CAPRETTO

Ricette, consigli, suggerimenti per le ricette della tradizione o per nuove idee in cucina. Aspettiamo le vostre domande e i vostri interventi.

Avatar utente
picetto
Messaggi: 2628
Iscritto il: 05 nov 2007 12:05
Località: Calabria
Contatta:

CAPRETTO

Messaggioda picetto » 22 dic 2017 14:34

Mi date qualche consiglio? Ho ricevuto un capretto intero! Che faccio? Lo devo marinare? Lo devo lasciare in acqua una notte? Come lo cucino? Generalmente il 25 ho sempre cucinato il tacchino, ma con un capretto intero devo cambiare i miei piani! Attendo i vostri preziosi consigli! Saluti
M.G.
lloyd142
Messaggi: 426
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: CAPRETTO

Messaggioda lloyd142 » 22 dic 2017 15:08

Se e' un capretto da latte non fare nulla. Usalo cosi' che e' buonissimo di suo.
Lo tagli a pazzi e lo spadelli in olio e burro per fargli prendere colore . Poi lo passi al forno con una aggiunta negli ultimi 5 minuti di un paio di cucchiai di succo di limone che ti daranno un piatto succulento e profumatissimo. Se gradite , ci sta anche un trito leggero di salvia e rosmarino.
Buon Natale!! 8)
Avatar utente
picetto
Messaggi: 2628
Iscritto il: 05 nov 2007 12:05
Località: Calabria
Contatta:

Re: CAPRETTO

Messaggioda picetto » 22 dic 2017 20:37

lloyd142 ha scritto:Se e' un capretto da latte non fare nulla. Usalo cosi' che e' buonissimo di suo.
Lo tagli a pazzi e lo spadelli in olio e burro per fargli prendere colore . Poi lo passi al forno con una aggiunta negli ultimi 5 minuti di un paio di cucchiai di succo di limone che ti daranno un piatto succulento e profumatissimo. Se gradite , ci sta anche un trito leggero di salvia e rosmarino.
Buon Natale!! 8)


Non so se è tanto da latte, pesa Kg. 4,600. Generalmente cucino l'agnello, una volta sola ho fatto il capretto ed il suo odore mi ha un pochino infastidita, forse non l'ho saputo cucinare. Tu lo fai marinare prima della cottura? Hai mai cucinato la testina? Grazie, ciao
M.G.
lloyd142
Messaggi: 426
Iscritto il: 20 feb 2008 15:31
Località: legnano

Re: CAPRETTO

Messaggioda lloyd142 » 22 dic 2017 22:42

picetto ha scritto:
lloyd142 ha scritto:Se e' un capretto da latte non fare nulla. Usalo cosi' che e' buonissimo di suo.
Lo tagli a pazzi e lo spadelli in olio e burro per fargli prendere colore . Poi lo passi al forno con una aggiunta negli ultimi 5 minuti di un paio di cucchiai di succo di limone che ti daranno un piatto succulento e profumatissimo. Se gradite , ci sta anche un trito leggero di salvia e rosmarino.
Buon Natale!! 8)


Non so se è tanto da latte, pesa Kg. 4,600. Generalmente cucino l'agnello, una volta sola ho fatto il capretto ed il suo odore mi ha un pochino infastidita, forse non l'ho saputo cucinare. Tu lo fai marinare prima della cottura? Hai mai cucinato la testina? Grazie, ciao
M.G.


4.6 kg e' certamente da latte..... e' grosso come una lepre.... :D :D
Niente marinatura. Fallo al forno e come dicevo, aggiungi un poco di limone a fine cottura che smorzera' anche quel poco di odore tipico delle carni ovine ( che pero' io amo..) 8)
Avatar utente
picetto
Messaggi: 2628
Iscritto il: 05 nov 2007 12:05
Località: Calabria
Contatta:

Re: CAPRETTO

Messaggioda picetto » 23 dic 2017 07:58

lloyd142 ha scritto:
picetto ha scritto:
lloyd142 ha scritto:Se e' un capretto da latte non fare nulla. Usalo cosi' che e' buonissimo di suo.
Lo tagli a pazzi e lo spadelli in olio e burro per fargli prendere colore . Poi lo passi al forno con una aggiunta negli ultimi 5 minuti di un paio di cucchiai di succo di limone che ti daranno un piatto succulento e profumatissimo. Se gradite , ci sta anche un trito leggero di salvia e rosmarino.
Buon Natale!! 8)


Non so se è tanto da latte, pesa Kg. 4,600. Generalmente cucino l'agnello, una volta sola ho fatto il capretto ed il suo odore mi ha un pochino infastidita, forse non l'ho saputo cucinare. Tu lo fai marinare prima della cottura? Hai mai cucinato la testina? Grazie, ciao
M.G.


4.6 kg e' certamente da latte..... e' grosso come una lepre.... :D :D
Niente marinatura. Fallo al forno e come dicevo, aggiungi un poco di limone a fine cottura che smorzera' anche quel poco di odore tipico delle carni ovine ( che pero' io amo..) 8)


Grazie per tutte le preziose indicazioni, seguirò la tua ricetta, colgo l'occasione per augurarti un meraviglioso Natale ricco di tante cose buone che allietano il palato ed il cuore, ciao
M.G.

Torna a “Ricette: le vostre richieste”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti