Capriolo consigli

Ricette, consigli, suggerimenti per le ricette della tradizione o per nuove idee in cucina. Aspettiamo le vostre domande e i vostri interventi.

gaglioppo78
Messaggi: 264
Iscritto il: 14 feb 2009 16:15

Capriolo consigli

Messaggioda gaglioppo78 » 15 nov 2017 11:20

1,2 kg di polpa (coscia), come lo faccio?
Marinatura? A pezzi o intero?
Cottura forno o in umido?
Grazie
maxer
Messaggi: 1895
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Capriolo consigli

Messaggioda maxer » 15 nov 2017 19:55

gaglioppo78 ha scritto:1,2 kg di polpa (coscia), come lo faccio?
Marinatura? A pezzi o intero?
Cottura forno o in umido?
Grazie

Secondo me (già provato con ottimo risultato):
1) marinatura obbligatoria anche per 24 ore in frigo, coperta di vino rosso (stesso vitigno che abbinerai: barolo/barbaresco) e soliti odori ed erbe da arrosto
2) intero: è più scenografico e trattiene meglio il suo sapore
3) cottura in forno per 2 ore circa (controlla e girala) dopo averla avvolta con delle fette di pancetta bella grassa; il vino della marinatura va aggiunto inizialmente, quando hai finito di soffriggere il solito misto. Se lo vedi asciugare troppo, aggiungi del brodo (non di dado :mrgreen: ). Inizialmente cottura a 200 gradi per 20 minuti, poi 150 gradi per 90 minuti e infine botta finale a 200 gradi. Controllala sempre. Contorno: patate al forno ben rosolate o fritte.
Niente di difficilissimo.
È però importante che la carne sia precedentemente ben frollata :!:
carpe diem 8)
gaglioppo78
Messaggi: 264
Iscritto il: 14 feb 2009 16:15

Re: Capriolo consigli

Messaggioda gaglioppo78 » 16 nov 2017 12:45

Ciao e grazie dei consigli.

Avevo pensato anche io a pezzo intero per mantenere più sapore, poi marinatura, ma sulla cottura ho qualche perplessità.

Preferisco brasarlo in pentola a fuoco molto basso piuttosto che il forno, che rischia di asciugare troppo la carne.

Grazie ancora
maxer
Messaggi: 1895
Iscritto il: 10 lug 2017 10:38
Località: nordico

Re: Capriolo consigli

Messaggioda maxer » 16 nov 2017 14:40

gaglioppo78 ha scritto:Ciao e grazie dei consigli.

Avevo pensato anche io a pezzo intero per mantenere più sapore, poi marinatura, ma sulla cottura ho qualche perplessità.

Preferisco brasarlo in pentola a fuoco molto basso piuttosto che il forno, che rischia di asciugare troppo la carne.

Grazie ancora

La giusta frollatura di partenza, la lunga marinatura, il grasso della pancetta, un cicin di burro, una continua e attenta ribagnatura con il suo sugo e il brodo, la temperatura del forno a 150 gradi (anche meno), non danno rischi di secchezza.
Ma sai che più buono è arrosto ... :P
carpe diem 8)
Avatar utente
picetto
Messaggi: 2628
Iscritto il: 05 nov 2007 12:05
Località: Calabria
Contatta:

Re: Capriolo consigli

Messaggioda picetto » 01 dic 2017 18:29

Come hai cucinato il capriolo alla fine? Sono molto curiosa! Un grandioso saluto
M.G.
hnoor77
Messaggi: 1
Iscritto il: 12 gen 2016 09:54

Re: Capriolo consigli

Messaggioda hnoor77 » 17 gen 2018 10:14

il grasso della pancetta, un cicin di burro, una continua e attenta ribagnatura con il suo sugo e il brodo, la temperatura del forno a 150 gradi (anche meno), non danno rischi di secchezza.



buy wholesale salwar kameez
NOOR

Torna a “Ricette: le vostre richieste”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti