Come conservare bottiglie aperte

Uno spazio per tutti, esperti o meno, appassionati o semplicemente incuriositi dall'affascinante mondo del vino: domande, idee, opinioni...
marcochianciano
Messaggi: 171
Iscritto il: 03 feb 2008 17:31

Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda marcochianciano » 20 mag 2014 22:32

So che non si fa, e qualsiasi espediente snatura il vino e non potrà mai essere come il giorno in cui è stappato, ma quale è il modo che usate o sapete essere il migliore per mantenere più a lungo possibile l'integrità di un vino aperto?

Io ho questo problema, a casa sono l'unico a bere.
Spesso mi andrebbe di aprire una bottiglia, ma più di 2 bicchieri da solo comunque non li bevo, quindi la maggior parte delle volte rinuncio perchè il resto del vino andrebbe buttato. Anche aprire tutte le volte una bottiglia da 9-10 euro per poi buttarla il giorno dopo un pò mi scoccia, e magari avere un qualcosa che lo mantiene per qualche giorno mi farebbe aprire qualche bottiglia anche migliore con più serenità.
Voi che metodo utilizzate?
Questi tappi da sotto vuoto funzionano? oppure quei marchingegni a gas? oviamente qualcosa di domestico. Sarei disposto anche a spendere qualcosina per un oggetto che cmq mi rimane e mi da la possibilità di far durare un vino anche una settimana....
Avatar utente
george7179
Messaggi: 1809
Iscritto il: 05 feb 2011 21:32
Località: Reggio Emilia

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda george7179 » 20 mag 2014 22:52

Ho paura che comprare delle mezzine sia l'unica soluzione...
#23# "The best there ever was, the best there ever will be" #23#
Avatar utente
katarum
Messaggi: 254
Iscritto il: 22 nov 2011 15:18

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda katarum » 20 mag 2014 23:31

Se proprio devi, cerca su google, CORAVIN. A me personalmente fa ribrezzo :mrgreen:

https://www.youtube.com/watch?v=sLWLgmjrbv4
Ca c'est la vérité....
Avatar utente
Kalosartipos
Messaggi: 12579
Iscritto il: 07 giu 2007 13:57
Località: Cremona
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda Kalosartipos » 21 mag 2014 07:06

marcochianciano ha scritto:Anche aprire tutte le volte una bottiglia da 9-10 euro per poi buttarla il giorno dopo un pò mi scoccia

Perchè buttarla? Spesso il vino dopo 24 ore (ma anche 48) è più buono..
"La vita è breve e bisogna che uno se la beva tutta".
Osvaldo Soriano - "L'ora senz'ombra"
davidef
Messaggi: 7754
Iscritto il: 06 giu 2007 17:23
Località: Vicenza

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda davidef » 21 mag 2014 07:37

marcochianciano ha scritto:So che non si fa, e qualsiasi espediente snatura il vino e non potrà mai essere come il giorno in cui è stappato, ma quale è il modo che usate o sapete essere il migliore per mantenere più a lungo possibile l'integrità di un vino aperto?

Io ho questo problema, a casa sono l'unico a bere.
Spesso mi andrebbe di aprire una bottiglia, ma più di 2 bicchieri da solo comunque non li bevo, quindi la maggior parte delle volte rinuncio perchè il resto del vino andrebbe buttato. Anche aprire tutte le volte una bottiglia da 9-10 euro per poi buttarla il giorno dopo un pò mi scoccia, e magari avere un qualcosa che lo mantiene per qualche giorno mi farebbe aprire qualche bottiglia anche migliore con più serenità.
Voi che metodo utilizzate?
Questi tappi da sotto vuoto funzionano? oppure quei marchingegni a gas? oviamente qualcosa di domestico. Sarei disposto anche a spendere qualcosina per un oggetto che cmq mi rimane e mi da la possibilità di far durare un vino anche una settimana....



io uso da sempre i tappini e la pompetta per il vuoto manuale, ne ho 7-8 perchè spesso apro più bottiglie o non necessariamente il giorno dopo bevo il vino che avanzo, la tenuta è sempre più che buona ed il fenomeno ossidativo si rallenta notevolmente

ti raccomando solo due cose, tra i vari tappini sottovuoto prendi quelli neri con pompetta allegata nera opaca (non ricordo la marca), lascia stare quelli con la pom pa bianca e la chiusura piatta sopra a fessura perchè durano poco, nel caso di quelli neri fai attenzione a non comprare tappini di ricambio lunghi perchè nelle bottiglie con collo lungo e stretto tendono a far fatica ad infilarsi vanificando l'azione del vuoto

poi ovviamente conserva la bottiglia al fresco comunque, cosa ancor più importante di prima

ho fatto esperimenti su una, due ed anche tre settimane ed il vino messo via al fresco e tappato bene comunque anche sul lungo periodo era accettabile
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1004
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 21 mag 2014 09:32

marcochianciano ha scritto:So che non si fa, e qualsiasi espediente snatura il vino e non potrà mai essere come il giorno in cui è stappato, ma quale è il modo che usate o sapete essere il migliore per mantenere più a lungo possibile l'integrità di un vino aperto?

Io ho questo problema, a casa sono l'unico a bere.
Spesso mi andrebbe di aprire una bottiglia, ma più di 2 bicchieri da solo comunque non li bevo, quindi la maggior parte delle volte rinuncio perchè il resto del vino andrebbe buttato. Anche aprire tutte le volte una bottiglia da 9-10 euro per poi buttarla il giorno dopo un pò mi scoccia, e magari avere un qualcosa che lo mantiene per qualche giorno mi farebbe aprire qualche bottiglia anche migliore con più serenità.
Voi che metodo utilizzate?
Questi tappi da sotto vuoto funzionano? oppure quei marchingegni a gas? oviamente qualcosa di domestico. Sarei disposto anche a spendere qualcosina per un oggetto che cmq mi rimane e mi da la possibilità di far durare un vino anche una settimana....


Anche io ho il tuo stesso problema e in enoteca mi hanno consigliato appunto i tappi con pompetta per il vuoto.

Io uso gli Swissmar (li trovi anche su ebay http://tinyurl.com/obgd8ag). A me sembrano funzionare bene, io li uso anche con i Porto.

Il funzionamento è semplice, levano aria per ridurre il fenomeno dell'ossidazione. Quando devi riaprire la bottiglia tocchi la levetta sul tappo che permette all'aria di rientrare.

Io ho usato solo quelli e mi sembrano buoni, anche dopo parecchio tempo la tenuta mi sembra ottimale (=entra tanta aria quando riapri la bottiglia).

Ciao
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...
gpetrus
Messaggi: 2283
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda gpetrus » 21 mag 2014 09:47

anch'io uso pompetta e tappi in gomma per sottovuoto , credo sia una soluzione ottimale e piuttosto economica ....
romanee'
Messaggi: 6210
Iscritto il: 27 apr 2009 15:15

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda romanee' » 21 mag 2014 10:00

premesso il fatto che le bott aperte,quasi sempre finiscono.... :D :D :D
con le pompette,e i tappi neri,mi sono sempre trovato bene.....ma le uso raramente... :lol: :D
SPEDISCO SOLITAMENTE DOPO 1 O 2 GIORNI DAL PAGAMENTO...MA A MOLTI HO SPEDITO E SPEDIRO' ANCOR PRIMA.. :D :wink:
Avatar utente
Cristianmark
Messaggi: 1151
Iscritto il: 28 feb 2013 22:55

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda Cristianmark » 21 mag 2014 10:33

Kalosartipos ha scritto:
marcochianciano ha scritto:Anche aprire tutte le volte una bottiglia da 9-10 euro per poi buttarla il giorno dopo un pò mi scoccia

Perchè buttarla? Spesso il vino dopo 24 ore (ma anche 48) è più buono..


se è buono..
Avatar utente
emigrato
Messaggi: 369
Iscritto il: 12 apr 2014 10:28
Località: Gdansk (Polonia)

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda emigrato » 21 mag 2014 11:28

ClaudioG ha scritto:
marcochianciano ha scritto:So che non si fa, e qualsiasi espediente snatura il vino e non potrà mai essere come il giorno in cui è stappato, ma quale è il modo che usate o sapete essere il migliore per mantenere più a lungo possibile l'integrità di un vino aperto?

Io ho questo problema, a casa sono l'unico a bere.
Spesso mi andrebbe di aprire una bottiglia, ma più di 2 bicchieri da solo comunque non li bevo, quindi la maggior parte delle volte rinuncio perchè il resto del vino andrebbe buttato. Anche aprire tutte le volte una bottiglia da 9-10 euro per poi buttarla il giorno dopo un pò mi scoccia, e magari avere un qualcosa che lo mantiene per qualche giorno mi farebbe aprire qualche bottiglia anche migliore con più serenità.
Voi che metodo utilizzate?
Questi tappi da sotto vuoto funzionano? oppure quei marchingegni a gas? oviamente qualcosa di domestico. Sarei disposto anche a spendere qualcosina per un oggetto che cmq mi rimane e mi da la possibilità di far durare un vino anche una settimana....


Anche io ho il tuo stesso problema e in enoteca mi hanno consigliato appunto i tappi con pompetta per il vuoto.

Io uso gli Swissmar (li trovi anche su ebay http://tinyurl.com/obgd8ag). A me sembrano funzionare bene, io li uso anche con i Porto.

Il funzionamento è semplice, levano aria per ridurre il fenomeno dell'ossidazione. Quando devi riaprire la bottiglia tocchi la levetta sul tappo che permette all'aria di rientrare.

Io ho usato solo quelli e mi sembrano buoni, anche dopo parecchio tempo la tenuta mi sembra ottimale (=entra tanta aria quando riapri la bottiglia).

Ciao

Anche io ho un problema simile, grazie mille ottima soluzione :)
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1004
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 21 mag 2014 11:34

emigrato ha scritto:
ClaudioG ha scritto:
marcochianciano ha scritto:So che non si fa, e qualsiasi espediente snatura il vino e non potrà mai essere come il giorno in cui è stappato, ma quale è il modo che usate o sapete essere il migliore per mantenere più a lungo possibile l'integrità di un vino aperto?

Io ho questo problema, a casa sono l'unico a bere.
Spesso mi andrebbe di aprire una bottiglia, ma più di 2 bicchieri da solo comunque non li bevo, quindi la maggior parte delle volte rinuncio perchè il resto del vino andrebbe buttato. Anche aprire tutte le volte una bottiglia da 9-10 euro per poi buttarla il giorno dopo un pò mi scoccia, e magari avere un qualcosa che lo mantiene per qualche giorno mi farebbe aprire qualche bottiglia anche migliore con più serenità.
Voi che metodo utilizzate?
Questi tappi da sotto vuoto funzionano? oppure quei marchingegni a gas? oviamente qualcosa di domestico. Sarei disposto anche a spendere qualcosina per un oggetto che cmq mi rimane e mi da la possibilità di far durare un vino anche una settimana....


Anche io ho il tuo stesso problema e in enoteca mi hanno consigliato appunto i tappi con pompetta per il vuoto.

Io uso gli Swissmar (li trovi anche su ebay http://tinyurl.com/obgd8ag). A me sembrano funzionare bene, io li uso anche con i Porto.

Il funzionamento è semplice, levano aria per ridurre il fenomeno dell'ossidazione. Quando devi riaprire la bottiglia tocchi la levetta sul tappo che permette all'aria di rientrare.

Io ho usato solo quelli e mi sembrano buoni, anche dopo parecchio tempo la tenuta mi sembra ottimale (=entra tanta aria quando riapri la bottiglia).

Ciao

Anche io ho un problema simile, grazie mille ottima soluzione :)


E soprattutto è a basso costo :P
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...
Avatar utente
and.car
Messaggi: 888
Iscritto il: 14 mar 2011 17:47
Località: Padova

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda and.car » 21 mag 2014 11:36

Bella scoperta,
grazie per l'informazione!
Lo spreco della vita si trova nell’amore che non si è saputo dare, nel potere che non si è saputo utilizzare, nell'egoistica prudenza che ci ha impedito di rischiare e che, evitandoci un dispiacere, ci ha fatto mancare la felicità. [Oscar Wilde]
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1004
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 21 mag 2014 11:45

Ci sono anche su Amazon http://tinyurl.com/hfkmtc4 ma di marche che non conosco...
Ultima modifica di ClaudioG il 24 gen 2017 14:06, modificato 1 volta in totale.
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...
marcochianciano
Messaggi: 171
Iscritto il: 03 feb 2008 17:31

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda marcochianciano » 21 mag 2014 12:14

Grazie, mi conforta il fatto che non sono l'unico ad avere il problema...

mi sembra di capire che chi usa la pompetta per sottovuoto è soddisfatto quindi, anche se non è la panacea...
gpetrus
Messaggi: 2283
Iscritto il: 21 ott 2009 17:41
Località: Trieste

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda gpetrus » 21 mag 2014 13:00

il rimedio piu' sicuro e' bere con qualcuno :D , poco importa che sia moglie, fidanzata ecc... :mrgreen:
diamonddave
Messaggi: 1169
Iscritto il: 06 dic 2010 15:42
Località: Terronialand

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda diamonddave » 21 mag 2014 13:22

Fino a quattro giorni di apertura secondo me il problema non solo non esiste, nel senso che il vino evolve/involve ed è normale, ma addirittura è interessante valutare le modifiche che il vino presenta di giorno in giorno.
Bottiglia aperta, tappo in nomacorc, conservazione in luogo fresco ed al buio, ed è fatta.
... per intenderci: la differenza fra me ed un sommelier è la stessa che passa fra un porno attore ed un ginecologo. © diamonddave 8)
gp
Messaggi: 2659
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda gp » 21 mag 2014 14:07

Se stiamo parlando di rossi, e se intendi bottiglia semplicemente ritappata con un tappo di plastica (tipo il Nomacorc), non mi ritrovo. Uso anch'io tappi con valvola e pompa per depressurizzare, e anche così dopo tre giorni al massimo le note di ossidazione diventano fastidiose. Per i bianchi il frigorifero allunga molto la vita dopo lo stappamento (comunque anche su questi uso tappi con valvola e pompa), ma un rosso stappato non mi va di metterlo in frigo, esponendolo a consistenti sbalzi di temperatura di segno opposto.
Ultima modifica di gp il 21 mag 2014 14:14, modificato 1 volta in totale.
gp
egio
Messaggi: 1148
Iscritto il: 09 set 2009 12:15
Località: Bologna

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda egio » 21 mag 2014 14:12

Premesso che anche a me piace spesso seguire l'evoluzione della bottiglia aperta, quando però ho voglia di aprire più cose che non so in che tempi andrò poi a finire, la soluzione definitiva che ho trovato, che unisce praticità d'uso (altrimenti poi non lo fai e te ne freghi), costi contenuti (se non mica lo avrei comperato), e risultati ottimali (togliere l'aria certo aiuta, ma solo a rallentare un poco il processo ossidativo) è il mitico Preservino. Una volta fatta la spesa della pompetta, le capsule di Argon costano relativamente poco (tipo quelle del selz) e i tappi, se si ha cura di sciacquarli una volta usati, durano abbastanza. Molto più efficace della sepmlice pompetta che aspira l'aria, dal momento che la sostituisce integralmente con gas inerte. Solo, non so se si trova ancora in Italia.
marcochianciano
Messaggi: 171
Iscritto il: 03 feb 2008 17:31

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda marcochianciano » 21 mag 2014 14:48

Avevo sentito parlare di questo preservino. Costa un pò di più, ma alla fine nemmeno un'eresia...se il risultato è superiore forse potrebbe essere la soluzione giusta...
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1004
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 21 mag 2014 16:49

marcochianciano ha scritto:Avevo sentito parlare di questo preservino. Costa un pò di più, ma alla fine nemmeno un'eresia...se il risultato è superiore forse potrebbe essere la soluzione giusta...


Che sarebbe questo? http://tinyurl.com/gtmdest

Quindi in pratica sarebbe l'evoluzione della pompa vuoto, inserisce Argon nella bottiglia...

Per chi lo usa, la bomboletta si usa tutta ogni volta oppure rimane gas all'interno? considerando che costano 4€ circa l'una... :roll:
Ultima modifica di ClaudioG il 24 gen 2017 14:04, modificato 2 volte in totale.
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...
gp
Messaggi: 2659
Iscritto il: 22 apr 2008 11:39

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda gp » 21 mag 2014 16:59

Infatti probabilmente è una cosa che ha senso per i vini di valore, non per quelli dal prezzo umano e men che meno per quelli quotidiani.
gp
egio
Messaggi: 1148
Iscritto il: 09 set 2009 12:15
Località: Bologna

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda egio » 21 mag 2014 22:10

ClaudioG ha scritto:
marcochianciano ha scritto:Avevo sentito parlare di questo preservino. Costa un pò di più, ma alla fine nemmeno un'eresia...se il risultato è superiore forse potrebbe essere la soluzione giusta...


Che sarebbe questo? http://tinyurl.com/p9arp9p

Quindi in pratica sarebbe l'evoluzione della pompa vuoto, inserisce Argon nella bottiglia...

Per chi lo usa, la bomboletta si usa tutta ogni volta oppure rimane gas all'interno? considerando che costano 4€ circa l'una... :roll:


Sì, è quello, nel link nella versione un po' più curata; ce ne sono anche più basiche e pure quella coi tappi da spumante.

Allora, dipende da quanto vino si lascia nella bottiglia. Considerando mezza bottiglia, con una bomboletta se ne fanno più o meno 4 fatte bene. Concordo con chi dice che vale la pena usarlo con vini che meritano un certo riguardo. Un altro problema, è che una volta iniziate, le bombolette tendono a esaurirsi - anche se non utilizzate - nel giro di qualche settimana. Io le bombolette le prendo direttamente dal loro sito, ma non spediscono fuori dagli USA per cui me le faccio portare da amici un paio di volte l'anno. Comprandole così, costano circa 2,20 euro l'una.
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1004
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 18 gen 2018 13:49

Ciao,

senza a aprire un nuovo post ho scoperto questo nuovo sistema della PuttTex, qualcuno lo ha provato?

AntiOx Wine Stopper
https://www.youtube.com/watch?v=-blpmE0e-9Y

ho cercato su Amazon ed ha un costo relativamente contenuto... http://amzn.to/2BbfVC7

Se qualcuno lo ha provato...
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...
Nitrox
Messaggi: 240
Iscritto il: 21 mar 2014 21:45

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda Nitrox » 18 gen 2018 21:38

Nel mio caso quando voglio bere uno o due bicchieri di rosso mediamente strutturato nel range fino a 15 euro la bottiglia la apro e poi nel giro di due/tre gg al max la finisco e non ho mai trovato alterazioni nel vino anche conservandolo in casa a 20 gradi ritappato con il sughero originale , parlo sempre di rossi di buon corpo e 14/14,5 gradi alcol , se sale il costo della bottiglia lo tiro a Coravin e la rimetto non in cantina ma in in portabottiglie che ho in casa in modo che nel prossimo periodo vado gradualmente a terminale .
Quando decido di bermi qualche bicchiere guardo cosa c’è in mescita e mi stuzzica sapere che ad esempio in questo momento c’è una Barbera la Bogliona di Scarpa del 2008 , un Barbaresco Maria Adelaide di Bruno Rocca del 2006 , una Barolo Riserva Giacomo Borgogno del 2004 e un Amarone Bertani del 2005 , posso farmi un bicchiere fino a che non oltrepasso di un po’ la metà della bottiglia dopodiché parte il tappo :-)
Avatar utente
ClaudioG
Messaggi: 1004
Iscritto il: 12 gen 2014 18:21
Località: Lombardia
Contatta:

Re: Come conservare bottiglie aperte

Messaggioda ClaudioG » 19 gen 2018 10:09

Ciao Nitrox,

perfettamente d'accordo con te, anche se personalmente dopo la spillatura col coravin le rimetterei in cantina.

Io attualmente per le bottiglie da finire in 2/3 giorni uso la "pompetta" della swissmar (anche sugli spumanti) che fino a 2 giorni funziona... le volte che ahimè le ho tirate per più giorni erano oggettivamente peggiorate.

La cosa che mi ha incuriosito di questo tappo è appunto che dichiarano fino a 10 giorni di tenuta :roll:
---

Visita: http://www.botrii.it ;) Buy Wine Simple...

Torna a “Vino&Co.: polemiche e opinioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti