stecca ha scritto:herrenweg de turkheim ZINDT HUMBRECT 2002 pinot gris...
Aperta per accompagnare una torta salata di puntarelle e acciughe si è rivelata decisamente troppo dolce e complessa (non mi ricordavo l'indice di residuo)

Vermentino e/o Verdicchio .......... :wink:
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 862
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda maxer » 02 gen 2018 21:38

Spectator ha scritto:Massolino 2016, Saracco 2016, Ca d'Gal base 2015.
Abbinati a piu' che discreti panettoni ''artigianali'', Fiasconaro su tutti.
Raasol e Campo de Sampin (con panettone al cioccolato) di Contramalini.
Sfizioso il Raasol con salumi locali.

Semplice, no ?
Grazie, Spectator ! :D
carpe diem 8)
Smarco
Messaggi: 2684
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: Cosa avete bevuto in qst nuovo mese del nuovo anno

Messaggioda Smarco » 02 gen 2018 22:16

gbaenergiaeco10 ha scritto:
Smarco ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:Initial selosse sboccatura aprile 2015

Ho fatto il cenone di capodanno in un ristorante delle mie zone..tutto straordinariamente squisito..la scelta iniziale del vino era il Giulio del 1993, sulla carta era indicato a un prezzo di 108 (vino consigliatomi da zel nella sezione abbinamenti come prima scelta, visto il prezzo così buono) ma poi si è scoperto che il prezzo era 200..ho virato sull'initial di selosse, pagato 148 (mi sembra un prezzo più che onesto considerato che su callmewine l'ho trovato a 137)..
Vino per me stratosferico anche se ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba..tutto molto sussurrato inizialmente, forse anche troppo, ma scaldandosi nel calice è venuto fuori in tutta la sua eleganza..profumi di fiori e albicocche, per poi passare al pane tostato e nocciole caramellate..bolla finissima, a tratti impercettibile che lascia la scena a questo agrume leggermente amarognolo e che rimane in bocca per diverso tempo dopo aver bevuto..

Ho avuto l'impressione di aver fatto il passo più lungo della gamba per il seguente motivo:
È normale che abbia preferito di gran lunga il Giulio 2002 bevuto qualche tempo fa a questo vino?
È normale che quella bolla così sussurrata è quel naso intrigante, ma così delicato, non mi abbiano conquistato al 100 %?

naso sussurrato con l initial di selosse mi pare strano... sei sicuro che la bottiglia era ok?


Suppongo proprio di sì..colore ok, bolla ok, nessun odoraccio strano mi è sembrato chiuso all'inizio ma probabilmente anche per via della temperatura un bassina..scaldandosi pian piano si è aperto..

Vi chiedo una curiosità..ho visto su faccialibro foto dello stesso vino con un colore molto carico quasi Orange..il colore del mio era un semplice oro leggermente scarico..mi hanno spiegato che può essere una differenza di permanenza sui lieviti..prima 6 anni e da un certo punto in poi solo 3 anni...mi confermate? Le annate dovrebbero essere la 2007, 08 e 09? Complicata sta faccenda :mrgreen:

Scrisse qualcosa a riguardo della permanenza sui lieviti il cittadino onorario di Avize, sul forum “Vinaio”, riguardo al colore che hai visto in foto magari era una bottiglia con qualche anno in più

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Candidoshark, hansen, landmax, lorenzo000, MarioC77, PoderedelGufo, vinogodi, win_67 e 18 ospiti