TERROIR MARCHE FESTIVAL 20-21 MAGGIO MACERATA

Per non perdere nemmeno un appuntamento goloso: uno spazio dedicato alla segnalazione di eventi enogastronomici.
felp
Messaggi: 26
Iscritto il: 07 dic 2007 18:48
Località: Maiolati Spontini

TERROIR MARCHE FESTIVAL 20-21 MAGGIO MACERATA

Messaggioda felp » 05 mag 2017 09:04

Torna il 20-21 Maggio la rassegna organizzata dalle 16 cantine socie di Terroir Marche. Ospiti della città di Macerata che apre i suoi palazzi più belli a chi vorrà partecipare alla terza edizione del nostro Festival. Come negli anni passati il programma è composto da due giorni di banchi di assaggio, laboratori, mostre fotografiche, concerti, presentazione di libri e visite guidate alla città. Quest'anno il Terroir ospite sarà la Borgogna, cui si affiancherà una piccola delegazione di vini della Mosella.

19 maggio Palazzo Buonaccorsi
- Ore 17.30 Le Marche di Mario Dondero (19 maggio - 2 luglio)
inaugurazione mostra fotografica (prodotta da TerroirMarche)
in collaborazione con Macerata Musei e Fototeca Provinciale di Fermo

- Ore 18.30 I sapori del vino presentazione del libro di Fabio Pracchia (SlowFood edizioni)
introduce Giampaolo Gravina
in collaborazione con Macerata Racconta

20/21 maggio Antichi Forni
TerroirMarche in fiera banchi di assaggio e vendita

150 vini – 3 Terroir Europei (Marche, Borgogna, Mosella)
dalle ore 11.00 alle 20.00. Ingresso 12 euro (10 euro per soci AIS, FIS, FISAR, ONAV, Slow Food, Aspi, AIES) comprensivo di accesso alla mostra fotografica e al concerto, visita guidata della città di Macerata.

20 maggio Teatro della Società Filarmonico Drammatica
I laboratori di TerroirMarche

Laboratori tematici, condotti da esperti e giornalisti di fama nazionale e internazionale.
Solo su prenotazione. Costo partecipazione 30 euro (25 € in caso di iscrizione a più laboratori)
Chi si iscrive ad almeno un laboratorio potrà usufruire di tutte le attività del Festival (banchi di assaggio per il giorno del laboratorio prenotato, accesso alla mostra "Le Marche di Mario Dondero" e il concerto al Teatro della Società Filarmonico Drammatica).
Info e prenotazioni: Emanuele Tartuferi info@terroirmarche.com

- Ore 11.00
Il lato scuro dell'Adriatico

Un enorme blocco di calcare bianco emerge dal mare adriatico dividendo di fatto la costa: il Monte Conero. Affacciato su un mare interno che è patria di grandi vini bianchi, il terroir del Conero, la cui DOC festeggia quest’anno i 50 anni, è diventato famoso per il colore scuro del suo Montepulciano. La giornalista tedesca Veronica Crecelius ci guiderà nell’approfondimento di una denominazione dalle potenzialità ancora non pienamente esplorate grazie a diverse annate di due vini simbolo del Conero: il Dorico di Moroder ed il Grigiano di Malacari.

- Ore 15.00
Il Pecorino in verticale

Il vitigno star del terroir Piceno alla prova del tempo. Simon Woolf, giornalista inglese di stanza ad Amsterdam, racconterà bottiglie di Pecorino prodotte dal 2001 al 2013 allo scopo di esaltare la complessità e la struttura di un un grande bianco dal sicuro successo commerciale ma dal passato relativamente recente.

- Ore 17.00
La luce e il colore delle Marche: dall’arte al vino andata e ritorno

Un terroir è solo l’insieme di variabili geologiche e climatiche o esprime anche il genius loci? Le opere d’arte create e custodite in un territorio ci dicono qualcosa anche delle vigne e dei vini ivi prodotte? Un viaggio affascinante alla scoperta della cultura e della natura delle Marche con Armando Castagno e Monica Coluccia.

20 maggio Teatro della Società Filarmonico Drammatica
- Ore 22.00 Concerto per TerroirMarche
Francesco Pìu in “Peace&Groove”
a cura di San Severino Blues Marche Festival
Ingresso libero riservato ai partecipanti alla Fiera fino ad esaurimento posti disponibili

21 maggio Teatro della Società Filarmonico Drammatica
I laboratori di TerroirMarche


- Ore 11.00
La Borgogna del sud nei vini degli Artisans-Vignerons
(IL LABORATORIO E' SOLD OUT!)

Oltre 200 km a sud di Chablis, quasi 100 a sud di Beaune, c'è una Borgogna che non ti aspetti: è il Mâconnais, la porzione più meridionale del vigneto borgognone. Qui è attiva già da qualche anno una cellula di vignaioli di talento, scrupolosi e combattivi come quelli di Terroir Marche. Giampaolo Gravina ce li presenta e ci guida alla scoperta dei loro vini.

- Ore 15.00
Castelli di Jesi e Matelica: territori da bere tutti i giorni

L’area del Verdicchio da qualche tempo è oramai stabilmente fra le zone più in voga se pensiamo a vini bianchi “importanti”. Ma la sua grandezza sta anche nella capacità di regalare vini dalla beva immediata, vini “quotidiani” e semplici che però sfidano naturalmente il tempo, quasi senza volerlo. Laboratorio guidato da Alessio Pietrobattista.

La città e la campagna del festival
Nei giorni della manifestazione i possessori del biglietto del festival avranno a disposizione:
visite turistiche guidate in città su prenotazione (gratis) 20/21 maggio
• assaggi e spuntini dei “Cuochi di Campagna” 12/13 e 20/21 maggio
Me delectat hoc ipsum nihil agere
Avatar utente
luchetto
Messaggi: 3
Iscritto il: 16 lug 2017 13:48

Re: TERROIR MARCHE FESTIVAL 20-21 MAGGIO MACERATA

Messaggioda luchetto » 17 lug 2017 21:29

Verrà organizzata anche il prossimo anno? Sembra molto interessante! :)

Torna a “Eventi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite