Rabaja Riserva 2011 Cortese

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
BarbarEdo
Messaggi: 45
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda BarbarEdo » 07 set 2017 13:16

Qualche informazione su questo vino: è già uscito o uscirà nel 2018? Già assegnato/venduto tutto en primeur o si riescono ancora a trovare un paio di bottiglie? Qualcuno ha avuto modo di assaggiarlo? Grazie!
alì65
Messaggi: 9811
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda alì65 » 07 set 2017 16:34

adesso ditemi che anche Cortese si è messo a fare vini di livello altissimo e smetto di bere....
è un mondo difficile....futuro incerto...
alì65
Messaggi: 9811
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda alì65 » 07 set 2017 16:57

vinogodi ha scritto:
alì65 ha scritto:adesso ditemi che anche Cortese si è messo a fare vini di livello altissimo e smetto di bere....
..bisogna vedere se ne ha già parlato entusiasticamente qualche wine - fashion blogger... 8)


se sai parla.....erano vini imbevibili
è un mondo difficile....futuro incerto...
vinogodi
Messaggi: 25355
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda vinogodi » 07 set 2017 16:57

alì65 ha scritto:adesso ditemi che anche Cortese si è messo a fare vini di livello altissimo e smetto di bere....
..bisogna vedere se ne ha già parlato entusiasticamente qualche wine - fashion blogger... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Sal Paradise
Messaggi: 33
Iscritto il: 30 dic 2015 21:38
Località: Nella nebbia

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda Sal Paradise » 07 set 2017 17:01

Imbevibili?
pipinello
Messaggi: 476
Iscritto il: 28 apr 2009 16:27

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda pipinello » 07 set 2017 17:31

Sal Paradise ha scritto:Imbevibili?


Non ti sorprendere, in questo forum ci sono 2-3 loschi figuri che non perdono mai l'occasione di sottolineare la propria avversione al nebbiolo :mrgreen:
BarbarEdo
Messaggi: 45
Iscritto il: 25 apr 2017 23:11

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda BarbarEdo » 07 set 2017 17:32

@Alì65: Non ho mai bevuto una sua riserva, ma diverse annate, sì: '05, '10, '11, '13, '14. Capisco che nelle annate fredde possa non piacere a molti, per lo stile magro, diafano, dritto, con poche concessioni alle morbidezze.
A mio parere tira fuori una nitidezza di profumi che pochi altri barbareschi hanno. Ma questa è una mia idea.
Mi aspetto dalla riserva 2011 più ciccia e frutto: un po' perché riserva, un po' perché 2011. La riserva precedente (2008) era esaurita in cantina poco dopo la messa in commercio. Per questo chiedevo.
Comunque se per lei Cortese è imbevibile, la invidio molto per i suoi standard! :shock:
supersonic76
Messaggi: 154
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda supersonic76 » 07 set 2017 17:43

alì65 ha scritto:adesso ditemi che anche Cortese si è messo a fare vini di livello altissimo e smetto di bere....

Immagine

Tienimi da parte i Krug :wink:
gpetrus
Messaggi: 1995
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda gpetrus » 07 set 2017 18:24

Le ultime due riserve 06 e 08 sono grandi nebbiolo
dc87
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 feb 2012 16:47

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda dc87 » 07 set 2017 22:55

L'ultimo bevuto è stato Rabaja '13 lunedì a pranzo e mi è piaciuto molto...
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 11902
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda l'oste » 10 set 2017 02:10

Rabaja 2010, inverno scorso, profumi nitidi, guizzi dal fiore al frutto, balsamico, roseale; bocca impegnata, seria con carezza, tannino che deve esserci ma ben levigato, si beve la bottiglia in un zot. Piaciuto un bel po'.
Rabaja 2011, stesso periodo, al naso si sente tanta roba ma ancora ammassata, trailer di frutto rosso, tuberi nobili; bocca grintosa, rombante, si irradia larga e dritta, tannino ancora drenante, ma lunghissima vita presumo. Piaciuto proprio.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 11902
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda l'oste » 10 set 2017 02:23

Rabaja' 2010, inverno scorso ma sara' la quarta bottiglia, profumi nitidi, guizzi dal fiore al frutto, balsamico, roseale; bocca impegnata, seria con carezza, tannino che deve esserci ma ben levigato, si beve la bottiglia in un zot. Piaciuto un bel po'.
Rabaja' 2011, stesso periodo, al naso si sente tanta roba ma ancora ammassata, trailer di frutto rosso, tuberi nobili; bocca e grintosa, rombante, si irradia larga e dritta, tannino ancora drenante, ma lunghissima vita presumo. Piaciuto proprio.

A me Cortese piace, fruttofiore, freschezza, nessuna cicciotta inutile, affilato quanto serve al palato. Le riserve sono spesso delle gran belle bevute, 1996, 2004, 2006. Sentito il 2011 mi sa che potrebbe essere un vino maratoneta, da bere tra 20 anni. Ognuno poi ama nebbioli diversi, se si eccettuano Santi e Dei che metton d'accordo tutti ma non si vive, non tutti, di sempre Monfortino.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
alì65
Messaggi: 9811
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda alì65 » 10 set 2017 09:15

l'oste ha scritto:Rabaja' 2010, inverno scorso ma sara' la quarta bottiglia, profumi nitidi, guizzi dal fiore al frutto, balsamico, roseale; bocca impegnata, seria con carezza, tannino che deve esserci ma ben levigato, si beve la bottiglia in un zot. Piaciuto un bel po'.
Rabaja' 2011, stesso periodo, al naso si sente tanta roba ma ancora ammassata, trailer di frutto rosso, tuberi nobili; bocca e grintosa, rombante, si irradia larga e dritta, tannino ancora drenante, ma lunghissima vita presumo. Piaciuto proprio.

A me Cortese piace, fruttofiore, freschezza, nessuna cicciotta inutile, affilato quanto serve al palato. Le riserve sono spesso delle gran belle bevute, 1996, 2004, 2006. Sentito il 2011 mi sa che potrebbe essere un vino maratoneta, da bere tra 20 anni. Ognuno poi ama nebbioli diversi, se si eccettuano Santi e Dei che metton d'accordo tutti ma non si vive, non tutti, di sempre Monfortino.


verissimo
infatti, per me, fa vini che non rispecchiano il mio piacere
assaggiato Rabaja sia 06 e 08 normale e non penso fossero vini da riserva
poi, per carità, piacciono e va bene così
già visto altri che con le riserve peggiorarono la situazione con vini pessimi che non erano in grado di reggere l'anno in più
devo dire che, tranne qualche etichetta, la Langa non è più nei miei pensieri, da un bel po....
è un mondo difficile....futuro incerto...
gbaenergiaeco10
Messaggi: 948
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 11 set 2017 10:12

devo dire che codesto produttore non ha mai sconfinferato nemmeno a me..ho sempre preferito altri, sicuramente rivella, ma anche piero busso, rizzi, sottimano..però ho troppi pochi assaggi e alcuni da botte, quindi figurarsi..ritesterò
Lorenzo
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 11902
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda l'oste » 12 set 2017 01:26

gbaenergiaeco10 ha scritto:devo dire che codesto produttore non ha mai sconfinferato nemmeno a me..ho sempre preferito altri, sicuramente rivella, ma anche piero busso, rizzi, sottimano..però ho troppi pochi assaggi e alcuni da botte, quindi figurarsi..ritesterò

Son produttori di stile, zone e vini spesso molto diversi tra loro. Rizzi e' il mio preferito per costanza, prezzo e stile, fa tre cru che gia' tra loro sono vini differenti. Busso fa vini meno diluiti di qualche anno fa, la produzione e' cresciuta in tutti i sensi, per "magra eleganza" puo' somigliare a Cortese, che trovo pero' piu' abile nelle annate meno agevoli. Sottimano bevuto meno ma ricordo un nebbiolo piu' di massa che nuances, qui son gusti.
Alcuni hanno alzato il tiro del listino negli ultimi 5-7 anni, cosi come han fatto piu' o meno tanti grandi, Roagna e Giacosa piu' di tutti. Ci sono pero' anche piccoli produttori che in alcune annate cavano la bottiglia piu' grande del loro standard, ecco ultimamente mi piace dare loro la caccia...
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini
vinogodi
Messaggi: 25355
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda vinogodi » 12 set 2017 08:43

l'oste ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:devo dire che codesto produttore non ha mai sconfinferato nemmeno a me..ho sempre preferito altri, sicuramente rivella, ma anche piero busso, rizzi, sottimano..però ho troppi pochi assaggi e alcuni da botte, quindi figurarsi..ritesterò

Son produttori di stile, zone e vini spesso molto diversi tra loro. Rizzi e' il mio preferito per costanza, prezzo e stile, fa tre cru che gia' tra loro sono vini differenti. Busso fa vini meno diluiti di qualche anno fa, la produzione e' cresciuta in tutti i sensi, per "magra eleganza" puo' somigliare a Cortese, che trovo pero' piu' abile nelle annate meno agevoli. Sottimano bevuto meno ma ricordo un nebbiolo piu' di massa che nuances, qui son gusti.
Alcuni hanno alzato il tiro del listino negli ultimi 5-7 anni, cosi come han fatto piu' o meno tanti grandi, Roagna e Giacosa piu' di tutti. Ci sono pero' anche piccoli produttori che in alcune annate cavano la bottiglia piu' grande del loro standard, ecco ultimamente mi piace dare loro la caccia...
...ciao vecchio compagno di bevute ... :wink:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
l'oste
Messaggi: 11902
Iscritto il: 06 giu 2007 14:41
Località: campagna

Re: Rabaja Riserva 2011 Cortese

Messaggioda l'oste » 14 set 2017 01:37

vinogodi ha scritto:
l'oste ha scritto:
gbaenergiaeco10 ha scritto:devo dire che codesto produttore non ha mai sconfinferato nemmeno a me..ho sempre preferito altri, sicuramente rivella, ma anche piero busso, rizzi, sottimano..però ho troppi pochi assaggi e alcuni da botte, quindi figurarsi..ritesterò

Son produttori di stile, zone e vini spesso molto diversi tra loro. Rizzi e' il mio preferito per costanza, prezzo e stile, fa tre cru che gia' tra loro sono vini differenti. Busso fa vini meno diluiti di qualche anno fa, la produzione e' cresciuta in tutti i sensi, per "magra eleganza" puo' somigliare a Cortese, che trovo pero' piu' abile nelle annate meno agevoli. Sottimano bevuto meno ma ricordo un nebbiolo piu' di massa che nuances, qui son gusti.
Alcuni hanno alzato il tiro del listino negli ultimi 5-7 anni, cosi come han fatto piu' o meno tanti grandi, Roagna e Giacosa piu' di tutti. Ci sono pero' anche piccoli produttori che in alcune annate cavano la bottiglia piu' grande del loro standard, ecco ultimamente mi piace dare loro la caccia...
...ciao vecchio compagno di bevute ... :wink:

Ciao Marco, ahime' vecchio lo si inizia a diventare passato il mezzo secolo anche se di poco...
Sulle bevute quando posso ti leggo, bravo, non hai perso il ritmo e sentire qualche nota tra tante faccine sintetiche e' sempre un piacere.
Non importa chi sarà l'ultimo a spegnere la luce. E' già buio.


Iir Boon Gesùuu/ ciii/ fuuur/ mini

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Brodsky, ciscuz500r, cruyff1974, flavmeister, gabresso, Horace, landmax, ninetto, Roland, Unodimille, zampaflex e 43 ospiti