LANGA QUASI TOP

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Avatar utente
xoan
Messaggi: 1093
Iscritto il: 13 nov 2012 23:58

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda xoan » 14 set 2017 18:02

gpetrus ha scritto:
xoan ha scritto:i barbaresco di Fiorenzo nada?

per tanti anni vini segnati dal legno....ora non so , forse il figlio ha cambiato strada....


io posso basarmi solo sugli assaggi dello scorso anno. Non conosco la strada vecchia ma quella nuova non è niente male, soprattutto montaribaldi, cru di recente acquisizione
Wraith
Messaggi: 154
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Wraith » 14 set 2017 18:11

Una domanda...come considerate Schiavenza?
In molti me ne parlano bene, ma io non vado proprio d'accordo con i suoi vini...
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1904
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda george7179 » 14 set 2017 18:19

Wraith ha scritto:Una domanda...come considerate Schiavenza?
In molti me ne parlano bene, ma io non vado proprio d'accordo con i suoi vini...

Per me vini discreti, anche buonini, ma ben distanti da quelli nominati fino ad ora... inoltre non sempre costanti, diverse volte trovati difetti evidenti, puzzette di cantina, a volte con alcol troppo in evidenza, sbilanciati e scomposti... insomma costano poco ma in linea con la qualità che hanno...
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1424
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 14 set 2017 18:51

george7179 ha scritto:
Wraith ha scritto:Una domanda...come considerate Schiavenza?
In molti me ne parlano bene, ma io non vado proprio d'accordo con i suoi vini...

Per me vini discreti, anche buonini, ma ben distanti da quelli nominati fino ad ora... inoltre non sempre costanti, diverse volte trovati difetti evidenti, puzzette di cantina, a volte con alcol troppo in evidenza, sbilanciati e scomposti... insomma costano poco ma in linea con la qualità che hanno...


Per me il prapò 12 è un grande vino, che vale ben di più di quello costa..bei ricordi anche su broglio 2008 e 2006 e sui recenti nebbiolini..

OT: Barbera 16 per me taaanta roba; sul discorso puzzette sono daccordo..diciamo che non fa della pulizia e continuità il suo punto di forza, ma se la bottiglia è giusta e l'annata è giusta...

Non lo metto a livello dei citati, ma se parliamo di "seconda fascia" io ce lo metterei eccome
Lorenzo
Wraith
Messaggi: 154
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Wraith » 14 set 2017 20:15

george7179 ha scritto:
Wraith ha scritto:Una domanda...come considerate Schiavenza?
In molti me ne parlano bene, ma io non vado proprio d'accordo con i suoi vini...

Per me vini discreti, anche buonini, ma ben distanti da quelli nominati fino ad ora... inoltre non sempre costanti, diverse volte trovati difetti evidenti, puzzette di cantina, a volte con alcol troppo in evidenza, sbilanciati e scomposti... insomma costano poco ma in linea con la qualità che hanno...


stesse mie sensazioni, a parte l'alcol in evidenza...poi le volte senza puzzette, come sull'ultimo prapò assaggiato, ho trovato un naso bello, pulito, floreale...salvo poi trovare una bocca stanca e monodimensionale.
Magari saremo stati particolarmente sfigati con le bottiglie...
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1904
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda george7179 » 14 set 2017 20:47

gbaenergiaeco10 ha scritto: sul discorso puzzette sono daccordo..diciamo che non fa della pulizia e continuità il suo punto di forza...

Il problema è proprio quello, unito alla poca costanza, anche io ne ho bevuti di buoni, ma in generale non abbastanza da convincermi a comprarlo assiduamente.
Riguardo al Prapò 2012, bevuto a maggio... sicuramente un vino pulito, esente da difetti, ed anche di una discreta complessità, peccato che messo di fianco ad un Cicala '12 di Conterno abbia pesantemente pagato in concentrazione, potenza, complessità e persistenza... poi uno costa il doppio o più dell'altro però la goduria è ben di più...
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
lapoelcan
Messaggi: 2129
Iscritto il: 06 giu 2007 13:08

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda lapoelcan » 14 set 2017 21:26

AlessandroMarzocchi ha scritto:Barolo:

Accomasso
Canonica
Roddolo
Cappellano
Mascarello Giuseppe

Barbaresco:
Cortese
Ceretto
Olek Bondonio
Albino Rocca
Produttori del Barbaresco (soprattutto per il rapporto q/p)

Bonus Barolo: Principiano (mai piaciuto, ma l'ultimo assaggio di Ravera 2013 mi ha sconvolto...)
Bonus Barbaresco: Fabio Gea (sempre che siate disposti a spendere un centino per un Nebbiolo), Cascina Baricchi (per il Barbaresco Riserva Rose delle Casasse 2010...emozionate!)

Lista trendy non vale...... :mrgreen: :mrgreen:
"carne fa carne, pane fa panza e vino fa danza"
"Jean-Paul Sartre ha scritto una frase molto bella che ti dovresti tatuare sul pisello: "Io sono quello che faccio con quello che gli altri hanno fatto di me"
davidef
Messaggi: 7789
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda davidef » 14 set 2017 22:55

.
Ultima modifica di davidef il 05 nov 2018 18:23, modificato 1 volta in totale.
davidef
Messaggi: 7789
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda davidef » 14 set 2017 22:56

.
Ultima modifica di davidef il 05 nov 2018 18:23, modificato 1 volta in totale.
davidef
Messaggi: 7789
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda davidef » 14 set 2017 22:59

.
Ultima modifica di davidef il 05 nov 2018 18:24, modificato 1 volta in totale.
davidef
Messaggi: 7789
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda davidef » 14 set 2017 23:01

.
Ultima modifica di davidef il 05 nov 2018 18:24, modificato 1 volta in totale.
davidef
Messaggi: 7789
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda davidef » 14 set 2017 23:02

.
Ultima modifica di davidef il 05 nov 2018 18:24, modificato 1 volta in totale.
davidef
Messaggi: 7789
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda davidef » 14 set 2017 23:07

.
Ultima modifica di davidef il 05 nov 2018 18:24, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1904
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda george7179 » 14 set 2017 23:40

davidef ha scritto:Bene, stanno uscendo idee anche fuori dall'abituale seminato su cui riflettere

Su Cavallotto concordo, in flessione

Sandrone son curioso di risentirlo perché è una vita che non bevo cose sue recenti

Voerzio nessuno lo bada più? Clerico ?

Come vedete i vini nuovi di Conterno Fantino?

Clerico, solo Percristina... Il resto non è nelle mie corde, troppo legno e troppo tannino. Poi adesso che Domenico ci ha lasciato resta un grosso punto interrogativo.
Voerzio, ormai completamente fuori prezzo. Negli ultimi anni ha introdotto nell'affinamento un mix tra barrique e botte grande abbandonando le sole barrique nuove. È rimasto però quel tannino troppo aggressivo che si placa, in parte, dopo almeno 20 anni. Insomma mi bevo, con calma, quelle che ho in cantina (fino al 2006) e poi finita lì... Se penso che costa forse più di un Cascina Francia...
Sandrone, bevuto in primavera un Cannubi 2003, forse una delle migliori interpretazioni di un'annata triste insieme al Francia.
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
gpetrus
Messaggi: 2390
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda gpetrus » 15 set 2017 08:25

george7179 ha scritto:
davidef ha scritto:Bene, stanno uscendo idee anche fuori dall'abituale seminato su cui riflettere

Su Cavallotto concordo, in flessione

Sandrone son curioso di risentirlo perché è una vita che non bevo cose sue recenti

Voerzio nessuno lo bada più? Clerico ?

Come vedete i vini nuovi di Conterno Fantino?

Clerico, solo Percristina... Il resto non è nelle mie corde, troppo legno e troppo tannino. Poi adesso che Domenico ci ha lasciato resta un grosso punto interrogativo.
Voerzio, ormai completamente fuori prezzo. Negli ultimi anni ha introdotto nell'affinamento un mix tra barrique e botte grande abbandonando le sole barrique nuove. È rimasto però quel tannino troppo aggressivo che si placa, in parte, dopo almeno 20 anni. Insomma mi bevo, con calma, quelle che ho in cantina (fino al 2006) e poi finita lì... Se penso che costa forse più di un Cascina Francia...
Sandrone, bevuto in primavera un Cannubi 2003, forse una delle migliori interpretazioni di un'annata triste insieme al Francia.

Voerzio costa piu' del Francia, a meno di cambiamenti recenti mai nelle mie corde i suoi barolo.....ma prima di spendere 200 eurozzi bevo altro....e ne trovo a bizzeffe in Langa :mrgreen:
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1904
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda george7179 » 15 set 2017 08:54

gpetrus ha scritto:
george7179 ha scritto:
davidef ha scritto:Bene, stanno uscendo idee anche fuori dall'abituale seminato su cui riflettere

Su Cavallotto concordo, in flessione

Sandrone son curioso di risentirlo perché è una vita che non bevo cose sue recenti

Voerzio nessuno lo bada più? Clerico ?

Come vedete i vini nuovi di Conterno Fantino?

Clerico, solo Percristina... Il resto non è nelle mie corde, troppo legno e troppo tannino. Poi adesso che Domenico ci ha lasciato resta un grosso punto interrogativo.
Voerzio, ormai completamente fuori prezzo. Negli ultimi anni ha introdotto nell'affinamento un mix tra barrique e botte grande abbandonando le sole barrique nuove. È rimasto però quel tannino troppo aggressivo che si placa, in parte, dopo almeno 20 anni. Insomma mi bevo, con calma, quelle che ho in cantina (fino al 2006) e poi finita lì... Se penso che costa forse più di un Cascina Francia...
Sandrone, bevuto in primavera un Cannubi 2003, forse una delle migliori interpretazioni di un'annata triste insieme al Francia.

Voerzio costa piu' del Francia, a meno di cambiamenti recenti mai nelle mie corde i suoi barolo.....ma prima di spendere 200 eurozzi bevo altro....e ne trovo a bizzeffe in Langa :mrgreen:

Si vede che è un po' che non ne compro... ero rimasto ai 120/130 euro... assolutamente fuori logica!! :shock:
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
maxer
Messaggi: 2235
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda maxer » 15 set 2017 09:34

Di Voerzio ricordo ancora il suo Merlot Fontanazza 2001 (alla sua prima uscita). Uno dei migliori Merlot italiani mai bevuto ! Un sacrilegio nelle Langhe ...
Era quasi alla pari con un Masseto di buona annata. E mi sembra che adesso non lo produca più: avrà espiantato le vigne per metterci nebbiolo ... :cry:
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 2235
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda maxer » 15 set 2017 09:39

Bevuto dopo 13 anni dall'uscita, nel 2014 !
carpe diem 8)
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7072
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda zampaflex » 15 set 2017 09:50

Sandrone e Cisa Asinari per me sono legati a quando IL VATE presentava la sua guida, con degustazione annessa, al Lingotto in occasione (a fianco) del Salone del Gusto.
Attraverso la lente del tempo, mi ricordo ottimi vini, ma non avevo l'esperienza di oggi. Non li ho più riprovati, sarebbe un'occasione.

Sono usciti tutti i nomi, per cui un mio intervento è inutile; ma vorrei citare tra le giovani leve da seguire:
- Roccalini: Barbaresco di splendido frutto e pulizia, in crescita verticale
- Bondonio: assaggiati a giugno, il Roncagliette rimane abbastanza nella norma, ma lo Starderi 14 (ora vinificato a parte) era una bomba!
- Reva: enologo Gianluca Colombo, sta crescendo bene come azienda
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
eternauta67
Messaggi: 71
Iscritto il: 07 nov 2011 17:54

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda eternauta67 » 15 set 2017 09:51

davidef ha scritto:Bene, stanno uscendo idee anche fuori dall'abituale seminato su cui riflettere

Su Cavallotto concordo, in flessione

Sandrone son curioso di risentirlo perché è una vita che non bevo cose sue recenti

Voerzio nessuno lo bada più? Clerico ?

Come vedete i vini nuovi di Conterno Fantino?


Ciao, ho avuto la fortuna di essere a New York in Febbraio alla cena/degustazione/premio dei Barolo 2012 organizzata da Galloni. Accompagnavo, spesato di tutto, il mio amico Alessandro Fantino (ancora grazie Alessandro; bevuti vari Monfortino vecchie annate, Monprivato e Ca' di Morissio, ma qui andiamo fuori tema) ed assaggiato di Conterno Fantino il 2005 ed il 2012; erano identici, due spremute di legno
eternauta67
Messaggi: 71
Iscritto il: 07 nov 2011 17:54

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda eternauta67 » 15 set 2017 09:53

gpetrus ha scritto:
george7179 ha scritto:
davidef ha scritto:Bene, stanno uscendo idee anche fuori dall'abituale seminato su cui riflettere

Su Cavallotto concordo, in flessione

Sandrone son curioso di risentirlo perché è una vita che non bevo cose sue recenti

Voerzio nessuno lo bada più? Clerico ?

Come vedete i vini nuovi di Conterno Fantino?

Clerico, solo Percristina... Il resto non è nelle mie corde, troppo legno e troppo tannino. Poi adesso che Domenico ci ha lasciato resta un grosso punto interrogativo.
Voerzio, ormai completamente fuori prezzo. Negli ultimi anni ha introdotto nell'affinamento un mix tra barrique e botte grande abbandonando le sole barrique nuove. È rimasto però quel tannino troppo aggressivo che si placa, in parte, dopo almeno 20 anni. Insomma mi bevo, con calma, quelle che ho in cantina (fino al 2006) e poi finita lì... Se penso che costa forse più di un Cascina Francia...
Sandrone, bevuto in primavera un Cannubi 2003, forse una delle migliori interpretazioni di un'annata triste insieme al Francia.

Voerzio costa piu' del Francia, a meno di cambiamenti recenti mai nelle mie corde i suoi barolo.....ma prima di spendere 200 eurozzi bevo altro....e ne trovo a bizzeffe in Langa :mrgreen:


Quoto (peccato perchè fa dei gran bei Barolo)
Avatar utente
Palma
Messaggi: 6700
Iscritto il: 06 giu 2007 12:29

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda Palma » 15 set 2017 10:00

davidef ha scritto:Bene, stanno uscendo idee anche fuori dall'abituale seminato su cui riflettere

Su Cavallotto concordo, in flessione

Sandrone son curioso di risentirlo perché è una vita che non bevo cose sue recenti

Voerzio nessuno lo bada più? Clerico ?

Come vedete i vini nuovi di Conterno Fantino?

La lsita degli orrori' :mrgreen:
Mettili assieme I Gaja questi, quando vuoi fare dispetto a qualcuno :lol:
ex Victor
Extreme fighet du chateau
maxer
Messaggi: 2235
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda maxer » 15 set 2017 10:01

D'accordo Marco.
Resta il fatto che, nel mio caso, se non ci fosse stato il forum, Augusto Massif e infine, ma specialmente, tu e la Bue House, io (come tantissimi altri) NON avrei potuto certamente permettermi di avere la possibilità e il piacere di conoscere un amplissimo ventaglio di eccezionali bottiglie (oltre allo scoprire tante belle persone come noi, non magnati russi ...,con cui condividere la propria passione e le proprie esperienze, cosa di uguale valore rispetto alle bottiglie bevute insieme).
carpe diem 8)
maxer
Messaggi: 2235
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda maxer » 15 set 2017 10:07

Ops ...Ho sbagliato argomento nel postare ! :shock:
L'argomento giusto è "Sempre di speculazione"
carpe diem 8)
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1424
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: LANGA QUASI TOP

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 15 set 2017 10:24

di conterno fantino avevo testato il sorì ginestra 12.....bah, se quel vino è una spremuta di legno..io personalmente ricordo un frutto scuro meraviglioso..mi era sembrata una delle migliori interpretazioni dell'annata, assieme al monvigliero di burlotto, il vigna colonnello di a.conterno, e il gavarini chiniera di elio grasso
Lorenzo

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: maxer, md78d, MichelePrado, Roland, trotri, win_67 e 18 ospiti