Tre Bicchieri 2018. Trentino

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
gambero_parlante
Site Admin
Messaggi: 1018
Iscritto il: 18 mag 2007 17:13

Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda gambero_parlante » 27 set 2017 12:34

Ritratto Rosso ’13 - La Vis - Valle di Cembra

San Leonardo ’13 - Tenuta San Leonardo

Teroldego Rotaliano ’15 - De Vescovi Ulzbach

Teroldego Rotaliano Pini ’13 - Roberto Zeni

Trento Brut Rotari Flavio Ris. ’09 - Mezzacorona

Trento Brut Altemasi Graal Ris. ’10 - Cavit

Trento Brut Conte Federico Ris. ’12 - Bossi Fedrigotti

Trento Brut Giulio Ferrari Riserva del Fondatore ’06 - Ferrari

Trento Brut Rosé +4 ’09 - Letrari

Trento Dosaggio Zero Ris. ’12 - Maso Martis

Trento Opera Nature ’11 - Opera

Trento Pas Dosé Balter Ris. ’11 – Nicola Balter
Gambero Rosso
AlessandroMarzocchi
Messaggi: 242
Iscritto il: 25 giu 2016 21:57

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda AlessandroMarzocchi » 27 set 2017 12:54

A Mezzacorona ho avuto un sussulto.
Al nome Cavit è partita nella mia testa una fortissima esultanza da stadio, trombette, vuvuzelas e tric e trac, accompagnata da una nota in sottofondo che pareva simile ad una rumorosissima pernacchia.

:cry:
maxer
Messaggi: 1767
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda maxer » 27 set 2017 13:56

DUE YYY da salvare:

San Leonardo 2013
Giulio Ferrari 2006

Sempre gli stessi, va bene, ma in questo elenco sono gli unici che meritano.
Vedremo i YY : forse ci sarà qualche boccia più interessante. Mah ...

PS : Ho scommesso con amici sulla presenza contemporanea di Cavit, Mezzacorona e La Vis fra i YYY. Ebbene, ho vinto a mani basse ! Solo c..o ops sesto senso e indubbie capacità divinatorie ... :mrgreen:
carpe diem 8)
gp
Messaggi: 2658
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda gp » 27 set 2017 14:34

maxer ha scritto:PS : Ho scommesso con amici sulla presenza contemporanea di Cavit, Mezzacorona e La Vis fra i YYY. Ebbene, ho vinto a mani basse ! Solo c..o ops sesto senso e indubbie capacità divinatorie ... :mrgreen:

Hai rischiato, perché del terzetto che hai detto in ognuna delle tre edizioni precedenti erano premiati in due su tre, rigorosamente a turno. il triplete si è realizzato solo nella 2014, edizione del festoso ingresso nell'olimpo dei YYY di Mezzacorona, maison notoriamente orientata alla qualità.
Se non ci fosse stato un provvidenziale allargamento dei YYY trentini in questa edizione, dagli usuali 10 a 12, forse il triplete non si materializzava neanche stavolta.
gp
Wraith
Messaggi: 150
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda Wraith » 27 set 2017 16:08

qui si è toccato proprio il fondo...
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8432
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda arnaldo » 27 set 2017 20:01

No.sono importanti inserzionisti. Raga ....si chiama bussinesssss
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
maxer
Messaggi: 1767
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda maxer » 27 set 2017 20:04

L'informazione è LIBERAAAAAAAA ! ! !
carpe diem 8)
tricky123
Messaggi: 1135
Iscritto il: 06 giu 2007 18:35
Località: Italia

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda tricky123 » 28 set 2017 11:27

AlessandroMarzocchi ha scritto:A Mezzacorona ho avuto un sussulto.
Al nome Cavit è partita nella mia testa una fortissima esultanza da stadio, trombette, vuvuzelas e tric e trac, accompagnata da una nota in sottofondo che pareva simile ad una rumorosissima pernacchia.

:cry:


Credo che Mezzacorona e Cavit producano insieme più di tutti gli altri produttori trentini. Questo significa posizione dominante sul mercato, con tutto quello che ne consegue.
divino59
Messaggi: 1568
Iscritto il: 06 giu 2007 17:54
Località: Ruvo di Puglia
Contatta:

Re: Tre Bicchieri 2018. Trentino

Messaggioda divino59 » 28 set 2017 12:04

Mio parere strettamente personale per quanto riguarda il Flavio riserva di Rotari , io ho ancora in carta qualche bottiglia del 07 e devo ammettere che a me piace e non poco, un paio di anni fa durante uno stage in Trentino in varie aziende del territorio durante la visita a Mezzocorona abbiamo avuto la fortuna di assaggiare dei Flavio riserva di diverse annate e posso assicurarvi che quelle degli anni 90 (se non ricordo male in quel decennio erano state prodotte solo 3 annate ) devo ammettere per me davvero una bella sorpresa, i vini non erano per nulla stanchi ,ossidati ecc.ecc.
Ricordo ancora un perlage finissimo , un bel giallo dorato , ed in bocca aveva una notevole persistenza ed una bella lunghezza.
Poi che l'azienda sforna svariati milioni di bottiglie d'accordo con voi ,ma questo penso non vieta di tirare fuori dei prodotti di alta gamma come nel caso del Flavio,
che non viene prodotto in tutte le annate e le bottiglie immesse sul mercato penso siano poche migliaia.

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 23 ospiti