TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
supersonic76
Messaggi: 199
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda supersonic76 » 02 set 2017 23:44

Ciao a tutti,

Buone scelte e direi prezzi niente male (soprattutto nelle cd "offerte" :roll: ) nella fascia media e delirio puro sui Grandi Vini.....

Ho ordinato per la prima volta su Tannico e mi sembra fatto piuttosto bene.Speriamo.

Cosa pensate dei siti on line che vanno per la maggiore?

P.S Sono pronto a pagare i 7(0) euro :mrgreen:
vinogodi
Messaggi: 25635
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda vinogodi » 03 set 2017 10:50

...interessanti ma con prezzi troppo alti, tenuto conto del servizio che pretendono di dare. Unica nota positiva è che le "enoteche di paese" per stare al passo con i tempi negoziano i prezzi più spesso, soprattutto se di fiducia, fino ad arrivare a prezzi ancoera più competitivi su bottiglie di medio- alto livello. Cosa non mi va:
- Nessuna garanzia sul trasporto nei mesi estivi o di stoccaggio merce
- Prezzi per la fascia alta demenziale (probabile non interessi loro se non come vetrina per mostrare al mondo catalogo ampio su tutti i livelli)
- Sempre sui prezzi: prima erano stracompetitivi , oggi, appunto, molto vicini ai prezzi dell'enoteca di fiducia che ti strizza l'occhio con scontistica notevole rispetto allo scaffale , usando proprio come riferimento siti on line. E allora pereferisco l'enoteca di fiducia , anche per i contenziosi (sempre più frequenti) soprattutto per bottiglie di fascia che "consideriamo" bassa, mentre con i venditori on line è un calvario unico e quasi dissuasivo nel protestare...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
venicka
Messaggi: 320
Iscritto il: 01 nov 2016 14:14

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda venicka » 03 set 2017 11:47

io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro enologico ergo diciamo che forse non faccio proprio testo, comunque callmewine per me ottimo per rapidità e assistenza, tannico ocio che vendono sia vini disponibili in magazzino sia vini che loro devono ordinare e dopo poi te li spediscono, se uno è distratto (io per esempio lo sono) rischia diciamo semi-inculate.
I prezzi a me fotte sega, il poter comprare vino semplicemente cliccando su aggiungi al carrello e paga con paypal senza doversi sorbire venditori e sedicenti esperti vari per me giustificherebbe qualunque sovraprezzo, viva internet abbasso l'umanità :mrgreen:
supersonic76
Messaggi: 199
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda supersonic76 » 03 set 2017 12:18

vinogodi ha scritto:mentre con i venditori on line è un calvario unico e quasi dissuasivo nel protestare...


Questo è un discorso cruciale.
Ho preso un'inculata colossale da una enoteca-enoteca (quasi solo però con distribuzione on line) e quando gli ho chiesto spiegazioni sulla disastrosa conservazione hanno risposto con la coda tra le gambe.Come se avessero la coscienza sporca....
:evil:
Kevmit
Messaggi: 219
Iscritto il: 19 ott 2012 12:16

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda Kevmit » 03 set 2017 13:03

comodi, veloci, molto forniti... li uso tutti...

mi piace molto xtrawine, spesso si fanno buoni affari!!!


concordo sul fatto che molte enoteche si stanno adeguando ai prezzi che si trovano online..


a roma ad esempio Costantini fino ad un paio di anni fa era di un "ladro" di prima categoria, ora con la concorrenza spietata di interne ha abbassato di molto i prezzi, e a volte compro anche da lui con soddisfazione!!
Avatar utente
Travolta
Messaggi: 175
Iscritto il: 07 lug 2014 22:07
Località: Genova,Genoa,Zena

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda Travolta » 03 set 2017 20:50

Ho usato callmewine ed extrawine,e mi sono trovato abbastanza bene, ma ultimamente li ho trovati con prezzi un po' troppo alti rispetto a 2-3 anni fa e ho cercato/cerco altri canali (qualcosina anche qui sul forum). Bene anche Nettari Etruschi.
Tannico lo trovo caro e non ci ho mai comprato.
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1035
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 03 set 2017 21:10

Callmewine secondo me tanta roba per prezzi e selezioni..soprattutto per la fascia media dei prezzi
Lorenzo
Avatar utente
Bordolese78
Messaggi: 214
Iscritto il: 07 dic 2010 02:56

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda Bordolese78 » 04 set 2017 00:03

venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro


mannaggia ma in che postacci ti sei imbattuto?... :? :shock:
Fico
Messaggi: 5
Iscritto il: 04 set 2017 00:39
Contatta:

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda Fico » 04 set 2017 00:53

Non dimentico mai un vino che bevo a Izmir (Turchia). Non ho un nome. amatoriale ragazze
Avatar utente
vinotec
Messaggi: 25031
Iscritto il: 09 giu 2007 14:19
Località: BRISIGHELLA
Contatta:

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda vinotec » 04 set 2017 05:45

venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro enologico ergo diciamo che forse non faccio proprio testo, comunque callmewine per me ottimo per rapidità e assistenza, tannico ocio che vendono sia vini disponibili in magazzino sia vini che loro devono ordinare e dopo poi te li spediscono, se uno è distratto (io per esempio lo sono) rischia diciamo semi-inculate.
I prezzi a me fotte sega, il poter comprare vino semplicemente cliccando su aggiungi al carrello e paga con paypal senza doversi sorbire venditori e sedicenti esperti vari per me giustificherebbe qualunque sovraprezzo, viva internet abbasso l'umanità :mrgreen:


...concordo in toto, soprattutto nell'ultima parte, sulla comodità di pagare con paypal...esperienza con Tannico negativa ed annullato ordine perché pur avendolo in mostra e comprabile, non l'avevano disponibile...
UBI MAIOR, MINOR CESSAT !
Avatar utente
Bordolese78
Messaggi: 214
Iscritto il: 07 dic 2010 02:56

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda Bordolese78 » 04 set 2017 08:53

vinotec ha scritto:
venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro enologico




...concordo in toto, soprattutto nell'ultima parte, sulla comodità di pagare con paypal...esperienza con Tannico negativa ed annullato ordine perché pur avendolo in mostra e comprabile, non l'avevano disponibile...



Con in toto...intendi anche questa parte compresa?? (immagino)...anche se da un commerciante, francamente, non me lo aspetteri....
SommelierSardo
Messaggi: 1032
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda SommelierSardo » 04 set 2017 08:59

una certezza ce l'ho: lasciate vivamente perdere Tannico, terribile sotto tutti i punti di vista: logistica, prezzi, disponibilità bottiglie, conservazione, spedizione... e non sanno neppure ciò che vendono!
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1522
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda george7179 » 04 set 2017 09:17

Ho fatto piccoli acquisti un po' su tutti, solo di vini appena usciti... discreti i per i vini di fascia medio-bassa, appena si sale di livello i prezzi schizzano alle stelle in modo assurdo.
In generale però riscontrato in tutti non una completa serietà... non hanno il vino in stock anche se dal sito sembra così, inviano annate diverse da quelle richieste e soprattutto indicate sul sito, una volta addirittura inviato un Cru diverso sperando non me ne accorgessi... insomma prima e durante l'acquisto bisogna prestare davvero parecchia attenzione.
Da evitare, in quanto davvero pericolosi, WineMust... la maggior parte dei numeri sopra indicati loro me li hanno fatti...
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1035
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 04 set 2017 09:18

SommelierSardo ha scritto:una certezza ce l'ho: lasciate vivamente perdere Tannico, terribile sotto tutti i punti di vista: logistica, prezzi, disponibilità bottiglie, conservazione, spedizione... e non sanno neppure ciò che vendono!


Non ho mai acquistato su tannico ma la sensazione a pelle è proprio quella che hai descritto tu....
Lorenzo
vinogodi
Messaggi: 25635
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda vinogodi » 04 set 2017 10:01

gbaenergiaeco10 ha scritto:
SommelierSardo ha scritto:una certezza ce l'ho: lasciate vivamente perdere Tannico, terribile sotto tutti i punti di vista: logistica, prezzi, disponibilità bottiglie, conservazione, spedizione... e non sanno neppure ciò che vendono!


Non ho mai acquistato su tannico ma la sensazione a pelle è proprio quella che hai descritto tu....
...i soldi li stanno spendendo tutti in banner che rompono il cazzo in ogni sito enogastronomico, fracassando i maroni a chichessia. Quindi gli sono rimaste poche risorse per il resto ... :lol:
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
venicka
Messaggi: 320
Iscritto il: 01 nov 2016 14:14

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda venicka » 04 set 2017 10:16

Bordolese78 ha scritto:
venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro


mannaggia ma in che postacci ti sei imbattuto?... :? :shock:


in realtà nulla di così tragico è che proprio io e i venditori intesi come categoria ergo pure al di fuori del vino non andiamo troppo d'accordo usando un eufemismo :mrgreen:
Su tannico: il problema è solo di stare attenti, loro lo segnalano se i vini non sono immediatamente disponibili e quali sono i tempi, solo che uno solitamente da per scontato che i vini siano disponibili ergo l'inculata iniziale è d'obbligo.
Una volta che lo sai ci puoi comprare, mai avuto problemi anzi di buono c'è che il corriere a cui si affidano per le consegne ti permette di scegliere giorno e orario di consegna senza nessun costo aggiuntivo.
SommelierSardo
Messaggi: 1032
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda SommelierSardo » 04 set 2017 11:05

venicka ha scritto:
Bordolese78 ha scritto:
venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro


mannaggia ma in che postacci ti sei imbattuto?... :? :shock:


in realtà nulla di così tragico è che proprio io e i venditori intesi come categoria ergo pure al di fuori del vino non andiamo troppo d'accordo usando un eufemismo :mrgreen:
Su tannico: il problema è solo di stare attenti, loro lo segnalano se i vini non sono immediatamente disponibili e quali sono i tempi, solo che uno solitamente da per scontato che i vini siano disponibili ergo l'inculata iniziale è d'obbligo.
Una volta che lo sai ci puoi comprare, mai avuto problemi anzi di buono c'è che il corriere a cui si affidano per le consegne ti permette di scegliere giorno e orario di consegna senza nessun costo aggiuntivo.


Non volevo entrare nel merito, ma visto che difendi Tannico... :wink:
Prima volta, bottiglie ordinate a metà Novembre per il Natale, dato che mi spostavo in aereo dovevo avere qualche bottiglia decente da aprire. Dovevano consegnare tutto entro il 10 Dicembre. Ed invece nulla, bottiglie arrivate a Gennaio. Puoi ben capire quanto mi sono girati sos buttones!
Penso comunque di dargli un'altra possibilità: ordino ad inizio Maggio per far arrivare tutto prima della calura estiva, sempre per i soliti problemi di spostarmi in aereo. Anche qui, il loro termine di consegna viene sforato di quasi un mese! In più usano dei bei cartoni antiurto che funzionano perfettamente contro gli spedizionieri maldestri... ma quando inizia il caldo è così difficile optare per un winebox serio in polistirolo che protegge un minimo dalle botte di calore?!? Non ci arrivano proprio...
Terza situazione: ordino 6 bottiglie di uno stesso vino, stranamente una buona offerta. Scrivo e chiedo lumi, prima di effettuare il pagamento, perchè la foto e la descrizione testuale del vino non erano esattamente corrispondenti. Mi viene GARANTITO che il vino ordinato era quello della foto e del titolo dell'inserzione, che la descrizione era errata, e che quindi potevo tranquillamente completare la transazione. Alla consegna (tengo a precisare, MAI avuta la possibilità di scegliere data e ora di consegna, MAI), apro la scatola ed il vino era sbagliato.
Dire PESSIMI è poco...
Ultima modifica di SommelierSardo il 04 set 2017 11:39, modificato 1 volta in totale.
vinogodi
Messaggi: 25635
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda vinogodi » 04 set 2017 11:33

...l'unico che finora mi ha soddisfatto appieno è Doyouwine ...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
SommelierSardo
Messaggi: 1032
Iscritto il: 26 mar 2015 20:51
Località: Pisa

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda SommelierSardo » 04 set 2017 11:45

vinogodi ha scritto:...l'unico che finora mi ha soddisfatto appieno è Doyouwine ...


Beh, Alessandro è molto bravo! Ma prima che essere un commerciante, è un appassionato ed amante del vino.
Per la maggior parte dei siti invece, vendere scarpe, elettrodomestici o appunto vino è esattamente la stessa cosa :cry:
Avatar utente
venicka
Messaggi: 320
Iscritto il: 01 nov 2016 14:14

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda venicka » 04 set 2017 11:46

SommelierSardo ha scritto:
Non volevo entrare nel merito, ma visto che difendi Tannico... :wink:
Prima volta, bottiglie ordinate a metà Novembre per il Natale, dato che mi spostavo in aereo dovevo avere qualche bottiglia decente da aprire. Dovevano consegnare tutto entro il 10 Dicembre. Ed invece nulla, bottiglie arrivate a Gennaio. Puoi ben capire quanto mi sono girati sos buttones!
Penso comunque di dargli un'altra possibilità: ordino ad inizio Maggio per far arrivare tutto prima della calura estiva, sempre per i soliti problemi di spostarmi in aereo. Anche qui, il loro termine di consegna viene sforato di quasi un mese! In più usano dei bei cartoni antiurto che funzionano perfettamente contro gli spedizionieri maldestri... ma quando inizia il caldo è così difficile optare per un winebox serio in polistirolo che protegge un minimo dalle botte di calore?!? Non ci arrivano proprio...
Terza situazione: ordino 6 bottiglie in un vino, stranamente una buona offerta. Scrivo e chiedo lumi, prima di effettuare il pagamento, perchè la foto e la descrizione testuale del vino non erano esattamente corrispondenti. Mi viene GARANTITO che il vino ordinato era quello della foto e del titolo dell'inserzione, che la descrizione era errata, e che quindi potevo tranquillamente completare la transazione. Alla consegna (tengo a precisare, MAI avuta la possibilità di scegliere data e ora di consegna, MAI), apro la scatola ed il vino era sbagliato.
Dire PESSIMI è poco...


MINCHIA! (scusa il francesismo)
Diciamo che c'ho avuto un gran culo io allora, ti capisco perfettamente, già la roba dei vini non disponibili è odiosa ma qui proprio volano madonne.
Sulla consegna invece credo che dipenda dal fatto che a milano non si affidano ad un corriere tradizionale tipo gls dhl ups bartolini e compagnia ma utilizzano un servizio (di cui ora non ricordo il nome) di consegne a domicilio in città, che è lo stesso utilizzato da eataly per le consegne, e questi ti avvisano via messaggio per scegliere orario e giorno di consegna, immagino che in molte parti d'italia usino i corrieri normali.
pstrada75
Messaggi: 450
Iscritto il: 13 gen 2011 23:44
Località: Losanna - Svizzera

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda pstrada75 » 04 set 2017 12:42

La cosa che per me disqualifica gia' Tannico in partenza e non mi invoglia assolutamente a comprare da loro e' questa politica dei prezzi ridicola, con prezzi iper-pompati e poi diminuiti con presunti mega sconti farlocchi.....bah.....

Segnalo invece decanto.it. Selezione molto particolare ma bel sito e molto bravi i ragazzi che lo gestiscono.

Comprato tante volte anche in Spagna da decantalo.com. Precisissimi, serissimi e iper-mega seri. Avuto meno problemi con le loro spedizioni dalla Spagna che con tanti da pochi km in Italia.......
alemusci
Messaggi: 176
Iscritto il: 03 apr 2016 12:24

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda alemusci » 04 set 2017 13:20

venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro enologico ergo diciamo che forse non faccio proprio testo, comunque callmewine per me ottimo per rapidità e assistenza, tannico ocio che vendono sia vini disponibili in magazzino sia vini che loro devono ordinare e dopo poi te li spediscono, se uno è distratto (io per esempio lo sono) rischia diciamo semi-inculate.
I prezzi a me fotte sega, il poter comprare vino semplicemente cliccando su aggiungi al carrello e paga con paypal senza doversi sorbire venditori e sedicenti esperti vari per me giustificherebbe qualunque sovraprezzo, viva internet abbasso l'umanità :mrgreen:


Sarò un po' OT ma io il vino lo compro SOLO direttamente dal produttore... ogni volta che faccio una vacanza, mi sposto per lavoro etc, seleziono un po' di cantine e faccio scorta. È un'altra cosa, sarò retorico ma il vino, secondo me, lo capisci molto di più quando vedi chi lo fa e dove lo fa...
vacanze immaginarie nella nuova Cambogia, frantumano l'assalto al cielo di Parigi
supersonic76
Messaggi: 199
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda supersonic76 » 04 set 2017 13:23

vinogodi ha scritto:...l'unico che finora mi ha soddisfatto appieno è Doyouwine ...


Sì ma Cristo, 38 euro la Barbera di Conterno

:shock:
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1522
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda george7179 » 04 set 2017 13:42

alemusci ha scritto:
venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro enologico ergo diciamo che forse non faccio proprio testo, comunque callmewine per me ottimo per rapidità e assistenza, tannico ocio che vendono sia vini disponibili in magazzino sia vini che loro devono ordinare e dopo poi te li spediscono, se uno è distratto (io per esempio lo sono) rischia diciamo semi-inculate.
I prezzi a me fotte sega, il poter comprare vino semplicemente cliccando su aggiungi al carrello e paga con paypal senza doversi sorbire venditori e sedicenti esperti vari per me giustificherebbe qualunque sovraprezzo, viva internet abbasso l'umanità :mrgreen:


Sarò un po' OT ma io il vino lo compro SOLO direttamente dal produttore... ogni volta che faccio una vacanza, mi sposto per lavoro etc, seleziono un po' di cantine e faccio scorta. È un'altra cosa, sarò retorico ma il vino, secondo me, lo capisci molto di più quando vedi chi lo fa e dove lo fa...

Anche io l'ultima volta che sono stato in Piemonte per lavoro ho suonato il campanello di Gaja... ma una pernacchia giunta dall'altro capo del citofono mi ha fatto capire che forse il vino esaurito... :roll:
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
gbaenergiaeco10
Messaggi: 1035
Iscritto il: 24 feb 2015 20:07

Re: TANNICO, CALL ME WINE, ETC.PARERI?

Messaggioda gbaenergiaeco10 » 04 set 2017 14:08

george7179 ha scritto:
alemusci ha scritto:
venicka ha scritto:io mi trovo benissimo con tutto ciò che mi permette di comprare vino senza entrare in un'enoteca e sentirmi il venditore arrogante pseudo esperto di turno che cerca di appiopparmi la qualunque spacciandomi bocce lasciate anni sotto il sole per chissà quale capolavoro enologico ergo diciamo che forse non faccio proprio testo, comunque callmewine per me ottimo per rapidità e assistenza, tannico ocio che vendono sia vini disponibili in magazzino sia vini che loro devono ordinare e dopo poi te li spediscono, se uno è distratto (io per esempio lo sono) rischia diciamo semi-inculate.
I prezzi a me fotte sega, il poter comprare vino semplicemente cliccando su aggiungi al carrello e paga con paypal senza doversi sorbire venditori e sedicenti esperti vari per me giustificherebbe qualunque sovraprezzo, viva internet abbasso l'umanità :mrgreen:


Sarò un po' OT ma io il vino lo compro SOLO direttamente dal produttore... ogni volta che faccio una vacanza, mi sposto per lavoro etc, seleziono un po' di cantine e faccio scorta. È un'altra cosa, sarò retorico ma il vino, secondo me, lo capisci molto di più quando vedi chi lo fa e dove lo fa...

Anche io l'ultima volta che sono stato in Piemonte per lavoro ho suonato il campanello di Gaja... ma una pernacchia giunta dall'altro capo del citofono mi ha fatto capire che forse il vino esaurito... :roll:


infattamente va non è sempre una cosa così agevole rivolgersi direttamente al produttore
Lorenzo

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Biavo, Candidoshark, quellocheaspetta e 20 ospiti