...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
Roland
Messaggi: 47556
Iscritto il: 06 giu 2007 11:39
Località: Campi Bisenzio - Firenze -

...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Roland » 13 giu 2017 15:14

Salve , negli ultimi 2 anni ho notato un forte calo di vendite ed , in generale , di interesse nei confronti dei vini del nord piemonte( con i dovuti distunguo...azzarderei nel dire nessun produttore escluso) il tutto dopo 10 anni di grande vivacità.........

Mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista, che cosa ne pensate ?

Ho preso un'abbaglio ? in caso contrario a cosa pensate sia dovuto ?
bt. provenienti dal produttore e conservate in cantina climatizzata .
Spediamo il lunedi successivo al ricevimento del pagamento
Emettiamo scontrino fiscale o fattura .

http://www.facebook.com/pages/ENOTECA-B ... 4224421705
tel: 3317841888
Marcozzo
Messaggi: 59
Iscritto il: 11 dic 2015 14:04

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Marcozzo » 13 giu 2017 16:00

Ma in realtà per me è un interesse che diventa sempre più vivo... da gennaio 12 nebbioli nord piemonte vs. 11 nebbioli langaroli (barolo, barbaresco e semplici langhe).
Tra l'altro si riesce a bere ancora immensamente bene a prezzi più che ragionevoli...
Roland
Messaggi: 47556
Iscritto il: 06 giu 2007 11:39
Località: Campi Bisenzio - Firenze -

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Roland » 13 giu 2017 16:07

Marcozzo ha scritto:Ma in realtà per me è un interesse che diventa sempre più vivo... da gennaio 12 nebbioli nord piemonte vs. 11 nebbioli langaroli (barolo, barbaresco e semplici langhe).
Tra l'altro si riesce a bere ancora immensamente bene a prezzi più che ragionevoli...



Sono d'accordo su questo :

Tra l'altro si riesce a bere ancora immensamente bene a prezzi più che ragionevoli...

per questo non riesco a spiegarmi quanto scritto sopra
bt. provenienti dal produttore e conservate in cantina climatizzata .
Spediamo il lunedi successivo al ricevimento del pagamento
Emettiamo scontrino fiscale o fattura .

http://www.facebook.com/pages/ENOTECA-B ... 4224421705
tel: 3317841888
stecca
Messaggi: 348
Iscritto il: 01 nov 2008 12:49
Località: BS

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda stecca » 13 giu 2017 19:43

Effettivamente sembrava che intorno al 2008 i vini del Nord Piemonte fossero il nuovo santo graal (ricordo il Boca le piane 2004 vino dell’anno e Osso S. Grato 2006 molto chiaccherato e spinto anche sul forum...)
dici che le vendite son calate
ipotizzo...
1) a parte il meritevole lavoro di Kunzli che ha rimesso in piedi “Le Piane” non mi sembra che siano emersi altri produttori notevoli (direi solo Colombera-garella.).
Ci sono alcune realtà interessanti, ma manca un po’ un gruppo di produttori (o un consorzio “intraprendente”) che facciano un po’ sistema e questo alla fine forse ha pesato.
2) Penso che la maggior parte della gente conosca solo i vini top di gamma che iniziano a dare il loro meglio dopo diversi anni mentre i vini base sono piuttosto ignoti (coste della sesia , maggiorine etc)...però su questa ipotesi ho qualche dubbio.
3) Mi è stato riportato che uno dei nomi storici della denominazione (cantine Sella) abbia fatto notevoli cambiamenti....e noi enostrippati siamo per la tradizione e piuttosto critici di fronte alla novità.
4) Bho...Mi ricordo che 5-6 anni fa ci fu uno scandalo che colpì una cantina di Fara Novarese? può avere avuto un peso ?
Roland
Messaggi: 47556
Iscritto il: 06 giu 2007 11:39
Località: Campi Bisenzio - Firenze -

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Roland » 13 giu 2017 21:10

stecca ha scritto:Effettivamente sembrava che intorno al 2008 i vini del Nord Piemonte fossero il nuovo santo graal (ricordo il Boca le piane 2004 vino dell’anno e Osso S. Grato 2006 molto chiaccherato e spinto anche sul forum...)
dici che le vendite son calate
ipotizzo...
1) a parte il meritevole lavoro di Kunzli che ha rimesso in piedi “Le Piane” non mi sembra che siano emersi altri produttori notevoli (direi solo Colombera-garella.).
Ci sono alcune realtà interessanti, ma manca un po’ un gruppo di produttori (o un consorzio “intraprendente”) che facciano un po’ sistema e questo alla fine forse ha pesato.
2) Penso che la maggior parte della gente conosca solo i vini top di gamma che iniziano a dare il loro meglio dopo diversi anni mentre i vini base sono piuttosto ignoti (coste della sesia , maggiorine etc)...però su questa ipotesi ho qualche dubbio.
3) Mi è stato riportato che uno dei nomi storici della denominazione (cantine Sella) abbia fatto notevoli cambiamenti....e noi enostrippati siamo per la tradizione e piuttosto critici di fronte alla novità.
4) Bho...Mi ricordo che 5-6 anni fa ci fu uno scandalo che colpì una cantina di Fara Novarese? può avere avuto un peso ?



Ciao , noto calo di interesse anche per i numeri uno ........e ti garantisco che fino a due anni fà c'era molto interesse anche per emergenti , fra l'altro molto bravi.
Sella capitolo a parte , sul forum 7\8 anni fà .............giravano centinaia di bottiglie , adesso girano poco anche annate storiche vecchio corso a prezzi commoventi ..........(da verificare poi se il nuovo corso sarà cosi moderno come temiamo)
lo scandalo di cui parli non influi minimamente sulle vendite , il produttore non era " da Forum "
bt. provenienti dal produttore e conservate in cantina climatizzata .
Spediamo il lunedi successivo al ricevimento del pagamento
Emettiamo scontrino fiscale o fattura .

http://www.facebook.com/pages/ENOTECA-B ... 4224421705
tel: 3317841888
Wraith
Messaggi: 104
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Wraith » 13 giu 2017 23:47

io nel mio piccolo bevo ancora con soddisfazione sia i boca (le piane, castello conti, barbaglia) che i vari e ottimi gattinara da travaglini a iaretti, il chiosso o antoniolo.
E a dirla tutta il fatto che restino un pò sottotraccia con conseguente contenimento dei prezzi non è che mi dispiaccia :mrgreen:
Avatar utente
Andyele
Messaggi: 4612
Iscritto il: 06 feb 2009 17:21
Località: Massa

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Andyele » 14 giu 2017 01:18

È molto semplice...sono spariti dal forum Rossano, bardamu, etc...
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 5423
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda zampaflex » 14 giu 2017 07:06

Andrea, e il rossese? Estirpato?
:mrgreen:
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 5423
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda zampaflex » 14 giu 2017 07:10

Roland ha scritto:Salve , negli ultimi 2 anni ho notato un forte calo di vendite ed , in generale , di interesse nei confronti dei vini del nord piemonte( con i dovuti distunguo...azzarderei nel dire nessun produttore escluso) il tutto dopo 10 anni di grande vivacità.........

Mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista, che cosa ne pensate ?

Ho preso un'abbaglio ? in caso contrario a cosa pensate sia dovuto ?


Ciao Gianni. Per me è una questione di mode. Ci sono ondate di apprezzamento verso delle zone nel momento in cui emergono dei gioiellini / si diffonde un passaparola.
Dopo di che si torna nella media storica.
La curiosità acchiappa nuovi clienti, e dopo avere provato questo e quello qualcuno dei nuovi torna alle proprie abitudini o va a scoprire nuove zone.
Per me, con queste annate tendenzialmente più calde che stiamo vivendo, molti cru del nord Piemonte offrono grandi opportunità.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
alì65
Messaggi: 9805
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda alì65 » 14 giu 2017 07:44

Andrea ha ragione in pieno e Luciano sul Rossese....idem
c'era visibilità per "pubblicità occulta" e il valore è salito troppo
ci sono ancora "pubblicitari" che scrivono e segnano il passo per alcuni
saranno anche ottimi vini ma i prezzi devono ridimensionarsi
ora la monotonia delle zone ha concentrato gli acquisti.....io direi a ragione....la qualità non si compra
il Nord Piemonte farà ottimi vini ma non andrei oltre, per le eccellenze busso altrove
come ultimo il gusto personale è andato oltre e altrove ma questo è fisiologico
il futuro è ..... foodes.it!!!
vinogodi
Messaggi: 25353
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda vinogodi » 14 giu 2017 08:29

...beh ... di "corsi e ricorsi" potremmo citarne a bizzeffe . L'Alto Piemonte , con alcuni indiscutibili grandi vini, rimane nel cuore dei pochi che lo hanno sempre seguito e , sull'onda del parlarne tanto, in tanti hanno "provato" a cimentarsi più per curiosità che per convinzione. In tutta sincerità, i grandi Nebbiolo dell'Alto Piemonte si possono contare sulle punte delle dita di un paio di mani , oltre non andrei , soprattutto per l'alta differenziazione, su quei livelli, di tanto Nebbiolo di Langa. Perché se si parla di top di Langa, quelli sono andati su prezzi demenziali , ma se cerchiamo bene , ci sono centinaia di produttori di Langa "occulti" ai più pronti ad essere scoperti a prezzi buoni. Ieri ero all'enoteca del Barbaresco a Barbaresco e ho assaggiato, con mio grande stupore e gioia, almeno una decina di produttori interessantissimi a prezzi (finiti) dai 15 ai 25 Euro , cosa che in cantina si ridurrebbero ulteriormente . In Alto Piemonte , salvo Barbaglia nell'ultimo lustro e Le Piane nell'ultimo decennio, girano i soliti nomi da tempo immemore , da quando si fece ambasciatore Rossano Ferrazzano oppure Furlotti che girava da queste parti ( che , ricordo , diventò poi direttore tecnico delle Cantine Sella). Il problema è che , nel frattempo , l'Alto Piemonte è diventato più oggetto di curiosità su cui cimentarsi ogni tanto , rispetto ad un "rapporto continuativo" , dato anche da molteplice offerta di altre zone interessanti. Ma è successo anche nel passato con la Campania, Puglia , Friuli , Timorassi e Rossesi vari ... ecc. Va e vengono , fin quando chi ha credito oppure legittimazione non "decida" di investire il proprio tempo in ulteriore approfondimento e , conseguente, comunicazione e visibilità pubblica. Le "grandi" aree mondiali, non si inventano dall'oggi al domani . Quelle piccole possono diventare , per i curiosi appassionati, appunto oggetto di approfondimento anche culturale , ma per le emozioni si passeràsempre alle grandi aree classiche e stranote ... e c'è un perché...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3058
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda videodrome » 14 giu 2017 08:58

con tutte le argomentazioni addotte questo 3d è un discreto "de profundis" caro Gianni per la zona.
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3058
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda videodrome » 14 giu 2017 09:00

zampaflex ha scritto:
Roland ha scritto:Salve , negli ultimi 2 anni ho notato un forte calo di vendite ed , in generale , di interesse nei confronti dei vini del nord piemonte( con i dovuti distunguo...azzarderei nel dire nessun produttore escluso) il tutto dopo 10 anni di grande vivacità.........

Mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista, che cosa ne pensate ?

Ho preso un'abbaglio ? in caso contrario a cosa pensate sia dovuto ?


Ciao Gianni. Per me è una questione di mode. Ci sono ondate di apprezzamento verso delle zone nel momento in cui emergono dei gioiellini / si diffonde un passaparola.
Dopo di che si torna nella media storica.
La curiosità acchiappa nuovi clienti, e dopo avere provato questo e quello qualcuno dei nuovi torna alle proprie abitudini o va a scoprire nuove zone.
Per me, con queste annate tendenzialmente più calde che stiamo vivendo, molti cru del nord Piemonte offrono grandi opportunità.

A volte le cause di un evento sono relativamente facili da indicare, senza cercare chissà quali teoremi, e in questo caso direi che Luciano le ha ben squadernate....
supersonic76
Messaggi: 154
Iscritto il: 16 gen 2013 18:38
Località: Bologna

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda supersonic76 » 14 giu 2017 09:23

zampaflex ha scritto:
Roland ha scritto:Salve , negli ultimi 2 anni ho notato un forte calo di vendite ed , in generale , di interesse nei confronti dei vini del nord piemonte( con i dovuti distunguo...azzarderei nel dire nessun produttore escluso) il tutto dopo 10 anni di grande vivacità.........

Mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista, che cosa ne pensate ?

Ho preso un'abbaglio ? in caso contrario a cosa pensate sia dovuto ?


Ciao Gianni. Per me è una questione di mode. Ci sono ondate di apprezzamento verso delle zone nel momento in cui emergono dei gioiellini / si diffonde un passaparola.


Pienamente d'accordo.
Basti pensare al Gewurtraminer, il più odiato dal forum (e/o da chi più o meno ne capisce) e onnipresente nei peggiori discount d'Italia....
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8123
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda arnaldo » 14 giu 2017 23:08

Posso tirare una sassata??? Quando vedo denominazioni come Boca o Gattinara a 35/40 euro dico a voce urlata ANCHE NO!! Vale in proporzione lo stesso pensiero a montalcino . Quandp vedo brunelli medi/mediocri a 60/70/80 euro ( e me ne sbatto le palle di voti,bicchieri e parker e galloni riuniti....assaggio io e valuto...punto).. ah...e se devo comprare maggiorine o croatine...a 12/15 o rossi di montalcino a 18/25 euro ( erano i vini da pasto...) riurlo ANCORA NO e viro su colli euganei o altro dove con 5/7/9 trovo dei vinelli quotidiani corretti a prezzi umani.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8123
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda arnaldo » 14 giu 2017 23:09

ho replicato
Ultima modifica di arnaldo il 15 giu 2017 10:52, modificato 1 volta in totale.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
alì65
Messaggi: 9805
Iscritto il: 08 giu 2007 15:36
Località: Parma

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda alì65 » 15 giu 2017 06:37

arnaldo ha scritto:Posso tirare una sassata??? Quando vedo denominazioni come Boca o Gattinara a 35/40 euro dico a voce urlata ANCHE NO!! ....


è quello che dicevo anch'io, anche se ho visto molti dire che questi prezzi sono corretti......inzomma!! :shock:
il futuro è ..... foodes.it!!!
Avatar utente
videodrome
Messaggi: 3058
Iscritto il: 14 apr 2008 19:25
Località: Mantova

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda videodrome » 15 giu 2017 08:59

arnaldo ha scritto:Posso tirare una sassata??? Quando vedo denominazioni come Boca o Gattinara a 35/40 euro dico a voce urlata ANCHE NO!! Vale in proporzione lo stesso pensiero a montalcino . Quandp vedo brunelli medi/mediocri a 60/70/80 euro ( e me ne sbatto le palle di voti,bicchieri e parker e galloni riuniti....assaggio io e valuto...punto).. ah...e se devo comprare maggiorine o croatine...a 12/15 o rossi di montalcino a 18/25 euro ( erano i vini da pasto...) riurlo ANCORA NO e viro su colli euganei o altro dove con 5/7/9 trovo dei vinelli quotidiani corretti a prezzi umani.

Quoto
Fedevarius
Messaggi: 80
Iscritto il: 24 mag 2016 14:47
Località: Firenze

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Fedevarius » 15 giu 2017 09:35

Roland ha scritto:Salve , negli ultimi 2 anni ho notato un forte calo di vendite ed , in generale , di interesse nei confronti dei vini del nord piemonte( con i dovuti distunguo...azzarderei nel dire nessun produttore escluso) il tutto dopo 10 anni di grande vivacità.........

Mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista, che cosa ne pensate ?

Ho preso un'abbaglio ? in caso contrario a cosa pensate sia dovuto ?



Ciao Gianni, provo a risponderti offrendoti il mio punto di vista... considera che io compro regolarmente vino da non più di 3-4 anni.
Recentemente ho preso (proprio da te) qualche bottiglia di nebbioli langaroli (barolo Massolino e nebbiolo base di Giacomo Fenocchio) e anche qualche bottiglia di alto piemonte (Gattinara Antoniolo e omaggio a Quintino Sella).
Devo ancora assaggiare il vino delle Tenute Sella ma se confronto gli altri, tenendo anche conto del rapporto q/p, ricomprerei Massolino e Fenocchio a occhi chiusi mentre lascerei perdere Antoniolo.

Forse però ho preso un abbaglio pure io...

Ciao
Federico
"E poi se la gente sa, e la gente lo sa che sai suonare, suonare ti tocca per tutta la vita, e ti piace lasciarti ascoltare…"
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8123
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda arnaldo » 15 giu 2017 10:57

Diciamo poi con somma franchezza che tutto questo "battage" sul nord Piemonte era stato fatto da Rossano and Friends per far conoscere bene bene quelle zone minori che si andavano recuperando. E in epoca in cui il Forum era strapieno di iscritti questo ha scatenato interesse curiosita' e quindi acquisti. Ad altri prezzi. POi tra effetto leva,interesse anche da estero, pure queste aree minori hanno magistralmente effettuato i loro bei aumenti.
Diciamo caro Gianni che se le vendite sono sensibilmente calate,......puoi serenamente abbandonare suddette aree e rivolgere attenzione e acquisti su altre magari piu' allettanti col prezzo visto che nel frattempo le possibilita' di molti sono calate, molti forumisti si sono estinti/emigrati su FC,blog e minchiate altre e fatalmente il confronto con la Langa viene regolarmente perso come detto da fedevarius. saluti. Aldo
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
Wraith
Messaggi: 104
Iscritto il: 29 ago 2016 15:26

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Wraith » 15 giu 2017 11:01

arnaldo ha scritto:Posso tirare una sassata??? Quando vedo denominazioni come Boca o Gattinara a 35/40 euro dico a voce urlata ANCHE NO!! Vale in proporzione lo stesso pensiero a montalcino . Quandp vedo brunelli medi/mediocri a 60/70/80 euro ( e me ne sbatto le palle di voti,bicchieri e parker e galloni riuniti....assaggio io e valuto...punto).. ah...e se devo comprare maggiorine o croatine...a 12/15 o rossi di montalcino a 18/25 euro ( erano i vini da pasto...) riurlo ANCORA NO e viro su colli euganei o altro dove con 5/7/9 trovo dei vinelli quotidiani corretti a prezzi umani.


per certi prodotti vale senz'altro quello che dici, ma non in assoluto.

Ad esempio le ultime bt che ho comprato della zona sono del Gattinara riserva di Iaretti a €19/bt. Non so te, ma io faccio abbastanza fatica a trovare di meglio a meno.
Bruciato
Messaggi: 177
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda Bruciato » 15 giu 2017 11:05

il nord Piemonte ha un rapporto qualità prezzo completamente sballato

30 ma anche 40, 50 euro per i top non hanno senso

e i base non sono poi così buoni...
gabresso
Messaggi: 1060
Iscritto il: 21 ago 2011 14:38
Località: Milano provincia

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda gabresso » 15 giu 2017 11:14

Wraith ha scritto:
arnaldo ha scritto:Posso tirare una sassata??? Quando vedo denominazioni come Boca o Gattinara a 35/40 euro dico a voce urlata ANCHE NO!! Vale in proporzione lo stesso pensiero a montalcino . Quandp vedo brunelli medi/mediocri a 60/70/80 euro ( e me ne sbatto le palle di voti,bicchieri e parker e galloni riuniti....assaggio io e valuto...punto).. ah...e se devo comprare maggiorine o croatine...a 12/15 o rossi di montalcino a 18/25 euro ( erano i vini da pasto...) riurlo ANCORA NO e viro su colli euganei o altro dove con 5/7/9 trovo dei vinelli quotidiani corretti a prezzi umani.


per certi prodotti vale senz'altro quello che dici, ma non in assoluto.

Ad esempio le ultime bt che ho comprato della zona sono del Gattinara riserva di Iaretti a €19/bt. Non so te, ma io faccio abbastanza fatica a trovare di meglio a meno.


La riserva di Gattinara a 19€ e la riserva Pietro a 23€....sono strepitosi e confermo molto difficile trovare di meglio a meno
vinogodi
Messaggi: 25353
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda vinogodi » 15 giu 2017 11:15

Wraith ha scritto:
arnaldo ha scritto:Posso tirare una sassata??? Quando vedo denominazioni come Boca o Gattinara a 35/40 euro dico a voce urlata ANCHE NO!! Vale in proporzione lo stesso pensiero a montalcino . Quandp vedo brunelli medi/mediocri a 60/70/80 euro ( e me ne sbatto le palle di voti,bicchieri e parker e galloni riuniti....assaggio io e valuto...punto).. ah...e se devo comprare maggiorine o croatine...a 12/15 o rossi di montalcino a 18/25 euro ( erano i vini da pasto...) riurlo ANCORA NO e viro su colli euganei o altro dove con 5/7/9 trovo dei vinelli quotidiani corretti a prezzi umani.


per certi prodotti vale senz'altro quello che dici, ma non in assoluto.

Ad esempio le ultime bt che ho comprato della zona sono del Gattinara riserva di Iaretti a €19/bt. Non so te, ma io faccio abbastanza fatica a trovare di meglio a meno.
...Iaretti è molto bravo e lo pongo sulla punta delle dita di cui parlavo prima . 19 Euro è un prezzo correttissimo per un ottimo prodotto come produce . Ti invito a bere il Barbaresco di Giacosa Fratelli base a 18 Euro e un'altra decina di similari euro più , euro meno , solamente in zona Barbaresco . Poi possiamo passare alla cinquantina ed oltre di Nebbiolo base o addirittura Barolini della zona Barolo ....
PS: adoro il nord Piemonte , la sua graffiante ... delicatezza ed eleganza , la ruggine e i tannini fittissimi . Però quel che c'è da dire c'è da dire. Siamo qui a lamentarci sempre del prezzo di Crichet Pajé , Monfortino e Cà'D'Morissio , i top dei top, poi la sorpresa (anche personale) di bere vini non così distanti ma a prezzi davvero interessanti ... bisogna prendere la macchinina e girare , oppure viaggiare per enoteche serie) e farsene un'idea vera .
PPS: io ringrazio per primo Roland per la grande opera , oggi e ieri , di ricerca e proposta . Io sono suo cliente ( da anni ... tanti .... troppi ...) e ne conosco la competenza e lo sbattimento nel proporre cose non usuali , oltre al panorama unico toscano. Lo invito solo a continuare a discutere in questa sezione perché vedo che tocca tasti di discussione assai interessanti, anche a livello di compra&venditori...
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
connis
Messaggi: 84
Iscritto il: 06 ott 2013 21:31

Re: ...E' SOLO UNA MIA IMPRESSIONE ? RIFLESSIONI SUL CALO DI INTERESSE VERSO UNA IMPORTANTE ZONA VINICOLA.....

Messaggioda connis » 15 giu 2017 11:27

arnaldo ha scritto:Posso tirare una sassata??? Quando vedo denominazioni come Boca o Gattinara a 35/40 euro dico a voce urlata ANCHE NO!! Vale in proporzione lo stesso pensiero a montalcino . Quandp vedo brunelli medi/mediocri a 60/70/80 euro ( e me ne sbatto le palle di voti,bicchieri e parker e galloni riuniti....assaggio io e valuto...punto).. ah...e se devo comprare maggiorine o croatine...a 12/15 o rossi di montalcino a 18/25 euro ( erano i vini da pasto...) riurlo ANCORA NO e viro su colli euganei o altro dove con 5/7/9 trovo dei vinelli quotidiani corretti a prezzi umani.


Come non quotare...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: boston, eriktrippa, gabresso, Horace, Marcus, pippo65, Riccalex, supersonic76 e 52 ospiti