voi cosa scegliereste?

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
littlewood
Messaggi: 1673
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

voi cosa scegliereste?

Messaggioda littlewood » 11 dic 2015 09:32

Salve ragazzi vorrei chiedervi un' opinione: Se vi trovaste di fronte a uno scaffale di un'enoteca e dovete scegliere un vino rosso di 2 aziende a voi sconosciutecon piu' o meno parita' di prezzo e annata,ma una e' tappata tappo a vite e una sughero quale istintivamente scegliereste? Grazie x le vostre opinioni perche' mi serviranno molto x le scelte da fare nella mia azienda! :D
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12814
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Kalosartipos » 11 dic 2015 09:47

Stelvin.
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
Avatar utente
pumpkin
Messaggi: 1535
Iscritto il: 11 giu 2007 11:55
Località: milano

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda pumpkin » 11 dic 2015 10:02

Sughero.
Non so perché, il tappo a vite non mi crea problemi sui bianchi, mentre sui rossi ... :roll:
Avatar utente
and.car
Messaggi: 893
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda and.car » 11 dic 2015 10:26

sughero
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
marcolanc
Messaggi: 644
Iscritto il: 19 nov 2007 17:40

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda marcolanc » 11 dic 2015 10:29

Dipende da quanto mi aspetto di doverlo tenere prima di berlo (nel senso che se è un vino che penso di bere in fretta, è più o meno indifferente), ma in generale credo che andrei su quella con il tappo in sughero.
Avatar utente
zampaflex
Messaggi: 7172
Iscritto il: 25 ago 2010 15:26
Località: Brianza

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda zampaflex » 11 dic 2015 10:36

Opinione dell'appassionato: il sughero è indispensabile per fornire la microossigenazione necessaria all'evoluzione di un rosso italiano, normalmente corredato da tannini robusti.

Opinione dell'acquirente qualunque: tappo a vite? Ca*z'è? Una gazzosa? :mrgreen:

Personalmente credo che il mercato italiano non sia maturo per l'uso del tappo a vite quantomeno sui rossi, da questo punto di vista meglio i sintetici che "ingannano" l'acquirente medio.
Sezione ignoranti, educande e quinta colonna maronita
Avatar utente
andrea
Messaggi: 7938
Iscritto il: 06 giu 2007 11:38
Località: Bassa Brianza

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda andrea » 11 dic 2015 10:43

Stelvin senza la minima esitazione
Ti amo Licia!!!
mangè mangè nu sèi chi ve mangià

Spedisco entro 5 giorni lavorativi, sempre che riesca a trovare i vini nel casino della mia cantina
vinogodi
Messaggi: 27900
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda vinogodi » 11 dic 2015 11:04

.,..se vino del cazzo o che va bevuto giovane, stelvin (perché anche la qualità del tappo sarebbe del cazzo per ragioni oggettive di costo ). Se vino di alto livello sughero, perché come scritto da altra parte checchè si producano pseudo studi più o meno dettagliati su fantasmagoriche prove statisticamente significative testate da panel con esperienza ultracentenaria e avvalorate da analisi strumentali direttamente effettuate al CERN di Zurigo in contemporanea con quelli di Cape Canaveral , nessuno sa come evolverà nei decenni un vino con chiusura alternativa al caro, vecchio tappo di sughero (di qualità) . Questo è quanto... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
Avatar utente
fable_81
Messaggi: 3254
Iscritto il: 15 ott 2008 11:07
Località: Calcinato (BS)

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda fable_81 » 11 dic 2015 11:36

Sughero di primo acchito.
Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma.
https://instagram.com/fable_81/
quellocheaspetta
Messaggi: 99
Iscritto il: 04 ott 2015 10:02
Località: val Tidone

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda quellocheaspetta » 11 dic 2015 12:34

Sughero. Lo stelvin non mi piace a livello sia estetico che culturale; e poi le bottiglie mi piace stapparle, non me la sento di mandare in pensione il cavatappi.
"Dio salvi la Barbera"
Bruciato
Messaggi: 258
Iscritto il: 10 ott 2014 21:18

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Bruciato » 11 dic 2015 12:37

Facessero gli stelvin di sughero...
ogni problema sarebbe risolto 8)
AmoSlade
Messaggi: 466
Iscritto il: 18 nov 2014 10:55

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda AmoSlade » 11 dic 2015 13:13

Tendenzialmente sughero
Avatar utente
arnaldo
Messaggi: 8624
Iscritto il: 07 giu 2007 08:21
Località: Bassano del Grappa

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda arnaldo » 11 dic 2015 13:15

Sughero.
follow my tasting notes and pics on http://instagram.com/ARNALDO2262/
AmoSlade
Messaggi: 466
Iscritto il: 18 nov 2014 10:55

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda AmoSlade » 11 dic 2015 13:16

P.s. sughero assolutamente non truciolato, non so perché non lo sopporto proprio
Smarco
Messaggi: 3335
Iscritto il: 18 nov 2012 15:01
Località: Ascoli Piceno

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Smarco » 11 dic 2015 13:20

per i rossi, allo stelvin preferisco il tappo in silicone, tipo quelli della nomacorc
slowhand
Messaggi: 214
Iscritto il: 03 gen 2010 18:05

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda slowhand » 11 dic 2015 13:30

sughero tutta la vita
Marcozzo
Messaggi: 80
Iscritto il: 11 dic 2015 14:04

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Marcozzo » 11 dic 2015 15:21

Irrazionalmente, però sughero sughero sughero.
Avatar utente
emigrato
Messaggi: 413
Iscritto il: 12 apr 2014 10:28
Località: Gdansk (Polonia)

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda emigrato » 11 dic 2015 15:45

Stelvin se rosso da bere giovane o comunque molto economico, altrimenti sughero :wink:
Nelle Nuvole
Messaggi: 232
Iscritto il: 10 ott 2012 16:04

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Nelle Nuvole » 11 dic 2015 16:46

che io sappia in Italia i vini DOCG devono avere il tappo di sughero. Quindi, già fuori una bella fetta di vini da scegliere.
A seguire, se si tratta di vini al di sopra del Po, sceglierei la bottiglia con il tappo a vite. Al di sotto del fiume, un fifty-fifty. Mi farei forse più condizionare dall'etichetta.
Infine, non ho più tempo di aspettare tanto per aprire una bottiglia. Non ho più l'età per questo ed i miei figli, peggio per loro! Quindi il motivo della scelta dettato dalla capacità di un lungo e migliore invecchiamento non mi influenza.

Il tappo a vite presenta uno scoglio più psicologico che reale. Sicuramente i vini destinati ad una lunga permanenza in boccia invecchieranno in modo diverso se tappati con lo Stelvin, ma già lo fanno da decenni con i loro tappucci sugheracei, perché tante cose sono cambiate in vigna, in cantina e nei "manici" produttivi.
Oltre naturalmente al cambiamento climatico.
Se noi ci illudiamo di degustare un vino con la stessa sensibilità sensoriale dei nostri padri, nonni e bisnonni, siamo, appunto, degli illusi. Magari felici e contenti, ma illusi.

Quello che invece mi rifiuto di considerare è il tappo di silicone et similia. Sarebbe come copulare con una bambola di plastica gonfiabile, maschio o femmina. E così ho accontentato anche vinogodi, che in questi paragoni ci sguazza.
[Il giorno della mia nascita mi venne consegnato un certificato di Non-Idoneità
(F.U. Hoff)]
Avatar utente
Sibballatore
Messaggi: 230
Iscritto il: 26 ott 2012 12:20
Località: In giro per il mondo

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Sibballatore » 11 dic 2015 16:50

Sughero!
I vini di qualità costano molto.
Pretendo che una parte di ciò che spendo venga investita in tappi di sughero di elevata qualità.
Se il tappo di sughero è di qualità, la statistica è dalla mia parte(quella del consumatore), e, di riflesso, da quella del produttore.
"Se l'alibi non regge e l'evidenza sfugge.....mira al cuore. Mira al cuore"
vinogodi
Messaggi: 27900
Iscritto il: 13 giu 2007 15:20
Località: nord

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda vinogodi » 11 dic 2015 17:56

Nelle Nuvole ha scritto:che io sappia in Italia i vini DOCG devono avere il tappo di sughero. Quindi, già fuori una bella fetta di vini da scegliere.
A seguire, se si tratta di vini al di sopra del Po, sceglierei la bottiglia con il tappo a vite. Al di sotto del fiume, un fifty-fifty. Mi farei forse più condizionare dall'etichetta.
Infine, non ho più tempo di aspettare tanto per aprire una bottiglia. Non ho più l'età per questo ed i miei figli, peggio per loro! Quindi il motivo della scelta dettato dalla capacità di un lungo e migliore invecchiamento non mi influenza.

Il tappo a vite presenta uno scoglio più psicologico che reale. Sicuramente i vini destinati ad una lunga permanenza in boccia invecchieranno in modo diverso se tappati con lo Stelvin, ma già lo fanno da decenni con i loro tappucci sugheracei, perché tante cose sono cambiate in vigna, in cantina e nei "manici" produttivi.
Oltre naturalmente al cambiamento climatico.
Se noi ci illudiamo di degustare un vino con la stessa sensibilità sensoriale dei nostri padri, nonni e bisnonni, siamo, appunto, degli illusi. Magari felici e contenti, ma illusi.

Quello che invece mi rifiuto di considerare è il tappo di silicone et similia. Sarebbe come copulare con una bambola di plastica gonfiabile, maschio o femmina. E così ho accontentato anche vinogodi, che in questi paragoni ci sguazza.
...il tuo spirito è da trentenne , quindi hai voglia di pazientare ... 8)
....Magari ricaviamo un altro piccolo appoggio un po' meno liscio e scivoloso su cui zompettare per attraversare le rapide dell'incomprensione, ed evitare di precipitare nel baratro delle cascate del conflitto perenne...

Avatar
littlewood
Messaggi: 1673
Iscritto il: 04 mag 2010 10:32
Località: Valpollicella

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda littlewood » 11 dic 2015 18:34

Raffaella spiegami per favore...perche' i vini ,,padani,,si e i vini tosco-italici ni? :shock:
Nelle Nuvole
Messaggi: 232
Iscritto il: 10 ott 2012 16:04

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Nelle Nuvole » 11 dic 2015 19:13

littlewood ha scritto:Raffaella spiegami per favore...perche' i vini ,,padani,,si e i vini tosco-italici ni? :shock:

Più che ai vini padani ho pensato a certi vini veneti, trentini, friulani, altoatesini. e anche alla barbera e a vini giovani piemontardi. Non so, mi è venuto di scrivere così.
La domanda iniziale era quale vino scegliereste in enoteca fra due, ecc. ecc.
Ecco, mi sono immaginata me stessa al momento della scelta. Non c'è una motivazione razionale. In ogni caso, quando ho scritto "al di sotto del Po" più che a vini toscani ho pensato a vini da Roma in giù.

La razionalità l'ho lasciata tutta alla seconda parte del mio commento.
[Il giorno della mia nascita mi venne consegnato un certificato di Non-Idoneità
(F.U. Hoff)]
Avatar utente
Francvino
Messaggi: 4742
Iscritto il: 06 giu 2007 11:26

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda Francvino » 11 dic 2015 19:44

Nelle Nuvole ha scritto:che io sappia in Italia i vini DOCG devono avere il tappo di sughero.


No, NN. Non è automatico. Solo le DOCG che lo prevedono nel discipilinare.
La tradizione è la custodia del fuoco, non l'adorazione della cenere. [Gustav Mahler]
Avatar utente
gianni femminella
Messaggi: 1928
Iscritto il: 26 nov 2010 14:43
Località: Castiglione della Pescaia - Finale Emilia

Re: voi cosa scegliereste?

Messaggioda gianni femminella » 11 dic 2015 19:57

Nelle Nuvole ha scritto:
Se noi ci illudiamo di degustare un vino con la stessa sensibilità sensoriale dei nostri padri, nonni e bisnonni, siamo, appunto, degli illusi. Magari felici e contenti, ma illusi.


Le implicazioni sono molteplici. La bellezza, e la bontà, sono un prodotto culturale della propria epoca.
Foied vino pipafo cra carefo
Oggi bevo vino domani non ne avrò

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: markov e 14 ospiti